Back to top

Da ecstasy speranze per vittime traumi

Roma, 19 lug. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Da pasticca dello sballo a 'salvagente' per le vittime di un grave trauma. Secondo un piccolo studio condotto su 20 pazienti da un team di ricercatori americani, l'ecstasy potrebbe favorire il successo della terapia cui vengono sottoposte le persone affette da disordine da stress post-traumatico.

Link al video

La ricerca, descritta dal team di Michael Mithoefer sul 'Journal of Psychopharmacology', stabilisce che l'impiego della sostanza e' sicuro e sembra migliorare gli effetti della psicoterapia. A questo punto il gruppo di scienziati, finanziato anche dalla Multidisciplinary Association for Psychedelic Studies, ha ottenuto il disco verde per condurre un piu' vasto studio sui veterani dell'esercito. Gli stessi ricercatori invitano alla cautela evidenziando, comunque, la necessita' di ulteriori indagini per confermare i risultati ottenuti.

I pazienti sono stati selezionati in base a criteri precisi: dovevano soffrire di disordine da stress post-traumatico da molti anni, senza aver trovato beneficio dai trattamenti convenzionali. Sono stati esclusi, inoltre, i soggetti con una storia di psicosi o dipendenza.

 

http://www.libero-news.it/regioneespanso.jsp?id=455414

Aggiungi un nuovo commento