Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 52235 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

l esame del capello. si è positivi anche se in 6 mesi ho fumato una canna?

Risposta:

Le sostanze stupefacenti si depositano più stabilmente nei capelli.
Data la stabilità di questo deposito, una sostanza nel capello può essere rilevata molto tempo dopo il suo uso, proporzionalmente alla lunghezza del capello stesso.
La lunghezza del capello condiziona il tempo passato a cui si può risalire: circa un mese al centimetro.
Lo stesso discorso vale per i peli pubici. E per tutti gli altri.
Con il test del capello si possono evidenziare tracce delle seguenti sostanze illegali: marijuana, cocaina (incluso crack), oppiacei (inclusa eroina, morfina e codeina), anfetamine e MDMA.

Commenti

salve volevo sapere una cosa sul test del capello.. io ho i capelli sui 10 11 cm al test viene tolto tutto il capello o solo 4 cm!? cè un modo x nn risultare positivi tipo qialche prodotto strano o la colarazione!?

Dipende dal periodo di tempo che si vuole controllare; analizzando 10 cm si evidenzia l’uso di un periodo di circa 10 mesi.

ma non c'è un periodo massimo al quale possono andare indietro con le analisi?
lo chiedo perchè porto i capelli lunghi (+ di 50 cm ) e dal momento della seconda segnalazione non ho fatto + uso di sostanze stupefacenti
l'esame non dovrebbe verificare solo che dal momento della segnalazione ho smesso?

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta... Ho fumato coca l'ultima volta il 10 aprile 2011 ed i miei capelli erano di qualche millimetro (4 o 5 max),ho ritagliato i capelli a fine di aprile e da allora li ho fatti crescere fino a 3 cm...effettuando il test e quindi il "taglio" dei capelli ill 22 luglio... Posso essere tranquillo?

Relativamente tranquillo... In ogni calcolo che riguarda fenomeni biologici c'è un margine di approssimazione di cui bisogna tenere conto

ho fatto l esame del capello.senza far uso di coca da otto mesi..tre cm come mai e risult 1,025 nel test

E come facciamo a saperlo...possono essere molte le variabili in gioco:
o non erano otto mesi o non erano tre cm o...

ho iltest davanti a me lo riguard sono tre i cent..e io giuro non lo fatto per otto mesi..credimi

a me sembra un pò una cazzata...cioè e possibile ke una persona nn tocca una canna x 6 mesi ci posso anke credere...ma allora spegatemi xk se sn negativo mi rimandate tra 6 mesi poi 1 poi 2 poi 5 poi 10 cs si fa nn si tocca piu neanke una canna x 10 anni???

Si può essere d'accordo o meno, ma questo accade e molti lettori ci hanno testimoniato la durata “decennale” dei loro “percorsi” in C.M.L.

Buongiorno, devo fare il test del capello tra circa 7 mesi.
Ho smesso di fumare cannabis esattamente 28 giorni fa, e esattamente OGGI (quindi dopo 28 giorni che ho smesso di fumare) mi sono tagliato i capelli a zero! Tra 7 mesi pensate che il test risulterà negativo o pensate che 28 giorni di scarto sono troppo pochi???? Grazie

Fra sette mesi, se verranno analizzati solo 4 o 5 cm di capello, ci sono ottime probabilità che il test risulti negativo.

Non mi sono spiegato bene.. La mia domanda presuppone il fatto che quando tra 7 mesi faró il test avró all'incirca 7 cm di capello, nel senso che non li taglio più! Ci sono probabilità che in questo modo il test risulti positivo, avendo tenuto solo 28 giorni di distacco da quando ho smesso di fumare a quando mi sono tagliato i capelli? Grazie in anticipo

Ripeto, dipende dalla lunghezza del capello analizzato: se venissero analizzati tutti i 7 cm, c’è la possibilità di un risultato positivo, perché 28 giorni di “distacco” sono pochi per il THC, che rimane nell’organismo anche per 40 giorni dopo la cessazione dell’uso pesante.

salve,
il mese scorso ho ripreso la patente dopo aver superato l'esame del capello (art. 187, comma 8); la CML me l'ha rinnovata per 6 mesi adducendo che questa è la prassi comune. Dato che scadrà a gennaio, mi han detto di recarmi un mese prima a prenotare l'esame cosicchè non avrò interruzioni e faranno cadere la visita nello stesso giorno della scadenza; volevo sapere che tipo di esame mi faranno e se anche questa volta i costi per sostenerlo saranno a mio carico. grazie anticipatamente, complimenti per il sito e cari saluti!

Non possiamo sapere a quale tipo di esami sarai sottoposto, perchè è di competenza della singola C.M.L. (Commissione Medica Locale), mentre il pagamento dell'esame sarà a tuo carico.

ho assunto queste sostanze fino a poco tempo fa, 1,2,3 settimane...e tra 2 mesi ho l esame del capello?????dite che mi scopriranno???? risp è importantissimo

Dato l'intervallo di tempo trascorso un prelievo di tre/quattro cm. darà senz'altro risultati positivi a tutte le sostanze che elenchi.

salve,io sn stato vicino ad una persona che stava fumando erba, volevo sapere se mi risulta nei capelli se mi dovessero fare il test nel capello

Estremamente improbabile, non basta stargli vicino, bisogna stare per un lungo periodo in un ambiente chiuso dove più persone fumano.

ciao a tutti
allora ho fatto l'esamedel capello e aspetto gli esiti che arriveranno tra una settimana e per vivere con tranquillità vorrei un vostroparere
io ho fumato fino a gennaio 2011
tra il 18 e il 23 di maggio mi sono fumato una canna al giorno per 5 giorni allora mi sono rasato il 10 agosto a 5 millimetri
ora il 23 settembre ho dato l'esame del capello ho portato 2.5 cm di capello, non ho voglia di spiegare cm hanno fatto ad accettare un capello cosi corto,
seguendo i vostri discorsi un cm di capello fa vedere quello che hai fatto il mese precedente quindi 2.5 cm fanno vedere i 2 mesi emmezzo precedenti quindi guardando il mio capello arrivano a meta luglio e cosi sarò negativo al test giusto??
sempre contando che il thc rimane fino a 40 giorni nel capello dopo averne fatto uso dall'ultima volta
attendo con impazienza una risposta
grazie per l'ascolto

Il parere è che dovresti risultare negativo, dato l’ampio margine temporale. Facci sapere.

ciao a tutti li ho passati sono risultato negativo
se ci si rade sei mesi dopo non aver assunto droghe i capelli che cresceranno dopo saranno sicuramente puliti anche se in quei sei mesi si possa aver fatto uno strappo alla regola
in bocca al lupo a tutti

Ciao...dovrei effettuare tra circa due mesi il test del capello per un rinnovo patente....io ho capelli di lunghezza sufficiente solo sulla parte superiore del capo e non dietro(zona occipitale, che ho letto sia quella parte del capo da cui li prelevano per il test) e sulle tempie.....volevo sapere se i capelli possono essere prelevati anche dalla parte superiore..e se, qualora mi prelevassero altri peli, pubici o ascellari, le modalità di analisi fossero le stesse di quelle utilizzate per il capello.......(cioè se si è negativi non assumendo sostanze da almeno sei mesi, oppure se possono risalire a periodi antecedenti ai sei mesi)........grazie.

In mancanza della lunghezza necessaria ad effettuare il test richiesto, si procede al prelievo di altri peli corporei (pube, ascelle) che avendo una ricrescita più lenta riportano informazioni sulle sostanze assunte per un periodo do più lungo di quello standard del capello.

Grazie mille per la risposta,solo che l' altra cosa che volevo sapere è se si possono prendere i capelli da ogni parte della testa.....grazie di nuovo per l' ascolto.

salve.... avrei bisogno di sapere dato che tra un mese dovrò fare l'esame del capello per la patente...... sono 6 mesi che non faccio uso di cocaina e ho fatto un esame privatamente dove si riportano tracce di cocaina di 0.2 .... basterà un'altro mese per pulirmi ?? nell'esame ci sarà una soglia minima di alterazione .. ringrazio anticipatamente

nel mio esame del capello privatamente riporta ...cocaina positivo...
cut off cocaina 0.2 ng/mg.......è un valore basso o è ancora alto ???

Se il risultato è solo qualitativo (positivo) ed il cut-off del laboratorio è di 0,2 ng/mg (dovrebbe essere di 0,5 ng/mg secondo le linee guida dellaGTFI) si può solo dire che è superiore a 0,2 ma potrebbe essere anche superiore a 0,5.

Non è la concentrazione di cocaina nel capello che permette di fare una previsione, ma la lunghezza del capello esaminato. Quanti centimetri di capello sono stati prelevati per l’esame?

2 cm di capello

Due centimetri di capello corrispondono ad una finestra di sorveglianza di circa 2 mesi (la variabilità dipende dalla velocità di crescita del capello, che varia da 0,7 cm/mese a 1,2 cm/mese), quindi la risposta del laboratorio significa che negli ultimi 2 mesi hai usato cocaina, non si può stabilire né quando di preciso né quanta ne hai assunta. Per ottenere un test sicuramente negativo con un prelievo di 2 cm, devi aspettare almeno 3 mesi dall’ultima assunzione; per ottenere un test sicuramente negativo con un prelievo di 3 cm i mesi salgono a 4.

come è possibile .!?.. io sono sicuro di non averne fatto uso per 6 mesi ....è possibile che risulto positivo a causa di un cantatto con la pelle ???? ringrazio anticipatamente per la risposta .. !

Che vuol dire contatto con la pelle?
Alcune possibilità di risultare positivi al test del capello, ecco le più frequenti:
1) si sono usate sostanze più recentemente di quanto si pensi;
2) il capello ci cresce più lentamente della media (questione di geni);
3) il laboratorio di analisi lascia a desiderare.

???

mi é stata ritirata la patente circa 2 per stupefacenti anni fà ho fatto l'esami delle urine 2 volte la prima volta mi è stata data per 6 mesi la seconda volta per 1 anno... è possibile che ti possano fare l'esame del capello ora che ci devo riandare?

salve,io ho fumato l'ultima volta circa 5 mesi fà,intanto ho tagliato i capelli quasi a zero più volte,lunedì ho il test del capello,adesso ho una lunghezza di 4 cm,secondo voi come risulterà li test?

Dovrebbe dare esito negativo

ciao a tutti volevo dei consigli circa 1 mese fa o fatto degli esami per rinovo patente e mi sono andati tutte cose bene 8 giorni fa mi anno beccato con 4 grammi di hascisch pero non o fatto abuso a cosa posso andare incontro mi anno ritirato la patente datemi qualche consiglio grazie

Ciao a te! L’art. 75 del D.P.R. 309/90 (detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti) prevede il ritiro immediato della patene per trenta giorni se, al momento dell’accertamento, il possessore della sostanza stupefacente ha anche la disponibilità di un veicolo; quindi, trascorsi i trenta giorni puoi andare a riprenderti la patente presso la tua prefettura di residenza. Successivamente, verrai convocato per effettuare un colloquio con un assistente sociale, nel corso del quale, se è la tua prima segnalazione, verrà valutata la possibilità di concludere il tuo procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti. Altrimenti, verrà valutata la sanzione da applicarti e che può comportare la sospensione della patente, del passaporto e/o del porto d’armi per un periodo da un mese a tre anni; verrai anche invitato a svolgere un programma terapeutico che, se concluso, ti permetterebbe di chiedere la revoca della sanzione.

Buongiorno! Domani m daranno gli esiti del test del capello fatto il 16 novembre 2011 x il rinnovo della patente,io ho smesso d farmi le canne il 31 d luglio e il 1 agosto m sn rasato i capelli a 0,5 cm...inutile dire che sn rimasto sobrio fino alla data dell'esame...come sarà andato?

Non possiamo risponderti in quanto non scrivi la lunghezza del campione prelevato....
Se è stato di tre cm è possibile un esito negativo, se è sopra è invece possibile un esito positivo.

ma scusate una domanda.. ma se uno ha l esame del capello tra 4 mesi, e e ha fatto qualche tiro di coca in questi giorni, se tutti i mesi togli 1 cm di capello, e all'esame arrivi con 3 cm riuslti per forza negativo secondo i calcoli??

rispondete prima possibile grazie

Non serve tagliarli in continuazione, perchè se la sostanza prima non è smaltita definitivamente dall'organismo rimarrà presente nel capello che ricresce.

salve. quanto ci mettono le sostanze stupefaceni ad essere smaltite copletamente dal proprio corpo??? da un mimimo di..? ad un massimo di..?

salve io volevo sapere ma se ti fai la decolorazione due o tre volte di seguito e poi ti rifai il tuo colore si vede se ai usato droghe

Si vedrà che hai effettuato un trattamento ai capelli, e non è che i tecnici di laboratorio, incaricati di effettuare prelievo ed analisi, son lì a smacchiare leopardi...

Se un mese prima dell'esame smetti di faare uso e fai una stiratura chimica 5 giorni prima e il giorno prima dell'esame non ti trovano nulla!

dipendenteatacrisultatopositivotestcocainaesospesodalserviziosmessocompletamentequalsiasitipodidrogasperopersemprequantodevepassareperrisultarenegativoanchetestdelcapellograzie

aocchioecroceuncinqueseimesidovrebberoesseresufficienti

Ciao, volevo sapere una cosa tecnica riguardo la commissione patenti:

il 19 dicembre 2011 ho fatto l'esame del capello ed era lungo 6 cm, siccome sono stato controllatto il giorno 11 settembre del 2011 e mi hanno trovato positivo con il conseguente ritiro della patente, le mie domande sono:

1) Se io dal 19 settembre non ho fatto più uso di nessuna sostanza, le urine risulteranno pulite, ma il capello analizzato secondo me risulterà positivo per il poco termpo passato, la commissione potrà ridarmi la patente dato che è la prima volta che mi accade questo intoppo riguardante le analisi?

2) Se l'analisi del capello lungo 6 cm viene effettuata dividendo il capello in 2 segmenti di 3 cm, a seconda degli esiti, la patente potrà venirmi restituita se il segmento più esterno sarà positivo e quello più vicino al bulbo sarà negativo???

3) Come funziona il loro ragionamento? Perchè con la gas spettrocromatografia di massa si rilevano le percentuali delle sostanze nei 2 segmenti e quindi il test racchiude un periodo di tempo di circa 3 mesi per segnento, quindi quali sono le percentuali minime in cui la commissione riterrà idonea la positività???

4) Al momento del controllo in data 11 settembre io non avevo fatto uso di nessuna sostanza da almeno 2 giorni e tramite avvocato e una perizia medica ho accertato che non ero alla guida sotto effetto di stupefacenti, questa cosa verrà presa in esame per favorire la mia idoneità e restituione della patente?

Non riesco a fare mente locale del modo in cui avviene la loro decisione per il rilascio della patente! Grazie, apetto un vostro chiarimento, se è possibile anche tramite email: Lucifero82@live.it perchè non vorrei non riuscire a non leggere una vostra risposta. Grazie mille.

La CML deve accertare l’idoneità a riottenere la patente di guida e per questo motivo deve escludere che tu possa essere dipendente o consumatore abituale di sostanze stupefacenti. I mezzi ed i ragionamenti che vengono adottati a questo scopo sono i più diversi nella penisola e a volte la logica di qualche procedura sfugge anche a me. Di solito si prescrive un periodo di controllo durante il quale ci si accerta, mezzo di esami urinari o del capello, che non vengano assunte sostanze. L’esame di due sezioni di capello potrebbe permettere di discriminare l’uso pregresso (già accertato comunque dall’esame urinario) da quello attuale, ma non farei molto affidamento sulle concentrazioni, dato che la finalità dell’analisi è quella di escludere l’assunzione e non quella di valutare la gravità dell’abuso.

Se vuoi continuare questa discussione con una eventuale consulenza online anonima, puoi prenotarla con chi ti risponde, dr.R. Baronti, che sarà on line nella settimana dal 9 al 15 gennaio. Basta cliccare su CHAT CON GLI OPERATORI.

OK ho capito! Scusa ma il dr. R. Baronti verso che ora lo potrò trovare in chat???
Grazie per la disponibilità.

Volevo chiederti anche un'altra cosa:
Quando andrò a ritirare gli esiti dovrò parlare anche con qualcuno che sarà la commissione patenti che deciderà se sarò idoneo per riprendermi la patente???
In questo caso mi verrà richiesto da loro un'opinione verbale riguardo questo fattaccio??
Quel giorno andrò con il mio avvocato e verbalmente potremmo esprimere una "garanzia" di non usare più sostanze stupefacenti che verrà presa in esame come "fidcia" o "un'agevolazione" per la restituzione dato che rischio di perdere i miei 2 lavori tra quello diurno e quello serale?? O non mi verrà chiesto nulla e dovrò prendere le cose come stanno dato che mi trovo in una situazione drastica e complessa perchè la patente mi serve in orari che non sono quelli consuetudinari compreso il fine settimana?
Grazie.

I risultati degli esami si portano in Commissione Medica, dove viene fatta anche la visita anamnestica generale con la ricostruzione di dettaglio di consumi, eventuali usi ed abusi ecc.
Loro poi rilasciano il documento da presentare in Prefettura per riavere la patente.
Le obiezioni che vorresti presentare pensiamo debbano essere ricondotte alla prefettura, perchè sarà il Prefetto a valutare tempi e modalità di eventuali permessi da accordare per il lavoro.

E' molto semplice.
Istruzioni per l'uso dell'area "CHAT con gli OPERATORI"

clicca sul box sulla colonna di sinistra del sito che riporta la scritta CHAT...
ti appare la schermata CHAT CON GLI OPERATORI
clicca sulle date in alto a dx in azzurro
ti apparirà la scritta E' NECESSARIO CREARE UN ACCOUNT UTENTE
segui la semplice procedura per farlo - serve a logarti per mantenere la tua conversazione anonima e riservata
e scorri fino alla settimana del 16/1-22/1
scorri i nomi degli operatori fino ad arrivare a quello del dr. Baronti, clicca sull'orario che trovi libero e ritieni utile per la tua conversazione e sarai prenotato
riceverai subito una mail di conferma della registrazione, ed una successiva nelle 24 ore precedenti alla consulenza che ti ricorderà operatore ed orario che hai prenotato

...intanto auguri per il nuovo anno

Ok, quindi sarà la prefettura che deciderà, dopo aver esaminato i risultati medici, se riavrò la patente e quali conseguenze mi verranno assegnate? Cioè la commissione patenti rilascia solo gli esami e non emette un giudizio di idoneità se posso riaverla o no? L'ultima parola è del prefetto???
Grazie per gli auguri, buon anno anche a te.

No, non ci siamo capiti (o forse non siamo stati chiari)
La Commissione Medica Locale emette un responso in base al risultato degli esami e ad altri accertamenti anamnestici. Scrive una relazione nella quale viene definito se nulla osta a riavere la patente o no. Con quella relazione la prefettura è in grado di procedere alla restituzione della patente allo scadere della sospensione o a prolungare la sospensione se le cose non vanno bene.

No, non ci siamo capiti (o forse non siamo stati chiari)
La Commissione Medica Locale emette un responso in base al risultato degli esami e ad altri accertamenti anamnestici. Scrive una relazione nella quale viene definito se nulla osta a riavere la patente o no. Con quella relazione la prefettura è in grado di procedere alla restituzione della patente allo scadere della sospensione o a prolungare la sospensione se le cose non vanno bene.

Ok, grazie ho capito!

Buongiorno a tutti...Sono un ragazzo di 19 anni...Vi racconto cosa mi è successo..La scorsa estate mi hanno fermato a porto torres con 4 grammi di hashish..e mi hanno fatto una denuncia..intanto con il passare dei mesi mi hanno richiesto l'esame del capello per marzo 2012! Nel frattempo una sera, sono stato fermato sotto stato di ebbrezza..1.2 tasso alcolico..la patente è stata sospesa per 8 mesi..Oggi siamo nel gennaio 2012..mancano 3 mesi alla visita del capello..e a capodanno ho assunto hashish..volevo sapere se in tre mesi la traccia del thc può sparire..così che..risuluto positivo con il test del capello..e la storia di porto torres si conclude al meglio..e nel frattempo aspetto la fine sospesione della patente causata dallo stato di ebbrezza...Vorrei una risposta semplice e chiara..vi ringrazio a tutti quanti..! P.S = Quando guidate, NON BEVETE! E NON FUMATE.

Salve, cerchiamo di riponderti nella maniera più chiara e semplice possibile.
La permanenza del THC (e di ogni altra sostanza) nel capello è di un mese per ogni cm prelevato. Inoltre devi tener presente che la sostanza deve essere anche smaltita totalmente dall'organismo, cosa che normalmente prevede dai 15 ai 30 giorni.
Quindi se il prelievo è ad esempio di 5 cm l'intervallo fra l'ultima assunzione dovrà essere di circa 5/6 mesi.
Tre mesi potrebbero essere un intervallo insufifciente per avere un sito negativo al test.

ciao ragazzi, causa incidente in macchina mi hanno fatto le analisi di sangue e urine in ospedale, hanno beccato solo cannabis positivo per fortuna..
in questi ultimi 2 mesi mi sono fatto una pausa bella lunga con solo 3 canne a capodanno e qualche acido 2-3 volte, nell'arco di 2 mesi, comunque.
l'esame sarà prenotato tra qualche giorno e tra qualche mesetto dovrò fare il test del capello:
- se me li rado e li lascio ricrescere dite che cancello le prove?
- quanti centimetri servono come minimo?

ShiVa

Servono 4 – 5 cm di capelli per il test, quindi 5 o 6 mesi di astinenza per risultare
negativo.

a me non hanno ancora detto che faranno il test del capello ma l'avvocato l'ha praticamente dato per scontato, comunque potrebbe esere che mi prenotano sia il test del capello che un esame del sangue, dato che devono accertare cose successe un paio di mesi fa? oppure sempre e solo il capello??

L'esame del capello non serve a stabilire che cosa sia successo, ma solo a fare diagnosi di esclusione di dipendenza o abuso di sostanze.

se ho ben capito, sono in grado di dire se si è un drogato abituale o occasionale, giusto?

..sono ormai esperto di cio', è tutto giusto la lunghezza indica il tempo di permanenza...
quindi se ti sei fatto una canna in questi 6 mesi e non ti sei tagliato i capeddi vuol dire probabilmente che riescono a rilevartela ma se te li sei tagliati dopo circa un paio di settimane da quando te la sei fumata e mo sono di 6 centimetri vai tranquillo che sei pulito.....fidati! ^_^

Scusate l'intromissione, ma se uno fuma una canna e poi si taglia i capelli a zero dove come è rilevano il Thc....Secondo il mio modesto parere ed informazioni dopo 72 ore nelle urine e nel sangue non è più rilevabile, a meno che una persona non sia un fumatore abituale, non è prevedibile il tipo di residuo tossico THC lasciano tutti i vari fumetti ed erbette che sono prodotte in Olanda con aggiunta di elementi chimici in idro-cultura....che sono molto tossici e dannosi alla salute, al di la del fatto ludico di farsi le canne...

Semplicemente prelevando altri peli corporei: pube, ascelle.

Scusate una domanda io ho pippato a capodanno il giono 9 marzo ho lesame del capello risultero positivo? Che soluzione mi consigliate?

volevo sapere quanto restava nel capello la cocaina e il fumo

Ragazzi ho 27 anni e leggo sempre le stesse cose.. da quello che ho capito io il test del capello viene fatto prelevando dalla radice campioni di capello che vanno dai 3 ai 6 cm; viene fatta una stima di crescita media dei capelli 1 cm al mese per cui prelevando 6 cm sono 6 mesi per la verifica delle sostanze stupefacienti. ad esempio: a me i capelli mi fanno 2 cm al mese ragion per cui in 3 mesi sono pulito. Conviene comunque tagliarsi a capelli e farli ricrescere puliti senza assumere droghe nemmeno una volta e sicuramente sarete puliti.. se volete passare il test è cosi, non ci sono storie, pregate solo che i vostri capelli crescono velocemente. Dico male redazione?

Dici bene figliolo.
Aggiungici anche un mesetto pre-ricrescita in cui l'organismo deve smaltire totalmente la presenza di sostanze (sopratutto per il THC).

Ciao ho fumato per capodanno dopo circa 15 mesi nn so se dovro' fare l'esame del capello ma penso di si se mi taglio i capelli a 6 cm e passano cmq altri 5 masi risulto negativo ciao grazie

La positività del capello dipende dalla ricrescita, non dalla parte già cresciuta.
Ovvero è necessario tagliare a zero il capello, perchè, dopo che l'organismo avrà smaltito la sostanza, la parte di capello che ricresce sarà pulita.

quest anno costa 375 euro

quest anno costa 375 euro

Salve a tutti volevo chiedere una cosa allora io ho l'esame del capello int alla prima settimana di aprile. lultima volta che ho preso md e stata il 12 novembre dunque se io mi taglio i capelli a 3cm e mezzo il giorno prima dell'esame risulterà?
Mi e stata richiesta una lunghezza del capello di 3,5cm

un avvocato metta giù una proposta di legge seria, ponderata e non strampalata che dia voce ai soliconsumatori di droghe leggere di modo da non essere trattati come appestati e non dover passare la vita dietro a innumerevole pratiche fasciste di controllo sulla nostra vita.....fumo da 15 anni circa e nemmeno con gli occhi bendati riuscirei a paragonarmi a certi imbecilli (sani...) che pretendono di giudare causando incidenti con la loro ignoranza e la loro incapacità nel giudare (es, persone anziane ecc...)

BASTA BASTA BASTA l' italia e un paese democratico, facciamci sentire siamo sicuramente in maggoir numero e abbiamo i mezzi e le possibilità per farci sentire, sta solo a noi tra una cannetta e l altra darci un po da fare per sbloccare questa situazione....

altro esempio:
200.000 forze dell' ordine in italia di cui almeno il 30 % dedite alla lotta agli stupefacenti.....benissimo , peccato il 30% di questi si fa strada facendo cariera pedinando e rovinando famiglie e ragazzi per 2 canne...... assurdo

oltre 50 medicine legali con stipendi da paura per gli addetti e personale che credo sia in assoluto classifificabile come il piu inutile ed il meno produttivo di Italia....

ragazzi siamo nel 2000 porco giouda diamoci da fare.....

ciao.....se io devo fare l'analisi del capello e nn fumo piu dall'anno scorso ma e' capitato di stare vicino ad amici che fumano risulta positivo?

ciao anche io devo fare l'esam del capello e nn fumo piu'da un anno,ma mi e' capitato di essere accanto ad amici che fumavano......il test sara'positivo?

Io ho fumato una canna i primi di settembre e dovrei fare l'esame della patente verso fine maggio-primi di giugno,secondo voi rischio?

ciao a tutti.
La mia storia è la seguente: sono stato assolto da un processo per spaccio di marijuana,che effettivamente possedevo per esclusivo uso personale in quanto seguo religione Rastafari..al che la g.d.f. ha comunicato al ministero dei trasporti la sentenza ed ora hanno richiesto una revisione della patente..in quanto consumatore! la patente non l'ho mai persa, l'erba l'avevano trovata a casa e non ho mai avuto problemi di guida..incidenti,segnalazioni ect..
ora hanno avviato il procedimento di revisione,ma non so ancora quando farò gli esami!
domanda: è obbligatorio andare a far gli esami nel proprio distretto o posso prenotarli anche in altre provincie dove magari non mi analizzano il capello?
avendo dreadlocks lunghi mezzo metro ed essendo per me importanti per la mia filosofia di vita,non vorrei che me ne tagliassero uno.
ora non sto fumando, ho rasato i capelli sopra il collo,zona cervelletto, dove non ho dread.. pensate che gli andrà bene prenderli da li i capelli?
curiosità: si accontenteranno di un esame o dovrò cominciare la trafila di rinnovo per 6 mesi, 1 anno...e avanti così anche se risuterò negativo all'esame? grazie!

Sei entrato in un brutto giro, non si accontenteranno certo di un solo esame! Prelevare i capelli dalla nuca può essere un’idea valida, sempre che tu non trovi un sadico che gode nel tagliare i dreadlocks!

Esistono in commercio dei prodotti che velocizzano la crescita del capello?
magari qualcosa di naturale
...o devo andare da Cesare Ragazzi?

Cesare Ragazzi

ho capito che 1cm=1 messe ma per essmpio il primo cm dalle radici risulta l'ultimo messe di assunzione?

Per prima cosa l'organismo deve smaltire naturalmente le sostanze assunte e presenti.
Da quel momento in poi il capello ricrescerà “pulito” dalla presenza di ogni sostanza.

mannaggia all'infamone che ha scoperto come effettuare sti test!!!! ma certa gente non ha proprio niente di meglio da fare azz....

è possibile scegliere dove andare afare gli esami? ho sentito versioni diverse.. certe commissioni non fanno l'esame del capello, ma mi hanno anche detto che non si può più cambiare distretto di appartenenza, quindi provincia..credo..voi che sapete in merito? grazie

Non ci risultano vincoli, ci risulta che si possono effettuare gli accertamenti anche presso altre Commissioni Mediche. Anche se riuscire a farlo poi non è cosa così semplice.
Puoi provarci.

SALVE,a tt..ho fatto l esame del capello il 31/01,la risposta arriverà tra una 10 cina di g., premetto prima ke io nn fumo cannabis,ma ho molti amici ke lo fanno,e molte volte mi sn ritrovata a respirare il loro fumo,vorrei sapere se il fumo passivo ,può risultare negli esami grazie di <3.

Si tratta di un evento assai raro e poco probabile...

ciao. domandina:
a capodanno, dopo che non fumavo (NON monopolio obviously!) da agosto 2010 ho fatto UNO, che UN SOLO tiro di canna..
subito dopo ho tagliato i peli pubici, perchè mi aspettavo me li avrebbero presi da lì, avendo sempre avuto i capelli corti per scelta..
ora mi sono riscresciuti i peli e sono in attesa di fare "il capello"..

crescendo 1cm al mese, come avete detto E STRADETTO..mi troverebbero CMQ la cannabis, nonostante io abbia tagliato i peli subito dopo?

grazie per l'attenzione (e complimenti per la pagina!!!)

ciao a tutti una curiosita'.......se nn mi hanno ritirato la patente solo fermato,e rikiesto gli esami del sangue completi x droghe e alcool e sono perfettamente aposto, possono farmi lo stesso gli esami specifici al costo di 500euro piu' iva,senza un motivo?sono disoccupata e nn posso permettermeli nn mi rifiuto di farli ma nn posso permettemi davvero questi soldi,poi sinza avere un motivo visto anke ke gli esami del sangue erano a posto.....ah...diciamo anke ke mi hanno fermata 1anno e 2 mesi fa....grazie se mi aiutate....http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_hello.gif

La tua domanda è abbastanza confusa...
Se ti hanno già fatto gli esami completi per alcol e droghe, quali sono gli ulteriori esami specifici??

http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_angry.gifsc... hai ragione sono un po' confusa...cmq.confermato...l'8maggio ho l'esame del capello...tutto questo senza un motivo valido xkè nn mi hanno trovato niente vogliono solo accertamenti ke a me costano 600 euro!a gennaio scorso ho fatto una riga e una sigaretta di cocaina,niente di piu'....ho la ricrescita veloce,1 cm al mese di sicuro,ma secondo voi si vede?ho i capelle lunghi fino al gomito.grazie in anticipo x la risposta
http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_confused.gif

http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_smile.gif..... un'altra domanda,io ho molti capelli bianki,ed essendo una donna me li coloro sistematicamente ogni mese da 10 anni,se mi fanno l'esame del capello,il colore nn altera il risultato?
http://www.sostanze.info/sites/dhttp://www.sostanze.info/sites/default/f...

Il colore può alterare i risultati, inoltre è improbabile che una singola assunzione venga rilevata all’esame del capello.

ciao a tutti avrei un domanda da fare mi hanno ritirato la patente il 1 ottobre e dal 7 ottobre ho smesso del tutto di fumare marijuana ...il 23 febraio devo fare l esame del capello secondo voi saro positivo .....sto uscendo pazzo,se qualcuno mi sa dare una risposta ne sarò grato ciao

Se analizzeranno solo tre centimetri, hai buone probabilità di risultare negativo.

il dottore al primo incontro mi aveva detto di andare con i capelli 4 centimetri .............che era negativo ma se la commisione medica vuole puo tagliare il capello a tre centimetri .......bu spero di si perche nn vorrei che con 4 centimetri risultero positivo ......cmq grazie della risposta ......

dopo 5 mesi che nn fumo marijuana e ho i capelli lunghi 4 centimetri si può risultare positivi al test del capello..........

Salve dopo incidente stradale mi viene ritirata immediatamente la patente per aver provocato danni, seppur lievi, a persone. E' possibile che venga convocato per analisi di urine capello etc etc...Grazie

Se ti è stato fatto un accertamento ed hanno riscontrato l'infrazione dell'art. 186 (guida in stato di ebbrezza) o 187 (guida sotto effetto di stupefacenti), dovrai fare le analisi di urine o capello, altrimenti no.

Scusate,penso di aver capito ma chiedo cortesemente conferma,ho fatto uso di cocaina il 16 febbraio 2012 dovrò fare l'esame de capello il 10 settembre 2012,con una lunghezza nn superiore a 4 cm e dopo aver rasato più volte i capelli,lo supererò.....grazie.....

Se la smettete di tirarvi le paranoie per l'esame del capello riguardo l'uso d'erba mi fate un piacere....In italia non è piu un mezzo per definire se una persona assume o no erba/fumo in quanto il capello assorbe tutto ciò che ci circonda: se fumiamo una canna in un luogo semi chiuso anche chi nn fuma si troverebbe nella situazione di risultare positivo a questo test!!!!!! questo discorso nn si puo fare per la cocaina quindi statene lontani o se propio nn sapete come fare una TINTA aiuta dato che brucia il capello e i valori a sto punto nn sono definibili!!! Ciauuuuuuu

Mi hanno trovato in possesso di cocaina ad agosto 2011ed ho continuato a farne uso occasionalmentefino al 13 febbraio 2012.... ho smesso di fumare anche le canne lo stesso giorno... prossimamente mi chiameranno per sottopormi alla visita del capello.... se mi depilo in tutto il corpo e mi raso i capelli quanche gg prima dell'esame incorro in qualche rischio? potrebbero trovare qualche sostanza? oppure non avendo un pelo su cui basare il test, ce ne sono altri ugualmente utilizzati per tale scopo? quali precauzioni posso adottare per non risultare positivo?

Presentarsi completamente depilati non fa altro che evidenziare che hai qualcosa da nascondere....

Buonasera Redazione.
La domanda è più o meno la stessa già formulata da altri, ma ho notato risposte non sempre coerenti, forse mi sbaglio (anzi cmq grazie per il servizio da Voi offerto, purtroppo la gente si dimentica che è gratuito) quindi preferisco riformularla.
A seguito ritiro patente per uso THC, devo fare esame del capello.
Abitualmente sono rasato a ZERO, oggi compreso.
Ultima canna fumata (avevo una media di 1 al gg) il 15 febbraio 2012.
Oggi, 6 marzo 2012 (20 gg dopo) la commissione mi dice che devo fare l'esame tra almeno 150 gg (6 maggio 2012 circa) e con un minimo di 3 cm di capelli.
Ho una ricrescita veloce, quindi i 3 cm minimi dovrei raggiungerli in 2 mesi e poco più.
Ipotiziamo che continui a rasarli fino al 31 marzo 2012 (45 gg dopo l'ultima assuzione) e incomincio a farli crescere dal 1 aprile 2012, se per il 6 maggio dovessi aver raggiunto i 3 cm, dovrei risultare positivo o negativo???
Inoltre, esiste una soglia di CUTOFF sotto la quale l'esame non è ritenuto positivo, oppure una qualsiasi traccia determina la positività del test??
Grazie in advance.
Fabio

RETTIFICA (errore nella data del 6 maggio 2012, intendevo 6 GIUGNO 2012)
Buonasera Redazione.
La domanda è più o meno la stessa già formulata da altri, ma ho notato risposte non sempre coerenti, forse mi sbaglio (anzi cmq grazie per il servizio da Voi offerto, purtroppo la gente si dimentica che è gratuito) quindi preferisco riformularla.
A seguito ritiro patente per uso THC, devo fare esame del capello.
Abitualmente sono rasato a ZERO, oggi compreso.
Ultima canna fumata (avevo una media di 1 al gg) il 15 febbraio 2012.
Oggi, 6 marzo 2012 (20 gg dopo) la commissione mi dice che devo fare l'esame tra almeno 150 gg (6 GIUGNO 2012 circa) e con un minimo di 3 cm di capelli.
Ho una ricrescita veloce, quindi i 3 cm minimi dovrei raggiungerli in 2 mesi e poco più.
Ipotiziamo che continui a rasarli fino al 31 marzo 2012 (45 gg dopo l'ultima assuzione) e incomincio a farli crescere dal 1 aprile 2012, se per il 6 GIUGNO dovessi aver raggiunto i 3 cm, dovrei risultare positivo o negativo???
Inoltre, esiste una soglia di CUTOFF sotto la quale l'esame non è ritenuto positivo, oppure una qualsiasi traccia determina la positività del test??
Grazie in advance.
Fabio

Dipende dalla lunghezza del prelievo: la sostanza rimane nel capello per un mese per ogni cm prelevato, oltre ad un periodo necessario all'organismo per smaltire la sostanza.

La lunghezza con la quale mi presenterò sarà di 3 centimetri ESATTI, ne 1 mm più, ne 1 mm meno.
Quindi, considerando le date sopra indicate, sarò positivo o no?
Poteve per favore rispondermi anche sul quesito CUTOFF?
Grazie.
Fabio

Per essere ancora più chiaro:
mi presenterò il giorno 6 giugno (magari qlc gg dopo, diciamo il 15 giugno) con esattamente 3 cm di capello.
Con "periodo necessario all'oragnismo per smaltire la sostanza" si intendono i famigerati 30/40 gg oppure altro?
Grazie.
Fabio

Per essere sicuro, devi iniziare a farti ricrescere i capelli la settimana seguente da quando l’esame dell’urina è negativo (puoi acquistare il tets in farmacia). I calcoli matematici sono solo un’indicazione, perché i fenomeni biologici hanno una grande variabilità interindividuale.

Grazie.
esiste una marca di test per le urine migliore delle altre (quantomeno più precisa/affidabile)??
Fabio.

Non sò perchè ma il sito ha tagliato una parte, fondamentale, della mia domanda.
Riformulo quà tutto il messaggio:

Buongiorno,
sul documento "RICERCA DI SOSTANZE STUPEFACENTI/PSICOTROPE SU CAMPIONI BIOLOGICI", oltre alle tempistiche e misure necessarie, vi è anche una frase che riporto qui di seguito:
EVENTUALI TRATTAMENTI COSMETICI (DECOLORAZIONI O COLORAZIONI) DEVONO ESSERE SEGNALATI AL LABORATORIO.
Ad intrepretazione, parrebbe che la STIRATURA CHIMICA non è menzionata e di conseguenza NON deve necessariamente essere segnalata???
Se NON deve essere segnalata, è quindi lecito effettuarla??
Senza alcuna relativa problematica??
Grazie.
Fabio

Non sappiamo se sia lecito o meno effettuarla, sappiamo però per certo che ogni intervento finalizzato alla manipolazione o all'alterazione del corretto svolgimento di un test viene sanzionato.

Ma non lo faccio per l'alterazione o manipolazione.. ho 4 capelli in croce e pergiunta ricci, farli stirare mi servirebbe a subir meno l'obrobrio che potrà "nascere" sulla mia testa se li faccio ricrescere dopo 8 anni che mi raso, quel poco che c'è da rasarmi...

Ciao. Volevo farvi alcune domande... La prima volta che sono andata in CML mi hanno chiesto quanto tempo era che nn facevo uso di sostanze stup. Era un anno. Quindi mi hanno tolto 12 cm, ora mi chiedevo... Ogni volta che andro' li , mi toglieranno i cm per i mesi che nn ho fatto uso? Tipo sono 20 mesi, 20 cm??? ( li ho lunghi 40cm) ... E mettiamo caso che dopo questa analisi( le analisi le ho adesso a marzo )e poi fra due anni, dovrò sempre e forza specificare che sono 4 anni che nn faccio uso? O se mi capita di fare uso di eroina devo dire l'ultima volta? Cioè questo comporterà dei rischi dato che avevo già fatto le analisi e quindi dire che hai fatto uso e' rischioso perché possono di nuovo toglierti la patente (anche se ti droghi in casa tua!!!!!!) scusate se nn si capisce bene quello che ho scritto, e che intendevo dire! Spero comunque che sappiate dirmi qualcosa! Ps. Ma loro che mi hanno beccato in casa , (nn avevo ancora la patente)... Per eroina, perché mi fanno fare tutti i tipi di analisi??? Nn potrebbero farmi fare solo ero, dato ke facevo davvero solo uso di quella??? Grazie mille per la vostra attenzione!

La commissione medica locale, per rilasciare l’idoneità all’ottenimento della patente di guida, deve accertarsi che una persona non sia dipendente da sostanze stupefacenti o consumatrice abituale. La diagnosi non è facile, perché la dipendenza da sostanze non è come il diabete o l’ipotiroidismo, malattie per le quali con gli esami clinici si fa diagnosi, ma riguarda aspetti comportamentali che non sono oggettivabili e quindi non possono essere presi in considerazione quando esista un conflitto di interesse fra il medico ed il paziente, come succede nelle certificazioni medico legali. E’ per questo che gli esami vengono fatti, per confermare le dichiarazioni del soggetto. Se uno dichiara di non assumere sostanze da un anno, è lecito analizzare 12 cm; se uno dichiara di non usare sostanze da 3 mesi, è inutile analizzare più di 3 cm. Resta da vedere se tre mesi di astinenza possono permettere la diagnosi…
R. Baronti, medico sostanze.info
Se vuoi approfondire questa discussione puoi anche prenotare una chat (gratuita e totalmente anonima) con l'operatore che ti ha risposto andando in CHAT CON GLI OPERATORI.

Ciao io avevo sentito che il test si basava sulla ricerca delle sostanze nel bulbo. È vero?

No, il bulbo non viene analizzato. Il capello viene tagliato e non strappato, quindi l’analisi viene fatta solo sul fusto del capello.
R. Baronti, medico sostanze.info

per l esame del capello usano 4 cm e il capello cresce 1 cm al mese fa tè i tuoi conti io sono stato pulito per 4 mesi e il giorno prima dell esame ho regolato la machinetta per tagliare i capelli sui 4 cm e è andato tutto ok !! comunque dipende quando l'hai fumata

Dipende dalla lunghezza del prelievo.  
Tutte le sostanze rimangono rintracciabili nel capello un mese per ogni cm prelevato, cui va aggiunto il periodo necessario all'organismo per smaltire totalmente la sostanza.

ho ripreso la patente x 6 mesi devo poi fare l'esame del capello ad agosto a marzo ho usato eroina e cocaina risulto positivo al test?

Ciao a tutti volevo farvi una domanda... Qualche giorno fa ho effettuato l esame del capello. E più di un anno che non tocco alcun tipo di droga però mi é capitato di stare in mezzo al fumo passivo... Il mio risultato sarà positivo o negativo?

salve a tutti, ho 17 anni e quest'estate ho avuto una brutta esperienza coi carabinieri perchè sono stato fermato con uno 0.5 di ganja..adesso dovrò fare un colloquio con la prefettura a maggio e i carabinieri mi hanno detto che dovro fare delle analisi a campione..volevo sapere da quando possono iniziare a farmele, quanto prima me lo fanno sapere e per quanto tempo andranno avanti a farmele.. aspetto vostre risposte!! ciao grazie

Salve a te! L’art.75 da te violato, non prevede alcun analisi a campione, ma l’effettuazione di un colloquio presso la tua prefettura di residenza nel corso del quale, se è la sua prima segnalazione e se ne ricorrono i presupposti, verrà valutata la possibilità di chiudere il tuo procedimento con un invito a non fare più uso di sostanze stupefacenti, senza ulteriori conseguenze per te.
A. Righini, assistente sociale, sostanze.info

Sono due settimane che ho smesso di fumare cannabis,il 18 aprile ho l'esame del capello e delle urine per il rinnovo del porto d'armi,cosa mi consiglia di fare...??se mi dovessero trovare positivo rischio solo il rinnovo o possono farmi anche storie per la patente anche se nn mi hanno mai fermato....??

Dipende dalla lunghezza del prelievo.  
Tutte le sostanze rimangono rintracciabili nel capello un mese per ogni cm prelevato, cui va aggiunto il periodo necessario all'organismo per smaltire totalmente la sostanza.
Non c'è relazione fra un provvedimento e l'altro

ciao mi chiamo serena e ho fumato l'ultima canna il 3 febbraio 2013.fumavo da tre anni tutti igiorni in media 10 15 canne al giorno.per problemi di famiglia e di depressione mi sono ricoverata al c.r.a. di magenta e mi hanno fatto per tre volte le urine per vedere se fumavo ed erano positive.so che questo è normale!ma poi sono diventate negative ed io ero tranquilla perchè non ho più fumato cannabis,ne sono stata vicino a fumo passico.mi hanno rifatto l'esame il primo di marzo edsono risultate positive.era se non sbaglio un venerdì e la dottoressa non mi ha creduto.le ho detto che sicuramente c'era stato un errore di laboratorio.allora l'ho pregata di rifarmi gli esami la settimana successiva,cioè dopo 5 giorni.sono risultate ancora positive.negli ultimi dieci giorni circa avevo questi sintomi:sonnolenza improvvisa,bruciore e rossore agli occhi,bava bianca sopratutto il mattino,bocca impastata,debolezza forte,incubi,e crisi di pianto improvviso.io giuro di non aver fumato dal 3/2/2013.la dottoressa mi ha detto che se settimana prossima le mie urine sono positive mi caccia dalla comunità,dove io ho deciso di entrare per curare la mia forte depressione border line .sono11 anni che sono uscita dal tunnel dell'eroina e ora voglio smettere di fumare anche la sigarette e le canne.non sapendo cosa fare per farmi credere ,ho telefonato al sert e ho parlato con la dottoressa che mi ha spiegato che a volte nelle fumatrici accanite come ero io ,dopola negatività può presentarsi per 2o3 volte la positività.ho dato alla mia dottoressa il telefono e il nome della dott. del sert e si parleranno domani.nel frattempo io come posso aiutarmi?tanta acqua.verdura frutta amido fibre.....c'è qualcosaltro che posso fare?io se mi cacciano non ho dove andare.vi prego datemi un consiglio !!!!!sos!rispondetemi subito!ringrazio anticipatamente serena

Ciao Serena, stai tranquilla, se davvero non hai fumato tutto andrà a posto. Per quanto riguarda i tuoi sintomi, vanno valutati col medico che ti sta seguendo, visto che in questo momento si stanno sommando in te i problemi della depressione e quelli della dipendenza psicologica dalla cannabis, che richiede alcuni mesi per attenuarsi. Cerca di affidarti a chi ti sta curando, senza nascondere nulla, perchè questa è la fase più difficile. Smettere non è facile, ma come ce l'hai fatta con l'eroina ce la potrai fare anche questa volta.

ciao ho una domanda da fare ....io dal 7 ottobre ho smesso di fumare marijuana definitivamente nn ho avuto a che fare con persone che fumavano maria...e il 28 febraio ho effettuato l esame del capello con i capelli + o meno tre centimetri e mezzo ...........secondo voi saro' negativo o positivo al test vi prego datemi una risposta sono in paranoia ..........grazie

Tutte le sostanze rimangono rintracciabili nel capello un mese per ogni cm prelevato, cui va aggiunto il periodo necessario all'organismo per smaltire totalmente la sostanza.

quindi saro positivo al test ..........

ciao. ho fatto il drug test , con l'analisi del capello e urine , agli inizi di marzo con i capelli a 3 cm - non faccio canne dalla fine di agosto del 2011 e sicuramente ho respirato fumo passivo in questi mesi. pensate che risulterò positivo al thc

Tutte le sostanze rimangono rintracciabili nel capello un mese per ogni cm prelevato, cui va aggiunto il periodo necessario all'organismo per smaltire totalmente la sostanza.

respirarndo fumo passivo si può essere positivi all'analisi del capello ?