Back to top

astinenza metadone???non ne posso piu

sono dipendente da eroina dall eta di 14 anni....dopo venti anni ancora non riesco a liberarmi del tutto....ora sono in piena astinenza metadonica....non ho mai avuto resistenza quindi mi sballavo con quantita davvero irrisorie...negli ultimi 3 anni dopo un mese di astienza da meta ho avuto ricadute di un paio di volte al mese che sopperivo bevendo la quantita di 2 mg di quello vecchio quindi uno 0,05 ml......ora sono 3 settimane che non tocco la roba.ho bevuto fino a una settimana fa poi ho tolto tutto ma ogni giorno sto peggio....continuo a inventarmi scuse con gli amici per non uscire e non farmi veedere...la notte mi giro nel letto.durante questa settimana ho dovuto bere sabato un goccio perche avevo impegni lavorativi non rimandabili e cio ha fatto si che per quell unica volta io ritornassi punto a capo....il fatto è che mi pare di star peggio oggi che 3 giorni fa...mi pare che peggiori sempre di piu.on mangio niente ho lo stomaco rattrappito la pelle gialla ed emaciata....ma quanto cazzo devo aspettare? non ho preso nulla ne bromazepam per dormire,al massimo fumo una canna che è lunica che mi fa dormire un paio di ore al massimo di notte....so che è una discussione inutile che devo solo avere pazienza ma anche solo leggere pareri e storie altrui aiuta e io sto facendo tutto solocon 2 figli in casa e anche solo rifare i letti mi fa impazzire ...datemi dei consigli una parola anche solo......

Commenti

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao per stabilizzarsi dopo aver staccato Il metadone occorre un mesetto tondo tondo
passato questo mesetto si comincia a riprendere pian piano un ritmo veglia sonno più o meno normale
Anche perché sono vent'anni che nel tuo cervello (come nel mio) girano sostanze pesantissime
...
quindi come hai scritto sopra, devi solo avere pazienza
...
a livello fisico e mentale ci si stabilizza nel 2° mese dopo lo stacco completo (senza nessuna ricaduta e/o assunzione) Poi bisogna essere forti a mantenere la retta via
E questa in assoluto è la parte più difficile
Dopo smaltito il Meth........occorre crearsi una rete di "sostentamento" che può essere
- un gruppo di autoaiuto info Narcotici Anonimi (a me sta aiutando moltissimo, non sento alcun bisogno né voglia di usare soatanze.....ora assumo 2 mg diBpn)
- uno stabilizzatore dell'umore come spesso consigliano i medici all'uscita dalle cliniche
- tenersi impegnati tutto il giorno
e comunque sappiamo benissimo che tenersi impegnati tutto il giorno non ci salva da quei 5 minuti in cui ti sale lo strippo e...... telefoni
Farlo da soli è difficile
...
ANCOR PIÙ DIFFICILE MANTENERSI PULITI DOPO
QUELLA È LA VERA SFIDA
UNA SFIDA ENORME........E DA SOLI È DIFFICILISSIMO
.
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

a casa ho delle rivotril da 2mg mai toccate....dici che a spezzarle in 4 e prendere un quartino mi calmo un pochino o è peggio? ho evitato finora per non fare cazzate ma non reggo piu sono al limite....mi tirano le braccia al 4 giorni quando ai primi avevo solo freddo e sensazioni di influenza..cioè ,mi pare sempre peggio...boh

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao,
purtroppo non ci sono tante soluzioni: o aspetti che ti passi da solo ( e non dovresti averne ancora per molto), o ricorri all'aiuto di un medico, che ti prescriverà dei farmaci per aiutarti a superare questa fase.
Se decidi di fare da solo, puoi aiutarti con farmaci da banco quali paracetamolo o ibuprofene per i dolori, melatonina e preparati a base di passiflora e valeriana per dormire (io uso il Sedanam gocce e lo trovo valido). Qualche canna può aiutare per l'umore, il sonno e l'appetito.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

grazie per le risposte ...al di la che il rischio di ricaduta è altissimo ora non vogliopensarci sovraccaricandomi il cervello...ho alti e bassi,per un ora sno spossata ma senza muscoli che tirano i brividi...poi ripiombo ed ecco che mi sento morire....non ne ho parlato con nessuno vivo in un paese minuscolo ee non voglio avere problemi....ho alternato subutex e meta per un anno tra una pera e un altra...sperando di non scoppiare di una cosa in particolare come na stupida....quindo non so se sono scoppiata di subo o meta ma comunque di oppiodi e ho un fisico molto sensibile.....la melatonina mi da diarrea e vidto che gia sti giorni vado in bagno mille volte al giorno,ho deciso di interromperla....ho cercat ocome conforto le esperienze di altri durante le loro fasi di astinenza ma non ho trovato molto....ho cosi tante cose da fare,che vado in ansai di stare cosi ancora troppo e non farcela non per la volonta...quella è forte...ma perche manco ad appuntamenti di lavoro,non rispondo al telefono e rifiuto incontri che invece non potrei saltare.....

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

ma io a prendere 2 mg cioè 0,05 di quello nuovo scoppio come non so cosa......ma sto male davvero mi trema tutto il corpo.....e ai miei figlli non posso dire che sto semprpe male.....col metadone la mia vita andava si ma poi alla lunga mi accorgevo bene che era solo un pagliativo e non ho mai ancora accettato l idea che per vivere devo assumere una sostanza...nonostante 20 anni cioè tutta la mia adolescenza anche non accetto e piuttosto morirei ...

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

I tuoi figli li puoi curare solo tu non se ne può occupare qualcun altro?
La mamma il padre o i nonni?
Così tu puoi concentrarti sull astinenza.
Hai bisogno di tempo per smaltire il tutto, tempo solo per te e basta.
Nelle astinenze così bisogna essere concentrati solo su se stessi senza responsabilità figli o lavoro.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Capisco.
Ti stai prendendo una responsabilità troppo grande,allora secondo me. Ristabilizzati un attimo I tuoi figli hanno bisogno di te non puoi stare a Rota.
Fai uno scalaggio meno frettoloso.
Lo scalaggio da Samurai con due ragazzini da curare non ti è possibile tesoro mio.
Per favore pensa a loro, i ragazzini non possono autogestirsi senza di te.
Risali col metadone e rientra nelle tue forze.
Lo scalaggio più lento.
Grazie.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Nel modo giusto sarebbe ricoverarmi...con conseguente pwrdita di tutto.lavoro figli dagli assostenti sociali e balle varie...nn posso...e nn ho nessuno a cui affidarli...spero passi prima possibile davvero nn posso rimandare sempre....sino troppi anni

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ricoverarti è una possibilità, che comunque puoi tenerti per il momento giusto, che può anche non essere ora.
L'altra è fare uno scalaggio seguita da professionisti e assumere farmaci (prescritti da questi professionisti) al termine per non stare male.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Free me la togli una curiosità? Perché spesso scrivi che se ce l'hai fatta tu può farcela chiunque? Pensi di aver avuto un esperienza diversa, peggiore delle nostre? Perché se non ricordo male fumavi le stagnole e poi una persona che conosciamo entrambi ti ha fatto fare la prima volta (ricordi? Chiamavi me tossica perché mi facevo le pere...Vabbè vecchi tempi non mi importa e non voglio iniziare nessuna lite). Davvero non capisco perché pensi e scrivi una cosa del genere....sai quante persone tra cui io, hanno passato una dipendenza peggio della tua? La mia è davvero solo curiosità...altrimenti dovrei pensare che questo tuo lato del carattere non è cambiato poi molto e pecchi ancora di superbia!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

ma cara
la melatonina non c'entra assolutamente nulla
E' il tuo corpo che si trova, dopo 20 anni, senza oppiacei e si deve abituare, prima a livello fisico, poi a livello mentale
Smaltire metadone non e' uno scherzo e farlo nel corso della vita normale e' una verra mannaia
Con 2 figli ai quali badare poi.......e ci credo che salti appuntamenti e non rispondi agli amici
...
CAZZO
NON E' UNO SCHERZO QUELLO CHE STAI FACENDO
ECCO PERCHE' LE PERSONE, QUANDO POSSONO, VANNO 3 MESI AL
CENTRO CRISI
per staccare da tutto e da tutti.......e concentrarsi su se stessi piu' che concentrarsi vale lo stacco dalla vita solita, ma non tutti possono permettersi 3 mesi, o anche solo 1 mese, via da tutto e da tutti, subentrano varie cose
- lavoro
- figli
- familiari
- giustificare la propria assenza per ....tot tempo
Capisco che non tutti possono permetterselo
Ma togliersi il metadone e continuare a vivere come se nulla fosse
......assolutamente ........e' difficilissimo, ..........soprattutto i primi 30/ 40 giorni
...
che dire, ognuno ha la propria vita, tieni duro, ma prenditi qualche giorno per te stessa (se abiti in un piccolo paesino, ancora piu' difficile)
Dai......sei una SAMURAI
..
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

come sei carina sugar davvero....si è quello ...io sono una cantante professionista,e ho altri 2 lavori...i tempi sono lunghi....a volte penso di riprendere a bere e programmare un paio di mesi lontatno da tutti magari dicendo che torno al paese e chiudermi in casa...ma poi dico cazzo negli ultimi 8 giorni ho bevuto un 2 mg solo sabato per andare a suonare se mollo ora non ha senso niente......provo a resistere fino domenica....sperando passi..se no non lo so......

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

come sei carina sugar davvero
___________
grazie mille per il complimento
solo....sono un uomo, ho 46 anni....(hahahaha)
.
e come te da circa 20 anni sono in terapia
ultimamente le frequentazioni alle riunioni di Narcotici Anonimi mi hanno stabilizzato
tra poco mi togliero questi 2 mg di Buprenorfina, gia' fatto, non e' doloroso come il meth
e soprattutto stacchero' da tutto e da tutti per 22/23 giorni
ma stavolta non ricadro' appena uscito (come successo il 2 febbraio 2018)
Nel corso del 2018 ho usato, certo, ma mi sono molto rafforzato
(tramite N.A. e una donna che sto frequentando da circa 4/5 mesi, lei e' pulita da tutto, sentire qualcuno che ti vuole bene e' importante, quando usciro' dopo la detox lei verra' da me per qualche mese per non lasciarmi da solo)
_______________
" provo a resistere fino domenica....sperando passi..se no non lo so......
..
prova, ma davvero, stacca la spina da tuti per qualche giorno, sempre se puoi
vivere la "solita vita" in questo momento e' difficilissimo, UNA AUTENTICA TORTURA
Sug

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

scusa ho capito fossi donna ahaahahahah..no io mai seguito percorsi al sert se non da minorenne mandata dalle case famiglia dove vivevo....poi ho sempre preso tutto per fatti miei.....si l unica cosa è passo dopo passo senza guardare troppo in la o ti viene l ansia..io ho iniziato un percorso psicologico perche ne ho davvero bisogno.....avere chi ti vuole bene e ti sostiene è credo fondamentale e sono molto felice per te...ora ho preso una achipirina perche misentivo bollire la pelle e non riesco ad alzarmi da sta sedia......secondo te quindi l aver bevuto un goccio in questi ultimi 8 gironi mi ha vanificato gli altri giorni che non lho fatto vero? per quello sto cosi male da 4 giorni? scusate sono in paranoia,,,,,,so che ogni cosa detta on vale molto....devo solo aspettare..al momento di usare roba e coca mi viene il vomito davvero...

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

secondo te quindi l aver bevuto un goccio in questi ultimi 8 gironi mi ha vanificato gli altri giorni che non lho fatto vero?
____________
no, per nulla
devi solo aspettare e guardare la cosa in termini di 30/40 giorni dall'ultimo uso, per INIZIARE, e dico, INIZIARE dalla lettera A.....il cammino (che durera' un'intera vita) verso
- smaltire la sostanza,
- riequilibrarti a livello fisico,
- poi a livello psicologico,
- le funzioni normali del corpo, tipo veglia/sonno, mangiare in modo normale etc etc
- RIMANERE PULITA
- da soli e' una impresa notevole, non impossibile ma davvero notevole, se hai iniziato un percorso psicologico, bene, prendila nel lungo periodo, occorre molto tempo per tornare normali......E UNA vita intera per rimanere (puliti)
.
Fatto da sola e' davvero pesante, e le cose dette e lette e scritte, alla fine quando spegni il Pc (o il cell) valgono pochissimo
Vale avere del tempo per se stessi, e staccare (per quanto possibile)
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Parlane, parlane con qualcuno di cui ti fidi altrimenti rischi davvero di scoppiare con o senza metha.

Dopo 3 mesi di pulizia totale da tutto, soprattutto da metha, ancora adesso sono in tiramento nel senso che l' umore e' altalenante, certe notti non si dorme ma soprattutto salto per un nonnulla ed il rischio di litigare con estranei per un niente e' al limite.

Solo parlarne, sfogarmi con qualcuno mi aiuta a non farmi del male o farlo ad altri.

Parlare aiuta anche a rendere meno forte l' astinenza, non e' una boutade, sara' una cosa psicologica, chiamala come vuoi, ma la condivisione e' fondamentale.

Devi trovare sfogo da qualche altra parte, parlane, raccontati., tira fuori la rabbia.

Nei momenti piu' strani, soprattutto la notte quando non si chiude occhio, anche leggere le discussioni qui puo' aiutare, per es. ho trascorso notti intere a leggermi le passate discussioni su questo forum, soprattutto di coloro che ci stavano provando o che ci erano passati, figurandomi di non essere il solo a stare male in quel momento e questo in qualche modo mi ha dato e mi da' tuttora empatia, forza nel tenere duro.

Se non avessi staccato da tutto, lavoro in primis, impegni familiari, ecc. per quei 35- 40 giorni, solo per iniziare, probabilmente sarei ancora al punto di partenza.

Il rischio e' sempre quello, siccome ho un impegno importante devo essere coperto almeno solo per quell' occasione altrimenti come faccio.
Ma di cose importanti ce ne anche quando non le cerchiamo e farsi ibernare per il tempo necessario ancora non e' fattibile.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Si lo so wili per questo ho iniziato un percorso psicoterapeutico..io nni posso permettere 40 gg lontabp da tutti....bb posso ho tutto da perdere.oggi ho lavorato scippoata cn sudori e brividi e nn mi sopportavo piu.poi tornata a casa ho preparato cena per i ragazzo.mi pareva di morirw bn riuscivo nemmeno a parlare...passera nn mollo cazzo....non vogloo tornare schiava di meta subo o roba alternati...no!!!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Scusa se mi permetto.
Ma vorrei farti solo ragionare.
Secondo te tuo figlio non si accorge che. Stai male?
Lo puoi traumatizzare così.
Capisco che vuoi mollare il metadone ma non lo puoi fare a discapito di qualcun'altro.
Se tu pensi che lui non soffre con te ti sbagli di grosso.
Potresti serenamente allungare i tempi di scalaggio metterti più serena e scalare con calma perché hai una responsabilità enorme e non puoi fare come ti pare.
La sofferenza tua cosi la passi a. Lui.
Ti sembra giusto?

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Hai ragione credimi ma ti dico che ho una capacita di resostere molto forte.irri ho fatto pure i compiti cn lui preparato la cena mangiato ecc...quando ho gli attacchi mi metto sul divano finfendo di piegare vestiti o altro e aspetto che passi....credimi sono consapevole che sia rischioso..ma lo sarebbe comunque...nessuno scalaghio ci sono quasi cazzo dai....

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

SAMURAI
.
ieri sera, in Riunione, quando abbiamo fatto il finale, c'e sempre un
"pensiero al Dipendente che soffre"
mi sei venuta in mente tu, anche se non ti conosco
c'e anche un0'altra mia amica (questa la conosco) che sta mollando il metadone, oggi e' a 16 giorni.........e ancora e' moooooolto traballante
...
Dopo un'intera vita ci vuole tempo, soprattutto con le i farmaci e terapie varie
E mollati gli oppioidi.......SPESSO, MOLTO SPESSO, PER I PRIMI MESI bisogna essere sostenuti da altra terapia (non oppioide)
...
senza avere l'assurda pretesa di mollare 20 anni di droghe + terapie, come fossero' un'influenza
OCCORRONO MESI PER RI-EQUILIBRARE IL CERVELLO E L'UMORE
ciao e buone 24 ore
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Stamattina mi sono svegliata leggermente meno redice da un pestaggio....per un ora o 2 sto discretamenre anche se un po spossata...poi ho momenti di brividi e paranoia e debplezza che paiono mazzate sulla schiena....pero sento che lentamente le cose si sistemano...sono al nono giorno nn mi aspetto di star bene in 2 settimane.sono cresciuta cn la droga a 14 era la mia unica consolazione...per questo sto seguendo un percorso terapeutico... sappiamo che la lotta sarà eterna ognino ha i suoi demoni i miei sono questi e lo accetto...il passato nn si cambia si luo solo cercare di provarci...la tossicodipendenza e una patologia come lo e la depressione e l epilessia..le carenze chimiche nel cervello nn si ripristineranno piu forsw e forse avro altre ricadute..quello che so e che nn mollo...quando accettero rassegnata allora li sara davvero la finw per me.fino ad allora...io lotto

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao samurai concordo : il passato non si cambia . Si può migliorare ,ma sopratutto X me prima lo si deve accettare . Una volta accettato è xche lo si è capito e di conseguenza perdonato ,Tieni duro .Anche X me non è facile ,capisco questa tua stanchezza che anche io combatto .ce la farai, traspare attraverso questo web la tua forza . Un saluto Mon

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao rispondo a chi ha iniziato questa discussione, io ho superato l' astinenza da metadone con l'aiuto del subutex, scalato in 20 giorni, non ho sentito quasi niente e ora ho ripreso a fare tutto con regolarIta! Spero che anche te ce la farai! Un abbraccio!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Aggiornamento...ieri nn sono stata male mai ho fatto tutte le mie cose e ormai mi pareva di esserci quasi..oggi mi semvra di essere tornata indietro di 4 giorni..ma come e possibile??? Ieri bene oggi invece malissimo...va beh io paziento nn mollo un cazzo...

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Purtroppo queste oscillazioni si verificano e rischiano di fiaccare ulteriormente il morale, facendo perdere fiducia nella “via d'uscita”. In realtà le oscillazioni tendono a ridursi nel tempo, verso la stabilità. E' questione di giorni o poche settimane per i sintomi più fastidiosi. Qualche mese per gli strascichi secondari.
Poi tutto il tempo che ci vuole per ricostruire una vita serena e relazioni positive.
Tieni duro.
Placido

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Prego Samurai.
Per me, ma non solo per me, neurochimica e psiche sono due facce della stessa medaglia, notevolmente sensibili all'ambiente.
Semplificando al massimo, io la penso così: se l'ambiente ti sostiene, la tua psiche ne giova e la neurochimica a poco a poco si adegua (ma questo naturalmente a partire dalle tue motivazioni).
Se invece l'ambiente non ti sostiene o ti considera irrimediabilmente dipendente, la tua psiche trova pochi stimoli e la neurochimica rimane in stallo.
Avere fiducia è molto importante quindi. E anche averla dagli interlocutori.
Ce la puoi fare.
Ciao

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Sono d accordo ma solo in parte.la testa fa tutto e vero ma a volte benche le condizioni esterne cu siano tutte a volte nn basta.il cervello ha carenze specifiche che comu que tu avverti...nn so oggi un macello mi pare di essere torbata indietro di giorni

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

La tua situazione ambientale non e ottimale, Samurai. Per quel che ho capito sei soprattutto sola. Per ambiente che sostiene intendo qualcosa di piu consistente. Come ina comunita. O la possibilita di frequentare assiduamente gruppi. O comunque relazioni significative con persone vicine e disponibili nel mondo reale. Con aiuto virtuale soltanto credo sia molto difficile. Ma non impossibile. Potresti provare anche il servizio on line di NA.
Ciao

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

SAMURAI
.......30 /40 giorni dall ultima assunzione
per iniziare a stare bene fisicamente
il resto seguirà
Se ieri sei stata bene e oggi stai meno bene e domani sentirai un po' più dolori che un po' passeranno dopodomani e questo continuo tira e molla davvero solo il tempo è galantuomo
il resto sono solo sfoghi mentali, più che altro una necessità di sfogo, anche perché non hai nessuno intorno con il quale farlo nella vita reale
E questo è veramente pesante, per non parlare di crescere due figli da sola.. ... hai veramente un compito titanico di fronte a te
...
però sembra che non molli e di questo ti faccio i miei complimenti veramente
complimenti di cuore perché non è da tutti in un certo senso ci sei costretta
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Da sobrio tuttora certe notti sogno di farmi poi mi sveglio al mattino e mi ci vuole un attimo per distinguere tra sogno e realta' nel senso che mi sembra di rivivere le stesse sensazioni nelle quali mi svegliavo davvero fatto dalla sera precedente.
Ed e' un risveglio faticoso perché nei miei sogni farsi e' una specie di film d' azione alla Die Hard con inseguimenti da parte della madama mentre altri tossici provano a fregarti la roba, poi la perdi, la ritrovi e la riperdi, intanto persone alle finestre dei palazzi ti insultano urlandoti cattiverie, baruffe e ricerca di posti improbabili dove potersi fare in pace senza mai trovarne uno, alla fine veri incubi piu' che sogni normali.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Anche io sogno spesso "il farsi" ma senza tutto quello stress che racconti. il mio sogno di farsi e come quando si sogna di far sesso ,sul più bello ci si sveglia solo che in questo caso mi sveglio nel pieno del calore della roba . E mi devo ridestare .

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Si sugar e vero sono alti e bassi pazzeschi....e solo il tempo puo sistemare le cose.no nn mollo.ragazzi ho sempre sognato pure io in sti momenti di provare a farmi.ibvece ieri notte ho sognato che mi trovavo dove co pro di solito ma ero li per altri motici e per caso.dietro di me vedo una nia amica con cui mi facevo che stava per comprare.nel sogno fingo di nn vederla e dico "eh np!!io nn sono qui per questo"e me ne vado...mai era successo..nn mollo stanotte e la primq nottw xhe ho dormito 5 ore di seguito nn mi pare vero....xazzo devo stare bene!!!!!!!!!!!! Forza ragazzi ci vogliono cadaveri noi abbiamo una marcia in piu...

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

SAMURAI
se ho pippato 0,5 gr di Coc il31 dicembre.....bevuto 3 prosecchi il 6 gennaio
mi sono rasato i peli + capelli ogni 15 giorni p
il 22 febbraio avrò l'esame del capello
sarò pulito???
VORREI UNA RISPOSTA URGENTE E SICURA
DOVE VIVO NON HA IMPORTANZA........La Legge e le procedure sono uguali per tutta Italia
Per un Art. 75 e successiva ammonizione da parte del Funzionario della Prefettura cosa devo fare????
Cosa succedera???.....mamma e papà lo verranno a sapere ???
Ho davvero molta paura
Sug

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Comunque scherzi a parte proprio ieri sera mi ha telefonato la mia amica che ha staccato il primo dell'anno Il metadone è tutto ora ci si sente scoperta ieri sera ha chiamato me per condividere la sua smania di andare a farsi
...
perché purtroppo non è che tolto il metadone risolto il problema lei usa da quando ha 18 ann,i adesso ne ha 36 quindi è un'intera vita
Frequenta anche lei N.A.
e ieri ha sentito il bisogno di parlare con me, di condividere per farsi passare la smania di andare dal tipo

è una bruttissima bestia....... da soli facile è molto molto difficile e soprattutto è difficile rimanere puliti dopo
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Lo stacco dal metadone o sub
È un po' diverso da quello dell eroina.
Con l eroina in una settimana dieci giorni di dolori e sofferenza a livelli molto alti fisicamente sei pulito.
Con lo stacco del sostituitivo la rota è molto più lenta, meno aggressiva ma molto più prolungata, come una lenta agonia che invece di portarti alla morte ti riporta alla Vita.
È da supereroi staccare entrambe perché i recettori in testa subiscono messaggi confusi sia in maniera aggressiva che lenta e prolungata.
Quello che so per me è che l intenzione è tutto, la spinta reale interna non quella con cui ci prendiamo in giro.
Se dentro si è realmente stanchi allora si accede alle condivisioni per fare sfumare l idea se l inconscio ancora chiama verso una vita dissipata allora non ci sarà programmazione mentale che tenga, si rifinira' nel fosso.
Per questo vedo tanta gente passare dalle stanze per poi magari rincontrarli dopo anni(mi hanno raccontato) perché il seme è stato piantato ma c era bisogno di almeno un altro giro di walzer di distruzione per arrivare alla resa incondizionata reale.

È sempre l inconscio o subconscio che detta legge secondo me, ciò che creiamo noi con la nostra sola testa molte volte ci prende in giro.
A una mamma però io le credo, perché una mamma ha il suo mondo da ristrutturare e far girare per il bene suo e dei suoi figli, quindi io sono. Molto ma molto fiduciosa riguardo a Samurai, credo che abbia tutte le carte in tavola per farcela, anche da come scrive lo percepisco.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Concordo sul fatto che la questione del desiderio inconscio - e relativi conflitti - sia centrale. Concordo anche sul fatto che le mamme, spesso ma non sempre, hanno una marcia in più. E concordo infine sul fatto che Samurai sembra appartenere alla categoria delle "mamme toste".
Buona giornata
Placido

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

E' proprio rimanere puliti dopo , inscatolare la bestia, che puo' creare i problemi maggiori.
Con il tempo, soprattutto se freschi da disintossicazione fisica, e' come se si volessero rimuovere certi trascorsi, della serie ormai il peggio e' passato, potrei avere una altra chance e magari questa volta gestirla meglio.
Mi azzarderei a dire che e' persino umano pensarla cosi.
(...) > La sottovalutazione è diretta conseguenza del fatto che le sostanze o i comportamenti additivi stimolano i centri del piacere
e dell’autoricompensa e nessuno di noi è strutturato per poter connettere il piacere o la soddisfazione a qualcosa di negativo
o alla perdita di controllo di noi stessi e della nostra progettualità.
Salvo poi ritrovarsi a fare i conti con questa errata percezione

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

della serie ormai il peggio e' passato,
_____________
L'ESPERIENZA DELLA CLINICA 12 MESI FA MI HA FATTO CAPIRE QUESTO IN MODO FORTE E CHIARO
.
il peggio
INIZIA
quando ti trovi pulito e scoperto
tra pochissimi giorni dovrei rientrare (stesso posto), ma ne usciro con una rete mooooolto piu' solida intorno

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao ragazzi concordo con tutti voi..il peggio e alla fine della scoppiatura quando ti senti bene e pensi..dai solo una volra cosa ma fa..io lo so e per quello vado da un esperto e mi sto facendo seguire..nn ce certezza ragazzi se nn una lotta ogni risveglio....io per ora sto bene ho ancora leggeri momenti ma la notte sto finalmente dormendo.....sono ORA all inizio...e spero di continuare cosi

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

È sempre l inconscio o subconscio che detta legge secondo me, ciò che creiamo noi con la nostra sola testa molte volte ci prende in giro.
_______________
CIAO CARA......prima di entrare ti telefono e facciamo 2 chiacchiere a voce
.
per quanto riguarda sopra.......adesso sai che
ABBIAMO UNA MALATTIA
detto tra noi due (tanto siamo in privato e non ci legge nessuno), a me questa cosa di chiararmi MALATO A VITA, anche dopo anni e anni che non-uso, sinceramente non mi sta bene
Stasera c'e la runinone e ne iniziamo un'altra anche il venerdi' sera
(sempre ore 21.00)
ci sono 2 persone, pulite dal 1995 e 1998.....e tuttora frequentano e prendono la parola dichiarandosi
...
DIPENDENTI
...
ecco, dopo 22/ 24 anni che non usi, secondo me e' eccessivo frequentare ancora e alzare la mano e dichiararsi
DIPENDENTI.......(la mia testa malata....bla bla bla.....sto male.....bla bla bla)
No
Per come la vedo io, dopo 3/4 anni che non usi nulla e non sei mai ricaduto, puoi iniziare a pensare di vederti come GUARITO (fino a prova contraria)
Visto che io tra 3 mesi faccio 47 anni..........mi ci vorra' un bel po' di tempo per arrivare a questo punto (ammesso e non - concesso che ci arrivi)
______________
dai....in fondo 2 righe cosa sono ???
sono 2 righe...........pero', pero'........da li' si riparte
ECCO CHE DICO CHE LA VERA BATTAGLIA INIZIA QUANDO SEI SENZA TERAPIA E SCOPERTO
sono davvero cazzi acidi
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Inparare a riamare la vita , il malato td non ama più nessuno nemmeno se stesso , diventando td Non ha accettazione X questa vita ,di questa società , dei rapporti sinceri , anche se una sua morale ce l'ha, anche se dei suoi principi c'è li ha , deve reimpostare una vita . É quale vita? Altro non può essere che la sua passione , il suo amore X la stessa. Deve essere reale, altrimenti sarà un buco nell'acqua. Non è facile ogni gg ci chiede uno sforzo , ma .. finché non si è entrati dentro di noi fino in fondo . Cosa che normalmente non si è fatta prima , o fatta a step e non si è mai arrivati . credo poi che non si arriverà mai .ma finché si ha vita, si evolve .

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ma rimanere nell onda dell amore ,della passione X la vita non è facile , penso sia questa difficoltà a far rimanere legati molti ex td a dei credi come a NA , a filosofie , a patners , si ha bisogno della rete . siamo fatti con questa esigenza forse? Ho vissuto molti anni nella passione delle scoperte , capire questo dramma del controllo che ha l umano , capire che se sei allacciato ai tuoi simili con amore diventa più facile ed ecco che si estende a macchia d olio la chiarezza . Mantenere questo stato ha bisogno di Costanti verità .

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

MON
- capire questo dramma del controllo che ha l umano ,
- capire che se sei allacciato ai tuoi simili con amore diventa più facile
__________
IL CONTROLLO E' ALLA BASE DELLA RAZIONALITA'; IO CREDO (PARLO PER ME) che se sono arrivato cosi' come sono a 46 anni e con 25 anni di uso + terapie, e' stato grazie alla mia disposizione al controllo e organizzazione dlla mia TD
Soprattutto se si e' DIPENDENTI, e' necessario imparare, conoscere, il resto e se stessi e organizzare la Dipendenza intorno alla vita normale
So che puo' sembrare un discorso astruso, il Web non e' strumento per esprimere bene questi concetti, ma........davvero......
coca, roba, alcool...etc etc fanno morti.....ma quello che fa piu' morti di tutti sono
IGNORANZA e INDFFERENZA (degli altri verso il dipendente)
.
.
allacciarsi ai tuoi simili con amore, nell'epoca dei cellulari e del mondo virato verso il controllo emotivo, monopolizzato a sua insaputa, eterodiretto con tecniche altamente professionali che tengono le persone chinate sui cellulari......persone con grandi problemi,
scrivono (esempio) su un sito, chiedendo informazioni importanti PER SE STESSI
a chi ????????????
a dei perfetti sconosciuti.......che competenza hanno questi che rispondono ??
Sono affidabili ?? o non lo sono ??
Non ha importanza, si tende a gettare nel Web tutta la propria emotivita' e a fidarsi di cio' che si legge, senza porsi troppe domande
.
ecco MON, credo che siamo sempre piu' disarticolati a livello sociale e andra' sempre peggio, adesso siamo solo all'inizio di un processo che in 30/40 anni portera' tutto il mondo sotto un controllo informatico e manipolatorio, che ora nemmeno lo immaginiamo
Questo XXI° secolo non mi piace, ci vivo e cerco di fare del mio meglio, ma non mi piace; in pochisimi anni hanno messo in moto meccanismi globali che avrebbero richiesto tempi moooooolto piu' lunghi
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Neanche a me piace e non dovrebbe essere così . Anche se crei in te e attorno a te la tua oasi felice , X il resto devi chiudere gli occhi . - la razionalità ci serve ed è giusto usarla. intendo la lotta X il potere tra umani ,come modo di superare le proprie paure ,difficoltà, inadeguatezze ,ignoranza in primis.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Io questo mondo lo considero orribile,ma chiaramente io vedo tutto da una prospettiva da tossico borderline,quindi probabilmente è normale che non vedo nulla di buono.Probabilmente è l'ignoranza a salvare tante persone....la voglia di stare fermi...la sensibilità e la curiosità mi hanno portato a morire a soli 21 anni,mentre vedo gente a cui basta fare due foto x Instagram con i vestiti firmati x stare tranquilli...A me non è mai fregato nulla di ste cazzate,quindi ho avuto 0 filtro.....lo so che i miei discorsi sono da vittima,ma si sa,i malati dicono sempre cose di sto tipo

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

come modo di superare le proprie paure ,difficoltà, inadeguatezze ,ignoranza in primis.
_____________
suoperare ignoranza occorre fatica,a voglia di documentarsi, di guardarsi dentro, e anche.......si anche......una certa maturita' a livello anagrafico
...
Ieri sera bella Riunione, nevicava di brutto, ma eravamo lo stesso in 14........
ci sono stati 3 pianti - a - dirotto; e la cosa che mi lascia interdetto e' che si tratta di persone sui 48/53 anni, pulite da ogni sostanza DA OLTRE 5 ANNI
.
Quindi, io non vedo piu'
Dipendenza
ma vedo una forma di depressione, di sfiducia perché la loro vita da adulti e' a rotoli nonostante le Sostanze e le Terpie, siano lontane da tanto tempo (OLTRE 5 ANNI)
in fondo ognuno ha la propria storia alle spalle, trovarsi a 50 anni completamente a zero su (quasi) tutto, ovvio, e' depremente
________
Oggi spero di cuore di sapere quando mi faranno entrare.......io andrei anche questo lunedi'
ussignorrrrrr
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Depressione, sfiducia... che brutte parole Sug.
Mi dispiace che tu continui ad utilizzarle insistentemente, sono veramente vocaboli che si associano a sentimenti spiacevoli.
Mi dispiace e mi sembra strano anche per quelle persone che vengono ai tuoi gruppi se si trovano così.
Io invece nei gruppi qua ho notato che chi frequenta regolarmente e giorno per giorno riacquista tutto quello che ha perso, il lavoro, i legami e se stesso soprattutto.
Direi che nessuno di noi che frequenta i gruppi a Roma non ha un lavoro o un attività, una famiglia da gestire, è tutto recuperato.
Molti membri sono già benestanti oltretutto, economicamente hanno poco da recuperare.

Mi sembra strano il contrario.

Vedere le cose da un lato completamente sfiduciato probabilmente fa vedere le cose in maniera totalmente sfiduciata.
Io non vorrei dirtelo... ma non è che in realtà in questa sfiducia che proclami sempre...
In realtà rifletti solo te stesso?

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

No
Io sto benissimo rispetto a 12 mesi fa
La mia vita cosi com'e mi piace molto
E questa relazione iniziata 5 mesi fa con una donna adulta e normale mi ha rassereneto molto, mese dopo mese
.
Io vedo sfiducia a tristezza in alcune persone.......ma non certo in me
Ieri sera poi è stata particolare
Eravamo 13 e in 3 (tutte donne suo 50 anni)........sono davvero scopiate in 3 pianti dirotti
E penso che pa prima che ha iniziato........abbia trascinato, emotivamente parlando, le altre 2
Tutto qui
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Non è vero che non puoi recuperare più.
È tutto assolutamente recuperabile.
Solo per oggi senza pensare più al passato o al futuro
Io mi impegno per il mio recupero.
Solo per oggi porto a casa un altro giorno di pulizia
In cui ho vinto io.
La sfiducia è perfetta
Per pensare di non poter più recuperare.
Tutto è assolutamente fattibile.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

CERTO CHE SI RECUPERA
Bisogna solo mettere in moto il meccanismo e frequentare persone esattamente come te ma molto più avanti e continuare a frequentare e soprattutto a condividere esternare tutte quelle situazioni di tossicodipendenza cristallizzata è ferma da Pian pianino poi iniziare a smantellare volta dopo volta in più e iniziare il più è iniziare a rompere il ghiaccio e poi avere un pochino di costanza
I risultati arrivano
Forti e chiari.....mese dopo mese
.
Ho notato che molti hanno una forte difficoltà a telefonare al cosiddetto
Sponsor
per diversi motivi
potrebbe venirti la voglia di farti di Coca alle 11:00 di mattina e magari alle 11:00 di mattina lo Sponsor sta lavorando....... ti senti in imbarazzo a chiamarlo e a disturbarlo durante l'orario di lavoro
....
Non è facile ci sono 1000 milioni di miliardi di sfaccettature però le capisci e comprendi appieno dopo qualche mese di frequentazione ....e poi.......
Il "meccanismo di pancia"
Il che ti porta a ragionare su Te stesso
si mette in moto
Sug

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Free
.
Il cosidetto......POTERE SUPERIORE.........è ancora molto lontano del mio attuale punto di vista; ovviamente tutto inizierà troverò al primo gradino di una lunga scala che finirà quando
..........uscirò dalla porta con i
"piedini - davanti
Ma intanto sto bene bene; nel futuro prossimo vedremo
Sug

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

AGGIORNAMENTO. Ragazzi come.so diceva l aspettp psicologico e il piu infimo....sono mokto depressa ancora ho freddo e ho brividi ma la notte dormo abbastanza...il punto e che qui si riparte da zero....abituare il cervello a nuove routine è davvero una mega.impresa...per ora sono apatica svogliata sfiduciata e depressa...gli event9 esterno nn mi sono per.ora di aiuto anzi...ma sono demoni ai quali io n. Voglio cedere.....il vero cammino è davvero dal giorno in cui stai bene.....e ragazzi....è ripido davvero...nam myoho renge kio

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

abituare il cervello a nuove routine è davvero una mega.impresa...
__________
SI CHIAMA
...
INIZIO DEL RECUPERO
...
E DURA TUTTA LA VITA
tu Samurai.......se hai 2 figli, nessun compagno e/o genitori che ti possano aiutare in più hai 3 lavori.......e sei arrivata a questo punto tutto da sola.....credimi
TU SEI UN GRANELLO DI SABBIA IN UNA SPIAGGIA IMMENSA
a prescindere da come andrà ......hai fatto un lavoro davvero
STRE PI TO SO
.
da soli.......è .....1 su 100.000 che riesce a pulirsi e a mantenere pulizia totale + crescere 2 figli (senza aiuti) + lavorare.......guarda........posso solo togliermi il cappello e fare un inchino
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Si sugar è come dici nn ho mentito....eppure so di nn essere forte...vi dirò che ancora nn sto bene...mi sento nuda ed e ul motivo per cui ho iniziato a farmi e per cui sono ricaduta...nn reggo le situazioni emotive forti. Ora mi accorgo di come sia tutto vissuto nn ovattato e ne sono terrorizzata...e roiscire a viverlo senza far trasparire nulla mia sta un po provando. La psicologa mi serve a quello ma sono un po provata....in fondo dall eta di 14 anni io nn conosco una vera sobrietà se nn di poche settimane...vivo alla giornata e spero tanto che un giorno nn mi sentirò piu un bambino spaventato senza vestiti addosso..nn mollo..e daymoku nn riesco a farlo dopp 10 mn impazzisco nn ho la costanza..ma seguo la sua verità e mi ci trovo

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ho per lo piu ub freddo insostenibile ma ancora di piu sto accusando un apatia e una trstezza assurde....nn ho vogloa di niente e di nessuno e le situazioni esterne che vibo nn sono proprio di grande aiuto....nn ho piu tempo spero solo che passi

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Purtroppo questa condizione di depressione può perdurare per alcuni mesi.
Può essere utile un supporto farmacologico, ti aiuta enormemente anche per la buona riuscita della disintossicazione.
Ti consiglio di chiedere consiglio ad un buon psichiatra.
Ciao ed in bocca al lupo

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Concordo con tpm. Qualche mese con un farmaco X alzare la serotonina, aiuta molto .appena puoi Sforzarti di fare delle belle camminate , ti impegni con qualche amica/o così poi ci devi andare ( oggi ho fatto 15 km a camminata sostenuta ) anche queste aiutano molto , X me queste sono vitali . Non ti aspettare che questa tristezza questa fatica , passi facilmente . "Non voglio fare il pessimista" , ma bisogna un po' aiutarsi . Dai samurai non fare tutto da sola . Un caro saluto.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao samurai ho letto giorni fa il tuo post ma non riuscivo più ad inserire commenti... Forse perché non scrivevo da un pochino di tempo... Io non ho come te così tanti anni di td alle spalle ma ne ho avuti 10 in cura con un sostitutivo che ho smesso a settembre... Non so se il metadone sia simile al subotex e al suboxone perché non l'ho mai preso... Ma ti posso dire che l'unico vero rimedio è il tempo... Che inizialmente sembra non passare mai, e ovviamente la testa... Quella è il vero problema... Ma piano piano tutto torna alla normalità... Non è facile con figli immagino... Non lo è stato per me che non ne ho e ho la mia famiglia a mia completa disposizione amici e fidanzato compresi... Quanto vedi tutto nero puoi solo aspettare che passi anche quella giornata... Quando vedi tutto roseo pensa che sei forte... Io credo che infondo tutti noi lo siamo... Stupidi sicuramente per esserci fatto fregare da una droga malefica ma anche forti per essercene resi conto! Spero che tu possa avere giorni migliori e che soprattutto terrai duro x tantissimo tempo perché la vita da puliti è veramente degna di essere vissuta anche con le giornate no con le incazzature con i problemi e quant altro... Addolcirla infondo è un po' da codardi... Affrontarla è da persone forti! In bocca al lupo!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Se può essere di aiuto questa è la mia esperienza. Ho 52 anni e sono tossicodipendente da quando ne avevo 16. Tanta eroina fino a 32 anni con qualche pausa x carcere, comunità, ricoveri x epatiti varie, ecc,. Poi qualche anno di metadone (50 mg), extasi (mdma), feste e discoteche dove l'eroina la usavo solo a fine nottata x calmare la botta dell'extasi e riposare un po'. Premetto che ho sempre usato tutte le sostanze in modo pesante e non mi sono mai risparmiato niente... ed anche per questo ero ormai ridotto all'osso nel senso che pesavo 55 kg e cominciavo ad avere attacchi di panico esagerati, sbalzi di umore, di pressione... e ansia sempre a manetta. Decido che basta con l'extasi e x sopperire alla mancanza di mdma riprendo ad usare regolarmente eroina.Prima poca e poi di più e poi anche metadone... ero arrivato a circa 1gr di roba e 150 ml giorno di metadone. A 36 anni circa non sopporto più questo tipo di vita e decido di prendere solo metadone, sempre 150 ml al giorno. Così x 2/3 anni. Poi capita che mi regalano un sacchetto di erba buona che inizio a fumare regolarmente e questa cosa mi aiuta molto (sono molto impulsivo da sempre) mi fa riflettere e mi fa prendere consapevolezza che posso riuscire a togliere il metadone. Ho scalato velocemente fino a circa 40 /50 ml e poi più piano fino a 15 ml senza nessun problema. Sotto quella soglia però sentivo astinenza e sono rimasto così x qualche anno. Anni in cui sono riuscito a trovare una compagna, un lavoro stabile e soprattutto a riprendere i rapporti con mia figlia che ora ha 25 anni. Con il metadone però è ormai amore /odio da troppo tempo xche mi è servito si, ma da qualche anno ormai mi infastidisce solo l'idea di doverlo prendere e 5 anni fa circa decido di toglierlo. Premetto che da quando fumo erba non ho più smesso e fumo circa 5/10 canne al giorno senza aver mai avuto grossi problemi. Scalo lentamente fino a zero e già da 5 in giù stavo parecchio male... a zero non dormivo, mangiavo pochissimo, ansia a mille, nervi che tiravano (cose che sapete bene anche voi) e dopo circa 2 mesi di queste sofferenze che non accennavano a diminuire ho ripreso 10 ml di meta, poi alzati a 15, come era prima. Poi un anno fa circa mi capita un fatto e decido di riprovare. Ho scalato molto lentamente (1 ml al mese più o meno) e ieri ho preso l'ultimo ml di meta, da oggi basta!! Stranamente però questa volta è diverso. Sto molto meno male, tutto ancora sopportabile e sento che sarà così anche nei prossimi giorni. Continuo a fumare canne a manetta e l'unico farmaco che prendo (forse a qualcuno interessa saperlo) è un quartino di catapresan da 150 microgrammi mezzogiorno e cena, praticamente circa 40 microgrammi due volte al giorno. Credo sia sopratutto questo che ha fatto la differenza xche mi calma l'ansia di giorno e mi fa riposare abbastanza di notte, oltre a ridurre un po' la sudorazione... ed è un semplice farmaco per la pressione, niente di più. Spero di essere utile a qualcuno. Io questa volta ce la faccio, ne sono sicuro. Buona nottata... peaceandlove

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Caro/a mon 66 faccio un grosso in bocca al lupo anche a te... vedrai che non ci sbranera'... gli animali sono migliori degli esseri umani,ne ho molti e te lo posso assicurare. Se ti fa piacere, quando ti va fammi sapere come prosegue il tuo cammino. Ti farò sapere come prosegue il mio.
Hastalavictoriasiempre!!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Caro/a mon 66 faccio un grosso in bocca al lupo anche a te... vedrai che non ci sbranera'... gli animali sono migliori degli esseri umani,ne ho molti e te lo posso assicurare. Se ti fa piacere, quando ti va fammi sapere come prosegue il tuo cammino. Ti farò sapere come prosegue il mio.
Hastalavictoriasiempre!!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Non è sparita
Ha scordato la password x entrare
Ci siamo conosciuti via WAppl
Niente password ......niente accesso
.
Io sono qui in clinica all'accettazione
Sto aspettando che mi vengono a prendere per salire e mettermi a posto con le mie cose, fare le urine eccetera eccetera d
Davanti a me c'era un ragazzo messo piuttosto maluccio che ha fumato crack tutta notte e ovviamente non ha dormito e quando l'hanno visto hanno fatto passare prima lui (era davvero conciato x le feste)
....
Io sono tranquillo e sereno e il morale è alto rispetto all'anno scorso e soprattutto adesso ho una persona alla quale voglio bene che mi aspetterà all'uscita e mi porterà direttamente due o tre giorni al mare
Non c'è niente di meglio che trovare qualcuno al quale vuoi bene e farti qualche giorno di vacanza dopo circa 25 giorni di reclusione
.
Vi saluto Samurai (è una lei)
UN ABBRACCIO A TUTTI DI NUOVO
Sugar

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

In verità di meglio ci sarebbe ; tipo una comunità, un posto protetto per almeno tre mesi. Due tre giorni al mare con una persona che ti vuole tanto bene potrebbero non essere sufficienti contro così tanti anni di uso.
Mi sembra tu abbia già sperimentato un primo tentativo.
Comunque ti faccio un grosso in bocca al Lupo non voglio deludere le tue aspettative, hai comunque grosse probabilità di farcela ma mettiti al riparo per il ritorno.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

La delusione in questa relazione poi potrebbe riportarti all uso...
Fossi in te non spererei così tanto su una relazione ma farei più leva su me stesso... e la mia propria volontà.
D altronde, ognuno deve fare il suo percorso.
Com è giusto che sia.

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Coraggio samurai e tanta forza a tutti quelli che lottano giorno e notte (soprattutto) x raggiungere il proprio obiettivo. Servono tante battaglie per vincere la guerra ma ce la possiamo fare. Io le mie prime due le ho già vinte xche da 2 giorni sono pulito. Anche stanotte passata in bianco ma non a letto xche quando i nervi tirano è meglio alzarsi e fare qualcosa. Per me erba e musica fino alle sei, poi 1 ora in campagna con i cani e un bel sole. Mi è servito xche ora sono un po più rilassato. È come essere sulle montagne russe, in certi momenti sembra di non poter più sopportare ma è lì che non si deve mollare xche poi arrivano anche i momenti in cui tutto è più sopportabile. Io la sto vivendo così e questa volta sono molto determinato ad andare fino in fondo. Non mollate!!

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

ECCOMI REDIVIVA RAGAZZI!!!chiedo scusa se sn mancata...che vi posso dire..nn ho piu toccaro metadone dal fanoso 11 gennaio...ma nn si sta mai bene...confesso di essermi fatta una pera in 4 occasioni da allora contribuendo ad alimentare un craving che nn mi abbandona da quando ho 14 anni...è dura cazzo...a volte ho ancora pelle d oca e un senso di smarrimento infinito...il mio cervello senza nienre nn ce la fa a stare a quanto pare...alcuni mi dicono di rassegnarmi a prendere subutex a vira per compensare quesfe gravi scompensi chimici nel mio cervello...che alla fine nn e diverso da chi assume abitualmente farmaci o antidepressivi...in effetti nn è molto diverso se nn fosse che,sebbene la nostra è una patologia vera e propria,socialmenfe nn e accettata ed e inutile prendersi in giro...oggi confesso di avere una vovlia di farmi pazzesca....l apatia e la pelle d oca sono tornati di prelotenza....sn combattuta davver..

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao samurai, anch’io stesso problema dopo tre mesi e mezzo ho dovuto ricominciare con subuxone, è già la quarta volta che provo a staccare ma niente mi viene una depressione, stanchezza potentissima che non riesco ne a lavorare ma neanche i piccoli lavoretti in giardino, sono più di 20 anni che assumo e smettere mi sembra quasi impossibile i dolori x me non sono un problema il problema è la depressione, e non so cosa fare ho quattro figli, fra tre mesi provo il ricovero spero nel frattempo ciao e auguri a tutti..

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

ciao samurai....gradino dopo gradino lentamente e con un po di pazienza..anche io sto maluccio spesso e a volte mi capita di ricadere ma sempre meno ho fatto anche delle valide sedute per la stabilita e l'autocontrollo a milano...tu di dove sei?

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Sono a 100 km da milano ho sentito parlare di eletrostumolaxioni e altro che vengono usate per le dipendenze ma costose se nn passate attraverso una presa in carico al sert cosa per me impossibike da fare al momento.massi lo so...dura mesi sta cosa per questo uno cede e quando mi sono fatta in quele occasioni sebbene quantità davvero irrisorie ho continuato ad apimentare lo stato psichico malato chw ho..un po come l alcolizzato che nn puo ber nemmeno un bicchiere di vino annaquato per nn risvegliare i l desiderio che immancabilmente lo ributta alle vecchie abitudini

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Samurai, se sei a 100 km da Milano non sarai distante da gruppi NA, che ci sono pure online.
Affontare il craving da soli è pesante, condividere la faccenda con persone che ci sono passate e che ti sostengono può essere un grande aiuto e a poco a poco la cosa si risolve, nel senso che il craving si riduce, sia per intensità che per frequenza, ma ci vuole molta, molta pazienza. Ostinazione direi, più che tenacia.
Ce l'hanno fatta in tanti, anche ad uscire dal metadone a a stare bene.
Naturalmente devi tenere presente che eventuali ricadute nell'eroina, che comunque potrai evitare, potrebbero essere molto pericolose in situazione di tolleranza ridotta.
Tieni duro e in bocca al lupo.
Placido

Re: astinenza metadone???non ne posso piu

Ciao Samurai,
al seguente link trovi le indicazioni per usufruire del servizio DipendentiOnLine di Narcotici Anonimi. Trovi anche un numero di telefono per un eventuale contatto preliminare.
https://www.na-italia.org/gruppo-dol
-----------------------------------------------------
Invece al link successivo trovi l'elenco di tutti i gruppi “reali”. Sarebbe meglio che tu frequentassi anche quelli, magari una volta ogni tanto, così, per non rimanere soltanto nella dimensione virtuale. E poi guarda bene, perché se sei a un'ora e un quarto da Milano, c'è caso che ci siano anche gruppi più vicini a te, in Lombardia stessa oppure in Veneto o Emilia.
https://www.na-italia.org/riunioni/regione
--------------------------------------------------------
Ciao
Placido

Aggiungi un nuovo commento