Back to top

Droghe per non soffrire d'amore

Voto 
+
-106
-

Quanti hanno iniziato fra voi a fare uso di sostanze per non soffrire d'amore?

In realtà il processo psicologico

Ha il disegno di sostituire il BISOGNO

DELLA PERSONA CHE NON TI AMA PIÙ 

E/O TI HA LASCIATO CON UN BISOGNO

DIFFERENTE, alternativo.

Tutto questo quando sai che ti ha lasciato

E non puoi farci nulla.

Ci sarebbe tantissimo da scrivere.

Commenti

Una separazione può creare

Una separazione può creare una trauma psicologico a livello di un lutto, in alcuni.

Tale trauma può portare a riempire il vuoto con le sostanze, sappiamo benissimo come funzionino bene in tal senso, all'inizio.

Naturalmente non è una buona idea, e porta a conseguenze molto pesanti.

Salve, ho 51 anni, di Taranto

Salve, ho 51 anni, di Taranto città, ho iniziato ad assumere svariate droghe dall età di appena 16 anni, per poi soffermarmi all'uso di eroina indovena; da circa 25 anni uso di metadone a mantenimento a dose di circa 60 mg al 1%, continuavo a fare uso di eroina a giorni alterni ma da circa sette anni ho assunto solo metadone facendo uno scalagio molto lentamente e intelligentemente fino ad arrivare a 2 Mg al 1% e no quello concettato ma proprio 2 mg e fermandomi per circa tre mesi, al che ho smesso per due giorni di assumerlo per poi passare all assunzione di Ossicodone Oxicotin da 5 mg a rilascio prolungato per due volte al giorno ogni 12 ore da circa 13 giorni; chiedo a un Medico se posso lasciare a circa 15 giorni ma di scalare a qualche giorno alla sola assunzione di una sola compressa di 5 mg, e se presa appunto al dosaggio come presa da me e per un 15 giorni se non rischio di un eventuale astinenza, attendo un vostro spero benevole ma sopratutto tempestivo riscontro, un augurio a tutti...Grazie.

Aggiungi un nuovo commento