Back to top

Novità psichedelici, Articolo

+
-139
-

la droga fa schifo....

Ero a casa un giorno normale come tutti gli altri ad un tratto entra niko e mi fa, sai ho preso le molly io non 

sapevo di cosa parlava mi sono accorto che parlava di droga io ai tempi ero un consumatore di oppiacei consumavo marijuana, hashish, cocaina ma non ho mai sentito parlare di ste molly gli facevo molly molly che molly molly ti tiro una molly per scherzare lui si avvicino al mio orecchio e mi sussurro questa roba e magica scusate se non so usare 

bene il computer sara che sono ancora fatto ritornando all accaduto ci siamo ingoiati sta molly mdma tutto era normale 

+
-198
-

ganja

Ho letto da qualche parte che negli USA la cannabis legale sta aiutando molti tossicidipendenti VERI ad uscire, seppur con fatica da sostanze pesanti quali crack, cocaina, forse anche eroina.

Io lo penso da sempre, se fosse legale la ganja mi coltiverei un sacco di piante (quante concesse) e fumerei quella, in barba alla neve...

Ci sono anche altre sostanze psichedeliche come l'LSA, o gli psilocybe, o anche lo stesso LSD che andrebbero legalizzati per me...

 

#LEGALIZE!!!

 

+
-203
-

Come si spiega l‘attuale mania nei confronti dello sciamanesimo? Cosa spinge sempre più occidentali a intraprendere un viaggio iniziatico nell‘Amazzonia peruviana per assumere l‘ayahuasca (famigerata sostanza psicotropa cantata dalla Beat Generation)? Prova a rispondere Jean-Loup Amselle, tra i più importanti antropologi contemporanei, in questa originalissima indagine sulla filiera dello sciamanesimo come fatto culturale, economico e politico.

+
-212
-

Il Vecchio Mondo ha avuto una storia straordinaria nella ricerca psichedelica: dopo tutto si tratta del continente dove Albert Hofmann scoprì per la prima volta l’LSD e dove il professore olandese Jan Bastiaans ha curato il trauma dei sopravvissuti dell’Olocausto con la stessa sostanza per molti decenni.