Back to top

Salve, ho fatto un esame tossicologico delle urine per cannabinoidi ed è risultato positivo con valore 170 ng/ml. Sono stato un assiduo fumatore per più di 10 anni (2g al giorno) fino al 18 ottobre.

Dopo quel giorno non ho mai più fumato erba con alto contenuto di THC ma solo erba legale con CBD ( Thc=0,3). L'esame tossicologico sopra citato l'ho fatto la settimana scorsa e da allora non ho più fumato neanche erba light in quanto entro il 10 febbraio dovrei sottopormi ad un drug screening delle urine siccome sono un fonico per una nave da crociera americana. Volevo chiedervi se secondo voi riuscirò a scendere al di sotto della soglia di 50 ng/ml per quella data astenendomi completamente dal fumare. Inoltre la clinica che dovrà farmi le analisi mi ha provvisto di un foglio nel quale sono specificati tutti gli esami ai quali verrò sottoposto e sotto la dicitura "urinary drug test" vi è specificato solo : benzodiazepine, cocaina, oppiacei e anfetamine). Potrebbe anche darsi che non ricercano proprio i cannabinoidi? Grazie anticipatamente per l'attenzione

Commenti

Aggiungi un nuovo commento