Back to top

ho provato a fumare eroina

Voto 
+
-218
-

ciao a tutti. sabato scorso ho fumato eroina per la prima (e ultima!!!!) volta in vita mia. dal giorno seguente ho come un peso sul petto un affanno sento di nn ossigenare bene quando respiro faticando di coseguenza a dormire....passerà? o è possibile causare danni permanenti anche solo dopo una singola volta?

Commenti

Scappa finché sei in tempo.

Scappa finché sei in tempo. Non lo fare più, nessun danno permanente ma l'eroina purtroppo è così: dopo le prime esperienze negative ti costruisce una ragnatela intorno.. cominceranno a diventare sempre più "positive" le assunzioni, ti sembrerà (stupidamente) di aver trovato una panacea a tutti i problemi e invece sarà il tuo più grande errore.

Scusa ale ma l hai mai

Scusa ale ma l hai mai provata? Perché se dici che all'inizio fa schifo mi sorge il dubbio, la prima esperienza di solito è un benessere generale che non hai mai provato prima, ciò che ti porta ad usarla la seconda e terza volta, fino a diventarne dipendente, e qui in tanti possono confermare ciò che dico. E questo che ti fotte, ti piace son dalla prima volta, se così non fosse quale idiota tornerebbe ad usarla.

Il fatto che abbia avuto questa esperienza così negativa probabilmente perché preso da suggestione o ansia nell usarla gli abbia fatto questo effetto,  è questo lo salverà dal diventare un potenziale tossico.

Per rispondere alla domanda ti dico che passerà, non hai nessun danno permanente, solo una brutta esperienza, e ringrazia il cielo che è stato così e che non ti è piaciuta, se così non fosse stato non puoi neanche immaginare la vita che ti avrebbe atteso, non tutti i mali vengono per nuocere. 

prima stagnola e pippata di

prima stagnola e pippata di coca cosi via fino alle 5 del mattino poi sniffate di speedball....il mio amico che è asperto mia ha detto che le dosi erano basse...li per li sono stato benissimo sentivo come due rette parallele che nn si toccavano sensazione bellissima...poi ho dormito tutto il giorno e quando mi sono alzato apriti o cielo....come una crisi di astinenza pensavo ha un infarto...prendo alcuni farmaci e il medico dopo visite mi ha detto che è stata possibile un interazione che mi ha provocato una crisi di astinenza anticipata.

Tranquillo, l'astinenza si

Tranquillo, l'astinenza si manifesta dopo prolungate assunzioni ad intervalli brevi. Ciò non toglie che mescolare anche per via intranasale eroina e cocaina sia molto pericoloso sopratutto per un neofita

Ti parlo per la mia

Ti parlo per la mia esperienza, poi tutto è possibile. La dpendenza immediata, dopo una sola assunzione (che sia per vena, fumata o tirata) è quasi impossibile. Da quello che dici sembra piu' che ti sia preso un attacco di panico (e questo dopo una serata con la coca ci sta) ma non sono un dottore quindi non prendermi alla lettera. Certo che si sa che il taglio sia di coca che di roba è sempre peggiore sicchè chissà cosa ti potebbe essere capitato. In ogni caso, se ti è presa così, direi di lasciar perdere fossi in te. In  fondo, facciamo droghe per stare meglio, non peggio.

 

io prendo alcuni farmaci

io prendo alcuni farmaci gioranlieri...che provocano intezazione con eroina e hanno provocato una crisi di astinenza anticipata---cosi come confermato dal medico...il mio fisico fa fatica con quei farmaci metabolizza eroina in modod diverso dal normale...

Pensa te ,io dopo averla

Pensa te ,io dopo averla assunta la prima volta ho pensato  "ho svoltato !! "

..........non dico di maledire il giorno perchè non posso sapere come sarebbe andata la mia vita altrimenti

ma certo è stata un viaggio allucinante .

Bere un bicchiere di Whisky

Bere un bicchiere di Whisky di puro malto probabilmente e' diverso dal bere un bicchiere di vinaccio allungato col piscio.

E'' vero che ogni fisico e' diverso (Le teste sono diverse...) i modi di assunzione, la quantita' ,la qualita' possono produrre effetti diversi come anche l' eroina e' di vari tipi e puo' avere effetti diversi.

C'e' chi non riesce ad alzare un bicchiere dal tavolo e chi invece va' in giro tranquillamente con un paio vassoi con entrambe le mani, dipende.

Bisogna anche esserci "portati" e mica tutti, magari per loro fortuna, lo sono.

Scappa da quella merda.

Scappa da quella merda.

La fumavo anche io tutti i giorni per un mese poi ho detto basta perche mi stava devastando il manco. É incredibile come la forza di volte fa abbia superato una astinenza cosi forte. Beh devo anche ammettere che era pure grazie al crack e alle canne che sentivo meno il manco.

Comunque ribadiscono scappare tutti dalla più grande merda!

Ecco perché poi le comunità

Ecco perché poi le comunità sono strapiene....perché ci sono bimbi come quelli qui sopra che dopo un mese di fumate di merda (perché quella che trovi ora tutto è tranne che eroina) pensano di aver avuto l'astinenza più pesante della loro vita! Ma fatemi il piacere. 

Ma cosa cazzo è  il manco? Ma

Uno che usa oppiacei od oppioidi non userebbe mai l'erba in astinenza. Figuriamoci il crack o la coca. Roba da farti aumentare la scoppiatura a dismisura. 

Una cosa giusta l'hai scritta almeno ed è  l'ultima  frase. 

Beh insomma, dipende.

Beh insomma, dipende.

Dopo notti passate in bianco a grattare i muri con le unghie e a sudare gocce grosse come kiwi uno pur di provare a spegnere un attimo il contatore del dolore puo' capitare che sia  disposto a provare di tutto anche le cose che normalmente possono sembrare controproducenti.

Quando non ci stai con la testa funziona cosi mica si ragiona da normali.

Parti con vaneggiamenti del tipo farei di tutto pur di chiudere gli occhi anche solo 1 ora e provare un attimo di sollievo da questa tortura per poi magari provare a ripartire.

E normalmente in assenza di altro le sostanze piu' facilmente affini e reperibili sono proprio erba o alcool.

Dipende dalle persone, come sempre, con qualcuno a volte funziona nel senzo che un minimo beneficio o sollievo provvisorio ci puo' anche stare mentre altri invece possono partire dal fatto che "tanto peggio di cosi"!

Personalmente schifo l' erba perche' confronto agli oppiacei la sento piu' ingestibile almeno a livello mentale ma devo ammettere che in astinenza dura da oppiacei qualche giovamento nel chiuso delle mie 4 mura la notte ne ho tratto sollievo stendendomi di brutto e quindi non facendomi pensare per qualche momento al delirio assurdo che stavo passando.  

Ultimaa astinenza della mia

Ultimaa astinenza della mia vita fu oltre 20 anni fa. Mi facevo prendendo l'antaxone dal Sert, lo mettevo tra la gengiva e i denti e poi lo sputavo. Be' un giorno non ci riuscì e la dottoressa mi tenne li i canonici 20 minuti. Arrivato a casa ebbi l'astinenza più forte e violenta della mia vita e pensare a fumare erba sinceramente non lo avrei mai fatto. Magari a qualcuno giova, a me farebbe andare in una tale paranoia con tutti i sensi allertati.. in astinenza poi. Nono grazie.

Aggiungi un nuovo commento