Back to top

c'è un modo che aiuta a far fumare di meno?

informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Non siamo sicuri se ti riferisci alla sigarette o alla cannabis. Per quanto riguarda le sigarette ci sono dei centri che si occupano di questa dipendenza. In genere utilizzano dei metodi di tipo cognitivo-comportamentale e motivazionale. Vengono utilizzati anche dei farmaci. Per quanto riguarda la cannabis non ci sono dei farmaci specifici. I sert si occupano di questa dipendenza. I metodi sono simili a quelli utilizzati per la dipendenza dalle sigarette.

Commenti

Risposta:

quindi, per smettere di fumare hashish mi converrebbe seguire il trattamento utilizzato per smettere di fumare sigarette?
Oppure, perchè il trattamento funzioni completamente, devo per forza andare al SERT?

risposta a "RISPOSTA:" del 01.03.11

No, forse non ci siamo spiegati bene.
I due trattamenti non sono la stessa cosa ma ci sono dei punti in comune. Punti che poi possono essere in comune con la cura delle dipendenza in generale. L’approccio cognitivo-comportamentale e quello motivazionale possono essere utili in tutti i casi. Fatte le dovute distinzioni.
Inoltre in alcuni casi può essere utile anche l’utilizzo di farmaci che sono diversi a secondo della sostanza in questione.
Ma veniamo alla tua seconda domanda:
“perchè il trattamento funzioni completamente, devo per forza andare al SERT?”.
La risposta è no. Se una persona è motivata a sospendere l’assunzione di sigarette o di thc la prima cosa che deve fare è provarci da sola. E’ possibile che questo basti. Certamente, se non ci riesce o se ci riesce ma poi riprende una o più volte, allora è importante chiedere aiuto. Questa richiesta di aiuto non è detto che debba essere fatta al sert. Questo servizio però è certamente quello che è più attrezzato in conoscenza ed esperienza per dare l’aiuto necessario.

Aggiungi un nuovo commento