Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

INDiCI: Intervento per Nuove generazioni Digitali Consapevoli e Informate

 
É on line INDiCI: Intervento per Nuove generazioni Digitali Consapevoli e Informate un progetto rivolto a giovanissimi che si propone di fornire informazioni utili per un uso non rischioso del web e dei social network soprattutto riguardo al panorama dei nuovi stili di consumo di sostanze psicoattive.  Nel sito troverai, un questionario realizzato a cura del CNR che esplora i comportamenti comuni e i rischi nell’utilizzo del web e dei social net incluse le parti meno conosciute come il Deep Web e il Dark net. Il questionario che ti invitiamo a compilare garantisce l’anonimato in modo completo e sicuro.

Troverai a seguire una sezione dedicata ai programmi di self management, più utili per realizzare un automonitoraggio dei consumi e ottenere aiuto attraverso strumenti speciali. Alcuni di questi programmi frutto di un’accurata selezione, non sono in italiano, riteniamo però che costituiscano strumenti utilizzabili dalla maggioranza degli utenti interessati.  Una piccola presentazione ti guiderà al loro uso.

La sezione NEWS ospiterà una selezione di notizie interessanti su questi temi a cura della redazione, mentre invece una parte specifica sulle informazioni relative ai rischi specifici di sostanze di nuova e vecchia generazione, integrerà gli strumenti che ti offriamo per la consultazione. Nella parte dedicata al contatto diretto con lo staff di operatori che il progetto mette a disposizione sarà possibile portare le tue esperienze specifiche, e anche pubblicarle se vuoi ma soprattutto potrai inviare una domanda via mail e/o fissare una chat per parlare direttamente con una persona competente.  Il progetto è attivo in stretta collaborazione con SOSTANZE.INFO


 

 

Nessun voto ancora

Commenti

Lo avevo già notato, ma è rivolto solo ai giovanissimi, noi over 30 siamo fuori, giusto?

è rivolto ai giovani si gli over trenta non sono out ma è pensato come uno spazio per giovanissimi.

Lo immaginavo! Grazie Stefano, buona giornata!

Il deepweb è il darknet sarebbero i siti che vendono sostanze legali?

Ah no, sono I lati oscuri del Web.
Non sapevo.

Si, è una sorta di web sommerso, che usa un altro browser e ai siti non si accede per ricerca ma per link diretto.
Al suo interno ci sono i vari market della droga, ma anche molto altro.

per dovere di onestà bisogna aggiungere che il deep web non è solo il luogo dove si compra droga, si assoldano serial killer o ci si scambiano immagini dal contenuto pedo pornografico e schifezze varie. Il deep web è un posto che ha dato a molti paesi (come ad esempio la cina) dove vige una censura di regime la possibilità di scambiarsi informazioni, anche tra giornalisti che non possono dire la verità alla luce del sole perchè verrebbero fatti sparire dal regime... Il deep web ha dato modo a siti come wikileaks la possibilità di esistere e di far conoscere a noi delle cose che i giornali non possono o non vogliono pubblicare. Basta dirne una "Collateral murders" Omicidi collaterali, dove un gruppo di soldati americani esaltati sparavano a caso tra i civili esultando poi come se facevano tiro a piattello.
Questo è il deep web, non solo droga e assassini. Anche perchè ce da dire una cosa, se un argomento a me non interessa ne lo cerco ne ci vado. Esempio i siti pedo pornografici stanno li, i link li ho avuti sotto il naso, ma essendo un argomento che non mi interessa e che reputo alquanto disgustoso non ci vado :) idem x serial killer.. che cazzo me ne frega di assoldare un killer. Bene! non ci vado. la gente deve imparare a responsabilizzarsi sull'uso di queste tecnologie

Una bella iniziativa. Anche se io non sono piu "nuova generazione" visto che sono anche over 40 :)))) volevo semplicemente dire che se qualcuno vuole dei consigli o delle informazioni io sono disponibile.Naturalmente ve lo dico sin da ora non chiedetemi come si entra nel deep web come si compra la droga sul deep web e cose simili perchè domande come queste non avranno nessuna risposta da parte del sottoscritto