Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 51831 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

come smettere con il metadone

Risposta:

Il metadone è un oppiaceo di sintesi (cioè fabbricato in laboratorio) utilizzato nella cura della tossicodipendenza da eroina ed in grado di combattere i sintomi della sindrome di astinenza da eroina.
Con la riduzione progressiva della dose fino a 0 si può curare la dipendenza fisica con poca sofferenza. In genere per un certo tempo (alcune settimane) dopo la fine della disintossicazione permane un certo malessere con insonnia, nervosismo, cattivo umore.
Poi questi disturbi dovrebbero scomparire e tutto dovrebbe tornare normale.
Tutto questo però in una buona parte dei casi è solo teorico, in quanto la dipendenza fisica è solo una parte della dipendenza.
Finita la dipendenza fisica resta comunque quella psichica: il vero problema.
Il trattamento con il metadone non serve solo a curare la dipendenza fisica, ma aiuta a tenere sotto controllo anche quella psichica. Per questo non è facile “staccarsi” dal metadone perché quando si riduce la dose quotidiana il desiderio dell’eroina aumenta e diventa sempre più difficile - per chi è dipendente - resistere alla tentazione di tornare ad usare eroina.
Immaginiamo che la tua domanda sia riferita in particolare a questa difficoltà.
Ci sono dei dipendenti da eroina che, a causa di quanto abbiamo detto sopra, per lungo tempo non riescono a smettere di prendere il metadone.
Si tratta in genere di persone che hanno usato eroina per lungo tempo.
Le persone invece che usano eroina da poco tempo incontrano, in genere, minori difficoltà.
E allora come smettere?
La risposta che possiamo darti è che le cose sono diverse da persona a persona.
Alcuni possono smettere semplicemente con la riduzione progressiva della dose (naturalmente sotto il controllo del medico).
Altri invece hanno bisogno di maggiori aiuti da parte di professionisti e da parte di persone che gli stanno vicino. Ad esempio è possibile essere ricoverati presso strutture di vario genere dove completare la disintossicazione in una situazione di “protezione”.
Come abbiamo detto altre volte in questo contesto, possiamo solo dare indicazioni generiche.
I Servizi per le Tossicodipendenze (Sert) sono le strutture (pubbliche) a cui si può chiedere l’aiuto specifico.

Commenti

cmq ankio son convinto k l oppioi. oltre hai recettori hanno gioco sul sistema immunitario!

si anch'io xchè cmq è il sistema nervoso che regola tutto il corpo...cmq sto fatto delle tonsille..cioè me ne han tolta una ma anche l'altra la vedo 1pò sporgente se la vedo di profilo..certo nn è gonfia come l'altra...il medico ha detto di toglierne una..io avrei preferito tutte e 2 così m toglievo il pensiero..vabè tonsille a parte..oggi sono 135 giorni senza meta :)

raga quando vi disintossicate disintossicatevi anche da ogni cosa
bevete tanta acqua,smettete di fumare,prendete cardo mariano per il fegato,vitamina b.per il snc,vitamine e sali minerali,sport o saune costanti
questo no alla fine ma durante
il snc fara meno fatica a ristabilirsi
quando siete a 0 continuate,potete utilizzare liposomi iniezioni per agevolare la pulizia e il funzionamento delle sinapsi cerebrali
state molto attenti prima di scendere all accumolo e'per questo che bisogna disintossicare contemporaneamente tutto il fisico
si puo fare

ciao a tutti, premetto ke nn ne capisco nulla ne di ero ne d metadone. sto cn un ragazzo ke ne sta usceno, dalla roba, sta prendendo il metadone ma da amici, nn al sert x nn rischiare d perdere il lavoro, come tempistiche nn ce la farebbe. noto che ha sbalzi umorali, nn ha libido, problemi d diarrea e cefalee. vorrebbe anche lui smettere col metadone ma mi rendo conto che è ancora troppo vulnerabile e lo esorto ad avere pazienza. io nn so quanta e x quanto ne avrò ancora, voglio dargli una possibilità e gliela sto dando ma ho paura ke c possa ricadere, lui parla poco ed io cerco d nn pressarlo ma vorrei sapere come faccio a capire se e cosa sta prendendo. grazie infinite in anticipo.

Cara lettrice, provo a risponderti.
Innanzi tutto curarsi al sert non comporta la perdita del lavoro, in quanto non c'è nessuna segnalazione (e non ci potrebbe essere) dal sert al datore di lavoro.
Al contrario, se lui svolgesse una mansione a rischio, periodicamente gli verrebbero fatti i test tossicologici e allora si che rischierebbe il lavoro.
Tu hai notato in lui grossi sbalzi di umore. Questo potrebbe significare che lui sta ancora usando eroina. E poi hai notato il fatto che è molto vulnerabile.
E' importantissimo che si faccia curare da professionisti. Io penso, e l'ho scritto moltissime altre volte, che le cure "fai da te" della dipendenza da eroina siano quasi sempre destinate a fallire e quindi non posso che dirti di consigliare a lui di risolgersi al sert.
Infine, l'unico modo per sapere se e cosa stia usando sono i test tossicologici su urine e/o capello.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

il metadone sarebbe meglio che lo controllasse un dot.
puo aver problemi di sovra o sotto dosaggio.
i proplemi a lav.non ci dovrebbero essere perke 1hanno vari orari
2se si comporta bene gli danno l affidamento settimanale
l unica cosa il m.se preso ad alte dosi e per lungo tempo e'noioso da levare

scusa mi son scordato di dirti che la cosa importante non prenda altre sostanze senno entra in un circolo vizioso che difficilmente cisi esce
cosa puo prendere ora con quei sintomi?bo
cmq anke il m.le puo dare specialmente se fosse poco intossicato d eroina
convicilo a far un programma veloce al sert .dandogli un po di fiducia e magari accompagnalo te.

ho già provato a convincerlo ad andare, ttti qlli ke conosco ke ne sn usciti sn passati da lì ma nn vuole saperne, c'era stato all'inizio ma x errore loro d scambio d esiti x poco finisce ancora in galera. il probl è ke ho figli e lavoro, nn posso nè voglio fargli da carabiniere, mi sembra responsabile ma conosco parecchia gente k'è finita in sto tunnel e so quanto sia dura ed ho paura nonostante lui sia tranquillo e mi rassicuri. vorrei solo capire cm faccio ad accorgermi se dovesse farne ancora uso. grazie 1000 x le risp.

Purtroppo, come ti sarai accorta, è piuttosto difficile gestire queste situazioni quando c'è un servizio specialistico che sta alle spalle; da soli è praticamente impossibile. E , correttamente, tu non puoi essere né il carabiniere, né il clinico e diventa un dispendio energetico avere il pensiero sempre sul controllo, sullo spiare i movimenti, gli atteggiamenti...
Probabilmente se lui ha cessato l'uso ti sarai accorta della differenza. In genere i familiari hanno delle antenne particolarmente sensibili e si rendono conto abbastanza precocemente se le cose riprendono ad andare male.
Laura Calviani medico sostanze.info

la ringrazio, cm dice correttamente lei chi gli sta accanto percepisce ogni sorta d cambiamento. io purtroppo lo conosco solo da pochi mesi ed avendo dei figli piccoli il tempo che posso dedicargli è davvero poco. in compenso m'ha suggerito una buona idea, potrei parlare con sua madre, so che lei sa tutto ed è una persona molto comprensiva e dolce. forse, da madre a madre, insieme possiamo fare d più. grazie ancora e complimenti per il servizio, per la disponibilità e per l'appoggio che c offrite.

guarda,l uniche persone che possono capire siete voi che gli state vicino,da un sito int.e'impossibile k tu possa trovare una risposta e se qualcuno tela da molto probabile e'sbagliata.
l unica cosa apri un nuovo post cosi senti anche la risposta di un dottore.
ciao ti parla uno che ora ha smesso e prima di sputtanarmi c ho messo anni

Ho appena avuto l'esito dell'esame alle tonsille ed era solo 1 forte infiammazione...grazie x le vostre risposte dei giorni scorsi

Vi racconto la mia esperienza...prendo metadone da 5 anni...sono partito da 80mg e al serT l'unica cosa che mi dicevano era: devi sentirlo quando vuoi scalare, lo devi fare quando lo senti opportuno!..poco male, così ho fatto e ora sono due giorni che sono a 0...apparte un po di insonnia tutto bene...ma è solo l'inizio penso...ho preso 1mg per parecchio tempo quindi non penso che i sintomi saranno così terribili...conclusione, con un pò di buona volontà e sapendo che un paio di giorni di merda si dovranno passare per forza si può uscire dal metadone!...io l'ho fatto da solo senza aiuto di un medico..solo tanta buona volontà e non cadiamo nell'errore che al primo mal di pancia torniamo a prendere la dose di metadone!!!

non siamo tutti uguali la gente prende il m.da molto prima di te e ha fatto ancor molta piu eroina di te....hai iniziato a prendere il m.5anni fa sicche la robba non l hai proprio conosciuta.
chi scrve qua che e'mesi in astinenza non lo fa per passatempo
ma battano la testa contro il muro e non si azzardano nemmeno a riprendere 1mg di metadone

Ok ho fatto uso di eroina solo per 2 anni..hai ragione...non volevo certo dire che e una passeggiata...il mio era solo un incoraggiamento...anche a me stesso perché la tentazione di prenderlo un altra volta e forte!!!ma devo farcela!!!!

non so quanto sei ststo a 1se sei stato poco anche poco a dosi minine superiori sappi k si accumula percui l astinenza viene fuori lentamente(nei casi come potrebbe esser il tuo)dopl 72 ore nei gg successivi(spero di no!)ti posson venir fuori sintomi assurdi te pensa semopre k son causati dal metadone ti dsra ancor piu stimolo a non ordnderlo piu ......ricorda sintomi assurdi

Sono stato a 1mg per circa 2 settimane..e gli ultimi 3 giorni ne prendevo addirittura 0.8...e solo il secondo giorno ma mi sento abbastanza bene?cosa intendi sintomi assurdi?

allora non dovresti aver grossi problemi
cmq il m.prende tutto il sn uno puo aver fischi o tappi negli orekki,vista appannata offuscata,problemi al naso,salivazione,spina alla skiena,insomma ogni cosa perke il ns corpo e'comandato dai nervi
di solito il met.se tappa piu un organo rispetto ad un altro avrai piu problemi li
non dovrebbe esser il tuo caso

che intendi per problemi al naso..io son 5 mesi che nn prendo + meta e negli ultimi 2 3 mesi ho sempre naso chiuso specie durante la notte..ho il naso leggerm. deviato m ha detto il medico sarà solo x quello ? o c'entra anche il meta ?

si puo esser il m.ha me l astinenza mi ha seccato completamente saliva e naso

quando prendevi il m.avevi problemi al naso?
se no puo essere anche se a distanza di 5mesi..e'improbabile
magari il m.non tela faceva sentire
cmq e'deleterio

No quando prendevo il meta no..avevo il raffred. a volte ovviam..ma ora son 2,3 mesi che tutte le sante sere devo mettermi vix sinex x il naso chiuso...(il meta son 5 mesi che nn lo prendo +)..cmq aspetto 1 altro pò altrimenti vado dall'otorino

Cmq si può darsi che il meta nn me lo faceva sentire...vabè grazie x la risposta

allora vai subito dall otorino il viks la rinazzina son deleteri,ti fanno star bene li per li poi ti gonfiano ancor di piu i turbinati
l ot.ti puo dare un cortisonico o se sei proprio messo male "" posson intervenire riducendo i turbinati con la radiofrequenza o laser
intervento chirurgico mini invasivo in anestesia locale
a me mi ha rimesso al mondo

non prenderlo anche perche quando il fisico e'pulito e il snc si deve riprendere e'difficile trovare la dose giusta di puo dar ancor piu noia
ma ci pensate al sert ti dicono bisogna duprrsre i 60mg perche dobbiamo aver il blocco dei recettori
ma vi rendete conto il blocco dei recettori!!!

Mi sembra davvero positivo questo incoraggiamento a sopportare i disagi che fanno normalmente parte della fase finale della disintossicazione. Nessuno lo può fare meglio di chi ha provato sulla propria pelle. Ma perchè queste perplessità sul blocco recettoriale? Si tratta di studi scientifici correttamente pubblicati e che ormai sono noti da anni. Sarebbe come dire: "l'insulina ai diabetici..ma vi rendete conto?"
Laura Calviani medico sostanze.info

dottoressa mi spiace ma non son daccordo
perche ho visto e vedo molte persone a mg.altissimi di met.che continuano col e.o addirittura peggio vanno di cocaina
e persone a pochi mg k non prendono altro
ora sicuro io non sono in grado a dare risposte per curare le dipendenze,ma dare un farmaco come il m.(praticamente incontrollabile il suo livello nel sangue dato l accumulo)non penso sia la strada giusta anche perche i danni che puo fare a distanza di anni chi li puo dire?ricordiamoci i danni del m.zuccherato
cmq non e'polemica e'una riflessione k puo esser anche sbagliata
mi piacerebbe sapere cosa ne pensa
b.giorno

Sono leggermente sorpreso!..è il quarto giorno senza metadone ma di sintomi dell'astinenza neanche l'ombra!!cioè come se non lo avessi mai preso!!solo una leggera insonnia che con 2 pillole di melatonina è completamente scomparsa!!non capisco se i sintomi devono ancora venire fuori o oramai posso stare tranquillo!!
premetto che durante i 6 anni di metadone e anche prima ho sempre fatto sport!forse questo mi ha aiutato???

Non nè sono sicuro magari un medico può contraddirmi ma penso che lo smaltimento del metadone sia molto soggettivo!dipende da molti fattori (quantità presa, tempo di terapia ecc.). di solito i primi sintomi di astinenza vengono fuori in 36-72 ore ma non è legge anche se nella maggior parte dei casi è così!!qualche sintomo anche se blando dovrebbe uscire fuori, chiaramente spero vivamente di no!!!

di sicuro ti ha aiutato sia per represtinare il snc e levare l accumulo che rende il metadone incontrollabile
non dovresti aver nn problema
ma ricorda non ci ricascare piu in la vai con l eta e piu difficile sara ripulirsi

Max,comunque non ce salvezza senza soffetenza.ti entra nelle ossa,ti scava il cervello.e il secondo olocausto che cianno regalato.li tedeschi.dopo anni diventa una casa seria per tutte le varie complicanze che ne da dopo anni di mantenimento .

Ciao, io sono una novellina...ho inziato ieri ad andare al sert. Ho 33 anni e 13 anni fa usavo la roba saltuariamente e a quei tempi non ebbi nessuna crisi di astinenza e dopo 6/7 mesi smisi completamente. A marzo 2012 ho riniziato e questa volta avendo un lavoro e quindi soldi sono riuscita a farmi fregare.... fino ad un paio di mesi fa sniffavo soltanto, poi gli ultimi due mesi ho iniziato a farmi, mi sono talmente buttata a capofitto in questa cosa che ho speso tutti i miei soldi anche se la roba di oggigiorno a confronto di quella di 13 anni fa sembra farina con l'aggiunta di un gusto amaro, quindi a volte mi chiedo a che scopo mi sono ridotta così...cmq ormai è andata...al Sert mi hanno fatto iniziare con 60 (che poi mi han detto che sono 12) non ho capito bene che cosa significava questo 60=12 , è da ieri sera che leggo tutti i commenti scritti e leggere di persone che vanno avanti anni ed anni col metadone mi ha fatto venire un po' d'angoscia...è così lunga la strada per toglierselo? ovviamente capisco che se si fa uso sia di ero che di meta la cosa può diventare molto lunga per via del fatto che invece di scalarlo probabilmente il meta te lo dovrebbero aumentare, ma se non si fa uso di eroina la cosa non diventa un po' più rapida? Ringrazio anticipatamente se qualcuno risponde.

ciao sono il siciliano.....risp,alla ragazza novellina..che posso dirti che ho tanta esperienza nel mondo dell eroina anchio lo sniffata per ben 16-17anni..tassativamente e giornalmente.ma piu volte al giorno al punto di perdere il conto....cmq..circa 2 anni fa sono andato al sert.assumo 60di metadone.ti dico che sto bene ed ha 2aani che nn assumo ne eroina e ne niente asolutamente..solo terapia seria..ho cambiato amicizie ed tutto..lunica cosa che posso sottrarre andando al sert..sono solo dei vantaggi e sto bene e conduco una vita normale,,,percio ti do un mio consiglio ho 35anni..ed ho iniziato ha 15anni direttamente con leroina..pensa tu..tu dei farti un tuo programma ke dura 5anni 6-7.anche 8anni.al sert..limportante e che non tokki niente assolutamente,,.ti posso anche consigliare che io lo sto facendo unprogramma che durera 5anni con relative colloqui.con dott,e pscol.i primi 2anni abbiamo lavorato sulla ristabilizzazione come persona.ed ti posso dire che ci ho riuscito alla grande,,ora fra un po ha marzo iniziero un programma ha scalare che dovrebbe durare ben 3anni. ti immaggini per togliere 60ml 3anni ma limportante e ke sono fuori dalleroina dove ci sono malattie mali amici sempre fuori,ed tanti soldi e carceri e anche male si sta..giusto,,,bene rifletti su quello che ti dico e solo verita troverai persone che ti fanno morire dicendoti che dal sert nn e uscirai che il metadone fa skifo che nn si puo togliere....giusto bene quello che ti dico che in questo forum ce un dott.geoachhino scelfo che ha 30anni di esperienze nel mondo dei sert,, e ti dira di piu di me sicuramente ti rispondera dopo di me..e vedrai che sara cosii,,la cosa che voglio dirti che il metadone non fa miracoli ci dei mettere del tuo anche...ok ok ok percio stai tranquillq che pian piano deciderai anche tu di scalare,,e poi ricordati che di tutti i mali meglio quello minore,,,ok il ragazzo siciliano ti invia un saluto e aspetta una tua risposta a presto,,,,,,,,,,,

Ciao ragazzo Siciliano, mi ha fatto veramente piacere avere una risposta , poter confrontarsi con altre esperienze credo che mi farà bene, purtroppo sono sola in questa situazione, abito da sola e gli unici amici con cui posso parlarne sono 2 ragazzi che hanno il mio stesso problema quindi , invece di aiutarci a smettere ci siamo sempre aiutati a rimediare i soldi per una pera....non ho una famiglia a cui potermi appoggiare e i soldi per una terapia non li ho , quindi spero che il sert possa aiutarmi anche in questo, martedì prossimo ho il primo colloquio con uno psicologo, e credo che tu abbia ragione, in fin dei conti non è tanto la dipendenza fisica quanto quella psicologica che richiederà molto più tempo, però devo essere sincera, anche se ho iniziato solo adesso, il mio morale è già salito parecchio, perchè per lo meno so di avere iniziato e per una come me, che è sempre passata ad abusare da una sostanza ad un altra (che fosse eroina,coca,alcool e perfino gli uomini) è un grande passo avanti.Oggi uno di questi 2 amici di cui ti ho parlato aveva i soldi e mi ha chiamato per chiedermi se volevo andare a prendere una busta, incredibilmente e senza neanche starci tanto a pensare gli ho detto di no e sono fiera di me!! Lo so che non sono ancora a niente, chissà , verrano giorni bui e forse anche ricadute ma ti dirò...era tanto che non mi sentivo bene come mi sono sentita oggi! quindi credo che la strada sia quella giusta. Grazie per aver ascoltato, e per aver contribuito oggi a farmi tornare il sorriso. A presto ragazzo Siciliano!

il siciliano risp.alla ragazza novellina..bhe di quello ke deduco nel tuo discorso edo che 6 determinata,io sono sicuro che se 6 pronta ha dire no..e con laiuto delfarmaco ce laa farai..credimi limportante non entrare nel tunnel metadoneed eroina che aiuto nn ce ne piu...spero che quando ti senti unpo giu mi scrivi dei tuoi problemi e pensieri magari ti daro un forte coraggio di cuore ok ok il siciliano ti manda un bacione,,,ma di dove6?a presto tue notizie

Ciao ragazzo Siciliano, io sono di Firenze, inizia un altra giornata.... speriamo che sia come quella di ieri! un bacione anche a te, a presto

Mi avete chiamato in causa ed eccomi qui, dopo un paio di settimane di assenza. Cara lettrice novellina, non sei più sola, hai trovato questa community a cui puoi rivolgerti tutte le volte che vuoi. Primo chiarimento: la questione 60-12.
I 60 sono la dose effettiva in milligrammi di metadone.
I 12 sono i millilitri di soluzione in cui sono disciolti. Infatti un millilitro contiene 5 milligrammi e di conseguenza 12 millilitri ne contengono 60. Tutto qui. Le cose scritte dal nostro amico siciliano sono molto corrette. Condivido con lui in particolare le parole di incoraggiamento e la raccomandazione a stare attenta , a metterci buona volontà e a non fare le cose con troppa fretta.
Per quanto riguarda la tua osservazione su quando è possibile smettere con il trattamento, ti dico che quello che dici è giusto. Infatti se si continua ad usare eroina durante il trattamento con il metadone, ha poco senso sospenderlo. Se invece si smette è corretto programmare una disintossicazione lenta. Se però l'uso di eroina ricomincia, è meglio modificare il programma e prendere altre decisioni.
Queste possono essere molto diverse da persona a persona. Alcuni hanno bisogno di un trattamento farmacologico molto lungo. Per altri può essere utile una psicoterapia. Per altri l'associazione con altri farmaci. Per altri un periodo in comunità.
Le persone sono diverse e sarebbe privo di senso pensare che per tutti valga lo stesso tipo di trattamento. Uno dei compiti di medici e psicologi dei sert è proprio quello di individuare cosa è meglio per ogni persona che si rivolge a loro. In bocca al lupo!
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Salve dottore, ho letto solo adesso e con piacere il suo messaggio, oggi sono stata dallo psicologo del sert, le confesso che lo sfogo è stato liberatorio e giustamente come lei ha precisato, la situazione varia da persona a persona quindi anche per il mio caso sarà tutto da vedere. Credo che la psicoterapia sia indispensabile in questo momento perchè fondamentalmente non ho nessun altro con cui parlare del mio problema se non con gli unici due amici che ne sono al corrente e che fanno cmq parte del giro, quindi penso proprio che sia la strada giusta per me.
Per quanto riguarda il metadone, in questi giorni di assunzione mi sono resa conto che è l'unico mezzo per non pensare all'eroina quindi forse è anche giusto non fare tutto troppo in fretta... però spero vivamente di non diventare come gli amici che le ho menzionato che vanno da quasi 20 anni al sert continuando a prendere metadone ed eroina anche se non tutti i giorni ma quanto basta per non togliersi mai di dosso la dipendenza!! Che dire... spero di farcela!! Grazie mille per l'attenzione!
Un saluto
Claudia

Cara Claudia, la tua aspirazione a non fare la "fine" dei tuoi amici è molto positiva. E' importante che tu ce la faccia. La dipendenza è un problema serio, però non devi dimenticare che la tua vita è nelle tue mani. A questo punto sembra che hai imboccato la strada giusta. Sta a te affrontarla seriamente. Non ti nascondo che le difficoltà ci potranno essere, ma è solo superando i momenti difficili che si può uscire definitivamente dal problema. Se vorrai ancora scrivere, resto a tua disposizione.
Gioacchino Scelfo

Dottore la ringrazio di nuovo per avermi preso in considerazione, da quando ho smesso di farmi ho iniziato a bere bottiglie di vino una dietro l'altra..mi sono detta che per qualche giorno forse era la soluzione migliore ma adesso come al solito mi sembra di passare da una dipendenza ad un altra, per di più questa è legale, mi sembra di fare un passo avanti e dieci indietro...mi faccio schifo, mi dico che se solo avessi i soldi forse sarebbe meglio la roba, per lo meno non mi distruggerebbe il fegato come fa l'alcool....mi sento in trappola..
Un saluto
Claudia

il siciliano...per la novellina be spero ke giorno per giorno ti sentirai meglio sicuramente....e io sono ha casa perche nn ho lavorato perche piove tanto..e credimi preferisco organizzarmi il giorno ha fare faccende..invece di andare in giro che come sai si possono incontrare persone e faccie per noi di brutti ricordi...ok ok un bacione e se ti va esprimiti come vuoi tuu..tranquilla ki meglio di noi puo capirci....ok ok a prestissimo e non deludermi....il siciliano

il siciliano..wheeei ragazza novellina che e successo come maii nn ti hai fatto sentire???bhe iri ti avevo mandato un piccolo sms..cmq..oggi e un altro giorno...se ti vaaa. mi risp...ok ok ok il siciliano ti manda un bacione.....a presto anzi tue notizie.

ragazza giovane sei gia alta molto alta di met.guarda che se non parli con i dot.che vuoi smetter con tutti l oppioidi ti tengono a 60 per una vita poi a levarlo saranno .....

saranno cosa?

ankio lo vglio sapere saranno cosa?????????

cazzi molto amari....

io avrò fatto uno sbaglio perchè è stata una mia decisione ma sono tre giorni che invece di prenderne 60 mg ne ho presi 50, e sto benissimo lo stesso, secondo me scalando un pò alla volta senza aspettare degli anni ovviamente... in qualche modo ce la facciamo.
un saluto Claudia

il siciliano....claudia non e come dici tu??asssolutamente i sintomi si avvertono pian piano ke neanke te ne aaccorgi.....la cosa ke nn capisco ee che ai iniziato poco fa ad assumere terapia e gia fai le cose fai date....un consiglio claudia ti puoi informare con tutti i medici,,,anche con 3questo in sito ga scelfo che e superbravo,,,.bisogna stabilizzarsi CIAO CLAUDIA

Ciao ragazzo siciliano, cmq io stamattina voglio riportare al sert le 6 scatoline da 5 che mi sono avanzate e dirgli che sono stata bene lo stesso, poi se loro mi dicono che ho fatto una cazzata, rinizierò a prenderne 60 ed a fare come dicono loro, la mia era solamente una prova...

Non ti fare incasinare la vita col metadone non telo levi piu di dosso poche son le persone che lo prendono per anni poi lo tolgono.alcune le conti sulle dita di una mano lo levano con pochi sintomi altri le conti su due mani lo levano soffrendo per mesi e mesi gli altri vanno avanti fino a quando gli effetti collaterali non li portano dentro la tomba..io quando l ho levato andai a parlare con uno dei grandi sapientoni che guadagnano soldi scrivendo trattati sul metadone lui mi disse che i miei sintomi non erano astinenxiali.
Poi invece il mio dot. ed un altro mi convinsero che tuttti i miei problemi erano e son dovuti ad anni di metadone
infatti e'cosi apparentemente sei sano invece i nervi tirano sempre
Se vuoi smetter con l eroina trova altre strade visto k sei ancora in tempo

E quali sono queste strade?Dammi un consiglio tu allora

Il mio compagno è morto d overdose dopo aver smesso con il metà in questa famosa clinica che ti tengono un mese..state attenti

sono il siciliano......scusami se ti chiedo..che cura gli anno fatto in questa clinica??il mete dove la scalato???il siciliano ti ringrazia tanto se saresti un po piu dettagliata....cmq..commemmoro il tuo dolore..a presto tua chiarezza ciao il ragazzo siciliano

Ciao Ragazzo Siciliano e ciao a tutti, oggi è il decimo giorno che sono pulita, oggi ho anche fatto il primo colloquio con lo psicologo al sert, ho pianto come una bambina tutto il tempo, ed ho cercato di tirare fuori tutto quello che avevo dentro...sono uscita di lì molto più leggera. Comunque ho chiesto già alla dottoressa quando inizieremo a scalare e lei mi ha detto che avevo appena iniziato e che per adesso è bene andarci piano... io vorrei farlo il più in fretta possibile sinceramente, ma non so...alla fine gli esperti sono loro, qualcuno che conosco che frequenta il sert mi ha parlato del subotex ma non so, per adesso cerco solo di fidarmi di queste persone, che sinceramente sono tutte molto carine e disponibili...ragazzo siciliano, come potremo parlare un po' più spesso e liberamente senza doverti cercare in questo sito?? lo so che non è facile scambiarsi informazioni senza che tutti le vedano tipo email o nr di telefono, però mi farebbe piacere mantenere un contatto... per adesso saluti a tutti!!

il siciliano...per la ragazza novellina...bhee sinceramente sono veramente contento,ke t6 fatta sentire....ha dirti la verita ti avevo mandato un paio di post...ma nn mi avevi risp...e mi avevo un poo preoccupato....bhee sono contentoo pero nn devi assolutamente pensare di scalare ancora 6 propio in pricipio,,,poi unaltra cosa parli di subtex,,,,,,sai bene ke ki assume matadone dice ke il subtex fa skifo e prova una forte astinenza,,,e cosi ki assume il subtex,,percio un consiglio ke di do con cuore aperto nn sentire nessuno nessuno,,, fatti la tua terapia e falla correttamente e vedrai ke pian piano vedrai tu stessa i risultato...e unaltra cosa ke voglio dirti con la robba devi kiudere per tutta la vita...sai perche ti dico questo?????????pperche se si entra nel tunnel metadone e robba....6 fottuta...per questo spero di nn deludermi ok ok ....e unaltra cosa nn stare tutto questo tempo per farmi sapere tue notizie??? cmq ke vuoi parlare con me mi fa tanto piacere....pero nn so propio come fare?non so se lascio il mio numero???se la redazione si arrabbia??credimi mi farebbe tanto piacere anke ha me anke perche sn sicuro ke 2 persone cosi anno tantissime cose da raccontarsi......(POI PER NN PARLARE SE CI INCONTRASSIMO DI PRESENZA))MAMMA MIAAA. bheee e ke altro dirti spero ke nn fai passare tanto tempo per farmi sapere di te ok vedi ke idea ti puoi fare venire per contattarcii ok ok IL SICILIANO TI MANDA UN BACIONE E TANTI ABBRACCI....OK OK SBRIGATI E TI RACCOMANDO DI STARE FUORI DI TUTTE LE CAZZATE IL SICILIANO,,,

Ciao ragazzo siciliano, io cmq mi chiamo Claudia, almeno questo posso essere tranquilla a dirtelo, scusami se non mi sono fatta sentire per qualche giorno, ho avuto un pò di cose da fare, e non sono stata a casa , cmq non preoccuparti , sta andando tutto bene per adesso, nessuna ricaduta!! come ti avevo già accennato prima oggi ho visto lo psicologo al sert, ed è stata una liberazione credimi.... poter finalmente tirare fuori tutto quello che mi gonfiava il petto è stato sacrosanto!!
Non so se ti ho raccontato che ho solo due ragazzi con cui posso parlare di queste cose, che però sono tossici come me , quindi nell'ultimo anno che praticamente siamo diventati come sorella e fratelli ci siamo soltanto dati una mano a farci e trovare i soldi per la roba...adesso uno di loro sta provando come me a smettere e siamo puliti praticamente dallo stesso giorno perchè l'ultima volta ci siamo fatti a casa mia, l'altro ragazzo invece proprio non ce la fa a smettere e i chiama in continuazione, non ti nascondo che mi fa venire voglia però fino ad ora sono sempre stata forte abbastanza da dire di no... l'unico timore è che non vorrei che alla fine mi arrivi alla porta di casa con una busta in mano ( e credimi ne sarebbe capace) più che altro perchè adesso si sente più solo che mai, visto che noi stiamo cercando di smettere.... non voglio ferirlo dicendogli che non ci possiamo più sentire, ma non voglio neanche avere sempre questa tentazione che mi tartassa di telefonate!!
non so come comportarmi.... adesso vorrei pensare solo a me stessa, che già mi sembra abbastanza.... cmq fino ad ora ho parlato solo io, perchè non mi racconti un po' la tua storia??
Un abbraccio
Claudia

mandalo a fanculo non e'un amico ma una merda
quando uno vule smetter va lasciato in pace e se gli altri non lo capiscono,bisogna fargliero capire

Si hai sicuramente ragione.....bisogna che glielo faccia capire in qualche modo

il siciliano per la bella claudia anche se nn la conosco gli dico bella perche sara una ragazza forte..cmq...claudia ho da dirti che frequentanto le stesse persone si anno momenti buii ed la forza ci vuole il triplo,,,nn voglio fare nessuna morale ma e cosii penso ke vi volete piu bene se ha quella persona ke ti tel...gli tagliate tutti i contatti anche ke per voi puo essere una persona cara ma la tossicodipendenza nn ama nessuno...bhe unaltra cosa penso ke il METADONE NN TI SIA FATTA SENTIRE LASTINENZA SI PASSA DALLA VITA DA STRADA NERA ALLA VITA NORMALE IN CUI PUOI PARLARE ANCHE CON PERSONE DI ALTI LIVELLI SENZA NESSUN PROBLEMA PERCHE 6 TE STESSA...INVECE CON LEROINA SEMBRA DI AFFRONTARE TUTTO IN FACILITA MA NN E COSII...LA GENTE MENTRE CHE GLI PARLI SE NE ACCORGONO TI GRATTI IL NASO GLI OKKI SI KIUDO GETTONANDOSI...CMQ...TI POSSO DIRE KE SE AI DESIDERIO DI ROBBA FATTI AUMENTARE UNPO LA TERAPIA TI PUO SEMBRARE DA SCEMO MA E COSIII...CMQ,,,IO DA DIRTI DELLA MIA VITA AVREI TANTE COSA .....MA SE VAI 4PAGINE IN DIETRO TROVERAI UN TITILO(((VOGLIO ESSERE FIERO ANCHE TUTTI SPARLANO I SERT,IO NE SONO FIERO,,IO LO VIVO COME UNA CURA SERIA..)))OK CLAUDIA VAI INDIETRO 4 PAGINE CIRCA E TROVERAI IL TITOLO MIO ED MI RISPONDI LAA,,,OK OK CMQ..TI VORREI DIRE ALTRE COSE MA PENSO KE NN POSSO,, BHHEE,,,KE FAI MI FAI SAPERE SE TROVI IL MIO TITOLO E LA MIA SINTESI DI VITA,,,OK OK IL SICILIANO UN BACIONE PER CLAUDIA E ANCHE LA SUA AMICA,,,KISSA IN ESTATE FORSE STATE BENE E FUORI DEL TUTTO E VI PASSAte 3-4-giorni qua vi fate dare laffido del sert...e vi godete la bella SICILIA......OK OKK FAMMI SAPERE IL SICILIANO

Cari lettori, penso che sia importante aiutarsi a vicenda. Se riuscite a farlo tramite la community di sostanze.info ne siamo felici. Vuol dire che sostanze.info ha raggiunto uno dei suoi obiettivi.
Per quanto riguarda i rapporti diretti ovviamente non abbiamo niente da ridire. Siete liberi di relazionarvi tra di voi come meglio credete (anche se, e questo è uno dei nostri principi online, non accettiamo la pubblicazione d indirizzi mail privati o numeri di telefono personali).
E poi dalle vostre parole si sente chiaramente un grande entusiasmo ed un desiderio forte di farcela.
Soltanto penso che sia doveroso da parte nostra consigliarvi prudenza. L'impostazione che abbiamo dato al nostro sito è frutto di uno studio approfondito da parte di noi membri della redazione. Abbiamo messo insieme la nostra preparazione nel campo delle dipendenza e quella nel campo della comunicazione su internet. Internet ha il pregio ed il difetto di facilitare molto i rapporti tra le persone. Questo può essere causa di delusioni. E' per questo che vi invito alla prudenza e vi consiglio di .....dare tempo al tempo...... E poi la comunicazione tra di voi è una ricchezza per il sito e per i suoi lettori. Un caro saluto a tutti e due!
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Ha perfettamente ragione dottore, forse è meglio restare in contatto così , senza darsi troppe informazioni personali, cmq volevo dirle che le ho risposto qualche rigo più su perchè ho paura di passare da un problema ad un altro , spero che legga la mia lettera e che mi risponda con la sua opinione al più presto!
Grazie
Claudia

Scusami Claudia, non avevo ancora letto il tuo post. La questione di passare da una dipendenza ad un altra altrettanto dannosa è molto importante. Oltre tutto l'alcool, essendo legale, è estremamente disponibile ed economico. È molto importante che tu riesca a farne a meno. Nche per questo è meglio che tu non corra troppo con il metadone. Questo aumenta il rischio di abuso di alcool. Parlane con il tuo medico e la tua psicologa del sert.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Grazie per avermi risposto dottore, ieri mattina sono tornata dallo psicologo del sert ed ovviamente gli ho subito riferito del problema alcool, infatti abbiamo deciso di vederci settimanalmente, ho tanta paura....non capisco perchè non riesco a vivermi la vita semplicemente vivendo...lo soche ho un sacco di problemi, se fossi felice non credo che ricorrerei a tutto questo, ma sono estremamente convinta che nè l'eroina nè l'alcool mi aiutano ad essere felice, ed allora perchè non riesco farne a meno?? come si può essere così autodisttruttivi?? cosa scatta nella mente di una persona per volersi così male????non lo so....è una domanda che avrà sentito migliaia di volte e non mi aspetto certo una risposta, è solo che è così deprimente essere una ragazza che non si vuole bene...che si odia a tal punto da fare di tutto per accellerare l'arrivo di una morte sicuramente non piacevole...
Grazie dottore
a presto
Claudia

Provo a dare una risposta alla tua riflessione. Perchè ti vuoi fare del male? Perchè ti fai del male? Devi considerare che il nostro cervello è una macchina complessa e spesso porta dentro di se delle contraddizioni. Questo avviene, tra l'altro, quando è in corso una dipendenza. Infatti da una parte, con la parte razionale del cervello (la corteccia cerebrale) chi è dipendenta sa benissimo che sta sbagliando, che le droghe non sono una soluzione ai problemi, che al contrario non possono fare altro che del male, e tanto altro ancora.
Ma c'è un'altra parte del suo cervello, quella emozionale, che soffre, è triste, è ansiosa, è agitata, non riesce a trovare pace, e ricorda che quando usa la sostanza trova un sollievo, seppur passeggero. Allora la tentazione diventa fortissima, il desiderio di stare meglio, anche se solo per poche ore o solo pochi minuti è irresistibile e supera tutti i ragionamenti contrari.
Questo succede quando si ha una dipendenza. Proprio come succede a te. E' per questo che un aiuto dall'esterno è fondamentale. Tu questo aiuto lo hai cercato e lo stai ottenendo. A poco a poco ne sentirai i frutti.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

ciao a tutti, è molto triste leggere le testimonianze è sentire un dolore cosi forte in tutti voi e tutti noi che leggiamo, io sono un mamma di un ragazzo di 17 anni e un mese, anche lui è entrato nel giro della droga. tutto inizia a luglio 6 mesi fà, io mi accorsi che mio figlio tornava a casa con cose di valore e soldi, mi accorsi anche che qualcosa in lui non andava, alla fine mi sono accorta ed ho avuto conferma che fumava le canne,frequentava persone che facevano uso di droghe e con problemi di giustizia,tutte le volte che andavo a cercarlo perchè preoccupata lo trovavo insieme a persone più grandi di lui che usavano droga, eroina e cocaina....
un giorno l hanno fermato per scippo ,ha preso una denuncia ed è tornato a casa, poco dopo ancora uno scippo e l hanno portato al centro accoglienza per minori,gli esami delle urine,dicevano che era positivo cocaina e cannabis, 3 giorni li e dopo arresti domiciliari,tengo a precisare che io mi rivolgevo ad assistenti sociali del territorio,a quelli del tribunale dei minori, al sert alla questura,alla psicologa che lo seguiva,a tutti loro chiedendo di aiutarlo con una comunità e che avevo paura di perderlo, questo quando all inizio quando usava solo le canne,ma vedendolo tornare a casa con soldi,vedendo le persone che frequentava,e notando un cambiamento radicale in lui era come se mio figlio era diventato un altra persona, mi rendevo conto che avrei rischito di perderlo che avrebbe fatto uso di droghe,pultroppo mi dicevano che i tempi erano lunghi,io insistivo ogno giorno ma dovevo aspettare,e sono passati cosi cosi 6 mesi, dalla paura di perderlo e per potergli stare dietro sapendo che ormai usava eroina ho lasciato anche il lavoro,credetemi non potevo permettermelo,ma per un figlio questo e molto altro,l unico modo per affrettare le cose era che mio figlio commettesse un terzo reato, al processo mio figlio ha chiesto al giudica di aiutarlo li ha detto cosi: vi chiedo aiuto io sono buono sò di aver sbagliato sono pentito aiutatemi con una comunità da solo non ci riesco voglio riprendere in mano la mia vita vi chiedo aiuto,il giudice ha detto si ma ancora dovevamo aspettare l ordinanza dal tribunale, il sert e la comunità dicevano che nel giro di 2 -3 giorni sarebbe entrato ,ma ottavo giorno è stato arrestato per scippo ora speriamo che và direttamente in comunità invece che in carcere,ora e in centro accoglienza,da ieri e dopo domani abbiamo l udienza con la decisione del giudice,.......mio figlio ha provato a smettere ma il 4 giorno riusciva e rifaceva uso di eroina,la fumava,anche se ora ho il dubbio che per 2 settimane se la iniettava,ma non ha avuto crisi d astinenza almeno nei 4 giorni che riusciva a stare a casa,diceva che l astinenza non gli veniva ,solo suborazione e lieve dolore ai muscoli,ma che la voglia era troppa,ieri è entrato al centro accoglienza,io l ho visto tranqullo dicev che gli avevano fatto le urine e che da 4 giorni non faceva niente,ma che stava bene,io gli ho detto che se gli dicevano del metadone doveva rifiutare perchè non ne avava bisogno e lui h detto si lo so mamma io non lo voglio non ne ho bisogno, mentre io uscivo c erano dei dottori del set gli ho detto di non somministrargli metadone perchè non ne aveva bisogno era tranquillissimo, sono andata via ed al mio ritorno mio figlio mi ha detto che gle l hanno dato,la dottoressa dice che i medici devono giudicare la meglio cura e non io,che gli hanno dato 15ml e che la cura và da venerdi a lunedi e poi finisce, io non sò se crederci mi sembra strano anche perchè se lui entra in comunità io non potrò avevre contatti con lui per un peridodo e quindi non potrò saperlo,e poi non è giousto perchè non solo non ne aveva bisogno ma anche perchè non lo voleva voi che dite potevano farlo se io ho detto no e lui anche si rifiutava? magari l hanno convinto questo non lo sò, comunque è minorenne e io mi ero rifiutata,se ne avrebbe avuto bisogno sarei stata d accordo ma non ne aveva bisogno, poi loro nemmeno lo conoscevano perchè non erano quelli del sert della mia citttà,c e la farà mio figlio ad uscire da questo tunnel con l aiuto della comunità???? vi prego ripondetemi un bacio ed un grosso augurio a tutti vuoi,metteteci forza non fatevi mangiare dalla droga ,uccide voi e noi che vi amiamo e ci sentiamo impotenti,io mi sento una mamma impotente contro la droga e non riesco ad aiutare mio figli è veramente straziante...

non ti preoccupare del met.ora tanto se e'vero k lo prende per poco tempo un ragazzo giovane lo leva sensa problemi.
per smetter con l eroina e'un altro discorso si smette quando ci scatta qualcosa dentro.
puo farcela scattare il carcere la comunita un genitore insomma qualsiasi cosa
sei una brava mamma appena lui sene accorgera di dara merito
ciao

Un ringraziamento a Claudia e a Ragazzosiciliano per i loro interventi.
Provo a risponder alla mamma preoccupata e addolorata.
Dal punto di vista formale il metadone contro il tuo parere sarebbe stato più corretto non darlo.
Se però tuo figlio lo ha preso, evidentemente era d'accordo perchè non sarebbe stato possibile, e nemmeno lecito somministrarlo contro la sua volontà. Ho qualche perplessità sul tuo parere categorico che lui non ne avesse bisogno. Come dice Claudia, il metadone aiuta anche a vincere il desiderio dell'eroina quando questo è molto forte, come sembra essere il caso di tuo figlio.
Il fatto che al sert per molti mesi ti hanno detto che per entrare in comunità ci volessero tempi così lunghi, mi lascia molto perplesso. A meno che tuo figlio non fosse stato in disaccordo. In questo caso infatti un inserimento in comunità avrebbe potuto essere del tutto inutile in quanto lui ne sarebbe uscito immediatamente. Se invece lui era d'accordo, non so cosa possa aver giustificare un ritardo di sei mesi.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Salve signora, io sono Claudia, il commento prima della sua storia era il mio. Mi dispiace tanto per suo figlio, è comunque molto giovane e forse chissà il fatto che già abbia una mamma che si preoccupa per lui invece di umiiarlo e buttarlo in mezzo ad una strada è già qualcosa, e forse data la giovane età lo avrà "ripreso" in tempo, prima che si affogasse completamente nel tunnel dell'eroina. Per quanto riguarda il metadone non so bene cosa risponderle , le dico solo che, non serve solo ad evitare l'astinenza da eroina ma serve anche proprio a non pensarci, quindi una dose bassa come quella che gli è stata somministrata lo aiuterà per i primi giorni a non soffrire troppo la voglia di eroina, io non credo che i medici lo faranno diventare dipendente dal metadone, staranno sicuramente attenti a far si che questo non accada, però le ripeto, a me il metadone ha aiutato innanzitutto a pensare alla roba ed è fondamentale almeno nelle prime settimane, quindi io le consiglio di fidarsi, e di stare tranquilla, intanto suo figlio a preso la via x smettere ed è già un bel passo avanti. Adesso avrà bisogno di lei sicuramente, ma avrà sopratutto bisogno di seguire medici e personale che lavorano con noi tossici, quindi non abbia paura a farsi guidare da loro e dal loro giudizio. Almeno questa è la mia opninione ed il suggerimento che mi è venuto di darle.
Un grosso augurio per lei e suo figlio.
Claudia

il siciliano per la mamma disperata...cara signora io da esperiente e da ex tossico da eroina dico ke i sert aiutano ha tutti ma i minorenni gli aiutano ma nn possono da METADONE senza autorizzazzione e senza valutare bene...e poi aggiungo ke i medici danno il METADONE SOLO PER L EROINA......OK OK IL SICILIANO SALUTA TANTO LA MAMMA E GLI DO UNM CONSIGLIO SIGNORA MI FACCIA SCRIVERE DA SUO FIGLIO KE MI FAREBBE PIACERE E FORSE HA LUI GLI FAA BENE PARLARE CON PERSONE CHE CON LA BASTARa di drga e bastardi amici sbagliati abbiamo spregato e bruciato i migliori anni della vita e 3quante persone hanno perduto la vita per 3quella droga maledetta.....cmq cara signora una cosa le cnsiglio io sono stato anche figlio di genitori........?????ma una cosa vi voglio dire nn abbandonatelo mai mai perche siamo persone speciali 3quelli ke andiamo ha rifugiarci in una sostanza che avvolte ci riempie quel vuoto che chissa come ogniuno di noi portiamo dentro.....cara signora e mamma speciale io ha 2 anni che sono fuori dalla droga sto proseguendo un programma ke dura 5anni gia ne sono passati 2anni lavorando con dott,,e ass,sociali.e pschiatri i primi 2 anni abbiamo lavorato il perche si cade in 3queste strade buiii....parlo del mio caso....il mio e stato un problema famigliare di poverta assoluta ed iniziando ben prestissimo a lavorare ha12anni e avendo un peso ke nn mi aspettave,,,e tanta e tante altre cose sempre legate nellambiente in cui vivi.....e anke vero ke ci sono bambini ke vivono in africa e muoino di fame e nn cadono nella droga,,,, ma pero 3quei bambini portenno porteranno traumi imparagonabile,,,,bheee cara signora io la saluto di cuore il siciliano manda i saluti anke ha suo fglio con un sms,,,,,,,,,,,,,,,scrivimi ke kiakkieramo un poooo,,,,a prestissimo vstre notizie

Ciao ragazzo siciliano, ti ho scritto sulla pagina della tua storia come mi avevi chiesto tu, quella dove dici che il sert ti ha aiutato ecc ecc, però non mi hai risposto lì e non ti ho più sentito, volevo solo dirti che ti ho scritto su quella pagina, è l'ultimo commento della tua storia.
Un abbraccio
Claudia

ma dov'è finita la seconda pagina dei commenti??

In che senso???

niente niente , è solo che ieri il mio pc probabilmente non mi faceva vedere la 2 pagina di commenti di questa discussione.

il siciliano,,,,,ciao bella claudia...certo ho visto che hai letto la mia sintesi di storia behh ke te ne pare?????????????come vita????bhhee ormai penso ke e passato cleudia ho letto ke scali il matadone di testa tua...e 3questo nn e coretto...ti do un consiglio ci sono tante persone nel mondo ke anno bisogno di farmaci per andare avanti che deve fARE LINSULINA GIORNALMENTE,,,KI FA LA KEMIO..KI PRENDE FARMACI PER LEPILESSIA,,,E TANTI ALTRI PERCIO NOI CLASSIFICHIAMOCI CON UNA MALATTIA TEMPORANEA,,,,CHE PER UN PO DI TEMPO ABBIAMO BISOGNO DI QUESTO FARMACO,,OK OK NN LO PRENDERE COME UN PESOO...ANZI VIVILO COME UNA SOLUZIONE POSITIVA PERCHE COSII E,,TRANQUILLA...IO DI ME KE DIRTI LAII LETTA LA MIA STORIA,,,ED ERO ANCORA PEGGIO DI COME TE LA IMMAGGINI.....PEROO OGGI SONO QUA..,,INVECE APPENE TI RECUPERI MENTALMENTE CHE 6 PRONTA VERSO LESTATE TI FAI D

Hai ragione ragazzo siciliano, (possiamo inventarci un nome per te?? dire sempre ragazzo siciliano è davvero lungo) ho fatto una cazzata, ma sono passate due settimane ed adesso è un po' passata l'euforia di aver iniziato a smettere , sono contenta di andare dallo psicologo, anzi lui mi ha detto che è bene che ci vediamo almeno una volta a settimana perche anche io come te ho un passato di merda, una famiglia che se n'è sempre fregata completamente di me quando ero una ragazzina e probabilmente ne pago le conseguenze adesso, però per reprimere la mia voglia di roba sto riniziando a bere vino la sera per andare a letto un po' stonata e questo sinceramente mi fa più paura della roba....perchè costa meno ed è legale... ed io non sono brava a distinguere le sostanze alla fine... basta che ci sia qualcosa che non mi fa pensare...anche se poi mi guardo allo specchio e vedo solo una donna che si, è bella e piace agli uomini ma non piace a se stessa....proprio per niente....forse è per questo che non riesco a portare avanti un'amicizia giusta o un rapporto d'amore che mi faccia stare bene o almeno tranquilla, è tutto un gran casino, vorrei solo un pò di stabilità ma non riesco , proprio non riesco ad averla...

io siciliano...CLAUDIA BHEE mi dici ke 6 bella e piaci anche agli uomini QUESTO E BUONO E DEDUCO CHE TI VORREI INCONTRARE DI PRESENZA,,,,,MA SOO KE SARA DIFFICILE.....BHEE MA DAL TUO SCRITTO DEDUCO KE STAI INIZIANDO HA BERE,,,,TU NN SAI QUANDO SIA PERICOLOSO BERE SOPRA IL METADONE E STAI SBAGLIANDO TUTTO ALLORA NN HA NESSUN SENSO KE NN TOKKI LA ROBBA,,,CLAUDIA IO NON SONO UN MEDICO MAA HO ESPERIENZA IN MATERIA TRA EROINA ALCOOL...E DIRTI CHE BERE E MALE SOPRA IL METADONE....SAI PERCHE????PERCHE LALCOOL AL MOMENTO TI SEMBRA DI VIAGGIARE COL CERVELLO....MA POI TI BRUCIA IL METADONE APPENA FAI QUETA VITA PER 2SETTIMANE GIA LALCOOL TI PRENDE...CIOE,,,APPENA CI BEVI SOPRA IL METADONE...E POI LEFFETTO DELLALCOOL SI FINISCE E COME SE TI SENTI SCOPPIAA..CIOE STAI GIUUU,,,,E QUELLO KE VGLIO DIRTII PERCHE??????????LALCOOL SAI E UNALTRA BESTIA...E NOI GIA SIAMO DEBOLI E LA QUALSIESI COSA KE CI ANNEBBIA IL CERVELLO DIVENTIAMO DIPENDENTI....SICURO E COSII...PER QUESTO IO TI DO IL MIO CONSIGLIO...ANKE IO ALIINIZIO MI VENIVANO STRANE IDEE HO AVUTO LA FORZA DI DEVIARE IL CERVELLO....FINOO HA KE SONO ARRIVATO HA STABILIRE IO COSA FARE...E COSA NN FARE,,,IO TI FACCIO UN ESEMPIO...PER LE FESTE DEL SANTO NATALE,,,LO TRASCORSO IN FAMIGLIA E PARENTII ED TI POSSO ASSICURARE KE CON QUESTO E IL SECONDO NATALE KE TUTTI I MIEI PARENTI BRINDANO CON SPUMANTE VINO BIRRA ECC...ECC..ECC..IO NOO NOO ASSOLUTAMENTE...HO AVUTO ANKE QUESTA FORZA DI DIRE NOO NEANKE AL POCO DI SPUMANTE,,,,CLAUDIA PENSO KE AI LETTO LA MIA STORIA NELLALTRO POST,,,,,,,KE DEVO DIRTI PER QUESTO MI SENTO RINATO.....OK OK UN BACIONE FORTE DAL TIPICO RAGAZZO SICILIANO,,,OK FAMMI SAPERE DI TEEE A PRESTISSIMO

Cari Claudia e ragazzo siciliano, mi sembra che abbate già analizzato bene il oroblema dell'alcool di Claudia. Posso solo aggiungere, Claudia, che devi assolutamente parlare di questa cosa con il medico e la psicologa, e cercare di trovare con loro la giusta soluzione. Sei ancora in tempo. Più passa il tempo e più le cose si fanno difficili. Capisco il tuo bisogno di non pensare, ma per questo non puoi distruggerti.
G. Scelfo

Ciao ragazzo siciliano, lo so sono una sciocca....fondamentalmente mi odio, mi odio e invece di volermi bene mi autodistruggo da sempre.... non so che dirti... ho letto che lo sport aiuterebbe molto, oggi sono stata due ore a camminare, ho pulito tutta la casa, ho cercato di fare di tutto per distrarmi, e mi sento un po' meglio, non lo so , cercherò di fare qualcosa per me ogni giorno, magari sempre un pò di più...forse così riuscirò a migliorare, un abbraccio.
A presto
Claudia

Come si fa nel 2013 a giustificare sempre le terapie metadoniche
siamo proprio l ultimo paese d europa

il siciliano,,,,scusate ke signifika nn so ki ha scritto sopra ke siamo nel2013 di giustificare il metadone,,,,kiedo cortesemente ki ha scritto se par favore mi spiega mglio...ok il siciliano rin grazia

Nel europa unita si usa mrfina a rilascio lento,diacetilmorfina e altre terapia k non sto a dire molto ma molto meno distruttive del metadone

il siciliano,,,risponde sempre.....bheee penso ke quaa nn tocca ha rispondere,,,,maa sono sicuroke inteverra il dott...g..scelfo.in merito alla risposta sopra in cuii ho commentato e mi ha risposto nuovamente,,,,,il siciliano aspetta notizie e colgo loccasione di mandare un abbraccio al mio dott,g.scelfo con un sms...ke sto bene e conduco una vita regolaree tranquilla e serena,,,,sempre sotto terapia vi maNDO I PIU SINCERI SALUTI E LEI E HA TUTTA LA REDAZIONE,,

Guarda che gli psichiatri d oppioidi non ne sanno un h se vui trovar rispste vai da un anestesista tossicologo

Essendo stato chiamato in causa, ecco il mio parere. Una precisazione: io non sono uno psichiatra, sono un anestesista (prima) e medico sert per 20 anni (poi). Spero che questo migliori la fiducia del lettore "critico". Non è vero che il metadone è usato solo in Italia. Al contrario (insieme alla buprenorfina) è il farmaco più usato un po' ovunque nel mondo per la dipendenza da eroina. E poi il metadone non è assolutamente più tossico degli altri farmaci oppiacei citati dal lettore. Mi piacerebbe conoscere da cosa derivi, nel lettore, un tale odio nei confronti di questo famaco. Il metadone non è da santificare nè da demonizzare.
Ha, come tutti gli altri, i suoi vantaggi ed i suoi svantaggi.

Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

io dico 1 cosa già detta da molti..sono 6 mesi che m sono ripulito da questo schifo di metadone...raga nn lo prendete o se proprio x 1 brevissimo periodo..al max 1 sett o anche meno giusto il periodo dell'astinenza da roba...prenderlo x mesi o anni è solo 1 illusione di stare bene...è solo cambiare sostanza..che vi rovina fisicamente e mentalmente..e uscirne dopo anni è 1 impresa titanica..solo chi l'ha provato può descriverlo..io ce l'ho fatta dopo 7 anni..ora sono 6 mesi pulito e sto bene ma è stata 1 agonia..io nn giustifico neanche il sert che dice meglio il meta che farsi...nn se ne esce col metadone..ripeto è solo 1 illusione...il sert è 1 rovina nn voglio fare polemiche ma l'unico buon aiuto del sert sono i colloqui gli psicologhi..quello si ma il metadone è da abolire..1 schifo e neanche t informano sui danni che provoca...stessa cosa subutex e simili..1 schifo...meglio farsi 1 settimana di astinenza che prendere st'altro schifo ed esser dipendenti da 1 medicinale x anni..poi ognuno fà ciò che vuole eh

pure io nei 7 anni di metadone conducevo 1 vita tranquilla regolare mai usato eroina..ma dentro di te sai che nn è così..dipendi da 1 medicina cazzo..è 1 illusione di stare bene ed esserti ripreso..ogni mattina t alzi che devi prendere 1 medicina x stare bene ? boh..poi fosse 1 cosa leggera..il metadone si dà ai malati terminali..roba da pazzi..vabè inutile cmq io do consigli a chi nn sa nulla ancora del meta..chi ci è passato penso sia d'accordo con me

il siciliano.....risponde..ha questo anonimo criticatore....di come parli capisco ke6 un po avvelenato di te stesso.....perke penso ke dovresti dire grazie al sert,,e grazie ha 3questo farmaco ke per 7anni ti ha tenuto fuori d alleroina,,,,kissa in questi 7anni ti poteva capitare di tutto,,,anke una dose letale,,,,invece grazie alla terapia e anke alla tuo forza di volonta oggi6 qua,,,,ok ok il siciliano ti saluta con un sms nn essere troppo criticatore....

Siciliano devi capire che il meta.e'il farmaco oppioide piu tossico in assoluto ti si mette in ogni organo poi viene rilasciato lentamente nel sangue.
Fatti raccontare dai dot.quante morti o complicanze ha dato il met.dolce
E veniva dato a dosi basse
fatti dire le percentuali di persone che hanno preso met.per anni e son riuscite a levarselo
oppure chi e'riuscito per quanti mesi a dovuto lottare con l astinenza
chi vuole smettere deve smettere e basta
il m.serve solo se proprio non hai intenzione o non riesci a smetter col l eroina all ora si perlomeno ti copre quando non ti fai
ma senno meglio lasciar perdere

Siciliano prenditi cura della tua vita pensa al futuro e'solo due anni di m.fai uno stacco vai in comunita ti aiutano a scalare il m.e anche per la ripresa
Io la prima volta che lo tolsi andavo tutti i g.in un altra citta(nella mia non lo davano)per prender alla fine terapia 1mg e se non andavo avevo sintomi astinenziali
questo e'il m.

ecco concordo ogni singola parola...nn sono critico è la realtà...il metadone può esser dato solo a persone ormai coi giorni contati..o cmq che combattono con 1 malattia grave x soffrire di meno...cmq io nn voglio convincere nessuno..io la penso così punto

il siciliano,,,,risponde a questa persone ke critica.....come primo nnsono un medico,,,,e sono sicuro ke al piu presto le redazione rispondera,,alle tue domende,,,in merito ke dici ke sono morti tante persone con il metadone.....bhooo ha me sembra al contrario ke la cura metadonica ha salvato tante vita,,,,,,ki cura faa,,,ki nn cura ke fa prima il metadone e poi leroina.....non si ci puo fare niente almeno la penso cosii.....ma perche nn mi ai risposto alla mia domanda,,,???in cui ti ho detto se per 7anni ai presp terapia,,,e giustamente dovresti dire grazie al sert,,allla terapia e anke perche ai avuto tanta forza e volonta,,,,io penso ke devi dire queste frasi perche kissaaa se nn avresti preso la strada del metadone,,,,e continuavi a farti????sai bene ke farsi si puo anke morire?????percio io ti direi di ringraziarlo il farmaco e il sert,,e anke ke ai avuto tanta forza di volonta....penso ke kiunque la vede e la pensa come,,me .....invece tu ke fai?????????????critiki ki ti ha aiutatoooo...bheee la cosa si commenta da solo....un salutoo dal siciliano ciao criticatore a presto tua risposta

ma può esser 1 palliativo la salvezza secondo te ???...salvarsi da 1 pera ? col metadone è come morire lentamente dentro di sè...vita regolata si ma è 1 illusione di vita regolata...nn stai bene lo stesso..vabè inutile cmq ognuno la pensi come vuole

e x la cronaca il sert nn m ha proprio aiutato..nel senso che lo compravo sotto al sert.. ho scalato da me e fatto tutto da solo..e cmq ragazzo siciliano tu la pensi in 1 modo io all'opposto..rispetto la tua opionione ma x me è sbagliata punto

il siciliano,,,,risponde a questa persone ke critica.....come primo nnsono un medico,,,,e sono sicuro ke al piu presto le redazione rispondera,,alle tue domende,,,in merito ke dici ke sono morti tante persone con il metadone.....bhooo ha me sembra al contrario ke la cura metadonica ha salvato tante vita,,,,,,ki cura faa,,,ki nn cura ke fa prima il metadone e poi leroina.....non si ci puo fare niente almeno la penso cosii.....ma perche nn mi ai risposto alla mia domanda,,,???in cui ti ho detto se per 7anni ai presp terapia,,,e giustamente dovresti dire grazie al sert,,allla terapia e anke perche ai avuto tanta forza e volonta,,,,io penso ke devi dire queste frasi perche kissaaa se nn avresti preso la strada del metadone,,,,e continuavi a farti????sai bene ke farsi si puo anke morire?????percio io ti direi di ringraziarlo il farmaco e il sert,,e anke ke ai avuto tanta forza di volonta....penso ke kiunque la vede e la pensa come,,me .....invece tu ke fai?????????????critiki ki ti ha aiutatoooo...bheee la cosa si commenta da solo....un salutoo dal siciliano ciao criticatore a presto tua risposta

Siciliano il discorso e'uno solo sarai disposto a soffrire per mesi quando levi il met.?oppure continuerai a prenderlo finche il tuo fisico non lo tollera piu?
Quanti anni potrai campare bevendo il m.?
I dot.posson dirti qualsiasi cosa ma i fatti sono e saranno solo questi!

risottoscrivo tutto...ogni singola parola...purtroppo x capire la situazione si deve smettere a prenderlo e stare male x mesi..solo così s può comprendere la situazione

ho una domanda importante, io sono in astinenza da metadone,sto malino, quando fumo cannabis sto molto meglio,ma ora che sono passati 27GIORNI dall'ultima assunzione continuo a non stare bene..ok non sto poi cosi male...ma vorrei capire due cose,è normale che l'astinenza dura cosi tanto? ho scalato 20di metadone in 1 mese e una settimana(molto rapido). poi,è possibile in qualche maniera che la cannabis possa influire sui tempi di guarigione? ho gia scritto qui e il dottor Scelfo mi ha risposto,(quindi mi rivolgo nuovamente a lui e anche a tutti gli altri utenti), ma da quel giorno sono passati piu di 10 giorni..e io sto ancora cosi...ho una buona forza di volonta ma non ce la faccio piu e potrei fare cazzate(non parlo di assunzione di eroina,di quello non voglio saperne)..questo perchè voglio tornare ad essere un ragazzo normale...ps: la questione che piu mi tange è quella sulla cannabis..vi ringrazio in anticipo...

+ o meno ho scalato come te..anche a me fumare cannabis aiutava..nn troppo però eh..però 1 mese è ancora pochetto però t dico che ogni giorni che passa t sentirai meglio..il peggio è passato..poi vedi che t dice il dottore del sito

ti ringrazio per avermi risposto, comunque sto fumando sempre meno..non ne ho bisogno come 10 giorni fa...però se un mese è ancora pochetto è un bel casino,io sto perdendo la testa a continuare cosi...io penso di poter reggere 40-45 giorni poi basta..è troppo tempo per me...io ho la volonta e dopo cosi tanti giorni sarebbe sciocco arrendersi..ma sono disperato..e pensare che mi avevano detto che avrei patito 10 giorni e basta....non ce la faccio piu....

No mollare puo durare mesi e mesi l unica cosa k ti puo aiutare e'sport,sport e sport
anchio astinenza da 3 mesi un po meglio ma sempre in astinenza
mai piu oppiacei meglio una morte rapida

ti faccio i miei complimenti,resistere 3 mesi è dura e significa che hai una volontà di ferro...i tempi di astinenza penso variano da persona a persona...leggendo qui ho sentito di gente che gli è durato 15 giorni,altri 20...chi un mese e chi tre...io ho usato metadone per 1 anno e mezzo in modo non frequente...per almeno 4 mesi non lo usato,poi a dicembre sono partito con 20 e ho scalato molto rapidamente...non capisco perchè continui a restarmi nel corpo in maniera cosi decisa...sara colpa dello scalaggio rapido?
io so solo che a 2 mesi non ci arrivo,e vedo pochissime soluzioni,rifare la roba e farsi il calo di roba a secco (cosa che ho gia fatto) ma io non voglio piu assumere quela merda..riguardo a psicofarmaci mai assunti e non voglio farlo...piu passano i giorni e piu la mia volonta cede..l'istinto prende il sopravvento e mi sento sempre piu abbattuto moralmente...il fatto di non conoscere l'effettiva durata della mia astinenza mi uccide..boo io non lo so...sto per cedere lo sento...quanto durero cosi?....

No non lo fare non prender nulla stringi i denti senno sei punto a capo
la mia astinenza e'e sara lunga perche l ho preso per molti anni
Purtroppo i miglioramenti si sentono settima anzi nel mio caso ogni 15gg ma si sentono e questo fa ben sperare
non prender niente tanto l astinenza da metano non la levi quando smetti con l altra cosa sei allo stesso punto se non peggio
la tua sara sicuramente piu breve della mia
ciao stringi i denti e fanculo oppiacei(pensa sempre cosa ti stanno facendo passare)

I tempi d astin.variano da persona a persona perche il m.ti si infogna in tutto il corpo,chi ha il metabolismo veloce fa prima a smaltire chi lento fa piu fatica
fai sport unica cosa che puo aiutare....pazienza e sport

ognuna di queste risposte ha del vero si...però dai l'astinenza vera è propria (che è sempre + leggera dell'eroina) dura al max 3 o 4 settimane...(ovvio dipende sempre da quanto ne prendevi e quanto tempo e poi varia da persona a persona) cmq dopo va sempre meglio con alti e bassi ovvio..ma dopo 1 mese il peggio è passato poi è stressante si ma s può fare..mollare è da stupidi..lo so che è dura ma nn t arrendere

vi ringrazio dei preziosi consigli...io continuo a tenere duro..confido nella speranza che tutto passi nel piu breve tempo possibile..vedremo come andrà,io spero di farcela ma questa sicurezza vacilla sempre piu...riniziero a fare pesi e boxe che tanto mi aiutano..in questo stato in cui mi trovo sono diventato violento cosa che non lo ero prima...credo che lo sport mi aiutera anche in questo...
che dio mi aiuti

Dai che cela fai.. Poi passa

La solidarietà che dimostrate reciprocamente è veramente una grande ricchezza per sostanze.info e, innanzi tutto, per quelli che sono più in difficoltà.
Insomma quanto dura questa astinenza da metadone?
Avete detto tutti la verità: è molto variabile. Varia da persona a persona. E varia in base al modo in cui si è arrivati a zero. I vostri racconti ne sono la testimonianza vivente. Per una maggiore chiarezza (e chiedendo conferma a voi che l'avete provato) l'astinenza viene usualmente divisa in due periodi. Uno breve in cui si parla di astinenza primaria: in questo periodo sono presenti i sintomi più intensi, quelli insomma veri e propri dell'astinenza da oppiacei. Questo periodo dura intorno ai 10-15 giorni. Poi c’è il cosiddetto periodo dell'astinenza secondaria in cui i sintomi sono più che altro l'insonnia, i disturbi dell'umore, l'irrequietezza, il desiderio anche molto forte di usare eroina. Immagino che i lettori che dicono di stare male dopo molto tempo, è a questi sintomi che fanno riferimento. Confermate?
E poi una riflessione sull' eterna discussione: metadone si, metadone no.
Io penso che ognuno debba scegliere la sua cura. Il siciliano ci dice che lui da quando prende il metadone ha cambiato vita e ci dice anche che questo per lui è una cosa FONDAMENTALE. Ma chi può meglio di lui dire cosa è meglio per lui? E poi io non ho mai avuto dalle sue parole la sensazione che lui voglia che tutti prendano il metadone o che lui cerchi di convincere tutti che questa è la cura migliore per tutti. No, semplicemente ci racconta la sua storia. Un altro lettore, al contrario, ci dice che con difficoltà si è tolto il metadone (che però per anni gli è stato utile) e dice a tutti di non prenderlo, che è il peggiore dei veleni, che ha ucciso tante persone (vorrei sapere dove ha trovato questo dato....). Io non metto in discussione il suo pensiero. Dico solo che non è corretto cercare di convincere tutti che non lo devono prendere.
Ripeto e, certamente, non concludo (in quanto so benissimo di non averlo convinto): il metadone è un farmaco come altri. Va usato nel modo giusto e quando è necessario. Come tutti gli altri. Come tutti gli altri ha i suoi vantaggi ed i suoi svantaggi. Ha i suoi effetti collaterali e le sue controindicazioni. Non è scientifico demonizzarlo. Anzi lo trovo, nel peggiore dei casi, ideologico e pregiudiziale.
Nel migliore dei casi, frutto dell’ insicurezza di confermare che la propria scelta di cura è l'unica giusta.
Ma non è così: nella dipendenza (come in altre malattie) ognuno deve avere la sua cura diversa ed ognuno deve raggiungere l'obiettivo che può o vuole o può raggiungere.
Per quanto riguarda la domanda su astinenza e cannabis rispondo che la cannabis non abbrevia l'astinenza da oppiacei. Semplicemente sotto il suo effetto i sintomi astinenziali danno meno fastidio.
Spero di non avere tralasciato niente. La discussione era molto lunga.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Allora eravamo 2 persone diverse a scrivere post interpretati come critiche ma erano opinioni sul meta...io nn ho mai detto che uccide forse l'altro utente..però fisicamente e mentalmente t distrugge...o cmq nn stai bene e ripeto che è solo 1 illusione di star bene e condurre 1 vita regolata..io sono quello dei 7 anni di meta e che da 6 mesi nn lo prendo +...ma nei 7 anni si ho avuto 1 vita + normale (pura illusione di vita regolare con 1 altro oppiode) ma neanche tanto..alla fine è 1 scelta nn farsi +...col meta puoi farti quando vuoi e la mente pensa sempre al farsi..cambia solo che nn stai in astinenza..ma alla fine è una tua decisione..cmq io rispetto l'opionione di tutti...anche questo post del dottor..anche se su molti punti nn concordo..pero alla fine ognuno faccia ciò che lo aiuta e lo fà stare bene

La cosa peggiore è l'insonnia, non si può non dormire per un mese. Si dorme 2 ore e poi ci si sveglia, un'altra mezzora e di nuovo svegli e così avanti per tutta la notte. Questo con il tempo si innesca con la voglia di eroina che aumenta proporzionalmente al numero delle notti passate insonni. La canapa aiuta veramente, placa i dolori muscolari, però deve essere carica di THC e comunque l'effetto svanisce dopo 3-4 ore.
Il problema del metadone sono i tempi di recupero, troppo lunghi per un eroinomane, che in quanto tale non è capace di gestire il dolore e la sofferenza. Al ragazzo siciliano dico che i problemi inizieranno nel momento in cui gli toglieranno il metadone (scala in modo graduale, più lento vai meno avrai da soffrire. Comunque soffrirai....).
Per quanto mi riguarda sono 20 giorni che non dormo, non so che fine farò!!! Sto seriamente pensando di prendere sonniferi. Oggi vado dal medico e vedo che mi dice.
La mia esperienza personale mi fa pensare che la strada migliore per uscire dall'incubo è una discesa rapidissima dal metadone, che deve essere usato solo per coprire la Rota da eroina, e poi un lungo periodo lontano dal proprio contesto, in un posto dove non esiste droga e dove si può riflettere sulla propria vita.
RESISTERE - RESISTERE - RESISTERE - un saluto a tutti i disperati del sito ed ai dottori che comunque ci prestano parte del loro tempo.

il siciliano....bhee io come ripeto,,,ho alle spalle 16-17anni di EROINA NON SONO UN VERGINELLO....E TENGO HA PRECISARE KE ERO DA TUTTI DESCRITTO UN IRRECUPERABILE,,,BENE TENGO HA PRECISARE KE HO35ANNI E FINO AD UN GIORNO DI 2ANNI FA NN SAPEVO NEANKE KE SAPORE AVEVA IIL METADONE,,,,,MI HO MESSO IN TESTA DI ANDARE AL SERTLLE KIUDERE CON TUTTIE LESTRADE DROGA AMICI E TANTE ALTRE CAZZATE KE LEROINA MI PORTAVA HA FARE,,,PER Q3UESTO TI DICO KE OGGI RINGRAZIO AL SERT,,E ANKE ALLA TERAPIA KE ASSUMO...SOO BENE KE UN GIORNO 3QUANDO SARO PRONTO FARO UNA SCALETTA KE GIA HO IN PROGRAMMA AL SERT,,DI UNA DURATA DI 3QANNI PER SCALARE 60ML....PERCIO PICCOLO CRITICATORE SPERO KE SONO STATO KIARO,,...E POI COME PUOI DIRE CHE I DOTT,,POSSONO DIRE TUTTO QUELLO CHE VOGLIONO MA LA REALTA E QUELLA KE DICI TU??DA 3QUESTO KE HAI SCR4ITTO CAPISCO KE 6UN TANTINO IGNORANTE,,,SAI PERCHE???PERCHE IL DOTT..G.SCELFO HA 20ANNI E FORSE PIU DI ESPERIENZA IN TOSSICODIPENDENZE...HE PENSO KE NE HA VISTO DI TUTTI I COLORI,,,E LA PENSA PROPIO COME IL MIO MEDICO E COME TI HO DETTO IO....INVECE ARRIVI TU E PROPIO QUI IN QUESTO SITO CHE CI SONO TANTE PERSONE KE SOFFRONO,,,,ARRIVI TU E DICI DI NON CREDERE AI MEDICI PERCHE LA VERITA E QUELLA KE SCRIVI TUU......BHEEE BHEEE....KE DEVO DIRTI DINUOVO ASPETTO UNA TUA RISPOSTA I8N MERITO HA 3QUELLA KE TI HO SCRITTO PRIMA,,,,,,KE ANCORA NN MI AI RISPOSTO SERIAMENTE AI NSOLO SCRITTO DELLE CAZZATE,,,,,,OK OK IL SICILIANO ASPETTA TUE NOTIZIE PER IL CRITICATORE

Allora sei duro noi il problema eroina non l abbiamo piu da tempo...ne abbiamo un altro ancora peggio il metadone

Ahahah i dot.anno 20 d esperienza e ti raccontano cosa vogliono
noi abbiamo 20 d esperienza ma sulle spalle e ti diciamo il reale

cmq siamo 2 persone diverse..io sono quello dei 7 anni di meta e che da 6 mesi sta bene..nn sono il criticatore..ognuno fa ciò che vuole..io dico la mia punto..ignorante nn credo proprio anzi..ma nn và di discutere...cazzate ? sia io che l'altro utente hanno detto cose sensate..gente che soffre ? e quindi deve prendere il metadone come la salvezza ??? ma dai sù...nn critico il sert che aiuta con colloqui pssicologi è a disposizione sempre..ma critico questi medicinali creati in laboratorio...che discorso è potevi morire x 1 pera ??? allora devo prendermi il metadone a vita x nn avere 1 overdose ? o credi che dopo anni di meta smetti d botto e sei tranquillo e sereno mentalmente e fisicamente (se smetti eh)...quando smetti anche dopo anni hai 1 voglia di farti che manco prima avevi..cmq vabè ripeto nn critico il sert e rispetto la sofferenza di ogni singola persona qui..ma questo è il mio pensiero..e ripeto io rispetto il tuo..tu rispetta quello degli altri..potrei dirti anch'io che 6 ignorante e spari cazzate eh..ora basta con sta discussione..ognuno senta e faccia ciò che lo fà stare bene

Siciliano tanto te vuoi solo leggere quello che credi ti faccia comodo
tipo il metadone e'una passeggiata...allora si e buon divertimento

Inutile è preso dalle sue convinzioni il siciliano..cmq ripeto ognuno la pensi come vuole..rispetto le opinioni di tutti anche se sbagliate secondo me

il siciliano,,risponde...le miei nn sono convinzioni,,,,le mie sono fatti..viventi...ripeto,,,,,io ho 35anni e prima di conoscere la prima sigaretta in bocca ho conosciuto le merdaccia dellEROINA,,ke appena avevo 15anni cioe un bambino gia sniffavo EROINA,,,e come forse voi nn sapete vivo in un paesino piccolissimo dalla sicilia,,,,e ben preto vengo emarginato da tutti la mia famiglia???certo una famigli primitiva il tipico padre degli 40,,,ke nn sa propio niente...legnate e tanta poverta???nn entro nei particolari... pero so bene ke ki legge capisce bene cosa intendo dire,,,,,,cosi io ben presto conosco carceri minorile..rubare,, e tante altre cose,,,,,,oggi per io al questo ringrazio AL SERT..E HA TUTTO LO STAFF,,,,,PERCHE IO RIPETO HO 16-17ANNI DI EROINA INTERROTTAMENTE.....DICO INTERROTTAMENTE PERCHE NN HO MAI MAI CONOSCIUTO PRIMA NEANKE KE SAPORE AVEVA IL METADONE.....IL PERCHE????PERCHE EX AMICI MIEI ANDAVANO AL SERT...E POI SUBITO ANDAVAMO A PRENDERE LA ROBBA,,,,PER 3QUESTO MOTIVO LO EVITAVO,,,,,,,CMQ 2ANNI FA LA MIA SCELTA,,,MI SN RIVOLTO AL SERT...CON SERIETA,,,OGGI ASSUMO 60ML..DI METADONE,,,,CONDUCO UNA VITA NORMALE UN LAVORO KE HO STABILE DA CIRCA 2ANNI....KE MAI E POI MAI UN A PERSONA HA RUOTA DI EROINA PUO AVERE UN LAVORO STABILE.....OGGI HO UN BEL RAPPORTO CON LA MIA FAMIGLIA,,CON I MIEI FIGLI E SERT ANKE CON LA SOCIETA MI STO INSERENDO DA PERSONA RINATA......OGGI RIMPIANGO KE POTEVO ANDARE ANKE PRIMA AL SERT.....FORSE OGGI SAREI PULITO COME TE.....BHEEE IO PER QUESTO OGGI RINGRAZIO TUTTO LO STAFF DEL MIO SERT,,,PERCHE MI SENTO SODDISFATTO DEL MIO PERCORSO,,FATTO....HE ANCHE VERO KE APPENA MI SENTIROO PRONTO INIZIERO UN SCALAGGIO ANKE KE MI DURERA 5ANNI NN MI INTERESSA LA COSA KE MI IMPORTA E CHE STO BENE,,,,,,,IO LO VIVO COME UNA CURA...PERCHE CI SONO TANTE PERSONE KE QUOTIDIANAMENTE ANNO BISOGNO DI TERAPIE E MEDICINALI,,,,,PERCIO NN CAPISCO PERCHE TANTE PERSONE LO FANNO COME UN PESO......NN E GIUSTO SI DEVE FARE COME UNA CURA E BASTA,,,,OK OK SPERO KE KI LEGGERA QUESTA SINTESI CAPISCE KE IN 2PAROLE KE HO SCRITTO NN SI PUO CERTAMENTE SCRIVERE DA UNA VITA PASSATA IN TOTALE EMARGINAZIONE,,,,SOLO KI CE PASSATO COME ME ED E RINATO COME ME PUO SOLO CONGRATULARSI CON SE STESSO E CON KI LAA CURATO.....OK OK IL SICILIANO RINGRAZIA HA TUTTI E SPERO KE QUESTA SINTESI VERRA SOLO CAPITA E NN CRITICATA COME KI SOPRA HA FATTO,,,VI MANDO I PIU SICERI SALUTI HA PRESTO VOSTRE RISPOSTE A PRESTO IL SICILIANO

Si vede che t hanno messo in testa tutte queste cose
e si vede anche(meno male)che non t hanno convinto

secondo me lo hanno convinto eccome..e meno uno è istruito (ma non solo in senso istituzionale tipo scuole d'obbligo..),più è facilmente 'manipolabile'. Comunque lui in questa verità ci crede ed è sereno,quindi chi siamo noi per rompere le uova? Come l'altro che scriveva o altri che siano, trovano la guarigione verso altre vie,dai Don allo scalaggio veloce in casa,a crudo,urod...Tentate,provate e se non vi convince cambiate! Chi se ne frega di come se ne esce? Basta uscirne..o credere di averlo fatto,perchè vuol dire che almeno sei tranquillo e sereno,ed è tutto ciò a cui possiamo ambire.

Allora scrivi in un altro post qui si parla come uscire dal metadone no come il metadone ti salva dall eroina k anche per questo ci sarebbe da discutere!!!!

Garda quello che racconti te 15anni d e.ecc ci siamo passati tutti il problema e'che poi dovrai combatter e non poco la dipendenza e se ci riuscirai l astinenza da metadone ti riesce cosi difficile capire questo?

Ecco cosa riescono a metterci in testa il m. e'come l insulina ad un diabetico
vsi in comunita e levati il metadone

il siciliano,,,,nuovamente dice ke nn siete altro ke critikatori...e che nn vi mettete al posto degli altri sapete solo dire ,,,,,delle frasi tipo e levati il META...oppure scalalo perche lastinenza e brutta,,,tutte queste cazzate,,,,,,invece di dire ke ki come me ha fatto ottimi passi avanti,,,,sono persone da apprezzare,,,,e inutile siete solo buoni ha criticare,,,,,,cmq,,,,mi piacerebbe ke intervenisse la redazione per vedere ke 3questi criticatori cosa diranno dopo lintervento della redazione,,,,,,,il siciliano

Cari lettori, chiamato in causa dal ragazzo siciliano torno a intevenire.
Oggi mi tocca farlo due volte in questa disussione (oltre a altre 18 risposte....... ma quanto mi fate lavorare).
Che dire? Il mio pensiero sull'argomento l'ho detto tante volte. L'esperienza di tutti va rispettata. Se l'amico che odia il metadone è contento della sua selta, va benissimo. Non mi sembra che nè l'amico siciliano, nè la redazione, nè nessun altro lettore abbia avuto niente da ridire. Anzi, ripeto, io sono contentissimo se lui ce l'ha fatta. In qualsiasi modo ce l'abbia fatta.
Ma non è corretto da parte sua (e lo ripeto con molta convinzione!) mettere in discussione le esperienze degli altri che sono diverse dalle sue e che contemplano il metadone, o qualsiasi altro farmaco. Se tu sei contento così, va bene. Se il siciliano è contento così, va bene lo stesso. Ogni esperienza va rispettata. Uno di voi ha detto : levati il metadone e vai in comunità. E' l'unico modo per guarire. Questo non è corretto. Ho visto guarire delle persone in comunità. Ma ne ho viste tante altre finire un percorso in comunità e tornare a rifarsi come prima e più di prima. E allora: in base a quale elemento (che non puoi avere, ovviamente) dai un consiglio così categorico al siciliano? Di esempi del genere te ne potrei fare tantissimi. Concludo (per ora): ognuno il suo percorso. Con o senza metadone.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Sono sempre quello dei 7 anni di meta...è l'altro utente ha detto di andare in comunità al siciliano..allora premesso che concordo con questo altro utente su quasi tutto ha detto nei post..il siciliano faccia ciò che lo fà stare bene..come tutti devono fare ciò che li aiuta a vivere meglio...però alla fine il punto è...si può smettere di usare 1 oppioide con 1 altro sintetico ? quindi di cosa stiamo parlando..del nulla..e magari pensare anche di stare bene solo xchè nn t fai + ma bevi 1 oppioide..o pensare che t stai curando ? da cosa se s continua a prendere oppiodi...forse e dico forse prendendolo nn fai + una vitaccia come prima rubando rischio malattie ecc...si può darsi (ma nn è certo) ma ripeto è 1 decisione tua alla fine il nn usare + eroina...solo colloqui con psicologi o gruppi di auto aiuto possono servire..si dovrebbe fare solo questo secondo me...poi oh concludo ognuno la pensi come vuole e faccia ciò che vuole..x me è stata 1 disgrazia il metadone..magari ad 1 altro è stato utile...nn concordo ma il mondo è bello xchè è vario..ora basta con questi post buona vita a tutti e salute

e finisco il mio discorso dicendo che io ho sempre rispettato tutti nei post..(nn so gli altri utenti) e rispetto se ad una persone il meta è stato utile o subuxone..anche se nn condivido x niente..mentre il siciliano dà dell'ignorante di sparacazzate agli altri..(io potrei dire lo stesso dei suoi post ma rispetto le opionioni)...volevo solo riportare i miei pensieri e il mio vissuto su questo schifo di metadone..x me nn dovrebbe prenderlo nessuno..questa è la mia convinzione e lo sarà sempre..poi se 1 altro lo prende e x lui è stato utile..chapeau...contento x lui

il siciliano muovamente.risponde.....bhee forse sto perdento tempo,,,allora da 3quello che capisco 6un po duroo....capisco ke ormai 6pulito da un po di tempo giusto???ma 3quello che nn capisco ee che per ben 7anni il METADONE TI HA AIUTATO HA TENERTI FUORI DALLEROINA,,,E CON QUESTO PENSO KE AI AVUTO TANTA FORZA GIUSTO???E PENSO KE IN 3QUALKE MODO TI HA AIUTATO ANKE IN PARTE IL SERT,,,GIUSTO????ORA KE6 PULITO DOVRESTI DARE DI INSEGNAMENTO IN MERITO AL TUO CAMMINO KE AI FATTO POSITIVO.......INVECE VAI HA DIREE KE NNE GIUSTO KE SII DIA IL METADONE OPPURE IL SUBTEX........MAA TII RENDI CONTO COSA SCRIVI???CIOE TI RIPETO AVENDO TE COME UN ESEMPIO KE6 FUORI GRAZIE ALLA TUA FORZA DI VOLONTA E ANKE GRAZIE AL FARMACO KE PER BEN7ANNI INSIEME ALLA TUA VOLONTA HA FATTO UN BEL LAVORO....????INVECE DICI TUTTO ALTROOO....BHEEE NN HO ALTRO VERAMENTE DI AGGIUNGERE,,,,ANCHE PERCHE NN SIAMO DAVANTI HA PERSONE KE SONO FUORI CAMPO....MAA SIAMO BEN AL CONTRARIO,,,,ESCI DA UNA SITUAZIONE BEN TRAVAGLIATA,,,,INVECE DICI COSE TUTTE AL CONTRARIO DELLA VITA IN CUI HAI VISSUTO,,,,,E IN CUI TI HA APPARTIENE.......CMQ..IL SICILIANO..DICE SOLO DI DIRE QUELLA KE SIA GIUSTO DIRE E FARE ANCHE PER DARE CONSIGLII HA KI ANCORA DEVE PASSARE 3QUELLO KE GIA IO E TE E TANTE ALTRE PERSONE GIA SAPPIAMO.....MA CI SONO TANTE PERSONE CHE SONO INFOGNATE CON LEROINA E CI DOBBIAMO DARE I CONSIGLI POSITIVI E GIUSTI E TU ORMAI KE 6FUORI DEL TUTTO POTRESTI ESSERE UN ESEMPIO ED UN AIUTO PER CHI ANCORA COME ME E COME TANTI DOBBIAMO SCALARE LA TERAPIA....OPPURE CHI ANCORA E INFOGNATO E VUOLE INIZIARE UNA TERAPIA GIUSTAMENTE SEMPRE DI FARLA SOTTO CONTROLLO MEDICO E ANCHE DI FARLA BEN SERIA.....CMQ IO PENSO KE NN HO PIU NIENTE DA AGGIUNGERE MA LA COSA VA DETTA COME GIUSTO E CORRETO KE SIA,,,OK OK IL SICILIANO SALUTA E RICONFERMA LA VERITA

Siciliano il metadone e'veleno fai domande piu specifiche hai dot.tipo dove si accumula perche non lo danno in cure palliative perche l astinenza dura mesi e mesi quanti anni il fisico lo puo sopportare perche anche scalando piano e regolare a un certo punto vai in astinenza
col metadone ci farai i conti tra qualche anno
poi una stragrande maggioranza che prende il m.ora si fa di coca e pensi sia meglio?

il siciliano..ti risponde....ora ho ben capito ke nn solo 6 ignorante ma anche nn capisci le cose che i dott qui sopra anno scritto per farti capire ha cosa serve il metadone...ora tu mi scrivi in cui persone ha mantenimento ad metadone si fanno di cocaina ma io nn posso risponderti posso solo dire ke per me stanno sbagliando...e basta io ti ripeto per tanto tempo ho usato eroina e per tanto tempo potevo andare al sert,,,maa nn lo facevo,,nn so il motivo,,,,,ma oggi vivo una vita normale nn mi sento un illuso e neanke mi sento sballato mi sento come tanti ke nn usano niente io parlo di me che ho riinato grazie al sert,,,,del restoo quando saro pronto mentalmente iniziero ha scalare ma per il momento sto bene nn capisco di te che ti ho fatto delle domende e nn mi ai risposto,,,,ai usato per 7anni il metadone ma allora tutti quelli anni ti aiutava oppure noo...bhe cmq il dott,g,scelfo qui sopra ha scritto unampia sintesi,,,,e per me lui e un dottore e basta nn avrebbe nessun interesse di scrivere bugie...per me questa e la verita il tuo e solo un tuo pensiero che secondo me nn reggee forse 6ancora in astinenzaaa e nn 6 in grado di capire e leggere quello che ti scrive la redazione,,,,oppure alle domente che ti ho fatto......bheee beee..i9l sicilianoo ti rispetta e ti salutaa maa smettila di scrivere bugiee ok ok

Addio e scrivi tra qualche anno mi sa k la penserai diversamente

E'il contrario e'il r.sicil.che dice k scriviamo cazzate
peccato non si sforza a leggere i post indietro per veder quanta gente lotto o ha lottato col met.

Caro ragazzo siciliano, dopo aver letto ed essere intervenuto tante volte nel tuo dialogo con chi demonizza il metadone, ma anche la tua esperienza, ho pensato che fosse importante risponderti direttamente.
Io apprezzo molto tutti i tuoi interventi a difesa, giustamente, della tua esperienza e delle mie parole, però penso che quel tipo non sia in buona fede. E quindi penso che i tuoi interventi, ed anche i miei, siano del tutto inutili. Sembra che non aspetti altro per contraddirci.
E non sappiamo certo che scopi abbia.
Oltre tutto a me dispiace molto che usi degli argomenti che tendono a svilire la tua esperienza.
Detto questo decidi tu cosa fare. Se vuoi continuare a discutere con lui, fai pure, e ricorda che nessuno può sminuire ed offendere la tua esperienza.
Io, come vedi non ho alcuna difficoltà a contraddirlo, e non intervengo certo per fargli cambiare idea (so che è impossibile) ma solo perchè voglio evitare, se posso, che le sue parole siano di scoraggiamento per altri lettori in difficoltà.
Se non pensassi a questo avrei già smesso di rispondergli.
Un saluto
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

il siciliano risp,,,al dott,scelfo...caro dott...la verita e ke in me i miglioramenti si vidono e le ho dette anke ha lei....del resto gia avevo deciso ke nn gli rispondevo piu,,,,anke perche nn aveva senso,,piu,,,,,,di aggiungere ho pèoca cosa ke continuo sempre correttamente il mio programma,,,,e ke ho parlato del siti al mio dott...del mio sert,,, dicendomi che lo conosce,,,,,,,e al piu presto mi ha detto ke si fara sentire ok ok mio caro dott,,,,il siciliano vi saluta ha lei e a tutta la redazione,,,,vi abbraccio,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,il siciliano

sto post del dottore nn m è piaciuto x niente..ribadisco che siamo stati in 2 a scrivere cose contro il metadone..personalmente che scopo devo avere a criticare questo schifo di metadone ????? io riporto la mia esperienza come fa sto ragazzo siciliano che invece di rispettare quella altrui inizia a dire che scriviamo cazzate ecc...al siciliano aiuta il metadone ? contento x te..a me ha rovinato la vita quindi rispetta la mia esperienza...sono di scoraggiamento ai lettori ?????? che discorsi sono ? credo sia giusto ascoltare persone come me che ne sono fuori da 6 mesi e raccontano la loro esperienza che anzi può esser di aiuto a qualcuno che lo prende da poco o che nn sa cos è il metadone e quanto è difficile toglierlo poi..visto che c è molta disinformazione..infatti molta gente che scrive pensa di uscire in 10 giorni e stare come 1 fiore come l'eroina..boh assurdo cmq...ultima cosa quando ha svilito la sua esperienza il siciliano ???? sembra il paladino del metadone..dice agli altri di nn criticare sert o metadone ed ha le sue convinzioni..io ho le mie..ripeto x l'ultima volta rispettate le opinioni degli altri...e x finire questo post del dott. poteva evitarlo a meno che nn s riferisse all'altro utente che m sembra abbia detto cose giuste..basta ora

non in due ma milliaia di persone sono state affossate dal m.purtroppo i dot.fanno orecchie da mercante anzi continuano a osannarlo
io non ho mai pensato che alcuni dot.pensassero solo al suo orticello
invece mi sto ricredendo

Sapevo che il mio post non ti sarebbe piaciuto, e ho corso il rischio. Mi spiego.
Ognuno ha il diritto di raccontare la sua esperienza. Se però vai a rileggere tutti i tuoi interventi (con animo privo di pregiudizio) potrai notare che erano molto ricchi di polemica nei confronti di chi fa una scelta ed ha una esperienza diverse dalla tua.
In quest'ultimo tuo post hai del tutto cambiato atteggiamento e quindi io non ho niente da ridire.
Quando parlo di rischio per altri lettori, mi riferisco al fatto che per certe persone ed in certi momenti il metadone è veramente un farmaco "salvavita" (con tutti i suoi problemi, ovviamente, che io non ho mai sottovalutato) e se uno di loro, influenzato dalle tue parole terroristiche, in un momento del genere dovesse decidere di non assumerlo, si potrebbe mettere a grave rischio di vita.
Ti garantisco che in venti anni di lavoro in questo campo ne ho visti tanti salvati da questo farmaco (e non solo da questo ovviamente) e ne ho visti tanti morire per overdose quando avevano smesso di prenderlo.
In conclusione io ti invito alla prudenza. La tua strada (che non discuto e rispetto) non è detto che sia valida per tutti.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Dot.non e'una sola persona che sta intervenendo nel post ma siamo in diversi
che il met.salva dall overdose e'vero anche se ora i tempi son cambiati
si muore per altre cose cmq.... Il post parla come sia problematico levarsi il met.quando te pensi di esser tornato normale all eroina non ci pensi proprio piu..e arriva la fregatura mesi di astinenza assurda(e qui qualcuno puo esser proprio a rischio overdose o riniziare il cammino d accapo)
Non sono polemiche son cose reali
guardi io ho 45 anni ho fatto astinenze d eroine brutte si e'vero ma veloci
il m.e'una cosa assurda infinita e prende molti piu centri nervosi...poi tutto e'soggettivo uno puo dire una cosa un altro il contrario
Questa e'la mia esperienza
b.sera

Questo livello di discussione mi sembra molto corretto. Allora il metadone non è facile da togliere. In venti anni di esperienza ho seguito moltissimi pazienti in disintossicazioni fatte bene al sert. Ne ho seguiti, indirettamente, tanti altri in disintossicazioni fatte bene in centri di disintossicazione. Negli uni e negli altri casi non ho mai visto problemi importanti. I sintomi astinenziali sono sempre stati più che sopportabili. Ho visto invece disintossicazioni veloci (non consigliate da me, ovviamente) in ricovero e in quel caso i problemi non sono mancati. Quindi se le cose vengono fatte bene, le cose sono molto diverse che se le cose vengono fatte male e la cosa è più che sopportabile. Il vero problema resta quello del pericolo della ricaduta. Qui la cosa è diversa, esso esiste a prescindere dalla qualità della disintossicazione ed è più legato al fatto che quella disintossicazione in quel momento per quella persona non era la cosa migliore da fare. Oltre tutto il periodo della fine del metadone è ad alto rischio di overdose. Questa la mia esperienza.
G. Scelfo

Caro sici, vai avanti così. Se il tuo medico vuole prendere contatto con noi io ne sarei molto contento.
G. Scelfo

Scusa ma ho letto tutto filo e per segno ed il ragazzo 'anti-metadone' (preciso che io lo prendo per cui,non sono d'accordo assolutamente con i suoi interventi) ha sempre ribadito di rispettare ed accettare altri metodi di 'uscita'..non mi pare sia stato crudele,ne tanto meno insensibile. Anzi è proprio il Siciliano che ha iniziato a chiamarlo ignorante e a mettere in discussione le sue scelte! Ho scritto prima,senza aver ancora letto fin qua,in sintesi 'ognuno il suo,se vi fa vivere'. Ma non mi sembra adeguato che il medico (o chi che sia) di un sito prenda cosi profondamente parte con uno o con l'altro. Certo lo potrebbe fare se si trattassero di fatti, ad esempio se uno dice il metadone non ha nessun effetto collaterale ed un altro si,ma quando si scende nel personale,fare sentire un utente più in ragione o migliore di un altro è sicuramente controproducente..vi leggo da un po e non ho mai visto una presa di posizione cosi netta,e mi chiedo il o i perchè...."Non aspetta altro che contraddirci" (e già fate squadra), ma dove,quando? Io solitamente anzi sono super sensibile alle parole,quindi capto al volo quando c'è un filo di ironia o demonizzazione stupida..e qua non mi è parso proprio,anzi alle prime risposte che gli ha dato il Siciliano se fossi stato nell'altro avrei reagito un po più sgarbatamente credo! E' il Sici che si è messo subito in difensiva appena qualcuno ha contraddetto se proprio proprio dobbiamo puntare diti.."Non sappiamo certo che scopi abbia..."...perchè che scopi dovrebbe avere scusa,non ha mica pubblicizzato nulla?!E di nuovo parla in plurale per fare coppietta. Ho l'impressione che ci sono degli utenti che si firmano e vi elogiano sempre,anche smisuratamente a volte (il senso critico è una prerogativa dell'intelligenza..) e che ciò da essere umani,alla fine del giorno,vi ha fatto molto piacere. Comunque è molto interessante come tutto è relativo e lei vede una cosa,io un'altra,una terza un altro dettaglio ancora. Sarei curiosa di sapere cosa le ha fatto trarre le conclusioni sopra,dei post scritti..non lo leggevo minaccioso,seppure ripeto sono in sostanziale disaccordo su quello che ribadisce.

Ma cavolo è già la decima volta tipo,io rispondo sotto un post,e mi ritrovo l'intervento dopo tot altri invece,cosi chè non si capisce più nulla! Ne io ne altri futuri..questo l'avevo postato appena sotto quello del Dott ad esempio..perchè fa cosi,sbaglio qualcosa io?

Io non voglio criticare nessuno però siciliano credo che tu non sei ancora arrivato a dove sono arrivati questi ragazzi, tu sei ancora nella fase iniziale del metadone, e giustamente lo vedi come il farmaco che ti ha salvato la vita dall'eroina, e va benissimo così. Gli altri ragazzi che tu chiami criticatori, stanno facendo un discorso secondo me che tu ancora non puoi capire perchè non ci sei ancora passato, tutto qua. Secondo me solo quando arriverai anche tu a togliere il metadone potrai avere una tua opinione in merito, per adesso non prenderla come un fatto personale, vai per la tua strada e cerca di finirla nel miglior modo possibile.

Qui non si critica ne sert ne niente si sta dicendo quanto e'difficile sopportare un astinenza da met. Non leggi i post della gente?non le vedi le persone nella tua citta?
Te puoi pensare cosa ti pare ma la realta e'un altra
ti posson dire cosa gli pare ma in verita i dot.lo sanno bene,ti aiutano si ma e'una cosa momentanea poi i conti col m.le dovrai fare te

il siciliano...nuovamente risponde.allora tutti i medici che studiano dipendenza come il dott g scelfo ke ha 30anni di esperienza.in campo dei sert....raccontandoci la mia storyesperienza fino ad oggi mi ha fatto i complimentii dicendomi ke sono nella strada giusta.......invece arriva una persona qualunque e dice nn ascoltate i medici intanto loro se ne fottono,,,nn andate ai sert... i8lo metadone vi distrugge cioe scrivi e dici tutto questoooo ma perche nn ti apri un centro di recuperoo^ sai da come parli 6 convincente io ti direi un po di pensare ha TE STESSO INVECE DI CRITICARTE
SONO CONVINTO CHE I SERT AIUTANO SICURAMENTE HA CHI SI VUOLE FARE CURARE OK OK IL SICILIANO ASPETTA NUOVAMENTE UNA ATTESSISIMA RISPOSTA

Ma sai leggere?

il siciliano,,,,io anke che nn ho tanta scuola so leggere,,,e anche deduco quello che dici oppure quello ke ai scritto sopra,,,,percio ho ti spieghi meglio oppura la smetti di insultare,,perche ti ripeto di tante persone ke giornalmente riskiano la morte comprando eroina ke puo essere letale,,,,io gli consiglierei di andarsene al sert..per curarsi,,,,,percio e anke credo ke andando al sert,,siano fuori pericolo di malattie e tante altre cose.....ed penso ke anke i migliori medici la pensono come me,,,,,nnn capisco di te,,perche nn dire la verita......ke poi dopo un po di tempo la persona in terapi si stabilizza ed sara pronta ad un scalaggio sotto controllo medico penso ke farlo correttamente e lentamente ma molto lentamente nn ci dovrebbero esserci tanti problemi....percio nn vedo il tuo accanimento verso il METADONE O I SERT....PERCIO CERCA DI CAMBIARE IDEALI CHE E MEGLIO CURARSI STAVOLTA PENSO CHE SONO STATO KIARO,,,,OK OK IL SICILIANO ASPETTA UNA TUA RISPOSTA DETTA CON SINCERITA NN DETTA TANTO PER CRITICARE,,,IL SICILIANO

Allora non leggi con attenzione
si parla metadone no eroina

Si si poi scrivi tra qualche anno si guarda cosa ne penserai del metadone.
Tanto ora con te e'inutile provare a parlare

il siciliano...vuole dirti ma cosa ho scritto do sbagliato poco fa perfavore leggilo attentamente e dimmi cosa ho scritto ke nne normale oppure cosa vedi di sbagliato,,,,ok ok perfavore spiegami ...il siciliano aspetta un tua risposta immadiata

Te hai ragione che il met. ti aiuta per la dipendenza d e.
Ma poi quando all eroina non ci pensi proprio piu avrai una dipendenza da m.
E quando lo vorrai levare sara molto dura.
E noi si sta parlando di questo non di quello che dici te
Ciao

purtroppo l astinenza da metadone e'un supplizio solo pochi fortunati riescano a stingere i denti per cosi tanto tempo,altri non resistano e casi realmente eccezzionali ne escono con poco....questa e'l unica verita
possono dire cosa vogliano ma so caxxi amari