Back to top

la cannabis interagendo con gli ormoni dell’organismo (in particolare abbassa la produzione di testosterone) può causare problemi di sviluppo sessuale nel feto ed in particolare nel feto maschio?

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Ciao: il THC non è una sostanza “inerte” o innocua. In letteratura (che significa andare a vedere cosa dicono i principali studi internazionali) viene sconsigliato l'uso di cannabis in gravidanza perchè sembra associarsi ad un basso peso alla nascita con maggiori probabilità di necessità di supporti intensivi. E poi pensa che il THC come agisce sul tuo cervello, agisce anche su quello del bambino e per un un tempo più lungo dal momento che lui ha minori possibilità di smaltirlo e inoltre è un cervello delicato e in fase di crescita.

Laura Calviani medico sostanze.info

Commenti

Aggiungi un nuovo commento