Back to top

l esame del capello. si è positivi anche se in 6 mesi ho fumato una canna?

effetti delle sostanze
Risposta 

Le sostanze stupefacenti si depositano più stabilmente nei capelli.
Data la stabilità di questo deposito, una sostanza nel capello può essere rilevata molto tempo dopo il suo uso, proporzionalmente alla lunghezza del capello stesso.
La lunghezza del capello condiziona il tempo passato a cui si può risalire: circa un mese al centimetro. Lo stesso discorso vale per i peli pubici. E per tutti gli altri.
Con il test del capello si possono evidenziare tracce delle seguenti sostanze illegali: marijuana, cocaina (incluso crack), oppiacei (inclusa eroina, morfina e codeina), anfetamine e MDMA.

Commenti

risposta non completa

è stato scritto ancora quello ke già avevo letto in altre domande e risposte.MA non è stata data una risposta alla mia domanda!!! penso ke per gli esiti del capello ci sia come nell alcol una percentuale... cioè ci sarà un valore da non superare... no??? vengon sempre date le solite risposte senza far sapere anche altre cose....ke vengo anche chieste...
scusate ma è un mio pensiero.... buongiorno a tutti

risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Pensiero rispettabilissimo il tuo, e assolutamente condivisibile, ma devi anche condividere con noi il fatto che una gran quantità delle domande che vengono rivolte a questo sito sono relative al tipo di analisi che vengono richieste ed alla permanenza del THC nelle urine e/o nelle analisi del capello. Quindi si può "personalizzare" quanto si vuole la risposta, ma quella è e da quello difficilmente si esce.
Venendo al tuo quesito sull’esame del capello. “si è positivi anche se in 6 mesi ho fumato una canna?” sottolineiamo solo che tu non chiedi se vi è una percentuale o meno sotto o sopra la quale l’esame è valido (in termini tecnici si definisce cutoff), come riformuli esplicitamente nel secondo quesito.
Ed a questo ti risponderemo a breve.
Nel frattempo grazie per averci espresso il tuo pensiero “tirandoci le orecchie”.
Un sito come il nostro ha bisogno di lettori attenti e soprattutto esigenti.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Buon giorno sono il Dott. Floridi del Centro (...........)
Intendo dare un breve e sommaria risposta, come esperto del settore, a quanto i vostri lettori vi chiedono assiduamente.
In merito al fatto se @fumando una sola canna il test tossicologico risulta positivo in un campione di riferimento di sei cm, equivalente a sei mesi di storico@ possiamo affermare che non risultera positivo in quanto il quantitativo assunto non permette di superare le soglie di cutoff della positivita.
Rimango a disposizione per ogni eventuale chiarimento.
Dott. A. Floridi

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve dr. Floridi, la ringraziamo per il contributo che ha voluto offrirci, ma abbiamo dovuto rimuovere la dicitura riportante la clinica privata presso cui lavora, perchè il nostro sito, essendo una struttura pubblica gestita dalla Regione Toscana, non ospita pubblicità (diretta o indiretta) di enti o strutture private.
Nel merito poi della sua risposta, evidenziamo solo che si riferisce ad una domanda del novembre 2010.
Da allora tutta l'area consulenza tossicologica del nostro sito è stata affidata al dr. Roberto Baronti, responsabile dell' Unità Funzionale Laboratorio di Tossicologia clinica e antidoping della ASL 10 di Firenze, come potrà facilmente desumere dalle innumerevoli consulenze e risposte da lui fornite sull'argomento negli ultimi due anni.
Grazie per seguirci
La Redazione

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Meglio una risposta esauriente data con tre anni di ritardo che le vostre risposte che tutto sembrano dire ma che nulla dicono!! Possibile che tutti capiscano le domande poste tranne voi?? Sembra quasi lo fate di propposito a dare risp ambigue e inconcludenti!!! .. e non mi riferisco solo a questo singolo caso!! Tempo fa avevo chiesto la differenza tra due specifiche droghe e mi avete dato come risp la formula chimica delle stesse! Se ci capissi di chimica non vi avrei posto tale quesito, non credete??? Rifletete dunque ed operate e cooperate in modo da essere utili alla gente e non per far perdere soltanto tempo! che forse le persone con questi tipi di problemi non ne hanno da buttare via!

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

quindi voi non rispondete spesso in modo eloquente, preciso pero' vi incazzate se lo fa un altro professionista...alla faccia della collaborazione tra strutture (private o pubbliche il fine e' lo stesso, aiutare i ragazzi, d'accordo niente pubblicita' giusto ma tutto il resto sa molto da "Permalosissimi" professionisti).

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

siete assolutamente criticabili redazione, in altri siti vari esperti si aiutano e collaborano voi invece che fate? vi indispettite e inacidite, vergognatevi, sembrate dei bambinetti che litigano per la merenda.
oltre al fatto che fioridi si e' pure firmato con nome e cognome , piu' corretto di cosi'!

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

buona sera. quindi non si puö sapere con precisione dopo quanto tempo che una persona non usa sostanze stupefacenti avrà una ricrescita pulita? cioé dopo quanto yempo che non usi sostanze l organismo é completamente pulito in modo di avere una rictascita del capello pulita..??

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Lo si può sapere, ma non essendo una equazione matematica, consigliamo sempre la regola da seguire: se i mesi trascorsi dalla cessazione dell’uso sono superiori alla lunghezza dei capelli al momento del prelievo più due, l’esame sarà quasi certamente negativo. Non serve a niente rasarli di continuo.
Ad esempio se il test viene effettuato con un prelievo di 3 cm, l'intervallo necessario per non avere un risultato positivo all'esame è di 5 mesi (3cm + 2)

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

io ho smesso di fumare il 20 agosto e mi sono rasato i capelli...dopo venti giorni me li sono rasati nuovamente,il 4 dicembre ho l esame del capello,posso stare tranquillo? i capelli mi crescono velocissimi,da quando li ho tagliati non ho piu assunto niente,aspetto una risposta grazie!

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

ancora con sto mese per ogni centimetro non è assolutamente vero dipende tantissimo da persona a persona dal metabolismo e tante altre cose. Sono intorno ai 6 mesi comunque. Non parlo a caso ho il test del capello a giugno e ho già fatto la prova in laboratorio privato e mi hanno spiegato un bel po' di cose, mi da fastidio che scriviate sempre di un centimetro a capello che poi mandate la gente a credere a cose che non esistono che poi a me hanno chiesto 3 cm di capello minimo se no non me lo fanno e lo rimandano...

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve... avrei veramente bisogno di un consiglio...
A maggoo 2012 mi hanno tolto la patente x cannabis...da subito ho smesso di fumare e sono stato senza x 6 mesi circa...poi vedendo k non sarei riuscito a sostenere gli esami ho riniziato a fumare x 2 massimo 3 mesi...ora sono 5 mesi che ho smesso ma nel frattempo una sera ho fatto 4 o 5 tiri da 3 canne....quindi la domanda e che se facessi gli esami me la trovano lo stesso?? Considerando anke che da quei 4 o 5 tiri sono passati 3 mesi....e i miei capelli sono da 3 o 4 cm
Grazie 1000

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Buongiorno,dovrei fare tra un mese e mezzo l'esame del capello.Ho i capelli lunghi circa 4 cm ,quindi si risale fino a 4 mesi fa da quanto ho capito,in questi 4 mesi ho fatto solamente due tiri di una canna,due di numero,a metà novembre..alla visita di marzo credete possa risultare positivo??o comunque credete possa superare la soglia del cutoff di 0.02?grazie

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve ,il 1° 14 e 15 gennaio ho consumato ,una sola dose di 3 sostanze diverse
Dopo quanto tempo i capelli-peli inizieranno a crescere puliti?
E cmq in base a una risposta data dà voi ad un utente che qualche tiro di canna n é rilevabile dall' analisi capello ,quindi una dose n sarebbe rilevabile
Ogni sostanza essendo un valore a se stante anche una sola dose di 3 sostanze n sarebbe rilevabile in teoria su 5 cm di pelo..
Scusate la domanda un pò inpertinente

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Scusate posso fare una domanda??? A gennaio avrò fatto 3 scriscie....il 4 l'ultima e il 7 ho tagliato i capelli quasi a zero....poi li ho ritagliati dal 7/1 altre 4/5 volte sempre di circa 2 cm ogni volta (ho la ricrescita velocissima)..inizio febbraio, fine febbraio primi di marzo...fine marzo...metà aprile...fine maggio....sempre dai 2 ai 3 cm x volta...ieri ho fatto l'esame del capello.....risultero positivo???? Grazie ciao

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Che significa probabilmente???? Potrebbe esserci la possibilità che risulti positivo??? Ho tagliato i capelli 4/5 volte e circa 2 cm ogni volta..è come se ne avessi tagliati circa 8 cm....adesso avranno tagliato circa 3/4 cm di capelli...se è vera la regola del cm+2...io tagliandone 8cm penso di aver superato di cm la media standard....poi è stata una cosa occasionale 6 mesi fa....e oltre a quella volta nn faccio uso..nn fumo e bevo solo in qualche serata....faccio una vita molto tranquilla....dovrei avere risposta entro metà luglio...credete ke ci posso essere anche una minima parte ke risulti positivo???? Poi un altra domanda...mi hanno tagliato i capelli cn una forbice qualsiasi..hanno tagliato i capelli senza guanti sterili..e prima di metterli nel barattolino li hanno poggiati sul lettino...credete sia normale???

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

in questo tipo di accertamenti (ematici/urinari/piliferi) non esiste una sicurezza del risultato certificabile al 100%. Troppe sono le variabili in ballo.
Lo ripetiamo e lo scriviamo nelle nostre risposte da anni, e tutti quelli che ti assicurano il contrario o sono in mala fede o sono ciarlatani.
Per questo ti rispondiamo "probabilmente no", anche se dovresti comunque avere un risultato senz'altro negativo.
Per quanto riguarda la cosiddetta"catena di conservazione" del campione - di cui il prelievo è il primo step, non ci sembra che tu sia finito tra le mani di un laboratorio che raccomanderemmo a tutti.
Guanti e forbici sterili, conservazione del campione in ambiente asettico, sono l'abc del prelievo...

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Dott.floridi buona sera, la mia domanda e un po' più specifica. Se una persona fa uso di sostanze come cannabis oppure cocaina una, due volte a settimana e non sempre tutti i mesi. L'esito di un esame del capello darà un esito come consumatore abituale? Se è si!! Dopo quanto tempo scende la percentuale come consumatore abituale? Spero di ricevere da lei una risposta e spero sia stata chiara la mia domanda. Saluti

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Il cut-off serve per discriminare i positivi dai negativi, non per capire quanto uno fuma o da quanto ha smesso.
Ci sono due variabili da tenere in considerazione: la quantità di sostanza assunta e la distanza di tempo dall’ultima assunzione all’esame. Minore sarà la quantità assunta, minore sarà la possibilità di risultare positivi; maggiore sarà la distanza di tempo dall’ultima assunzione, minore sarà la possibilità.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

salve dott. floridi voglio fagli una domanda io avro l'esame del capello a fine dicembre e purtroppo ieri dopo 6 o 7 mesi di astinenza da eroina la voglia e stata piu forte di me e o avuto una ricaduta non ne o usata molta ma pultroppo lo usata, dice che a dicembre lesame del cappello sia negativo la ringrazio anticipatamente per la collaborazione

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve dottore io avrei bisogno dei chiarimenti, a novembre purtroppo ho fatto uso di cocaina e marzo dovrei prenotare gli esami del capello faccia conto che sto tagliando spesso i capelli ma avrò possibilità di risultare negativo anche in merito al cutoff??
Mi risponda la prego.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Sono risposte troppe generiche perché le non non in preventivo o meglio non differenzia tra capello e peli del corpo....fino a prova contraria io so che dopo la depilazione serve solo la lunghezza giusta per essere negativi.....perché pur come dice lei sul fatto che devono passare almeno un mese prima di depilare...alla fine non ci sarà mai un accumulo da poter essere positivo.....perché alla fine il grosso è tagliato è quello che cresce sono solo residui che non possono assolutamente superare le soglie del cutoff.....
A me sembra logico pur non essendo del settore ma avendo esperienza a livello medico studiando da giovane....

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Nella domanda si parlava di capelli ed a quella ho risposto. I peli hanno un ciclo di vita diverso e quindi possono rappresentare un periodo di tempo di solito più lungo. Se uno si depila o si taglia i capellia zero, dopo che nel sangue non ci sono più sostanze in circolo, sia i peli che i capelli cresceranno puliti.
Roberto Baronti medico sostanze.info

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve dottore ... Il post e' vecchio ma questa e' la risposta che cercavo...
Quanto da lei detto vale per qualsiasi altra sostanza?

Mi hanno ritirato la patente per uso di cannabinoidi

Non faccio uso da 1 anno e quindi mi sento tranquillo

Solo che sorpresa di qualche amico deficiente 2 mesi fa ad una festa sapendo che rifiutavo tutto perché avrei dovuto fare l'esame delle urine mi hanno propinato 1 pasticca di ecstasy in una birra ..... Proprio bella sorpresa e anora più bella quando si è scoperto che non sarebbe stato esame delle urine ma del capello...

.....in questo caso risulto positivo?

In realtà ho i capelli molto corti ma so che pescheranno altrove

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve dottore anche io ho lo stesso problema in quanto ho fatto uso di cocaina e in aspettatamente dopo 3 anni da disoccupato ho ricevuto una offerta di lavoro ma per assuermi vogliono farmi l'esame del capello.... lei ha detto che su un campione di 6 cm equivalgono a 6 mesi di storico,io le chiedo se mi raserei a pelle la testa e facendo una ceretta completa risulterebbe lo stesso?se ne ho fatto uso fino a ieri dopo quanto va via?
attendo una sua risposta grazie da anonimo

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

SALVE, NEL MIO CASO POSSO DIRE CHE SEI MESI NON BASTANO PER ESSERE NEGATIVI AL TEST DEL CAPELLO,DOPO SETTE MESI SONO RISULTATO POSITIVO,VOGLIO PRECISARE CHE SONO QUASI CALVO E SONO STATO COSTRETTO A FARE L'ESAME CON I PELI PUBICI, AVERLO SAPUTO AVREI ASPETTATO QUALCHE MESE SENZA SPENDERE 430,OO EURO PER NIENTE.ATTENDO RISPOSTA IN MERITO.GRAZIE.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

ciao sentite mi faranno l'esame su 6 cm di capello io o fumto un paio di canne a capodanno sono sgamato se mi fanno l'esame a giugno.....premetto che o i capelli lunghi me li sono tagliati 4-5 cm un po di mesi fa ed ora torno a tagliarli di nuovo molto di piu sara sufficente o risultera lo stesso.....

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

salve dott. floridi, le scrivo per chiederle un altro tipo di informazione.
il mio ragazzo ha dovuto fare l'esame del capello e delle urine presso la commissione di milano è ho tirato fuori 230 euro, ce qualche posto valido come quello a milano in corso italia dove però mi costa di meno? sa lo deve fare di nuovo fra sei mesi e poi tra un anno.
in attesa di una sua risposta le porgo cordiali saluti
marika m.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Salve dottor floridi..sono un ragazzo di 25anni e mi chiamo premetto che mi e' stata sospesa la patente per uso di sostanze stupefacienti ( cocaina ), mi e' stata recapitata una lettera dove dice che mi devo presentare entro 30 giorni presso un centro per sottopormi ad alcuni accertamenti di idoneita' psico - fisiche.. ho assunto sostante 1 settimana fa.. come posso fare?

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Quindi Ill.mo Dott. Floridi in realtà il valore di soglia massimo non è altro che la percentuale di sostanza nel capello esaminato al di là sia del tempo che all'abuso anche se in realtà danno poi la stessa percentuale. Cerco di spiegarmi meglio. Ipotesi faccio uso di sostanza per 10 gg consecutivi (dieci dosi) in un mese, se farò il test su un capello di circa tre o quattro cm di lunghezza sarei (diciamo) positivo; mente se (sempre per le dieci dosi e non di più) lo farei su un capello di 24 cm di lunghezza sarei (diciamo) negativo. L'esempio e puramente casuale ma è giusto affermare questo concetto di valutazione??
In ogni caso la ringrazio infinitamente per la sua esauriente risposta è spero di riceverne altra.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Non so chi sia il Dott. Floridi avevo letto un suo commento ma leggendo poi meglio mi sono reso conto del mio errore. Le chiedo venia per l'accaduto.
Vorrei sapere se come concetto di valutazione il mio pensiero ci si possa avvicinare o meno e se sono andato vicino alla sintesi del tetto massimo di tolleranza per un esame standard del capello per sostanze. Mi scusi ancora per la precedente.

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

scusate ma proprio non capisco.... per chiedermi del dott. floridi avete impiegato un attimo... ma per la risposta?? per caso avete un senso spiccato di rivalità di ruoli?? no perchè proprio non riesco a capire. magari rispondendo alla mia domanda non solo aiutereste me ma anche altri lettori.... o solo per aver nominato l'innominabile dott. floridi non merito più nessuna considerazione??

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Nella matrice cheratinica si depositano le sostanze che in quel momento sono trasportate dal sangue che irrora il bulbo pilifero.
La loro concentrazione in un determinato segmento di capello (o di pelo) è funzione della concentrazione ematica corrispondente.
Quando viene analizzato un segmento di 3 cm, che corrisponde a circa tre mesi, la concentrazione trovata è la media di quei tre centimetri, che corrisponde alla media delle concentrazioni plasmatiche di quel periodo.
Se per raggiungere il cut-off di x pg/mg si devono assumere y mg di sostanza, è indifferente che se ne assuma 1/2x + 1/2x, oppure 1/4x+1/4x+1/4x+1/4x, oppure 30 volte 1/30x in tre mesi.
Roberto Baronti medico responsabile laboratorio analisi ASL Firenze - sostanze.info

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

La ringrazio per la sua più che esaudiente risposta Ill.mo Dott. Baronti ma mi sfugge un dettaglio, se per raggiungere xng/mg di cutoff gli mg in questione sono (dovrebbero) essere quelli dei capelli prelevati oppure una tantum della sostanza indipendentemente dagli mg del campione prelevato?
Esempio:
Un fumatore occasionale farebbe uso di cannabinoidi in un mese di circa 2g di sostanza, facciamo capitare questo mese a metà di un campione prelevato per le analisi di 4/5 cm di lunghezza. Si può affermare che il consumatore si sia astenuto sia nei mesi precedenti che quelli successivi. Il campione e lungo abbastanza da poter effettuare il test ma ne rimarrebbe positivo ugualmente? Oppure visto la sua astinenza nei mesi precedenti e successivi rendono il test negativo perché la proporzione tra mg del ccampione e gli ng di cutoff restano cmq relativamente molto bassi. Ammettiamo il caso invece dei 4/5 cm fossero stati 2/3 cm e sempre facendo capitare a metà il mese del consumo di sostanza, sarebbe stato quasi certamente positivo? O per lo meno avrebbe avuto una maggiore probabilità di esserlo?
La ringrazio per la sua disponibilità e mi complimento per la professionalità che ci regala con il suo ammirevole lavoro.
In fede le porgo i saluto più sentiti

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

La percentuale di tempo in cui si è usata una sostanza sul totale di tempo rappresentato dal campione fa aumentare la probabilità di un risultato positivo.
E' difficile però calcolarla in modo preciso, perchè le variabili sono molte e difficilmente quantificabili, come la velocità di crescita effettiva del capello, la quantità di principio attivo assunto, i trattamenti cosmetici del capello etc. etc.
Se si vuole conoscere in anticipo il risultato di un test, l'unico modo è quello di farsi fare un'analisi da un laboratorio privato che segua gli stessi protocolli di quello incaricato del controllo.
Roberto Baronti, medico sostanze.info

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

buonasera dottor floridi e grazie x i suoi interessanti e chiari interventi. non capisco perche questi signori che io intendo evitare non porgendo loro alcuna domanda, debbano essere cosi evasivi e non circostanziali nelle loro risposte. Forse per ignoranza.volevo gentilmente sapere da lei -Sono 50 giorni che non assumo thc ho pero fumato una canna 10 giorni fa.DOVREI in quanto la data all esame viene stabilita da me sottopormi all esame del capello alla fine di febbraio unizio marzo. se fino ad allora riesco a non fumare piu. potrebbero trovare la positivita x qulla canna fumata di recente?? la ringrazio in anticipo per la sua risposta

Re: risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA" del 08.11.10

Buon giorno dottore...io dovrei fare l esame del capello... E 2 volte mi sn rasato i capelli..sono 3 mesi che non faccio uso di coca ,e ne facevo uso tutti i fine settimana...e possibile che dopo 3 mesi senza fare assolutamente nulla potrei risultare positivo alla coca ?grazie per la risposta in anticipo!

risposta a "RISPOSTA NON COMPLETA2" del 08.11.09

L’esame del capello è un esame estremamente specifico per la ricerca delle sostanze stupefacenti. Esistono dei valori cosiddetti soglia al disopra dei quali il risultato è positivo e al disotto è negativo, ma sono indicazioni di laboratorio. La risposta dell’esame comunque è molto precisa: negativo o positivo. Cioè o è stata usata la sostanza oppure no, non esistono valori di mezzo consentiti

.

no,non ho capito...secondo te se si fuma 1 sola canna i 6 mesi,risulta o no nell'esame del capello???spero tu possa rispondermi...

e se...

....ho fumato una siga bagnata di coca a marzo di quest'anno, e l'esame del capello me lo fanno a Febbraio del prossimo anno (esame del capello per patente è di 6cmq...o almeno così era anni fa...), si vede?

Re: risposta a "." del 03.05.10

scusate ma nn e corretto....ci son dei renge di valutazione al di sopra di tali valori si e positivi al di sotto no.......e per una canna di sicuro no anke per 2 o 3...io in 6 mesi mi son fatto di eroina 2 volte e una di coca e son risultato negativo e quelle eran le sostanze ke ricercavan nel mio capello.....e come per qualsiasi esame tossicologico...si deve superare una certa soglia per la positivita!
volevo sapere se qualcuno sa quanto costa quest anno l esame del capello in commissione a brescia se e aumentato! grazie....

Re: risposta a "." del 03.05.10

beati voi,a teramo(abruzzo)ne costa 195+commissioni bancarie xchè si pagano trmite bonifico...vuol dire che state ancora messi bene.Poi ci parlano di europa unita,alla quale dobbiamo sacrifici e obbedienza,quando l'italia stessa nn riesce a fare cose uguali x tutto il territorio.Scusa lo sfogo ma nn ne posso +!noi veniamo considerati il male del mondo quando chi con noi si alza le ville....evidentemente facciamo comodo.Ciao e in bocca al lupo x tutto

Re: risposta a "." del 03.05.10

io l'ho sritto tempo fa...nn so se l'hai letto,è un commento lungo in basso dove parlo anche di denuncie xchè a me dal 2002 che sono negativo a qualsiasi esame,nn mi hanno mai dato + di un anno!!!!!Cmq ora a luglio se mi ridanno un anno,publichero' sui giornali e denunciero' tutti.Vi terro' informati.PS,consiglio,se siete alle prime commissioni,mettete il legale,lo so costa un po,ma almeno vi sciampate subito...tanto sono tutti corrotti,se ve la tirano alungo come nel mio caso,con l'avvocato risparmiate sicuramente...tanto in questo paese di legislatori corrotti,a qualcuno bisogna far mangiare,allora secondo me,è meglio che mangia un legale,xchè a persone come noi puo' sempre tornare utile.Ciao e auguri x tutto

Re: risposta a "." del 03.05.10

se avete solo patente categoria b appenauscite dalla commissione medica fate subito ricorso alla commissione medica territoriale perché evadano la vostra pratica e una cosa semplicissima ma logicamente i dotti medici e sapienti si guardano bene dal renderlo pubblico informatevi come fare ci vuole poco e vedrete che servira ma solo con patente b con pat di cat c o ce e più difficile ma vale la pena provare

Re: risposta a "." del 03.05.10

A Milano costano 215+ commissione medica in contante
Quando sn andato a fare esame ho trovato davanti a me 135 persona immaginati quanti soldi incassano sti bastardi fate il conto 135p*215euro=21500 euro in 4 ore
Nn vi dico che male di testa avuto ......

Re: risposta a "." del 03.05.10

io sono di Brescia, sono andato oggi alla commissione patenti di Brescia per informazioni e per l'esame si pagano due bollettini. uno da 18.59 euro l'altro da9.00 euro e una marca da bollo di 14.62 euro.

Re: risposta a "." del 03.05.10

tu hai capito sicuramente male caro amico,quelli sono un exstra,l'esame si paga a parte,sia il tricologico,che le analisi del sangue x l'alcol,se chiesto,ma di solito ai tossici o presunti che siano,chiedono anche quelle.Ciao e informati meglio,vedrai che è come dico io,nn che voglio avere ragione ma purtroppo è cosi....

Re: risposta a "." del 03.05.10

Secondo me a alla mia esperienza la tua risp. È solo una grande cazzata , il thc lega poco o niente al capello se era cocaina sono d'accordo ma il thc o cannabis una sostanza difficilmente rintracciabile col test del capello informati meglio

Re: risposta a "." del 03.05.10

Per inciso, ci si aspetta che la redazione sia a conoscenza del fatto che legalmente per un test antidroga si posson prelevare 3 cm dalla radice, nel caso ne fossero prelevati di piu verrebbe tagliata la parte finale in eccesso.
Questo perchè legalmente le analisi si devono limitare a controllare un periodo di 90 giorni antecedente al giorno del test.

Re: .

Fate attenzione....TORNANO INDIETRO DI 12 MESI NEL CAPELLO!
e nn tutti lo sanno! neanche un mio amico era convinto 6 mesi,PATENTE NN DATA!

Re: .

ho fumato una canna a meno 3 mesi e mazzo dall'esame e cinque tiri di canna a meno due masi dall'esame....e nn è risultato nulla

Pagine

Aggiungi un nuovo commento