Back to top

Anche io come altri sono stato chiamato per sapere se conoscessi un Tizio che spacciava.anche io ,come altri l ho ammesso e poi non ho più saputo nulla Ho firmato e.me ne sono andato Leggo qui che potrei essere richiamato a chiusura delle indagini?

problemi legali
Risposta 

è una possibilità (non una certezza).

Commenti

Potrebbero anche farti andare

Potrebbero anche farti andare in tribunale a testimoniare , una persona che conosco non ci e anda per 2 volte e lo sono passati a prendere i carabinieri a casa e portato in tribunale quindi vacci se ti chiamano.

Dipende da come testimonierai

Dipende da come testimonierai e cioe' se ti limiterai a confermare quello che hai gia' sottoscritto per loro andra' benissimo limitarsi a fare a pezzi il tizio di turno su cui si sono concentrati, e' quello che gli interessa non tu, quindi una volta sazi per te non ci dovrebbero essere conseguenze.

Ma il motivo di fare il nome

Ma il motivo di fare il nome dello spacciatore qual'è???non ti bastava dire che era uno conosciuto per strada o qualcosa di simile?? Si vede che avete a che fare con marocchini, se viveste dove vivo io, dove gli spacciatori sono tutti italiani vi passerebbe la voglia di fare i tossici infami....qui da me un ragazzo si è permesso di fare il nome e il giorno dopo lo spacciatore era a casa sua, a 35 chilometri di distanza tra l'altro, a minacciarlo che nel caso fosse stato chiamato in tribunale avrebbe dovuto ritrattare tutto!! Non drogatevi se poi non siete capaci di stare in questo mondo! 

Per quanto riguarda le

Per quanto riguarda le eventuali conseguenze ti hanno gia' riposto bene in prima battuta e cioe' dipende non e' una certezza.

Nel senso che e' piu' probabile e soprattutto conveniente per loro tenerti buono come testimone d' accusa che metterti pensieri strani in testa segnalandoti per la patente. 

Dipende da come intendono muoversi ma probabilmente gli servi come testimone e non come imputato di qualcosa e/o segnalandoti per qualcosa di poco conto in fondo e poco gli frega della tua patente se come probabile in questi casi a questo ci pensera' qualcun altro se e quando dovessero fermarti la prossima volta.

Puoi crederti furbo fin che vuoi ma prima o poi succede. 

Questo non e' un mondo di gentleman se ti hanno convocato vuol dire che avevano qualcosa in mano, telefonate o chissa che altro difficile da poter negare senza incorrere a propria volta in qualche reato.

E' facile parlare quando non ci succede direttamente soprattutto in un mondo dove spesso i primi infami sono proprio coloro che consideriamo "amici".

Se gli sbirri sanno fare il loro lavoro ma soprattutto chi viene fermato ha tutto da perdere come lavoro famiglia status sociale piu' qualche altro velato sottinteso. non ci vuol poi molto a farlo cantare anzi alla fine sara' proprio lui a chiedere di farlo in ginocchio.

P.S. Anche chi vende sa' che cosa rischia e puo' far a meno di farlo se poi "Non e' capace di stare a questo mondo".-

Ragazzi cosa dite?non è

Ragazzi cosa dite?non è questione di essere infame.il fatto è che mi hanno chiamato perché avevano i tabulati telefonici!!prego astenersi da commenti inutili, non avete capito nulla!!grazie invece a chi mi ha risposto ,ho capito che probabilmente se mi richiameranno sarà per testimoniare!!

Caro Nicola

Caro Nicola

Il tizio l hanno  beccato non certo grazie a me

Nel mio caso avevano tabulati telefonici. Come avrei potuto negare????? Famme capi'!!!!

Ragazzi è successo pure a me

Ragazzi è successo pure a me dovevo testimoniare contro un senegalese che vendeva erba ma io non ho testimoniato.Alla fine addosso non avevo nulla sono stato chiamato in caserma dai carabinieri per chiamate e messaggi e io ho dichiarato che il tipo era solo amico mio (e tra l'altro era pure vero)nonostante per un periodo compravo da lui.Comunque a me non è successo nulla e la patente non la hanno toccata però leggendo qui su sostanze.info ho visto che a tanti li è arrivata la revisione da parte della motorizzazione.Credo che dipenda dalla prefettura di tua residenza o dal giudice.

Aggiungi un nuovo commento