Back to top

Novità cocaina

+
-234
-

Sono uscita da una relazione con una persona tossicodipendente ormai 3 anni fa ma torno sul forum con costanza settimanale e leggo quasi tutto, sicuramente tutto quello che riguarda l'eroina, la cocaina, il metadone. Se qualcuno sa intuire meglio di me perché lo faccio sono felice di sapere cosa ci vedete. Sono stata una crocerossina, ho sperimentato con le sostanze molto più dopo aver chiuso con il mio ex e oggi mi sento più o meno libera, ma ho paura, e credo di venire qui così spesso per non sentirmi sola.

+
-210
-

"Finché morte non ci separi"

Ciao a tutti. 

Si, l'autore del precedente "finché morte..." e la questione sovradosaggio di metadone è lo stesso, cioè io. Ho letto i vari commenti ed ancora una volta ho avuto conferma che le persone qui presenti siano spesso speciali perché con una sensibilità speciale. Anonimi e T P Matar che già conobbi 4 anni fa in questo spazio.

+
-145
-

'multi dipendenza superata'

Salve a tutti. Ho scoperto questo sito per caso e vorrei condividere la mia esperienza passata e superata con sostanze di vario gernere. In sintesi, dall età di 17 anni in poi ho scoperto il mondo delle droghe, partendo da cannabinoidi, dai quali sono subito diventato dipendente, per passare poi a Mdma, ecstasy, pasticche di qualunque genere, ketamina, e infine, cocaina, la quale mi ha portato a una spiacevole dipendenza, a intermittenza, durata più di 7anni. Inizialmente, partendo dalle canne, presa coscienza della mia dipendenza, pensaco che non sarei più stato in grado di uscirne.

+
-132
-

Ho bisogno di aiuto

Da quando è morto papà pian piano siamo sprofondati. Abbiamo cercato di cambiare vita andando fuori, in Spagna,  aprendo un locale ma abbiamo perso solo dato anche dal fatto che io ero privo di interessi seri, pensavo a divertirmi,  spendere soldi, rubarli a mia mamma e giocarli. Sono tornato in Italia ed ho iniziato a lavorare,  pian piano mi sentivo meglio.  Anche se ero perennemente stanco senza una vita sociale mi sentivo bene.  Ma a casa la situazione non era così semplice, con mia mamma non andavo d'accordo, provavo un senso di odio ingiustificato anche se nel profondo la amavo.

+
-222
-

Sfogo e depressione?

Salve a tutti, come molti di voi sono qui per raccontare le mie vicissitudini perché non ho con chi parlarne, non mi voglio lamentare ma solo sfogarmi; c'è sicuramente chi sta peggio. 

Inizierò facendo una breve panoramica della mia situazione. 

Sono un a ragazzo di 18 anni, vivo con mia madre e mio fratello, mio padre morì quando avevo compito da pochissimo 8 anni. Mia madre è mio fratello litigano in continuazione e spesso vanno a finire col picchiarsi ed io sto la che guardo con le cuffiette aspettando che tutto finisca.