Back to top

Novità eroina, Esperienza

Ho chiuso con l' eroina

Ciao ragazzi e ragazze, sperando possa essere utile a qualcuno,
 pur sapendo che siamo tutti diversi 
e che non tutti possono permettersi di stare fuori uso per almeno una settimana,
vorrei condivedere la mia esperienza.
Ripeto NON è una RICETTA è un'esperienza.
So che la componente psicologica è la più subdola e pericolosa, 
ma credo comunque che il malessere fisico sia il primo ostacolo a chiudere con l'eroina, 

La mia storia

Ho provato a pubblicarla qualche mibuto fa ma nn la trovo.

Sono una ragazza di 25 anni, 26 a settembre. Peso 48 kg sono svizzera e italiana.

Ho provato qiasi tutte le sostanze esistenti al mondo ma scrivo qui per quel che riguarda le due negative.

A 18 anni ho fatto le mie prime esperienze sniffando eroina tailandede in italia ma fino ai 23 anni non ho mai usato piu di una o due volte al mese.  A 21anni ho iniziato a fumare piu di 5 grammi di coca al giorno un giorno si uno no (la mia storia none solitaria ma per semplificare parlero di ne) 

+
-154
-

Bisogno di aiuto

Ciao a tutti sn un ragazzo di 37 anni che da 12 combatte qst lunga battaglia che è la tossicodipendenza... Sono un malato...siamo malati e per tali dobbiamo essere trattati....ma è pur vero che da soli è davvero dura....io col tempo ho perso tutto .... Lavoro amici famiglia.... Solo mia madre mi è rimasta ...santa donna che nn so come possa fare dopo tt qll cje le ho fatto passare.... Ero riuscito a togliermi robba e metadone... Sono rimasto pulito per piu di 3 anni .... Anche perche sono dovuto scappare in Inghilterra ....

+
-140
-

Suboxone astinenza

Sono stato un drogato tossicomane di eroina x quasi 20 anni.all inizio la fumavo poi pippavo e alla fine mi bucavo. Sono entrato al Sert 4anni fa iniziando com metadone due anni fa sono passato al suboxone cominciando con 4 mg dopo qualche mese sono passato a 2 mg e poi la dividevo in due. Un mese fa ho smesso di assumere suboxone. La prima settimana è stata molto dura. Diarrea brividi influenza la notte nn dormivo ho sempre i piedi ghiacciati. A volte bollenti e mi scattano le gambe.

+
-203
-

Ciao a tutti vi voglio raccontare la mia esperienza. Sono un ragazzo di Caserta di quasi 37anni. Ho iniziato a tirarmi l'eroina nel 1999 quando avevo 17 anni e a quell'epoca avevo un motorino precisamente un Piaggio Free che con i miei compagni giornalmente partivamo da Caserta e facevamo 27 kilometri per arrivare alle vele di Napoli a comprare le nostre dosi di eroina o di cobret. Fin quando la tiravo per il naso per me era tutto ok poi  a 18 anni mi presi la patente ho iniziato a bucarmi e li sono inizati i mie guai con la mia famiglia e con la legge.

+
-153
-

Ciao, è da un bel po che non scrivevo piu qui.. non volevo fare domande ne nulla.. solo scrivere che si sta davvero bene senza eroina, ho 22 anni e ho smesso un anno fa, è incredibile tutte le cose che si possono fare.. è incredibile l effetto della roba sulla testa.. ti da davvero ogni cosa all inizio, sembra darti amore, calore, sicurezza, felicita.. sembra togliere tutti i pensieri.. ma poi ovvio è un casino, puo andare bene le prime volte, i primi mesi.. ma poi finisce tutto..

+
-111
-

Sono una che si rialza quando cade

Ciao sono una ragazza di 19 anni, ho letto molte vostre esperienze e mi sono ritrovata in molte di esse; anche se penso che la mia non è minimamente paragonabile a molte delle vostre, volevo raccontarvela per magari e spero essere d'aiuto a qualcuno. La mia storia inizia quando avevo 14 anni, sono sempre stata una ragazza ribelle che voleva provare tutto, piacevo ai ragazzi e spesso mi sono buttata via così, cosa che oggi rimpiango. Ma va be.

+
-157
-

Senza più forze per ricominciare.

Ciao a tutti, sono un ragazzo toscano, di quasi 32 anni, seguo questo portale sin dalla mia prima astinenza a secco da eroina, avevo 23 anni grosso modo, quindi quasi dieci anni fa, tempo che mi ha portato alla rovina totale. Inizialmente era tutto un gioco, discoteche, ragazze ed eccessi, sono sempre piaciuto e il mio stile di vita piaceva, ero ricercato e ne andavo fiero. Senza rendermene conto oggi mi ritrovo vuoto, chiuso in casa senza amici, come è possibile una cosa del genere? L'eroina ti porta a questo!

+
-158
-

Sert volontario e paura servizi sociali

salve

sono andata volontariamente al Sert per tirarmi via dalla vita l’ero.

dopo anni senza in cui mi sono costruita una famiglia ci sono ricaduta dopo una forte depressione.

oda  

 

ora mi voglio separare, sono pulita e in cura dal 2018.

i miei bambini, che sono super seguiti e stanno benissimo,li affidano a me vero? Se mio marito (che pulito non è) mi facesse la guerra, io ho le carte per vincerla? 

Ho paura. Aiutatemi per favore 

+
-393
-

Io sono per la libertà fino alle estreme conseguenze. >ma questo è il mio racconto. Ho sempre saputo, sin da bimbo, che avrei raccontato storie. Amavo scrivere. L'ho sempre fatto. 3 a matematica ma 8 a lettere e sono sempre passato. Al liceo già fumavo canne e leggevo Burroughs e Buckowski. Ero convinto che avrei scritto anche io. Bevevo, e tanto. Fumavo. Tantissimo. Ho fatto tutte le droghe che mi sono passate davanti.  Tanti acidi. Per fare esperienza, mi dicevo. Poi scrivevo. Poi l'acool è diventato da una compagnia a una necessità. E mi sono impelagato.

+
-345
-

300 giorni

Sono passati 300 giorni dall ultima pera di eroina, qst è la terza volta k provo ad accendere la luce, è quella buona, erano 5 anni k nn stavo così tanto senza farmi e sono fiero di me, è la sfida più dura, dopo quasi un anno ancora ho nostalgia del rito, è da pochi mesi k nn sogno più di farmi o sentirne il sapore dopo una sigaretta, quel desiderio costante,compulsivo, piano piano si attenua sempre più, vivo la giornata, combatto per star pulito fino a quando vado a dormire e al mattino la lotta ricomincia, è molto meno difficile pensare di star pulito solo un giorno k dover pensare a lung