Back to top

Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

Ciao a tutti, scrivo questo articolo in modo da poter dare una mano a tutti quei poveracci che dopo anni ancora stanno pagando i rinnovi della patente a quei "motherfuckers" della CML. 

Questo "trucchetto" vale solo se il vostro periodo di ritiro patente è terminato (parlo dei mesi di sospensione che vi hanno dato al momento del ritiro) e se siete con la patente sotto revisione periodica.

Praticamente siete cittadini europei e potete trasferirvi in qualsiasi stato membro EU senza dover chiedere visti o permessi. 

Potete fare un biglietto per l'Inghilterra, scegliervi una cittadina di provincia poco costosa e prendere una casa in affitto lì (anche in condivisione va bene e pagherete massimo 500 600 sterline, di cui la metà per un deposito che vi verrà restituito al momento che lasciate).

Una volta fatto il contratto che attesta che state risiedendo in UK, avviate le pratiche per convertire la vostra patente da IT a EN...è velocissimo...si fa online sul sito della DVLA (MCTC inglese, molto meno bastarda della controparte italiana) e in meno di una settimana vi arriva la nuova patente che...udite udite...scadrà al compimento dei vostri 70 anni. Esatto, basta rinnovi!!!

Potrete usare tranquillamente quella patente in Italia e nessuno potrà dirvi una mazza perchè è totalmente valida e non è più compito della MCTC verificarne i requisiti alla guida...unica particolarità:almeno 1 volta l'anno dovete uscire dai confini italiani e poi rientrarvi, perchè le patenti europee sono valide al 100% in Italia, ma se ci state per più di 1 anno consecutivo significa che vi siete ritrasferiti, quindi basta uscire, rientrare e per sicurezza tenere prova di ciò.

So che tutto questo giro vi porterà via circa 1000 o 1500 euro, ma magari vi conviene farlo, tanto i rinnovi alla CML li paghereste comunque  e cari (con tutto lo stress che ne deriva).

Spero di avervi aiutato e se non aveye capito qualcosa usate google che i riferimenti per fare le ricerche ve li ho dati ;)

 

PS= io non ho attuato questo metodo perchè non ho mai incorso in nessun ritiro patente ma diversi amici lo hanno fatto e funziona. 

Ah ovviamente resta il rischio che la MCTC comunichi alla DVLA che la vostra patente è sotto revisione...nel caso dei miei amici non è successo quindi è un rischio molto basso.

Ah dimenticavo, non si deve mentire dicendo che si hanno impedimenti a prendere l patente nel proprio paese...anche perchè ricordate voi la patente la avete, è solo sotto revisione periodica. 

Enjoy!!!

Commenti

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

tutto corretto, basta però che nel corso dei prossimi anni con la nuova patente non commetti alcuna infrazione, perché nel corso di un fermo per infrazione al CdS, basta incrociare il tuo nome con la banca dati delle forze dell'ordine e riemergono i pregressi (e la richiesta quindi di rifare tutti gli accertamenti non fatti precedentemente o interrotti).

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

scusa, ma forse sei tu che non hai compreso. Se sei un cittadino del Nicaragua o del Mozambico anche con regolare patente del tuo stato di provenienza, le leggi che si applicano per il rispetto del Codice della Strada sono quelle al momento vigenti nel paese in cui stai circolando.
Se investi qualcuno sulle strisce e nell'accertamento in Pronto Soccorso il tuo tasso alcolemico è oltre quanto consentito dal paese in cui stat guidando, si applica comunque la sospensione della patente (anche se rilasciata in uno stato estero).

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

Se la patente è emessa dalla DVLA e non dalla MCTC, quest'ultima non può sottoporre il patentato a controlli secondo la loro usanza del "non ti diamo la patente perchè per noi non sei idoneo", perchè non sono loro l'ente rilasciante di suddetta patente.

L'unico scenario di interdizione alla guida su suolo italiano penso sarebbe nel caso di nuova positività ad alcol test o droghe mentre si guida (o altri illeciti per cui è previsto il ritiro patente).E intendo solo interdizione. Lo stato italiano non può trattenere una patente rilasciata in stato estero.

Ed in quel caso il massimo che potrebbero fare è rispedire la patente alla DVLA che al 100% non attuerà politiche uguali alle nostre, ma in base alla legge locale (che non è una barzelletta come la nostra e non fregano la gente con le urine, retroattive fino a 35 giorni).

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

Già il solo pensiero di doversi fare la residenza in un paese decente come l'Inghilterra per poter ottenere una patente sottoposta a leggi giuste fa capire quanto stiamo rovinati...e' veramente vergognoso ed osceno questo scenario...fuggire dal proprio sistema e' un po' come emigrare x non soccombere alla guerra e alla povertà ma in maniera molto leggera...vergognoso,triste...

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

Provato 1 mese fa e nessun ostacolo incontrato.

In italia la patente la tengo non valida ma non possono farmi niente se giro con quella inglese. Costa un pò fare tutte le procedure e trovarsi una casa per 2 mesi ma non è nulla in confronto a tutto quello che andrete a lasciare a alla motorizzazione per le analisi che farete A VITA!!!

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

Scusate, ma la risposta della Redazione (che ha al suo interno membri della Prefettura), mi pare che non dia molto adito a dubbi.
La patente che tu hai conseguito in Inghilterra, in Italia, secondo le leggi Italiane, può risultare illegittima.Quindi poco conta la provenienza, te la possono ritirare e l'iter per riaverla è quello previsto dalla legge Italiana (ovvero passare dalla commissione lagale). Poi magari in Inghilterra puoi fare domanda di smarrimento,te la ridanno e te la lasciano usare, ma in Italia non puoi usarla.
Questo perché inserendo nel database il tuo nome (il nome, non il numero di patente estera) risulta che tu non puoi guidare in Italia perché non hai finito il percorso di analisi necessario, ed ecco allora che arrivano i casini.
Probabilmente (come dice la Redazione), se ne accorgono solo in caso di infrazione al cds, perché in un normale controllo non inseriscono il tuo nome nel database, ma lo ritengo comunque un motivo più che valido per non dormire sonni tranquilli.. e soprattutto per non andare a buttare migliaia di euro per prendere residenza in altro paese..

Re: Come liberarsi per sempre della Commissione Medica Locale.

ogni stato europeo ha il diritto di non ritenere valida una patente, anche se essa proviene da una nazione europea.
In sintesi, patente rumena in italia.
L'italia può ritirarti o quanto meno non validare la tua patente nel territorio italiano.

Ricordo a tutti, si può avere un solo documento di guida in tutto il territorio europeo.

Quello di aver la residenza in un paese europero per un x tempo è una balla.

Basta aver la residenza, in quel determinato paese, quando si consegue una patente in un determianto stato.

Quante inutili parole.

 

Qualcuno sa dirmi se rifacendo da zero la patente, il problema è risolvibile ?

 Amputato un terzo arto sinistro  ( salute fisica e psichica perfetta )

 

Grazie

ma prima di fare sta cosa ti

ma prima di fare sta cosa ti sei informato da qualcuno che conosce bene la legge e i regolamenti specifici del caso? no perchè così a occhio mi sembra una delle tipiche furbate, del tipo "ah ma guarda te sti deficienti che non si sono accorti di quanto sia facile babbarli": quando una cosa sembra così facile, è sempre perchè il babbacchione è chi la pensa, figuriamoci chi ci spende soldi informandosi da solo in internet e poi consiglia pure agli altri la sua grande genialata! 

dai vediamo quando ti fermano, tienici informati mi raccomando!

Aggiungi un nuovo commento