Back to top

reazione agli alcolici

consigli medici

Buonasera, sono una ragazza di 22 anni e bevo da quando ne avevo 15 circa. Ma ora è un po' di tempo che ogni volta che bevo più di 2/3 alcolici sento dei forti bruciori allo stomaco e dolori tipo crampi sempre in quella zona. Cioè se mi limito ad una o due birre sto bene ma già 3 cocktail mi provocano questa cosa....può essere dovuto all'eccessivo uso di alcol negli anni?

Risposta 

si, i sintomi che avverti sono legati ai tuoi consumi di alcolici (attuali e precedenti) e probabilmente hanno anche un nome preciso: gastrite. Ovvero una infiammazione dell'area maggiormente interessata dal tuo bere che potrebbe anche estendersi ad altre parti (ad es. l' esofago). Prova ad interrompere l'uso di alcol e vedere se passa, altrimenti devi ricorrere ad accertamenti più approfonditi tramite il tuo medico curante.

Commenti

Re: reazione agli alcolici

Capita anche a me di avere bruciore dovuto a reflusso, e una volta è sfociato in gastrite.

Per stare bene basta sospendere, o moderare molto, l'uso di alcoolici. Fosse facile..

Re: reazione agli alcolici

NO , a meno che non ti spacchi fortunatamente gli alcolici (uso moderato) non danno quel tipo di effetti (contrariamen
te alla droga es. cocaina e submorfina)
Stando a quanto hai scritto non è possibile darti risposte più precise : quanto e cosa bevi di preciso ?

Re: reazione agli alcolici

Bevo ogni giorno almeno 2 birre e un paio di shot la sera di vodka...mentre il weekend (ad esempio ieri) 5/6 cocktail e qualche shot. Ubriaca ma a livelli accettabili...
Altre sere che magari ho più voglia di esagerare mi è capitato di bere anche una bottiglia di vodka intera oltre a birre e altri superalcolici...roba da essere completamente ubriaca.

Re: reazione agli alcolici

beh allora la cosa cambia : si i dolori che senti possono essere ricollegati all abuso di alcool. Consiglio : limitati ad una birra da 33cl dopo cena e uno massimo due bicchieri di vino a pasto . Vedrai che rinascerai . NON cominciare a fare uso di droga perché cadi dalla padella alla brace (spinelli compresi!)

Re: reazione agli alcolici

Ciao.. non fumo canne, cioè al massimo qualche tiro ma raramente tipo una volta al mese. Le sigarette invece si ma non credo cambi! E x quanto riguarda la birra ne bevo un paio, ad una posso rinunciare...il casino arriva il venerdì e il sabato che con la compagnia si va nei locali e l'alcool è facile da trovare...

Re: reazione agli alcolici

anche io ti consiglio al max 33 cl... davvero proprio al max! anche tutti i giorni...considera che sei donna, altrimenti con astinenza totale tra 2-3 settimane ti verrà una voglia incontenibile
facci sapere poi!

Re: reazione agli alcolici

Cara lettrice, i quantitativi di alcol che assumi sono decisamente superiori a quello che è stabilito essere il cosiddetto “ bere a minor rischio” che per le donne è di 1 unità alcolica al giorno quindi 1 birra da 33 cl oppure 1 bicchiere di vino oppure 1 superalcolico. Non meraviglia quindi che tu possa avere dei disturbi, a partire da quelli a carico del tubo digerente. Dovresti forse fare anche degli esami del sangue.
Il consiglio ovviamente è quello di smettere completamente almeno per qualche mese e dare tempo all'organismo di riprendersi. Se non ci riesci per questi importanti motivi di salute significa che il problema è cospicuo e devi rivolgerti a degli esperti
Laura Calviani medico sostanze.info

Aggiungi un nuovo commento