Back to top

Novità eroina, Articolo

 

Fonte: The Journal of Neuroscience 
Titolo originale e autori: Opiate Exposure and Withdrawal Induces a Molecular Memory Switch in the Basolateral Amygdala Between ERK1/2 and CaMKII-Dependent Signaling Substrates. The Journal of Neuroscience, September 2013 - Steven R. Laviolet, Xavier De Jaeger, Laura G. Rosen, Tasha Ahmad, Nicole M. Lauzon, Jordan Zunder.

 

Pedro e Miguel vivevano nel triangolo dove compravano le loro dosi e il centro medico dove ricevevano il metadone. Avevano perso i rapporti con la propria famiglia, pesavano appena 40 chili, vivevano solo per raccattare pochi spiccioli che nel giro di minuti cambiavano con le dosi di autodistruzione. Un giorno si presentarono loro due uomini che gli proposero di partecipare ad un programma pilota contro la tossicodipendenza. Da allora sono passati dieci anni. Per tre volte Miguel Angel rifiuto le offerte di questi due sconosciuti, ma alla quarta accetto'.

Brutti ricordi

Ciao sono una ragazza tossicodipendente da eroina e cocaina! La mia storia è diversa io ho iniziata a bucarmi solo di cocaina perche sapevo faceva dimagrire. volevo essere magrissima!!!! Poi ho iniziato con l eroina x nn aveva troppa ansia addosso xk ero al punto che con la coca avevo le allucinazioni e capitava spesso che mi sentivo come se stavo x avere un infarto il cuore a mille sudavo tantissimo e. I rumori se uno parlava a me sembrava k urlava fortissimo un esperienza terribile! Con l eroina stavo bene nn mi agitava ero tranquilla.

C’è un commercio in Afghanistan che è molto fiorente, tanto che presto diventerà il primo al mondo: quello della droga - Nelle zone abitate dai talebani la produzione di oppio cresce a dismisura - D’altronde i contadini per un chilo di oppio ricevono 203 dollari, per un chilo di grano 43 centesimi

 

Lorenzo Cremonesi per "Il Corriere della Sera-La Lettura"

Aumentate le morti per overdose: +7%

 

Il capo del Dipartimento antidroga Giovanni Serpelloni anticipa dati della Relazione al Parlamento 2013 che sarà presentata nelle prossime settimane.

"E' Roma la capitale della coca, non Milano" e lancia un allarme: si è invertita, anche se di poco, la tendenza registrata in Italia dal 1996 di una diminuzione dei decessi per overdose, prevalentemente di eroina: nel 2012 si sono verificati 390 casi a fronte dei 362 del 2011 (+7%).

In arrivo il primo vaccino anti eroina?

 

Un vaccino per l’eroina, messo a punto per combatterne la dipendenza. La notizia sensazionale è apparsa sulla rivista dell’Accademia delle scienze degli Stati Uniti. Realizzato dai ricercatori coordinati dall’Istituto di ricerca Scripps in California, agisce intercettando le sostanze psicoattive nel sangue e impedendone l'afflusso al cervello. Funziona per ora nei ratti, ma a breve potrebbe prendere il via la sperimentazione sull’uomo.