Back to top

HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CASINO!!HELP

problemi legali

Ieri notte io e un mio amico stavamo fermi in makkina in un parcheggio.. avevamo 1.7 grammi di hashish.. all improvviso sono arrivati i carabinieri uno dei quali, una volta sceso dalla macchina, mi ha preso a schiaffi mentre io ero seduto in macchina e senza aver fatto ne detto nulla e con tono sgarbato mi ha riempito di domande nel giro di 10 secondi e continuava a schiaffeggiarmi senza alcun motivo! io nn ho reagito ovviamente e ho solo detto " comunque nn serve che mi mette le mani addosso, puo benissimo parlare da persona civile"... prima ke scendessero i carabinieri dall' auto, io ho preso il pezzetto di fumo che era sul cruscotto e me lo sono messo in tasca x istinto... ci hanno perquisito e mi hanno kiesto di dare il fumo a loro perchè se l avessero trovato loro sarebbe stato peggio.. io gliel ho consegnato senza fiatare... hanno controllato l intera automobile x vedere se c era qualcos altro..e nn hanno trobato nient altro e il mio amico sinceramente gli ha detto ke ci
[Leggi tutto]

volevamo fare solo una canna e ke la quantita era minima... gli hanno fatto fare il test del palloncino ed è risultato negativo!! ci hanno portato in caserma... ci hanno fatto spogliare NUDI (senza slip) e ci hanno fatto fare una flessione.. dopo di ke hanno cominciato a fare il verbale (con molti errori grammaticali e cn date e orari sbagliati.. un carabiniere ha addirittura scritto ke la quantita di hashish trovata era di 7.6 grammi ma x fortuna prima di firmare me ne ero accorto e gliel ho fatto correggere con 1.7) nn hanno verbalizzato ke all'alchol test il mio amico è risultato negativo e visto gli sgorbutici soggetti ed essendo intimorito dalla situazione nn gliel ho fatto notare..hanno tolto la patente al mio amico ke era il proprietario dell auto e hanno kiamato i parenti x venirsela a prendere in caserma.. io 18 anni, lui 24. lui ha detto sinceramente ke il fumo era tutto il suo e ke io non c'entravo nulla... e ha dichiarato che il fumo era nella mia tasca perche (come ho scritto prima) x istinto l'ho preso da sopra il cruscotto e l ho messo in tasca alla vista dei carabinieri. Hanno contestato tutti e 2 sia me ke lui... ora lui si ritrova senza patente... NON eravamo ubriachi ne avevamo bevuto... NON eravamo sotto effetto di hashish perche nn avevamo ancora fumato.. eravamo nell auto fermi parcheggiati con le chiavi sopra al cruscotto.. le mie domande sono: 1) un carabiniere puo' mettere le mani addosso a un ragazzo senza alcun motivo?io nn ho opposto resistenza a nulla ho collaborato e ho risposto a tutto cio ke avevano chiesto... 2) se stavamo fermi e il guidatore nn era ne ubriaco ne sotto effetto di stupefacenti xke gli hanno tolto la patente di guida? 3)se il mio amico ha dichiarato ke io nn c'entro nulla e ke il fumo era tutto suo, cosa mi aspetta a me? anke io devo fare analisi controlli ecc ecc?? io nn ho la patente...4)cè una sanzione da pagare?una multa? 5) arriva qualcosa a casa?una notifica una raccomandata da firmare? .. sono da poco diventato maggiorenne... nn mi è mai capitata una cosa simile... la quantita di fumo era minima davvero e cmq sia x uso personale.. stavamo fermi.. non so cosa m aspetta e non so come informarmi... vi prego di aiutarmi e di darmi qualche consiglio perche non so davvero come devo comportarmi e sono spaventato.E vorrei soprattutto che i miei genitori non venissero a conoscenza dell accaduto... grazie in anticipo.. è veramente importante.. (ALE, da ROMA)

Risposta 

1. Siamo dispiaciuti per quanto racconti circa l'operato dei carabinieri. Infatti, le forze dell'ordine sono autorizzate dall'art. 103 del D.P.R. 309/90 ad effettuare controlli ed ispezioni, ma l'art. 249 del codice di procedura penale afferma che le perquisizioni personali devono essere eseguite nel rispetto della dignità e, nei limiti del possibile, del pudore di chi vi è sottoposto.

2. L'art. 75 del D.P.R. 309/90, come modificato dalla l. 49/06, prevede che, nei casi di detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti, venga ritirata la patente di guida per trenta giorni, se al momento dell'accertamento la persona ha anche la diretta ed immediata disponibilità di un veicolo.

3. Puoi presentare alla tua prefetura di residenza, entro trenta giorni dalla data della contestazione, degli scritti difensivi che illustrino la tua versione dei fatti, sottoscritta anche dal tuo amico. Le tue memorie difensive saranno quindi valutate dagli operatori del Nucleo Operativo Tossicodipendenze che decideranno se archiviare il procedimento oppure procedere anche nei tuoi confronti e quindi convocarti a sostenere il colloquio previsto dal citato art.75.

4.Nel corso di tale colloquio viene valutata l'entità e la durata della sanzione da applicare (sospensione della patente di guida per un periodo da un mese a tre anni, e/o del passaporto e/o del porto d'armi per un periodo da un mese a un anno). Se si tratta della prima segnalazione il procedimento può concludersi, invece, con un invito a non fare più uso di sotanze stupefacenti.

5. In ogni caso, le comunicazioni ti verranno inviate alla tua residenza; se non vuoi ricevere comunicazioni a casa puoi eleggere un altro domicilio informandone la tua prefettura. Considerata però la particolarità e la delicatezza della situazione che ci hai raccontato, nonchè la tua giovane età, ti consigliamo comunque di valutare la possibilità di parlarne con i tuoi genitori che potrebbero supportarti e. forse, anche seguirti nello svolgimento delle pratiche amministrative.

Commenti

GRAZIE

Grazie davvero... questo sito è spettacolare.. ed efficente.. seguiro i consigli elencati... grazie ancora..

Re: GRAZIE

E sanzioni per gli agenti che hanno operato in quel modo non ce ne sono? In Italia le forze dell'ordine possono andare in giro a schiaffeggiare la gente e, nel caso trovino qualcosa d'illegale, anche umiliare i fermati? Bel paese.
Percy

Re: GRAZIE

è successo a me, che sono figlio di forze dell'ordine, e si sono comportati molto, molto, molto peggio di quanto voi crediate.

Sono un antiproibizionista convinto, ed ogni volta che mi fermano, per ripicca, gli faccio perdere 2 ore, e mi faccio rilasciare il verbale, tant'è che conoscendomi non mi fermano neppure più. E' l'unica cosa che possiamo fare, ragazzi, siamo tutti nella stessa barca, purtroppo le forze dell'ordine in italia subiscono il lavaggio del cervello, sono filo-fascisti, bracci armati del potere!

Re: GRAZIE

Ma che c...o dici
Informati sull'operato delle Forze dell'ordine e
Ricordati che in caso di bisogno ci chiamerai
Un amico delle persone oneste.

Re: GRAZIE

Informatica un po pure tu comunque di tante cose che fanno le forze dell'ordine. A mio figlio è capitato che dopo aver terminato il lavoro in un ristorante e dopo aver bevuto un bicchiere di più al bar dove per sua sfortuna ha incontrato dei poliziotti che gli hanno chiesto i documenti, mio figlio gli ha risposto che li teneva casa , che era difronte al bar, si è ritrovato in questura con una denuncia per resistenza e oltraggio al pubblico ufficiale.

Re: GRAZIE

Ma credi veramente a queste idiozie filo demenziali? Ma che cretinata, a chi pensi di fare perdere tempo? Quelli lo fanno per lavoro, o tu o un altro è la stessa cosa. Semmai sei tu a perdere tempo. Ma considerato quello che dici il tuo cervello deve essere debitamente proporzionato. Sicuramente hai meno cose da fare di loro, ma anche della maggior parte di noi

Re: GRAZIE

Certo, si può fare tutto. Il problema è che innanzitutto in caso di questi soprusi da parte delle forze dell'ordine bisogna fare tramite un legale una querela denuncia direttamente in procura e, se vuoi tenere nascosto il fattaccio ai genitori perchè ignoranti o troppo ottusi per comprendere il fatto grave, puoi eleggere il domicilio presso un avvocato. Con l'avvocato puoi stipulare un contratto con un tetto di denaro concordato. Non lasciate passare liscie queste azioni illegali da parte di alcuni soggetti in divisa: il rischio è che potrebbero contestarvi cose non vere e approfittare della vostra ingenuità. Quando c'è un fermo, non dovete rilasciare alcuna dichiarazione e non dovete firmare mai nulla. Ci deve essere sempre un avvocato o un tutore con voi sopratutto se siete minorenni.

buonasera a tutti,io sono

buonasera a tutti,io sono stato fermato fuori da un rave,premettendo che sia io che i miei amici eravamo sanissimi al controllo siamo stati comunque perquisti e ci hanno trovato un modico quantitaivo di hashish ,ora io non pretendo certo di essere innocente ma il ritiro della patente per tutti e tre non solo io che ero il conducente,la fedina penale sporca,l'udienza  e forse anche il sert mi sembra un po eccessivo quando non si hanno precedenti penali di alcun genere

verbale di perquisizione personale ai sensi dell'art 103 comm...

salve stamattina mi hanno fermato e mi hanno perquisito dei carramba in boghese, ci hanno perquisito e addosso nn hanno trovato nulla, girandosi intorno notano a terra una piccolissima quantità di hashish buttata da chissà chi e da quanti giorni,cmq ci rilasciano un verbale di perquisizione personale eseguita ai sensi dell'art 103 coma 3 del d.p.r 309/90 con esito negativo.

posso essere richiamato per qualche analisi?
mi hanno detto che è un verbale ai fini amministrativi e non penali, ma io mi chiedo cosa cambi che hanno messo esito negativo e se possono agire in qualche modo se devo presentarmi da qualke parte?

risposta a "VERBALE DI PERQUISIZIONE PERSONALE AI SENSI....."...

Se la sostanza è stata trovata a terra non si può aprire nei tuoi confronti un procedimento amministrativo per detenzione di sostanze stupefacenti; avendoti però detto che si tratta di un verbale ai fini amministrativi, ti consigliamo di leggere bene le copie che ti hanno rilasciato per verificare che non ti abbiano contestato l’art.75 del D.P.R.309/90. Hai comunque trenta giorni di tempo dal momento del fermo per presentare alla tua prefettura di residenza degli scritti difensivi per chiarire la tua posizione.

Re: risposta

anche se ti trovano 1 spino su saturno .... com e successo a me ..... ti rompono

alllora quello che dico io .....ammulem i kolasm contr i guardie

ris

grazie del commento, però vorrei sapere cosa devo contestare visto ke sul verbale che mi hanno rilasciato l'esito è negativo.
oggetto:verbale di perquisizione e veicolare eseguita ai sensi dell'art 103 comma 3 del D.P.R.309/90 a carico di...

nel verbale non viene accennato nessun art.75, dice solo ke i componenti A.G. in nun servizio antidroga avendomi avvistato con un amico da soli sono intervenuti in una perquisizione, non avendo trovato nulla iniziano a cercare per terra e trovano una piccola quantità hashish, ovviamente fanno casino perchè pensavano fosse nostra ma dopo ci hanno rilasciato solo questo ducumento(verbale di perquisizione).
credo che se avessero compilato qualche altro modulo ne avrebbero rilasciato una copia anche a noi o no?
poi la sostanza se la portano via, cosa posso mai contestare alla prefettura se non ho fatto nulla? e se hanno compilato qualche modulo? possono mai contestarmi un articolo 75 senza rilasciarmi una copia? o può arrivare qualcosa a casa? scusatemi per le domande solo che non riesco a capirci grazie ancoraaa

risposta a "RIS" del 05.10.10

Se vuoi essere certo che non esista alcuna segnalazione per l’art.75 a tuo carico, devi rivolgerti al Nucleo Operativo Tossicodipendenze della tua prefettura di residenza alla quale, eventualmente, è stata inviata dalle forze dell’ordine che ti hanno rilasciato il verbale di sequestro negativo.

nucleo operativo tossicodipendenze

dopo 3 mesi dal fermo di cui ho parlato in precedenza mi arriva a casa la raccomandata dicendo che devo presentarmi al nucleo operativo tossicodipendenze per un colloquio, io fortunatamente ho ancora conservato il verbale di perquisizione personale con esito negativo.
posso quindi fare ricorso tramite giudice di pace entro 10 giorni dalla ricevuta visto che non mi hanno trovato nulla addosso? anche perkè non mi hanno fatto firmare nient'altro oltre il verbale con esito negativo.
che ne dite?

risposta a "NUCLEO OPERATIVO TOSSICODIPENDENZE" del 28.01.11

Non ci è ben chiaro perché sei stato convocato se il verbale a tuo carico è risultato negativo, comunque la legge dice che si hanno 30 giorni di tempo dal momento dell’accertamento, per contestare la violazione tramite degli scritti difensivi. A questo punto, essendo scaduti i termini, ti consigliamo di chiedere delucidazioni direttamente nel corso del colloquio che sosterrai in prefettura.

colloquio vicino

quindi non potranno contestarmi niente visto che sono pulito? possono chiedermi di fare analisi delle urine nel giorno stesso del colloquio?
vorrei sapere cosa potrebbero fare vista la mia posizione, grazie in anticipo.

risposta a "COLLOQUIO VICINO" del 05.02.11

La contestazione dell’art.75 viene fatta se si viene trovati in possesso di sostanze stupefacenti, aldilà del fatto se si è “puliti" o meno. Nel corso del colloquio non verrai sottoposto ad alcun accertamento sanitario, e potrai spiegare quello che è successo; non siamo in grado di dirti che decisione verrà presa nei tuoi confronti in quanto non conosciamo gli atti che ti riguardano.

Re: ris

ciao pensa che a mè è successo che un poliziotto inborghese e non in servizio chiama una pattuglia di Polizia mi obbliga a citofonare hai miei genitori e mi minaccia (sempre il poliziotto non in servizio) di non dirgli hai miei che ero con la polizia!! Sono saliti e il poliziotto non in servizio va in camera mia e perquisisce tutto mentre i suoi colleghi in servizio e con la divisa erano in sala seduti con le mani nei capelli!!
Lo stesso poliziotto non in servizio chiude mio padre in cucina (mio padre è invalido al 100% è malato mentale) e gli chiede il bilancino!!! Mio padre gli consegna la bilancia per pesarsi e lui lo ha umiliato... poi mi fa scendere giù in cortile senza lasciare un documento di perquisizione in casa e mi fa un verbale dove dichiara(lui)
ma che fa firmare alla pattuglia in servizio che mi ha visto buttare via dell'hashis e mi dice : SE NON FIRMI TI ARRESTO!!
IO ho 22 anni e questo poliziotto mi sta perseguitando perchè ho l'aria cattiva e l'ha presa come una sfida!!!!! (io faccio il budyguard) non è colpa mia se sono un colosso!! Sono stremato, mi ferma tutti i giorni, con chiunque sono, umiliando tutti,perchè non vanno a controllare i poliziotti che girano nel quartiere stadera che abusi fanno??? io ho già lasciato scritto se mi perseguita ancora io la faccio finita..
Tanto non c'è giustizia per i cittadini!!!!!!

Re: ris

Registralo con un cellulare cammuffato nel taschino o con un mp3 quando ti minaccia o insulta.poi vai in una caserma dei carabinieri in un altra zona e lo denunci.e successo anche a me in zona via novara.ho dovuto cambiare casa.non smettera mai.provocalo e poi registra tutto e se ti sfiora soltanto vai subito a refertare al pronto soccorso.

Re: ris

Concordo. Denuncia sempre i maltrattamenti. Informati bene se puoi rivolgerti anche ad altri enti che possano verificare quello che dici (intendo enti al di fuori delle forze dell'ordine). Se tu riuscissi a filmarlo sarebbe davvero ottimo. E davvero, se solo ti sfiora, vai subito a farti fare un referto. Se te lo puoi permettere, non sarebbe male che tu ti procurassi un avvocato che possa testimoniare la persecuzione ai tuoi danni.
Gli abusi da parte delle forze dell'ordine in Italia purtroppo sono quotidiani, ma per fortuna esistono alcuni enti che potrebbero ben consigliarti.
Prova a dare una occhiata a questo sito: http://www.giornalettismo.com/archives/38474/abusi-di-potere-denunciarli...
Ma è solo uno dei tanti, mi raccomando informati bene a riguardo.
Percy

Re: ris

Scusa, mi pare, ma senza offesa, che tu vivi in qualche galassia, lontana milioni anni luce dalla realtà. In questo mondo, il tuo assiduo e innamorato poliziotto sarebbe già sospeso, per non dire arrestato, per i reati, che commette (lo dici tu). Anche libero dal servizio risulta sempre di servizio. Comunque non voglio dilungarmi a spiegare oltre, su leggi, regolamenti, c.p e c.p.p, poichè quello che hai raccontato, mi sembra una grossa bufalaaaaaaaaaaaaaa!!! beato chi ci crede. Franco
ps: 33 anni nei cc. scusa se è poco.

Re: ris

Già: Cucchi, Aldrovandi, Lonzi, Uva, Rasman, e questa è solo la punta dell'Iceberg. Questi sono casi che hanno avuto l'attenzione dei media, ma quanti altri ce ne sono? Inoltre, si tratta anche di casi estremi, in cui la persona è morta. Ma in quanti quotidianamente in Italia subiscono abusi da parte delle forze dell'ordine? Forse qualcuno potrebbe ritenere che questo non sia il sito giusto dove parlare di questo argomento, io invece ritengo che se ne possa, anzi si debba, parlarne ovunque, perchè non possiamo continuare ad ignorare il problema.
Percy

Re: ris

Magari ci si puo' o non puo' credere ma io ho amici c.c che fanno piu' degli altri e addirittura vengono(premetto che sono amici di casa) e ti chiedono dato che una volta ero nel giro chi spaccia o meno.....ma voglio dire non lo sanno loro.....mi fanno ridere

Re: ris

Hai già detto tutto: 33 anni nei cc. Non c'è da aggiungere altro, lo sappiamo bene noi che li subiamo i vostri abusi su quale pianeta vivete voi. Vergogna.
Percy

Re: ris

mettiti una telecamera in camera e cucina e fai in modo che ti ricontrolla,tipo fai chiamate finte losche e movimenti loschi ;-)

Vi prego leggete

Salve a tutti vi vorrei raccontare un fatto che mi sta turbando da diverso tempo.Infatti all'inizio di gennaio ero minorenne e mi trovavo con altre 4 persone di cui 3 erano incensurati e 1 solo di noi aveva precedenti per spaccio di fumo;una pattuglia di carabinieri ci ha beccato a fumare,sono scesi dalla volante facendo molte domande e dichiarando su un verbale che hanno visto una persona che stava fumando e un altra che stava preparando uno "spinello" gettato alla loro vista.Io in quel momento non stavo facendo niente e quando sono scesi dalla volante hanno raccolto l hashish buttato a terra (era minore di 3gr) dai due ragazzi era tutto quello che era rimasto noi ci siamo comportati da persone educate e non hanno fatto alcuna perquisizione,ci hanno fatto firmare questo verbale dove stava scritto che facevamo uso di hashish.Dopo un mese circa mi arrivò a casa una lettera dei carabinieri dove stava scritto che mi dovevo presentare alla caserma dei carabinieri della mia città per fare un colloquio.I miei genitori leggendo ciò che stava scritto sono andati da un avvocato amico di famiglia dicendo che dovevo dire che non ho fumato altrimenti potevo incorrere a un processo penale e quindi sporcarmi la mia fedina,il giorno stesso mi sono presentato alla caserma mi hanno portato in un ufficio e ho detto ciò che l avvocato mi aveva consigliato di dire.Passarano i giorni e man mano tutti gli altri sono stati sentiti anche loro dai carabinieri dicendo da quanto so che abbiamo tutti fumato ma nessuno di loro si è voluto accusare il fumo.Verso marzo mi arrivò un altra lettera a casa dove stava scritto che mi dovevo presentare in prefettura per fare un colloquio con un assistente sociale,mi hanno fatto molte domande varie tra qui se facevo uso di sostanze stupefacenti e io risposi di no.Alla fine di questa specie di interrogatorio mi inizio a fare una sfilza di paranoie dicendomi che la droga fa male e così via,ma alla fine mi disse a me e a mia madre che il caso sarebbe stato archiviato.Pensai finalmente è finità ma dopo la fine della scuola più o meno verso fine giugno ricevetti un altra bella lettera dove stava scritto che a causa delle nostre dichiarazioni non molto chiare dovevamo io e un altro amico minorenne presentarci al tribunale dei minori accompagnato da un avvocato d'ufficio.Presi appuntamento con l avvocato d'ufficio e costui mi disse che dovevo negare tutto e non potevo dire il contrario altrimenti per questo cavolata mi sarei giocato ogni tipo di concorso e avendo una situazione famigliare dove mio nonno se sa quello che è successo mi spezza le gambe a me e ai miei genitori.Perciò quel maledetto giorno andai al tribunale munito di avvocato e mi indirizzarono in un ufficio dove stava un signore della polizia giudiziaria,li dissi tutta il solito discorso dove negavo di aver fumato quel giorno.Mentre io parlavo lui scriveva ogni mia frase e quando fini di parlare mi disse che potevo andare.Anche tutti gli altri vennero sentiti e ora mi hanno mandato un altra lettera dove mi devo presentare di nuovo al tribunale dei minori per fare un confronto con l altro ragazzo minorenne.Ora vi volevo chiedere che cosa mi succederà?quali saranno le possibili conseguenze? Chiedo scusa se vi ho fatto annoiare ma sto molto in ansia anche perchè so che ho fatto una cavolata e ho capito lo sbaglio fatto.

Vi ringrazio in anticipo per le vostre eventuali risposte

risposta a "VI PREGO LEGGETE" del 21.10.10

Non siamo in grado di risponderti poichè non conosciamo gli atti del tuo procedimento; ti consigliamo comunque di presentarti al nuovo colloquio in tribunale accompagnato dall’avvocato che saprà tutelare la tua posizione.
Magari il nostro consiglio, con tutto il rispetto per gli avvocati d'ufficio, è quello di farti accompagnare da un avvocato di tua conoscenza e fiducia, in grado di consigliarti e seguirti correttamente, data la delicatezza della situazione.

Re: Vi prego leggete

L'ultima sfida che devi affrontare è proprio il confronto con l'altro ragazzo , che consiste in un Combattimento mortale al centro del tribunale , come arma avrete un machete e chi sopravvive sara dichiarato innocente .

Ciao Darwin

Re: Vi prego leggete

Questi birboni vi richiamano varie volte, perchè confrontando quello che dite ogni volta vedono se dite il falso, senti il tuo amico quello che ha detto, spera che abbia detto cose concordanti alle tue e non dimenticate mai di ripetervi il discorso così eviterete di non commettere errori di discordanza, e sembrerà che stiate dicendo la verità.

Ad esempio io l' anno scorso mi tagliai con un falcetto sopra il dito indice, lesionando in parte il tendine, ci vollero dei punti e dovetti andare al pronto soccorso, ma prima nonostante il dito tagliato e sanguinante, avendo l' assicurazione sugli infortuni domestici, l' ho consultata e ho visto che se avessi detto la verità non mi avrebbero risarcito, perchè l'incidente doveva avvenire in casa quindi mi preparai un bel discorsetto il quale diceva che mi ero tagliato con una mannaglia in casa mentre spezzavo la carne, così mi sono recato al pronto soccorso dove mi hanno medicato e documentato come era successo l' infortunio. Quando mi sono recato dal medico legale per avere il risarcimento, lui ha voluto sapere come come era successo l' accaduto io tirai fuori il mio discorso e glie lo dissi, e questo è il punto, me lo fece pure ripetere prima di andarmene per assicurasi che avevo detto il vero, mi diede appuntamento per il mese seguente con la scusa di controllare lo stato di salute del dito, quando fui li guardò il dito e mi richiese come era accaduto (lui aveva la mia dichiarazione sotto), io avendo ripetuto ogni tanto il discorso, non lo avevo dimenticato
e gli ripetei testuali parole, e mi diede appuntamento per due mesi dopo, secondo me con la speranza che mi fossi sbagliato a parlare, allora io mi sono sempre ripetuto il discorso, il giorno della visita stessa cosa della volta seguente io dissi tutto correttamente e mi disse: <>, vabbè meglio di niente pensai.
Quando arrivò la lettera di risarcimento, dentro c'era un assegno da 600 euro!!!!!!!!!!
A volte vale la pena mentire!!!!!

verbale di perquisizione personale ai sensi dell'art 103 comm...

salve a tutti io volevo sapere se potevo denunciare o qualcosa del genere dei carabinieri che hanno fermato me e un mio amico che camminavamo su un marciapiede e ci hanno perquisiti trovandomi addosso un bilancino e circa 0.3g di marijuana.
il fatto è che durante la perquisizione ci hanno fatto abbassare i pantaloni e le mutande,dopo di che hanno rilasciato il mio amico e mi hanno accompagnato a casa facendomi molte domande e arrivati li hanno perquisito camera mia non trovando nulla,poi mi hanno fatto firmare 3 carte di qui non conoscevo lo scritto e se ne sono andati.

Re: verbale di perquisizione personale ai sensi dell'art 103 ...

Ciao, sono un avvocato e spero di darti un'esaustiva risposta al riguardo. La perquisizione arbitraria da parte di un pubblico ufficiale è reato in Italia punibile con una pena fino ad 1 anno di carcere. Ciò vuol dire che un pubblico ufficiale per poterti perquisire deve coglierti in flagranza di reato o comunque verificare prima che tu abbia dei precedenti penali. In ogni caso è tuo diritto chiedere di essere portato in caserma e di essere perquisito in presenza di un avvocato per verificare che i tuoi diritti non vengano lesionati durante la perquisizione. per quanto riguarda l'abbassare i pantaloni e gli slip, le cosiddette "flessioni sulle gambe", i carabinieri non lo possono fare in nessun modo. Se te lo chiedono richiedi la presenza di un avvocato e intimagli una denuncia, non farti intimidire dalla divisa hai più diritti te che loro ricordatelo!

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

salve a tutti e grazie in anticipo vorrei chiedere un informazione il giorno 6 gennaio 2012 sono stato fermato in possesso di una piccola quantità di hashish mi hanno fatto un verbale di esito positivo della perquisizione ho chiamato la prefettura di residenza per chiedere come fare per non far arrivare una pattuglia a casa per la notifica del verbale e mi hanno detto che potevo fare un elezione di domicilio ora essendo che io ho una seconda casa in un paese vicino e che mi trovo per tutta la giornata li ,sono andato nella caserma che mi ha fermato che non e quella del mio paese di residenza e neanche quella dove ho la seconda casa ma fa parte ben si di un altra provincia e ho fatto l'elezione di domicilio. a me non interessa la lettera inviata per posta perche essendo che ho 23 anni la mia corrispondenza nn la apre nessuno ma mi preoccupa la pattuglia che viene a notificare il verbale. quando il maresciallo mi ha fatto l'elezione di domicilio mi ha detto che lo dovevo comunicare anche alla caserma del mio paese di RESIDENZA ma nn è che mi fido tanto io l'elezione lho fatta dando nome del paese della strada dove far venire i carabinieri sulla carta c'è scritto anche il mio numero telefonico cosa devo fare posso stare tranquillo ho devo stare attento che i carabinieri del mio paese di residenza se ne fregano e me la portano a casa dei miei invece dell indirizzo da me indicato nell' elezione di domicilio. e cosa faccio devo comunicarlo anche alla caserma di residenza ? poi il fermo e avvenuto il 6 che era venerdi e l'elezione l'ho fatta il 12 calcolando sabato e domenica lho fatta 4 giorni lavorativi dopo mi ha detto il maresciallo che mi ha fatto la carta che ero ancora in tempo e ne ha fatto 3 copie uno a me uno aloro e una alla prefettura poso stare tranquillo ? grazie 1000

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Ma stai scherzando? La mafia non viene finanziata proprio da quei ragazzini che ne fanno uso? Se ti piace essere rincoglionito perché non vai nei paesi dove l'uso è libero, ti fai una vacanza ogni tot , ti godi di più l'effetto e sei anche sereno e tranquillo. Ma quanto fa schifo questo mondo per giustificare un uso così massiccio di droghe?

Salve a tutti, venerdì scorso sono stato trovato con 1.8 g di marijuana dalla polizia. Ero in motorino, l'hanno subito messo in fermo amministrativo per giorni 30. Mi hanno però lasciato la patente. Non ho mai fatto nulla di male, ho vent'anni e non sono mai stato segnalato alla polizia o altro....insomma fedina penale linda.
La mia domanda è: come mi devo comportare ora? Il motorino tornerà tra circa un mese, ma mi devo aspettare che mi convochi la prefettura? entro quanto?

P.S. Sono stato trattato dagli agenti di Polizia come il più grande narcotrafficante della storia. E' stata un'umiliazione immensa, più che altro non potete capire la vergogna che si prova davanti familiari-parenti, che sono venuti a conoscenza del fatto.
Nella mia città è pieno di spacciatori, che spacciano negli stessi posti da anni ormai, tutti lo sanno, perchè i carabinieri-polizia non vanno a rompere il culo a loro? è assurdo, in questo paese i mafiosi-assassini-stupratori sono liberi nelle città e chi si fa una cannetta ogni tanto viene martoriato.
Schifo questo paese, penso che il problema più grande in Italia non siano quei vecchi cocainomani che siedono in Parlamento: il problema è la mentalità italiana, vecchia e malsana e piena di pregiudizi.

Nicolò

Re:

Ciao Nicolò, accogliamo il tuo sfogo e cerchiamo di rispondere alla tua domanda. Trascorsi i trenta giorni dal momento della segnalazione, puoi andare a riprendere il motorino se è stato portato presso una depositeria. Successivamente, con tempi che non sappiamo dirti poiché estremamente variabili da una città all’altra, verrai convocato presso la tua prefettura di residenza per effettuare un colloquio con un assistente sociale. Essendo la tua prima segnalazione, nel corso del colloquio verrà valutata la possibilità di chiudere il procedimento amministrativo che si è aperto nei tuoi confronti, con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà valutata la sanzione da applicarti e che consiste nel ritiro della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi,la restituzione anticipata dei documenti eventualmente sospesi.

Re:

Caro Nicolò, se vuoi che arrestino gli spacciatori della tua città, comincia col denunciarli e fare il nome ed il cognome del tipo che ti ha venduto la sostanza. Vedrai che con una denuncia in mano ci andranno a rompergli il culo. Tu non sai come è difficile mettere al gabbio qualcuno senza nemmeno la denuncia di un "coraggioso". Io non so se tu lo abbia già fatto, ma nel caso tu non lo avessi fatto io credo che non possa assolutamente sfogarti dicendo quelle cose quando la causa del fatto stesso è il comportamento tuo e degli altri fruitori finali del prodotto stupefacente. Fatti l'esame di coscienza e analizza se l'omertà può concorrere alla mentalità malsana italiana di cui parli.
Claudio

Re:

Non credo proprio che intendesse dire questo.... Credo che la questione sia: invece di trattare uno che viene trovato con una piccola quantità di stupefacente come se fosse il peggio narcotrafficante, perchè invece non si danno da fare per arrestare i VERI pezzi grossi? Cos'è, volete delegare la colpa ai ragazzini che fumano canne se i pezzi grossi non vengono toccati? Devono essere loro a denunciare? Quando invece uno subisce abusi in caserma però deve star zitto, vero? E nemmeno può lamentarsi di un sistema che funziona in maniera ridicola.
Ma chi fa questa vita lo sa bene come funzionano le cose, che certe persone ricevono un trattamento, altre ne ricevono uno diverso.... Non prendiamoci in giro.
Percy

Re:

Sì hai ragione i carabinieri con una denuncia in mano, andranno a rompergli il culo ma tu sei solo un ragazzo e i terzi sn la mafia, che se vengono colpiti cercheranno di colpire te....è per una canna io dovrei avere paura non solo del pubblico ufficiale che molto spesso ha un atteggiamento più mafioso di toto', ma devo avere paura pure delle famiglie...bhe allora come può un mafioso in borghese rappresentare la la legge???distruggono le famiglie per una canna perché il rapporto con i tuoi non sarà più lo stesso,e distruggono pure la tua persona perché anche tu non sarai più lo stesso.....quindi ragazzi Buona fumata..:-)

Re:

Se arrestassero gli spacciatori veri la mafia perderebbe molti soldi, ecco perchè lostato mafioso non fa nulla di efficace per fermare lo spaccio.

Re:

e semplice risponderti Nicolo' ,se arrestano gli spacciatori, come fanno i ciucci a
collezzionare migliaia di verbali per poi essere promossi di grado ,se arrestano la fonte non hanno piu questi vantaggi

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

salve a tutti.
una sera i carabinieri hanno fermato me e un mio amico mentre stavamo facendo su una canna. eravamo in possesso di 1.5 grammi di hashish. ci hanno portato in caserma e hanno chiamato casa perchè siamo minori.
due settimane dopo è arrivato l'invito del tribunale a presentarsi in tal data con un avvocato perchè ero stato accusato di spaccio.
nel foglio c'è scritto che "...stava cedendo una sigaretta artigianale contenente hashish a.....! mentre nel verbale fatto dai carabinieri cera scritto " ...destinata all'uso personale.."
cosa mi devo aspettare?

grazie in anticipo

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Salve a te! Anche se inizialmente si è aperto nei tuoi confronti un procedimento penale per spaccio, è molto probabile che il giudice valuti la co-detenzione per uso personale di quanto vi è stato sequestrato e trasmetta gli atti alla tua prefettura di residenza per l’attivazione del procedimento amministrativo. In questo caso verrai verrai convocato, insieme ai tuoi genitori per effettuare un colloquio con un assistente sociale, nel corso del quale, se è la tua prima segnalazione e se ne ricorrono i presupposti,  verrà valutata la possibilità di chiudere il tuo procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà decisa la sanzione da applicarti e che consiste nel ritiro della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti eventualmente sospesi.
Antonella Righini, assistente sociale sostanze.info/Prefettura di Firenze
Puoi continuare questa conversazione anche prenotando una chat (gratuita e totalmente anonima) con l'operatore che ti ha risposto andando in CHAT CON GLI OPERATORI.

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Salve questa sera mi hanno perquisito e ad un amico che era in auto cn me han trovato 1 gr di hascisc.
A me dopo tutte le perquise han rilasciato un verbale di vana perquisizione.
La mia domanda ora è, visto che la roba nn era mia e nn sapevo lui l'avesse in tasca, io rischio ancora problemi o per me la questione si chiude qua?

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

vorrei un'informazione... mi è successa una cosa analoga...
è stata perquisita l'auto del mio amico, e questo deteneva cocaina. io, non ne sapevo nulla, ma sono stata portata in caserma a deporre.
Il verbale a me fatto ha dato esito negativo, poichè non ne hanno trovato in mio possesso.
chiedo se questo spiacevole evento avrà conseguenze:

verrò contattata per ulteriori chiarimenti e deposizioni?

la mia fedina è ancora pulita?

risulterà, in caso di una ricerca sulla mia persona, questo episodio?

grazie

Un pò di gg fà mentre ero in auto con un mio amico,la polizia ci ha fermati e mi hanno visto ke gettavo 3grammi di fumo a terra!!! Io,mi sn preso le mie responsabilità dicendo che era mio...Quindi mi hanno detto ke dovrò presentarmi alla prefettura e dopo di chè al sert...Ma,onestamente,il fumo nn era mio,ma del mio amico;che ora è pentito di nn aver detto la verità,addossando tutta la colpa su di me!!!!..Ora si può revocare il tutto??? e io n'è posso uscire pulito? grazie mille!

Re:

Credo che diventi problematico perché avrai sicuramente firmato un verbale, quindi saresti sicuramente accusato di falsa testimonianza...

Re:

Ciao! La legge ti dà la possibilità di presentare degli scritti difensivi, entro trenta giorni dall’episodio contestato; quindi, ti consigliamo di presentare presso la tua prefettura di residenza una memoria dove racconti come si sono svolti realmente i fatti, ovviamente allegando anche una dichiarazione del tuo amico che si assume la totale responsabilità della sostanza rinvenuta. Devi poi aspettare la valutazione degli operatori della prefettura che decideranno la vostra situazione.

Grazie mille!!! ora vedrò di sbrigare al più presto la situazione!!!!!GRAZIE ANCORA!!!!

Ciao!

Salve a tutti, vorrei raccontarvi il mio problema e farvi alcune domande.
Sono un ragazzo di 22 anni, l'altra sera mentre stavo fumando in macchina con un mio amico in una pineta, sbam mi arrivano i carabinieri, il mio amico getta la canna dal finestrino ma è stato visto, hanno recuperato quei due tiri rimasti e hanno effettuato la perquisizione dell'autovettura con esito negativo. La macchina era la mia, io ero al posto di guida e stavamo parcheggiati a macchina spenta, dopo aver consegnato la mia patente di guida ci hanno portato in caserma ( io al volante e uno dei due carabinieri al sedile del passeggero) e lì hanno eseguito una perquisizione a me e al mio amico. Negli slip mi hanno trovato 1.2g di hashis. Io ho un'altro fermo positivo con 1.6g di marjiuana nel marzo 2010 e proprio nel novembre 2011 ho avuto il colloquio in prefettura in cui mi impegnavo a non far piu' uso di queste sostanze e quindi ho avuto solo un'ammonizione. Ai carabinieri non risultava nulla di tutto questo infatti secondo loro era la prima volta che mi veniva trovato qualcosa addosso, ma penso perchè la prima volta fù la finanza a fermarmi.Sicuramente il prefetto lo saprà. Vorrei sapere per quanto tempo mi sarà tolta la patente?? e come seguiranno le dovute azioni su di me!!!??e poi, già alla prima esperienza avevo lasciato come recapito di domicilio il mio avvocato ma comunque si son presentati a casa mia, questa volta non vorrei ripetere la stessa situazione e ho detto di chiamarmi per ogni informazione o carte da ricevere che mi sarei presentato in caserma, potrei far firmare una carta in cui faccio questa richiesta per andare sul sicuro oppure sarebbe comunque carta straccia?? attendo risposte e grazie x l'interesse datomi!!!

Re: Ciao!

Ah un'altra cosa, sul verbale del mio amico hanno scritto che lo spinello confezionato l'hanno visto gettare x terra da lui, potrebbero anche accusarmi di spaccio??

Re: Ciao!

Salve a te! Non crediamo tu possa essere accusato di spaccio, a meno che il tuo amico non abbia dichiarato ha comprato la canna da te! Anche se la tua precedente segnalazione non risulta nella banca dati delle forze di polizia, è molto probabile che risulti in prefettura per cui, nel corso del colloquio che sarai chiamato a fare, verrà valutata la sanzione da applicarti e che può comportare il ritiro della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Quali documenti ti verranno sospesi e per quanto tempo, viene deciso dalla tua prefettura, in base a loro criteri discrezionali per cui non possiamo darti alcuna informazione in merito. Se non vuoi ricevere comunicazioni a casa, devi telefonare all’assistente sociale della prefettura e concordare una diversa modalità di convocazione.
A. Righini, assistente sociale sostanze.info/Prefettura di Firenze

Re: Ciao!

si ma quello che non ho capito è, potrò riavere la mia patente trascorsi 30 giorni?? o rimarrò senza fino al colloquio??

Re: Ciao!

Ciao! Se la patente ti è stata sospesa per l’art.75, trascorsi i trenta giorni puoi andare in prefettura a riprenderla.

Re: Ciao!

ciao! ma devo attendere la comunicazione per andare in prefettura a riprendere la patente o basta che mi presento dopo i 30 giorni? perchè a me nn è ancora arrivato nulla... grazie!!!

Re: Ciao!

Ciao! Puoi telefonare qualche giorno prima della scadenza all’assistente sociale della tua prefettura e chiedere come fare per riprendere la patente.

ciao!

ciao a tutti sabato pomerigio ci fermano la guardia di finanza a me e ad un amico mio prima ci hanno visto in macchina e poi quandi siamo scesi ci hanno seguiti e ci hanno controllati ma non cene eravamo accorti di niente ed io in tasca avevo quasi 1 grammo di erba ma il fatto e che in macchina avevamo quasi 30 grammi di erba in bustine da 1 grammo ci hanno portati in caserma hanno controllato la macchina con i cani in mezzo alla piazza poi sono andati a casa mia hanno controllato tutta casa e non hanno trovato niente ma quando sono andati a casa del amico mio hanno trovato 15 grammi di erba sfusa e un bilancino .il fatto e che ci hanno fatto i verbali che hanno controllato a casa mia a casa sua e nella macchina e ci hanno dato per spaccio ma ci hanno lasciati andare dopo 8 ore perche siamo incensuratiche? mi sapreste dare qualche informazione di come andra a finire?
ma siccome io faccio uso di marijuana e hashish cosa posso fare e come
aspetto la vostra risposta con anzia
grazie!

Re: ciao!

Purtroppo non affrontiamo problemi di tipo legale relativi a reati come lo spaccio di sostanze.
Quindi ti possiamo solo consigliare di affidarti ad un buon avvocato.

Re:

Salve, l' altro giorno c'erano 3 amici in macchina e sono stati trovati con una canna già accesa. Al ragazzo che guidava hanno ritirato la patente per 30 giorni, e sul verbale hanno scritto tutti e 3 i nomi. . Vorrei sapere se arriverà qualcosa a casa! Se si, solo a colui che guidava o a tutti e 3 ?? grazie

Re:

Salve a te! Se tutti stavano fumando la canna, si aprirà nei confronti di tutti il procedimento amministrativo previsto dall’art.75 del D.P.R. 309/90 (detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti) e verrete convocati presso la vostra prefettura di residenza per effettuare un colloquio con un assistente sociale. Nel corso del colloquio, se è la vostra prima segnalazione e se ne ricorrono i presupposti, verrà valutata la possibilità di chiudere il procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà decisa la sanzione da applicarvi e che consiste nel ritiro della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni. Verrete inoltre invitati ad effettuare un programma terapeutico che, se concluso, vi consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti eventualmente sospesi.
A. Righini, prefettura di Firenze/sostanze.info

12,30 grammi...

Ciao a tutti, vorrei sapere cosa deve fare mia sorella...
oggi è andata a trovare un amico detenuto, entrata nella casa circondariale un cane anti droga si è avvicinato a mia sorella la quale non aveva nulla addosso. Dopo una perquisizione gli agenti di polizia penitenziaria, mia sorella ha detto loro di avere dell'haschis in macchina che hanno poi perquisito. Ovviamente aveva 12.30 grammi che ha dichiarato essere di uso personale. Le hanno tolto la patente e domani andrà dal prefetto...Cosa si deve aspettare?
Domani andremo da un avvocato...ma è in atto anche una procedura penale?
Grazie in anticipo...

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Scusate cosa vuole dire quando l'articolo recita...

...."Gli accertamenti e gli atti del procedimento possono essere usati solo ai fini delle misure e delle sanzioni previste dalla legge (art.75 comma 13 del D.P.R. 309/90)"

E' possibile che la Prefetttura esprima parere negativo sulla eventuale assunzione di personale da parte di aziende private? ( nello specifico mi riferisco al lavoro di collaboratore presso agenzie investigative, per il quale non è richiesto il porto d'armi)
Per legge queste agenzie devono sempre e comunque informare la prefettura della collaborazione con tutti i dipendenti.

grazie !!!!!

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

grazie a te per averci scritto!!! L’ufficio della prefettura che si occupa del procedimento amministrativo previsto dall’art.75 non è lo stesso che si occupa delle agenzie investigative e non è quindi a conoscenza delle violazioni dell’art.75. Non sappiamo però dirti quali prassi vengono seguite nell’assunzione di personale presso agenzie investigative né se viene richiesto un parere alla prefettura.
A. Righini, sostanze.info/prefettura di Firenze

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Grazie, capisco che la mia domanda va oltre al normale iter di chi viene fermato ( per la prima volta) con 2 canne, ma è esattamente quello che può succederti dopo.
Vorrei capire se quanto ho letto sul sito della prefettura (http://www.prefettura.it/palermo/contenuti/18075.htm), al centro della pagina...
...."Gli accertamenti e gli atti del procedimento possono essere usati solo ai fini delle misure e delle sanzioni previste dalla legge (art.75 comma 13 del D.P.R. 309/90)" Cosa significa questa frase??? Sembra voglia dire che non si possa utilizzare la stressa sanzione amministrativa come causa di licenziamento! Ovviamente non essendo un legale, non so se ho inteso bene. Chi lo sà???
Grazie!!!

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Ciao! Questa clausola di sbarramento vuol dire che gli atti del procedimento previsto dall’art.75 non possono essere utilizzati per altri procedimenti (es. precedenti per altre leggi, richieste di informazioni ecc.). La sola segnalazione viene però inserita anche nella banca dati delle forze di polizia che viene invece consultata in molte circostanze (es. richieste di porto d’armi, richieste di “giudizio morale” ecc).
A. Righini assistente sociale Prefettura di Firenze/sostanze.info

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Grazie per avermi risposto! potreste indicarmi l'ufficio o preferibilmente il sito web dove posso rivolgermi per sapere se anche con la prima segnalazione (x 1g di hashish) per art. 75 dove il procedimento si è concluso solo con un invito a non fare più uso di sotanze stupefacenti , si rischia la perdita del requisito di buona condotta morale? in oltre vorrei sapere se esiste una lista delle azioni(apparte i reati) che possono causare la perdita di questi requisiti? Nel maleagurato caso in qui li avessi persi, dopo quanti mesi/anni posso riottenerrli? su quali siti posso trovare le leggi dove vengono trattate le tematiche di tutte queste mie domande?
Con la speranza possiate aiutarmi a capire quantomeno dove cercare le risposte a utte lqueste e mie domande,grazie ancora!

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Certo, la canapa è illegale per motivi economici e d'interesse dei super ricchi...Andatevi a vedere tutta la pubblicita' negativa totalmente INVENTATA e RIDICOLA che è stata fatta nei confronti di questa sostanza negli anni 30... Questo è un mondo di merda, i potenti comandano e fanno solo i loro interessi a scapito della gente comune.

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Buon giorno, sapreste dirmi se quando ritirano la patente di guida a causa dell'art.75, vengono sospese sia la cat. A che la cat. B? oppure sospendono solo quella relativa al tipo di veicolo che si guidava quando si è stati fermati? e per quanto tempo la sospendono? In oltre mi chiedevo se per motivi lavorativi (ad esempio un rappresentante che gira in auto tutto il giorno) può ottenere che non si applichi il ritiro della patente perchè perderebbe cosi anche l'unica fonte di sostentamento per la sua famiglia ( moglie e 3 figli a carico).Vi ringrazio anticipatamente e vi faccio i miei complimenti per l'ottimo servizio informativo ed i consigli che date. Avevo molti altri dubbi e incertezze su cosa doverci aspettare, ma leggendo le vostre risposte date ad altri, tutto è un pò più chiaro.

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Buongiorno a te! La sanzione, e quindi quali documenti sospendere e per quanto tempo (patente, passaporto e/o porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni), viene valutata nel corso del colloquio in prefettura, in base a criteri discrezionali. Al colloquio puoi comunque portare ogni documento che ritieni possa essere utile a valutare la tua situazione (es. certificato del lavoro svolto, attestato del sert ecc).
A. Righini prefettura di Firenze/sostanze.info

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

ciao gente, vorrei chiedervi un paio di informazioni visto che siete davvero precisi.
L altro giorno entrando a un concerto a verona mi hanno fermato all ingresso su segnalazione del cane antidroga, avevo dietro una canna già girata e basta hanno segnato possesso di 0.8 g dicendo che era una cifra standard e mi hanno rilasciato il verbale.
io non ho mai avuto problemi di nessun tipo e in nessun caso quindi cosa mi devo aspettare?
mi hanno detto che sarò chiamato dal prefetto per un colloquio, io ora vivo a vigevano per gli studi ma i miei stanno a varese. ho lasciato l indirizzo di vigevano è sufficiente per essere sicuri che recapitino li tutto a me e non a varese?
grazie per la disponibilità

Re: saw

esistono varieta' curative ... puoi farla in casa in giardino facendo attenzione agli sbirri infami .... occhio allo schifo che rifilano in giro puo' danneggiare in mdo irreparabile i tuoi polmoni ... ad es. in meridione la fanno crescere nelle campagne contaminate da materiale edile ,AMIANTO ,ecc...per completare il lavoro una dose massiccia di chimico .... uno schifo !!!! guarda la varieta' yamboldt ;) .....

HELP MY!!

salve a tutti!!e da settimane che leggo questi forum e sono interessanti...spiego la mia situazione e spero che ci sara qualcuno che mi sappia rispondere!!io ho 24 anni e da un anno ho la patente quindi sono neo-patentato ho avuto 2 fermi amministrativi uno dalla polizia nel 2008-2009 non ricordo preciso(NON AVEVO PATENTE ALLORA) e un altro fermo nel novembre 2011(CON LA PATENTE PERò FERMATO A PIEDI QUINDI SENZA MACCHINA).. la prima volta con 2.576grammi e il secondo con 2.372grammi poi il 1maggio ho avuto non contento un arresto con processo direttissima... :( ora il 6 luglio 2012 tra una settimana mi devo presentare alla prefettura per colloquio articolo sul verbale era quello del articolo 75 che cosa mii succederà ora?SE MI RITIRANO LA PATENTE PER QUANTO TEMPO ME LA RITIRANO?SE MI MANDANO AL SERT PER LE URINE SONO A PAGAMENTO O SONO GRATUITI? VI PREGO DI RISPONDERE CHE SONO ALLI SGOCCIOLI COSI GIà VADO PREPARATO A COSA MI SUCCEDERà VISTO CHE GIORNO E NOTTE PENSO IN CONTINUO A STA COSA GRAZIE A TUTTI PER IL TEMPO CHE MI DEDICATE!!ASPETTO IN ANSIA LE VOSTRE RISPOSTE

Re: HELP MY!!

Forse se aspettassi abbastanza per fargli almeno leggere quello che hai scritto XD
comunque forse la mia ultima domanda è stata sommersa dagli ultimi post, dovrei telefonare all assistente sociale di varese o di vigevano?
scusate l insistenza

Re: HELP MY!!

Non esiste la prefettura a vigevano, quindi, se sei residente a varese, verrai convocato dall’assistente sociale della prefettura di varese, al quale puoi comunque telefonare per comunicare il domicilio a cui vuoi essere convocato.

Re: HELP MY!!

Salve a te! Nel corso del colloquio con l’assistente sociale della prefettura, verrà valutata la sanzione da applicarti e che consiste nel ritiro della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni, per ogni segnalazione. Verrai inoltre invitato ad effettuare un programma terapeutico gratuito che, se concluso, ti consentirà di ottenere la revoca della sanzione e, quindi, la restituzione anticipata dei documenti eventualmente sospesi.
A. Righini, assitente sociale Prefettura di Firenze/sostanze.info
Puoi continuare questa conversazione anche prenotando una chat (gratuita e totalmente anonima) con l'operatore che ti ha risposto andando in CHAT CON GLI OPERATORI.

Re: HELP MY!!

grazie per aver risposto!! un altra cosa ... questo programma terapeutico in che consiste?le analisi delle urine mi fanno fare? e visto che sono stato fermato a piedi tutte e due volte quanto e la possibilità che mi ritirano la patente??cioe dico mi possono lascire la patente e togliermi il passaporto??grazie ancora una volta

Re: HELP MY!!

Il programma terapeutico, generalmente, consiste in monitoraggi delle urine, finalizzati a verificare il tuo uso di sostanze, ed in colloqui di sostegno psico-socilale. Non possiamo dirti se ti verrà tolta la patente in quanto i documenti da sospendere ed il periodo di sospensione, vengono valutati in base a criteri discrezionali diversi per ogni prefettura.

Re: HELP MY!!

ah dimenticavo questa e la mia ultima domanda!! ma con la cosa penale che ho avuto centra qualcosa??l assistente lo può sapere dell arresto??ce l hanno nel fascicolo??grazie anticipamente

Re: HELP MY!!

Stai tranquillo, l’assistente sociale può conoscere solo le violazioni dell’art.75, e non gli eventuali procedimenti penali!!!

Re: HELP MY!!

graziee sxo solo che domani nn mi rititìrano la patente xhe estate senza macchina nn si puo fare!!quindi loposso nascondere il fatto penale??

Re: HELP MY!!

ciao a tutti... specie alla redazione che mi ha risposto e mi ha fatto andare piu tranquillo.. oggi ho fatto il colloquio tra 15 giorni mi ritirano la patente x due mesi e lunedi dovrei incominciare l esami delle urine al sert che se avrei rifiutato mi sarebbe data di piu la sospensione della patente e cosi ho accettato ora la mia domanda è se risultassi positivo potrbbero fare problemi per la sospensione della patente??o e sempre sospesa x due mesi?esempio quelli del sert mi dicono 5 mesi d analisi pero tra due mesi vado a ritirarmi la patente me la possono dare oppure no?? e un po complicata sta domanda se nn la capite la rifaccio eh grazieee ancora

Re: HELP MY!!

riformulo la domanda!! le analisi delle urine le dovrei incominciare subito o posso incominciarle tra 15 giorni quando mi verrà sospesa la patente? se in 2 mesi di sospensione vengo sorpreso positivo al ltest la rimandano x altri 2 mesi??

Re: HELP MY!!

scusa la mia ignoranza la CML sarebbe? E COMUNQUE A ME L ASSISTENTE DEL COLLOQUIO DI IERI MI DISSE CHE LA PATENTE VERRà SOSPESA X DUE MESI E QUELLI DEL SERT NON POSSONO DECIDERE NIENTE SULLA PATENTE XCHE FANNO UN ALTRA COSA A PARTE!! X ESEMPIO SE A ME QUELLI DEL SERT MI DANNO 5 MESI DI ANALISI IO PASSATI 2 MESI VADO IN PREFETTURA RITIRO LA PATENTE E POSSO SOSPENDERLO NATURALMENTE SE ESCO NEGATIVO PERO SE IL SERT NON LO FINISCO TUTTO IN 5 MESI LA PROSSIMA VOLTA CHE MI BECCHERANNO IL PREFETTO MI PUO DARE D PIU D SOSPENSIONE!! COSA PENSA LEI??

Re: HELP MY!!

la faccio piu breve va sta domanda!!allora a me tra 15 giorni mi ritirano la patente quindi ancora ce l ho nelle mie mani!! al sert posso andare appena mi sospendono la patente cioe tra 15 giorni?ho devo iniziarlo subito

Re: HELP MY!!

ciao a te! Quello che ci racconti non è quello che prevede la legge ma, forse, si tratta di un accordo informale tra te e la tua prefettura di residenza, in merito al quale non siamo in grado di darti nessuna informazione. Forse, ti converrebbe riparlarne con l’assistente sociale della prefettura e chiarire i termini del vostro accordo.
A. Righini, assitente sociale prefettura di Firenze

Re: Presentazione di richiesta del numero per il patentino c...

Salve,ho conseguito l'attestato come operatore per la pubblica sicurezza,la domanda per ottenere il numero prefettizio e' stata presentata in ritardo colpa agenzia investigativa,in ogni caso mi e' pervenuta la lettera dalla prefettura ove mi informano he la domanda sta per esser rigettata dovuta alla mancanza del certificato amniotico e visto la scadenza della proroga emessa il 31ottobre 2011.
Fino qua' niente da commentare,se non che mi viene aggiunto che a mio carico e' riportata una segnalazione al Tribuunale Minorile per detenzione di Hashish con fine di spaccio dovuta alla quantita' superiore prevista dalla legge,(tutto risale al 1994-95).
Per tanto non riesco a capire,ho contattato direttamente la prefettua di competenza,e non sanno rispondere,..L'agenzia dove ho riferimanto si e' intressata vist e dovuto che non si comprende molto dalla lettera inviatomi,se viene rigettata la domanda insegiuto alla mancato certificato o alla segnalazione minorile,ed ancora ho contattato alcuni Avv. incluso l'avv che mi segui' in tale avvenimento,dove tutti mi confermano che il caso in questione e' si segnalato ma non va ad invalidare la fedina penale visto che il periodo risale all'eta minorile....
Cosi vi chiedevo cosa sapete e se avete info in merito,
VI ringrazio per l'attenzione...

Re: Presentazione di richiesta del numero per il patentino c...

Salve a te! per poter fare l’operatore di pubblica sicurezza le forze dell’ordine devono dare un “giudizio morale” in cui confluiscono vari elementi, tra cui i precedenti penali, anche se commessi da minorenne. Essendo però trascorso molto tempo dalla segnalazione per spaccio, puoi chiedere la riabilitazione, e quindi la cancellazione, alla cancelleria del tribunale della tua città e, una volta ottenuta, tornare a parlarne con il competente ufficio della prefettura che, comunque, dovrebbe essere in grado di darti ogni informazione.
Prefettura di Firenze/sostanze.info

help my

ciao a tutti riscrivo di nuovo visto che siate cosi gentili che mi rispondete e visto anche che avete avuto esperienze de sto tipo da come ho letto!!oggi mi hanno sospeso la patente per 2 mesi ora dovrei iniziare il sert da lunedi c vado!!la mia domanda era io il 6 luglio ho fatto il colloquio in prefettura, dal 9 ho incominciato a non fumare più, ma IL 20 22 E 23 LUGLIO SONO SCAPPATI A FARMI 3 TIRI!! ORA MI CHIEDO QUESTI TRE TIRI CHE MI SONO FATTO POSSONO USCIRE ALL ANALISI D URINA? LUNEDI 30 E IL PRIMO GIORNO CHE VADO AL SERT ME LE FARANNO SUBITO LE ANALISI???HO MI MANDANO A CHIAMARE LORO??AIUTOOO V PREGOOO!!!

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

Salve mi chiamo orla
la sera di ieri 03/08/2012 verso le 11.15 eravamo in macchina io e altri due miei amici, stavamo andando casa mia (ovviamente io non guidavo), nel tragitto ci hanno fermati delle guardie di finanza in borghese, ci hanno fatto fermare e scendere dalla macchina. hanno cominciato a chiederci i documenti, telefoni e perquisire la macchina del mio amico. dopo mille domande ci hanno detto di tirar fuori della droga (marijuana) se ne avevamo, nel controllo però hanno trovato un marsupio pieno di marijuana (ovviamente del mio amico), ci hanno chiesto se ne avevamo dell'altra l'altro mio amico ha tirato fuori una pallina di stagnola dalle mutante e a me hanno trovato solo una canna(0.8 g).
quando ci hanno portato in caserma hanno pesato la quantita di marijuana, la quantita che c'era era di 18 g, i guardia di finanza poi hanno cominciato a chiamarci uno ad uno per chiederci della marijuana. io per la mia sfortuna mi trovavo nel momento sbagliato, nel giorno sbagliato. ai miei due amici hanno confessato in caserma che la marijuana trovata era di loro due, cioè che io non ero a conoscenza della roba. prima di farci il verbale hanno perquisito casa di un mio amico svegliando la famiglia purtroppo, in casa del mio amico hanno trovato una piantina di marijuana. verso le 5.30 del mattino hanno lasciato andare solo me in quanto io in mio possesso avevo solo 0.8g.
nel verbale c'era scritto che si era trovata nel mio possesso un sigaretta con all'interno dei pezzettini verdi, ''si supponeva fosse marijuana''. c'era scritto inoltre che nel momento in cui è avvenuto l'intervento io non avevo fatto ancora uso dello stupefacente.
voglio sapere se anche se io ero un passeggero (sedevo nel sedile di dietro) con questo problema posso avere dei problemi con la mia patente. e se mi arrivera qualcosa a casa?!

salve grazieeee!!

Esami tossicologici

Salve. Una mattina intorno alle 8:30 ho avuto un incidente in scooter a causa di alcune irregolarità del manto stradale, ho perso l'equilibrio e sono caduto da solo. Non sono rimaste coinvolte altre vetture di alcun genere, nè ci sono stati altri feriti, solo io e il mio scooter. Arrivato all ospedale mi hanno prelevato dei campioni di sangue e urine per i test tossicologici [da quanto so in merito agli articoli 186 e 187 del codice della strada] poichè l' agente della polizia stradale arrivato sul posto li ha richiesti. Ora, al momento dell ìncidente io NON ero sotto l effetto di stupefacenti, nè avevo bevuto, ma la sera prima, circa 9 ore prima dell incidente mi ero fumato una canna di marijuana.
Visto che l'esito degli esami sarà positivo temo le mie domande sono: 1-come verrò avvertito dell esito delle analisi? [ricordo che io ho avuto a che fare con la polizia stradale] 2-quali rischi, sanzioni e altre eventualità di qualunque tipo dovrò aspettarmi? 3-come ho già detto non ero sotto l effetto di stupefacenti ma avendo fumato la sera prima temo che dal test possa risultare così..la mia è una paura fondata? come dovrò comportarmi in tal caso? 4- eventuali suggerimenti da attuare x uscirne il più pulito possibile?

Aggiungo che è la prima volta che rischio una cosa simile, ho 20 anni e con la fedina penale pulita.

Avrei bisogno di una risposta completa quanto prima, e ringrazio anticipatamente e mi complimento per l efficienza cui date le risposte.

Re: Esami tossicologici

1. ti verrà recapitata una comunicazione da parte della prefettura in cui saranno contenuti tutti i dettagli della sanzione applicata in base al reato (multa, punti tolti dalla patente, periodo di sospensione della patente)
2. data la probabile positività al THC, ti verrà applicato l'art.187 del Codice della Strada, che prevede l'accertamento stato di alterazione psico-fisica da stupefacenti:
Ammenda da € 1.500 a € 6.000 e arresto da 6 mesi a 1 anno
Sospensione patente da 6 mesi a 1 anno
Decurtazione 10 punti
Ritiro patente o certificato di idoneità alla guida (C.I.G.)
Sequestro amministrativo del veicolo
3. anche se non avevi fumato e ti eri messo alla guida, la presenza dei metaboliti del THC nel tuo organismo è suffciente per applicare la sanzione
4 prenedere un avvocato dato che si tratta di un reato penale

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

salve a tutti, ieri sono stato beccato dalla guardia di finanza mentre mi preparavo un tiro di cocaina, mi hanno portato in caserma e mi hanno fatto il verbale ma senza ritirarmi la patente. Si sono comportati benissimo, xò vivo cn i miei ed ho chiesto la cortesia di nn mandarmi nulla a casa, mi hanno assicurato ke x la convocazione in prefettura mi avvertono loro, è possibile? O devo iniziare ad avvertire i miei cercando di addolcire la cosa? Grazie

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

salve vorrei spiegare la mia storia...ieri sono stato fermato dai carabinieri io ero con mio fratello in macchina e di fianco a noi c'erano 2 ragazzini che nemmeno li conoscevo...quando loro sono arrivati c'erano 2 canne già confezionate e questi 2 ragazzi l'hanno buttati a terra e i carabinieri l'hanno trovati...poi ci hanno portati in caserma a me e mio fratello ci hanno fatti aspettare in sala d'attesa mentre i 2 ragazzi li hanno portati dentro...alla fine io e mio fratello abbiamo preso una denuncia perchè forse i 2 ragazzi sotto pressione hanno detto che l'avevamo dato noi il fumo a loro...ma noi non abbiamo dato niente ora come è possibile che ci abbiano fatto una denuncia solo avendo una testimoninza non vera e 2 canne confezionate...a cosa andremo in contro??rispondetemi grazie speriamo bene intanto ho messo l'avvocato

Re: HANNO TROVATO 1.7 GRAMMI DI HASHISH E HANNO FATTO UN CAS...

grazie per la risposta...ma converrebbe fare una controdenuncia o aspettare che in causa loro dicono il contrario perkè i 2 ragazzi cosi mi hanno detto...pero' in caso facessero scena muta o confermerebbero i fatti a cosa vado incontro?? senza fa niente mi trovo in una situazione assurda consigliatemi per il meglio non so piu' cosa fare grazie ciao

salve

Salve , sono stato trovato alla dogana con 10 kg di erba a scopo di spaccio ,direttamente dalla jamaica oramai so di andare in galera secondo voi quanti anni mi becco?

Pagine

Aggiungi un nuovo commento