Back to top

Dopo 1 settimana, sento ancora gli effetti della marijuana nella mia vita quotidiana.

effetti delle sostanze

Non sono un consumatore abituale, erano 2 mesi che non toccavo erba e in tutta la mia vita avrò fumato 10 sigarette neanche, la prima esperienza con la marijuana è stata negativa, infatti dopo aver fumato mi sono sentito male e ho avuto un attacco di panico assurdo, ma poi dopo esser andato a dormire è passato tutto il giorno seguente mi sentivo bene e quindi ho realizzato che l'effetto era quello e che non c'era da aver paura, la settimana scorsa quindi decido di fumarne un pò con i miei amici, 20 minuti dopo riecco gli effetti, distorsione della realtà, difficoltà motorie ecc.. ma sta volta non me la sono presa male, sapevo che gli effetti erano quelli e quindi non mi sono preoccupato più di tanto, mi ritiro a casa e mi faccio una bella dormita per poi svegliarmi il giorno dopo molto bene, .. passano due giorni e incontro degli amici a scuola, ci prepariamo una canna di fumo ma non esagerata e io faccio 2 tiri contati, il giorno dopo a scuola verso le 10 mi sento tornare gli effetti, non mi preoccupo per ora, però mi sento a disagio, non riesco a capire perchè, visto che avevo fumato ieri e avevo fatto solo 2 tiri, torno a casa e mi metto al PC e tutto sembra risolto.. quando poi il giorno dopo di nuovo verso la stessa ora mi sento di nuovo gli effetti e sta volta mi preoccupo e inizio a cercare su internet una soluzione, sta volta anche a casa mi sento questa pesantezza al cervello, gli occhi un pò offuscati e diciamo che un leggero movimento del braccio mi fa notare anche una attività diversa dal solito.. insomma la paura aumenta, gli effetti sono completamente fisici e non credo ci sia niente di psicologico.. essendo che ho 17 anni non ho il coraggio di rivolgermi ai miei genitori o al medico .. mi sento davvero male, cosa posso fare?

Risposta 

La prima cosa da fare è non riprovare più a fumare, o anche solo dare un tiro. Il tuo organismo ha evidentemente sviluppato una forte intolleranza agli effetti del THC. 

Quindi basta avere un pò di pazienza, non farsi prendere dal panico e non fissarsi sugli effetti (assolutamente temporanei) che la sostanza fa "misteriosamente" riemergere anche a distanza di qualche giorno e soprattutto quando tutto ti sembra ormai passato.

 

Commenti

Aggiungi un nuovo commento