Back to top

Novità alcol, Video

"per gioco non bere" e il videoclip ti arriva sul cellulare

Si chiama Safe Night, Notte Sicura, 30 videoclip di 30 secondi prodotti e realizzati dalla Regione Toscana e dal Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, con la collaborazione dei ragazzi e destinati ai loro coetanei.

I video parlano dei problemi legati alla guida sotto effetto di alcolici e questa estate saranno trasmessi tramite internet, you tube, facebook, ma anche con tecnologie quali il bluetooth marketing, che tramite una postazione li invierà su tutti i telefoni cellulari presenti nel raggio di 100 metri.

Per vedere tutti i video

Sbokki di vita (film documentario 2000)

Sbokki di vita (film documentario 2000): un viaggio attraverso la realtà illegale e ribelle dei punk milanesi, vista dall'occhio amico di chi non giudica, con l'urgenza di spiegare questi animi alternativi. Sicuramente ai margini della “normalità”, incazzati e incoscienti, ma anche luminosi, limpidi. Più veri.Il documentario Sbokki di Vita è stato proiettato per la prima volta nel novembre del 2000 al Festival di Filmmaker a Milano nella sua versione integrale di 90 minuti, nel 2003 nella sua versione di 52 minuti ha vinto il 1° premio al RomaDocFestival, sez.

Dal 15 dicembre il Centro di Documentazione collabora all'EVENTO VIRTUALE sulla CULTURA DELL’ECCESSO, promosso da diversi servizi ed enti del territorio nazionale. Per un po' di settimane ci sarà la possibilità di discutere e ragionare "a distanza" su questo tema. Eccovi l'invito ufficiale, non mancate...

 

 

il rapporto dell'Osservatorio europeo droghe del 2010 mostra l'ennesimo fallimento della legge fini-giovanardi:Prevalenza del consumo di cannabis nella popolazione generale: sintesi dei datiPaesi con la prevalenza più alta 15-64 anni Ultimo annoRepubblica ceca (15,2 %)Italia (14,3 %)Spagna (10,1 %)Francia (8,6 %)Prevalenza del consumo di cocaina nella popolazione generale: sintesi dei datiPaesi con la prevalenza più alta 15-64 anni Ultimo annoSpagna (3,1 %)Regno Unito (3,0 %)Italia (2,1 %)Irlanda (1,7 %)per gli oppiacei non è riportata la tabellail dipartimento politiche antidroga ha pensa

Codice Zero

Incassata l'approvazione in Senato, il nuovo Codice della Strada deve ripassare alla Camera per la ratifica definitiva, e poi sarà legge. Le novità introdotte vanno da multe più salate per chi trucca le minicar all'obbligo del casco in bici per bambini e ragazzi fino a 14 anni di età (leggi). Gli inasprimenti riguardano soprattutto il tema caldo della guida sotto effetto di sostanze.