Back to top

Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma vorrei provare ad assumere eroina.

effetti delle sostanze

Vorrei farlo fumandola perchè è l'unico metodo che non mi "impressiona". Vorrei solamente provare, so che è sconsigliato e molto pericoloso, ma se dovessi prendere le giuste precauzioni riuscirei ad evitare una possibile dipendenza? Il desiderio di provare è molto forte, al di là di ogni moralismo, se dovesse consigliare come assumere eroina senza cadere in dipendenza come lo farebbe? Ho 18 anni e Non ho mai assunto droghe e non faccio uso di droghe, a parte cannabis qualche volta a settimana, ma non credo che questa sia una droga, tutt'altro! La cocaina non mi interessa a livello di effetto stupefacente, mentre l'eroina viene descritta esattamente come la condizione in cui vorrei essere. Sarebbe un esperienza che credo mi segnerebbe molto, tuttavia so che è un pericolo. La domanda è semplice, se proprio questo desiderio fosse irresistibile e questa curiosità infrenabile come dovrei fare per provare la sostanza senza rimanerci troppo dentro, e ricavare un effetto intenso? Quali sarebbero i consigli che un medico potrebbe dare, a parte quello di evitare di approcciarsi con la sostanza! Sò che puo sembrare stupido ed estremamente infantile ma avrei il desiderio di mettere alla prova me stesso, di sentirmi come Ulisse che si fa legare per udire il canto delle sirene! Sò che è stupido ripeto, ma è un'esperienza che mi tenta molto, vedo un nonsochè di estremamente romantico nel farlo, qualcosa che possa portarmi via per poi riscaraventarmi nella realtà. Vorrei solo assaggiare quello che è il mondo fittizio causato dall'uso di droghe, provando la droga forse più "estasiante". Probabilmente se non fossi nascosto dietro un pc non avrei il coraggio di affermare queste cose,(mi fa sentire davvero stupido affermare queste cose) ma è ciò che penso e desidero realmente.

Risposta 

 Caro giovane lettore apprezzo la tua sincerità (anche se facilitata dal pc, come dici tu....). Purtroppo non ci sono sistemi per provare l'eroina ed essere certi di non cadere nella sua dipendenza. Il rischio che questo possa succedere non è evitabile in nessun modo tranne che evitando l'esperienza. Potrà sembrarti banale, ma è così. E, per certi versi, sei tu stesso a dire questa cosa (forse senza essertene accorto). Copioincollo dalla tua lettera: "Sarebbe un esperienza che credo mi segnerebbe molto,....." "l'eroina viene descritta esattamente come la condizione in cui vorrei essere". 

Ma anche da altri passi della tua lettera sembra che tu ti renda perfettamente conto del pericolo a cui sottoporresti la tua vita. Devi tenere conto che, purtroppo, rendersi conto di un pericolo a cui ci si sottopone, non significa ridurne l'entità. E poi nessuno delle persone che hanno sviluppato la dipendenza da eroina pensava, quando ha iniziato di usarla regolarmente.Tutt, dico TUTTI, quelli che hanno cominciato si sono detti che volevano provare una sola volta, per vedere quello che si prova e poi non ripetere la cosa. Proprio come dici tu.  Solo che una notevole parte di essi c'è rimasta "agganciata". E la cosa non era proprio nei loro programmi. Come per te.  Mi piacerebbe sapere cosa pensi di queste mie riflessioni. Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Commenti

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

In realtà è un periodo in cui il mio interesse nei confronti delle sostanze psicotrope è cresciuto molto, mi trovo in un periodo della mia vita in cui nulla riesce ad appagarmi, e vorrei intraprendere nuove esperienze, avere nuove cose da raccontare! Mi rendo conto dell'incoscienza in ciò che sto dicendo, mi rendo conto della banalità anche con cui forse espongo il tutto. Anche un viaggio attraverso allucinogeni sarebbe un'esperienza che mi piacerebbe fare, sicuramente è un idea più fattibile, ma non è di certo la stessa estasi che potrebbe dare una dose di eroina, sono due esperienze completamente diverse a quanto dicono e a quanto riesco a leggere. Io credo che lei abbia perfettamente ragione e probabilmente non troverò mai il coraggio di provare l'eroina (non direi la stessa cosa di sostanze allucinogene), però credo anche che un medico difficilmente consiglia di provare qualcosa che porta un alto rischio e della quale si puo fare benissimo a meno.Perciò la sua riflessione la trovo in tutta sincerità un pò stereotipata seppur molto saggia. Il punto è che sono convinto che come esperienza personale fortificherebbe molto la mia autostima, darebbe tregua alla mia curiosità. La sua professione impone di preservare da una possibile e probabile "caduta". La dipendenza fisica è davvero così forte? così preoccupante? Di quella psicologica mi preoccupo un pò meno, perchè saprei da chi farmi aiutare, "sorvegliare". L'uso di altre sostanze (sempre parlando di oppiacei) potrebbe darmi pace? Ci sono sostanze estasianti come l'eroina ma meno pericolose per quanto riguarda la dipendenza?!
E' davvero così complicato evitare di entrare nel tunnel della dipendenza anche se presente una forte consapevolezza!?
La ringrazio per la risposta che mi ha dato, e mi scusi tanto se sono un pò testardo, ma è davvero un argomento che mi affascina moltissimo con la stessa intensità in cui mi spaventa.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

gli allucinogeni ti cambiano la vita. ti cambiano il modo di vedere le cose...diciamo che ci entri dentro...l'eroina non ti cambia niente...è solo provare qualcosa di bello senza stare troppo fatto.sei solo sereno e tranquillo. la dipendenza è abbastanza veloce. se fumi una volta ogni 15 giorni non ti succede nulla,ma già se fumi una volta ogni due giorni si.
Io fumo pochissimo e quando smetto il giorno ho brividi e mal di pancia...infatti se devo lavorare mi copro bene e prendo un paio di enterogermine.
per placare quella da oppio il gastroenteorologo mi diede delle gocce ...
IO TI CONSIGLIO DI FARE VOLONTARIATO INVECE CHE RISCHIARE DI ROVINARTI LA VITA.....SE NON HAI AUTOCONTROLLO FINISCI PER BUTTARE TUTTI I TUOI SOLDI ;) .....
poi se vuoi provare inizia con l oppio che è più leggero!
(ps non prendere mai trip dentro casa..io sono quasi impazzita!)

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

L eroina ti porta via e poi n torni più nel mondo reale come prima n sara più niente come prima dopo essere tornato dà quel mondo..
So cosa intendi con, l affermazione di romanticismo nel. Provare ,e con estasiante mà
senza moralismi ,piuttosto fai una droga psichedelicha ,ma n l eroina ,n ha niente di romantico,se 6 con una donna n riesci a fare del sesso come si deve e
cosa molto importante,se vuoi provare prova qualcosa di sessualmente stimolante
scusa la franchezza mà l ero è la sostanza più brutta e sporca ,dà questi post capisci la
tristezza di queste nuove generazioni ,lo dico dà ex assuntore ,ex ragazzo ribelle
lasciate perdere ceste sostanze ,n portano divertimento né gioia,solo tristezza dolore
e miseria ...se uno n è tanto andato poi un giorno capirà dà solo cosa intendo .
Purtroppo è il gioco della vita ,c e chi perde c e chi vince e ,c è chi. Pareggia .

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Chi ti ha scritto ha detto tutte cose verissime. Ti rimarrà solo dolore e miseria. Cazzo no. non provare la roba. Ti tirerà dentro alla grande. Alla grandissima. Ti prenderà l'anima. Purtroppo so BENISSIMO che le parole difficilmente ti faranno decidere di non provarla, in quanto avrai letto che da una sensazione di benessere davvero impagabile. Purtroppo è vero. E questo è il motivo vero che ti prenderà l'anima. Ma queste cose sono solo l'inizio! Il resto è merda. E soldi. E salute persa.
Sono un ex tossico fine anni 80 attualmente ancora in mantenimento con metadone...
E poi scusa, prima della roba ho sperimentato anche io le droghe allucinogene, e ti sconsiglio l'acido. Non so che cazzo giri oggi, ma io ho fatto dei viaggi davvero brutti che non rifarei MAI!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Chissà cosa hai combinato, spero che tu non abbia fatto sta grande stronzata, e se ancora sono in tempo, essendo la madre di un tossico come li definiscono la maggioranza , il consiglio che ti darei e di (mettere per iscritto per assolverlo da responsabilità )trovare qualcuno che ti dia na bella randellata di botte , ma tante di quelle botte da lasciarti tramortito e rincoglionito..tanto è così che piace stare a chi si fa d'eroina..con una differenza che le randellate non ti portano dipendenza l'eroina si. Si proprio nu strunz ma come si fa a voler fare certe cose? e per giunta avere la razionalità di scrivere e chiedere....che siano maledetti tutti quelli che spacciano droghe e fanno si che tanti ragazzi distruggano la loro vita e quella delle persone vicine. Maledetti cessi di merda .che possano crepare mentre stendono quella mano di merda nel passare la dose. Ovviamente il desiderio di morte mi viene per i cessi furboni, quelli che creano e spacciano senza farsi ma che fanno in modo che a farsi sono gli altri. MALEDETTI.Per quelli che spacciano per avere la dose per loro stessi , riesco ad essere meno dura..mi fanno ugualmente schifo. ma con un misto di pena..per loro un augurio di cuore che possano uscire da questa merda che è qualsiasi tipo di droga alcool video giochi .

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

la mammina di un tossico ovviamente non da mai la colpa al figlio ma allo spacciatore strano però perchè lo spacciatore non va a prendere il figlio per farlo drogare piuttosto è il figlio che fa di tutto x andare dallo spacciatore cara signora le annuncio che molti spacciatori non usano e sconsigliano anche ai ragazzi come suo figlio di drogarsi guardi la realtà in faccia forse è proprio lei la colpevole delle mancanze di suo figlio visto che la maggiorparte delle turbe partono dalla famiglia.Si guardi meglio allo specchio...

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Scusa...Ma dove l'hai letto che e' una teoria degli anni '80??? Ti assicuro che e' attualissima e ti diro' di piu'. L'approcio a un certo tipo di droga e' determinato da una caratteristica carenza familiare. In particolare l'eroina, generalmente e' usata da soggetti che hanno avuto una carenza nel rapporto con la madre. La sensazione che da questa droga sostituisce quel calore e sensazione di rassicurazione e benestare che si ha tra le braccia della madre. Certo che al momento che uno usa questa droga ovviamente non e' cosciente di questo. Il primo incontro con la droga puo' avenire per mille motivi. Una situazione particolare, una festa, un amico, un'esperienza diversa che ne so... Ma il discorso e' che poi l'uso di questa droga piace, quella sensazione piace, e perche'??? Perche' colma un certo tipo di vuoto.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

dal momento in cui la signora ha detto che chi vuole farsi di eroina merita tante ranedellate da sentirsi assumo come se si fosse fatto non credo non abbia dato la colpa anche al suo (mi scusi) stupido figlio! Punto secondo basta con sta minkiata del nascondersi dietro a mille scuse! Ho carenza di affetto? Me lo vado a cercare! Faccio l'amore con il mio ragazzo o scusate i modi crudi ma mi trombo il primo che mi piace se non ho il ragazzo (ovviamente tutto questo rapportato anche al sesso opposto) sarà triste ma meglio che rovinarsi la vita, poi c'è l'affetto degli amici, se invece uno vuole provare nuove sensazioni ci sono tanti di quegli sport estremi da provare! UNO SI FA PERCHÉ SI VUOLE FARE! non perché mamma o papà o zio o zia o nonno o nonna hanno fatto tal cosa! I miei genitori hanno colpe nei miei confronti che dovrebbero recitare il mea culpa a vita e a tal punto che da quando mio padre non c'è più sto meglio (scusate se lo dico) ma non per questo devo finire il lavoro che hanno iniziato loro rovinandomi la vita! Per provare nuove sensazioni ci sono 1miliardo di modi diversi

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ecco, appunto... Non glielo fare leggere che e' meglio, l'importante e' che tu ne sia consapevole. Ovviamente ogni genitore Cresce il proprio figlio con tutte le buone intenzioni che sono dettate dall'amore. Non Sa che tale azione potrebbe avere ripercussioni negativo altrimenti sono sicura che non lo farebbe. Per questo e' importante che anche i genitori facciano un percorso terapeutico in casi come questi. Ma in realta' sempre. E' sempre utile e sano essere seguiti da uno psicologo che dia un giudizio non solo obiettivo ma anche professionale che stia a fianco nel duro cammino di un genitore..

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

mio padre picchiava me e mia madre, addirittura la picchiava anche quando era incinta di me a tal punto che ha rischiato l'aborto, lavorava sempre in trasferta e quando lo vedevo erano solo botte per me e mia mamma, lei dal canto suo passava da momenti di soffocante apprensitività ad altri di assoluta apatia nei miei confronti per via delle sue crisi di depressione, a 6 anni un amico di famiglia ha abusato di me...a 13 anni ho perso il mio migliore amico che è stato investito e a 14 mio padre per un tumore...queste sono diciamo quelle che mi hanno segnata di più ma ce n'è un'infinità da raccontare! Questo vuol dire che devo per forza diventare tossicodipendente scusate! Per carità ho fatto tante cazzate e ho provato varie sostanze, ma mai ne proverei una così devastante e mai ne proverei una da cui diventerei inevitabilmente dipendente...uno fa ciò che vuole della propria vita non è che se uno ha sofferto è giustificato se diventa tossico...io la penso così

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ma piantala di dire cazzate troppo comodo dare la colpa a mamma e papà quando la verità è che certi soggetti non si fermerebbero davanti a niente. Troppo comodo scappare dai problemi con la droga. I miei genitori sono state persone splendide forse fin troppo, eppure mio fratello è un tossicodipendente ... Forse ha avuto troppo e meritava solo calci in faccia nel vero senso della parola poi magari così la voglia di andare in giro a drogarti ti passa !!!!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

E no... ed è proprio qui che casca l'asino... Allora siete di coccio già da tenpo...
Con la storia ripetitiva "della teoria abbastanza datata e tipica degli anni 80 del
secolo scorso". E che vuol dire... allora le teorie di Freud che sono del secolo scorso ancora, dell'800, li buttiamo nel cesso...
Questa teoria "datata" ha una strettissima relazione nel passaggio dell'approccio sistemico dell'eziopatogenesi che avete pubblicato voi, ed è uno snodo cruciale,
da cui, dico a mio avviso ma... non si può prescindere dal tenere in considerazione.
A volte c'è questa tendenza all'aria fritta, una sorta di avanguardismo, emancipazionismo, chiamiamolo come ci pare, che è davvero fuorviante.
Le "altre ipotesi" a cui fate riferimento, sono per lo più conseguenziali, fisiologiche,
per quanto riguarda il paradigma adattivo, in quello medico non ci metto bocca.
L'utente che vi aveva replicato ha ragione, ha colto benissimo il punto. E' cosi.
Ma cos'è un modo per eludere un tabù...? O ne siete convinti davvero ?

Alla prossima...

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

"l'interpretazione che alla base di tanti disturbi (e della tossicodipendenza in particolare) ci sia la famiglia, è una teoria abbastanza datata e tipica degli anni '80 del secolo scorso."

se è così, devo informati che in tutti i reparti di psichiatria in cui ho lavorato si sono sviluppati delle fratture temporali che hanno impedito il normale scorrere del tempo dagli anni 80 ad oggi. sarà così? io non credo.

è ovvio ed immediatamente palese a qualunque operatore, il fatto che i rapporti familiari sviluppati nell'infanzia e nell'adolescenza (e spesso oltre) siano alla base della maggior parte dei disturbi di origine psichiatrica.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

è veroo...verissimo...io ho anche preso mazzate da uno spacciatore....perche era diventato mio amico...ed è stato lui ad aiutarmi a smettere...forse non ci credera' nessuno....o forse si...ma io ve lo assicuro..che la colpa non è loro...ma nostra...e solo nostra...non diamo la colpa a chi non ne ha...mi cara signora io nn credo che a suo figli gli abbiano messo una pistola i fronte e lo abbiano costretto...e non credo nemmeno a tutti quelli che dicono attenti che al parco vi danno le caramelle drogate....vi assicuro che la droga NON VE LA OFFRE NESSUNO....

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Signora, forse è proprio il suo modo di fare che accentua l'uso di sostanze stupefacenti che fa suo figlio. Per far cambiare idea ad una persona questo è il modo più sbagliato che ci sia. Non bisogna alzare le mani, non cambierebbe nulla. Bisogna far ragionare il ragazzo dato che è un ragionamento che deve raggiungere lui e che non deve venirgli imposto fisicamente. Certamente il mio è solo un consiglio e non mi immischio in certe faccende famigliari, ma dovrebbe informarsi sui rischi e sulle conseguenze che comportano le droghe che assume suo figlio cercando di fargli capire che è lui a risentirne in termini di salute e soldi. Il mio è un parere e di certo non voglio sostituirmi alla sua autorità all'interno della famiglia, ma sappia che io credo che stia sbagliando a pensare che la punizione fisica sia la soluzione a tutto. Cordiali saluti.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ciao sono una ragazza ho 20 anni spero che tu nn abbia fatto questa enorme cazzata! Io due anni fa l ho provata e sono finita a farmi le pere ! É cosi bello k nn ne vuoi piu uscire! Poi peró iniziano le crisi d astinenza fidati sono terribili! Ne ho fatte tantissime perché dicevo smetto e poi ricominciavo! Smettevo anche per mesi ma poi m tornava in mente! Mi sveglio ogni giorno da quando l ho provata la prima volta e il mio primo pensiero é oggi mi faccio o no!? T rovina la vita l eroina pensi di smettere quando vuoi ma non é cosi! Io ho smesso da due mesi perché a luglio devo fare l esame del capello! Ma ho paura d tornare a farmi di nuovo! E poi dopo un po' inizi a diventare brutto i brufoli il fisico.. T rovina!!! T auguro d nn entrare mai in questo brutto mondo Dell eroina! Te ne pentirai! Fidati! A me piace la vorrei sempre ma allo stesso tempo la detesto e mi ha portato solo un sacco d guai!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Io ho 26 e ho bevuto metadone fino a un mese fa dopo 8 anni..ho iniziato con le palline nel naso..poi a tirarla, a fumarla e poi a farmi in vena ovunque..è la sensazione più bella che esista sentire quel flash appena te la spari dentro..ma ti leva tutto..e dico TUTTO..io nn avevo un problema da sopperire. .ho iniziato x curiosità. .sicura che avrei solo provato. Ma poi frequentando gente che c'è dentro scopri che si può usare in diversi modi..e dal fumarla in un secondo ti trovi con la spada nel braccio..sono 4 mesi che nn mi faccio e 1 che nn vado più al sert..e la cosa che mi ha fatto fermare è stata la MORTE di amici..amici con cui sono cresciuta dall'asilo...e che hanno iniziato cn me..ma la sorte a me mi ha lasciata qui..mi ha dato una possibilità che a loro è stata tolta..nn mi manca farmi e mai ora lo farei. Mi mancano i miei amici...non conosco nessuno che riesce a farsi ogni tanto..nn esiste. .pensaci bene. Ciao

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ciao anch'io oh 20 anni e ai perfettamente ragione anche io facevo uso di eroina e cocaina e lo provata a 13 anni e mi sono fatto 18 mesi di comunita e sono uscito da 3 giorni e ora comincio ad avere tanta paura fuori o passato una brutta astinenza e ancora nella notte mi sveglio e o tanta voglia di farmi e o tanta paura di ricadere di nuovo io vi posso dire che una e di non provarla nemmeno una volta sola perché e proprio la prima volta che ti fatta e poi essere un tossico perdi tutta la fede il rispetto e non guardi nessuno in faccia sei un lupo nella foresta che cerca solo la sua preda e non conta altro per lui non fidatevi di lei che te ne fai di una ora di sballo e una vita di inferno io o fatte tante cazzate per fare soldi quella non e vita spero che proverai ad uscirne lo so che non e facile ma non e neanche impossibile

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Rileggere soltanto queste tue affermazioni ."..mi trovo in un periodo della mia vita in cui nulla riesce ad appagarmi, e vorrei intraprendere nuove esperienze, avere nuove cose da raccontare..." dovrebbe farti prendere coscienza che non hai la minima idea di ciò che pensi di voler fare.
Usare Eroina non è assolutamente qualcosa di cui vorresti raccontare, qualcosa da condividere con gli amici, o di cui scrivere un tema sul suo uso e su ciò che hai provato. Io penso che tu stai idealizzando all'inverosimile un qualcosa di cui non hai la minima idea nè delle conseguenze nè di ciò che è realmente. Nei tuoi pensieri sembri "personalizzare" l'eroina e quasi vederla come un"essere materiale" con cui entrare in relazione (che fai? pensi di volerci scambiare 2 chiacchiere? Vedere se è simpatica? Uscirci per un pò, e poi visto che è una ""persona pericolosa"" dopo un pò non vederla più?) Io spero che tu ti renda conto della totale "idiozia" della tua fantasia. Hai 18 anni, continua a coltivare le tue amicizie, passa il tempo con i tuoi compagni di classe, vivi emozioni con persone reali, continua a provare gioie dolori amori arrabbiature, e qualunque sensazione insieme alla gente reale che ti circonda. La droga NON è un ESPERIENZA DI VITA, non è qualcosa che ti farà crescere, anzi l'eroina l'unica cosa che fa è levarti la capacità di provare emozioni, ti toglie la possibilità di condividere sensazioni, non proverai più niente. Non farà di te una persona più matura, ma semplicemente ti renderà meno umano.
Te lo dico con tutta la massima onestà possibile. Togliti quelle idee dalla testa, continua a vivere gli alti e bassi della tua vita da diciottenne, quelle sono le sensazioni più belle che nessuna sostanza potrà mai darti, la vita reale ti dà le esperienze più uniche per diventare un'uomo migliore.
L'eroina non ti darà mai niente. Ti toglierà solo.
Spero che ti fiderai di queste parole..... che a mio avviso sono le uniche verità che posso dirti. {Marco}

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Guarda, leggendo quello che hai scritto mi preoccupo veramente per te. Di tutte le droghe presenti sul mercato , proprio della peggiore è più letale ti vai ad interessare ma sei fuori?? Ho 33 anni e praticamente ho provato tutte le droghe esistenti tranne la crystal meth. Non sono mai stato dipendente da nessuna sostanza, tranne la cannabis che tutt'ora 2 3 mesi l'anno uso in momenti di crisi( quindi non ne sono ancora completamente fuori) , quindi già che tu non la consideri droga è completamente sbagliato. Ho cominciato a fumare regolarmente a 17 anni e ho fumato tutti i giorni praticamente fino ai 26 anni , prima che mi accorgessi che si ne ero dipendente e non era proprio cosi innocua come si dice. La maggior parte dei miei amici di quei tempi da ragazzino la fumano tutti i giorni anche ora, quindi occhio! Cmq una volta, quella schifezza di eroina l'ho provata anche io per caso una sera , mi sono trovato nel posto sbagliato con la gente sbagliata. La prima volta che la assumi stai malissimo ( l'ho fumata non certamente mi sono bucato è ovvio). Ho avuto nausea e vomito per 5 ore e praticamente non riuscivo neanche a stare i piedi , mi dovevano sorreggere e cadevo per terra in continuazione, sensazione di benessere mentale zero non vedevo l'ora che tutto finisse. Chiaramente non l'ho mai più provata, cmq parlando con dei miei conoscenti che si sono rovinati con quella robaccia gli effetti di sballo piacevoli li hai dopo la 3 o 4 assunzione( quindi già la tua idea di prenderla una sola volta non ha senso, dopo 3 4 volte ne sei già dipendente) e la dipendenza da eroina è tremenda, ti trasformi in uno zombie e non lo puoi tenere nascosto come quando ti fumi le canne, tutti se ne accorgono e ti bollano come tossico, quindi vedi te. E uscirne senza percorsi terapeutici lunghissimi è praticamente impossibile( ho visto innumerevoli miei coetanei entrarci a 16 17 anni e mai più uscirci fino alla morte). L'eroina l'ho sempre disprezzata da quando sono nato, ho sempre schifato i tossici da eroina ,quindi l'ho provata con relativi limitati rischi . Tu che te ne sei fatto un idea positiva , credo proprio che non dovresti mai provarla, ne diventeresti sicuramente dipendente e sarebbe la tua rovina. Sei curioso sulle sostanze psicotrope e alla ricerca di emozioni forti solo per una volta? Prova l' MDMA (ecstasy) con una pillola ti senti in paradiso , provi sensazioni di orgasmo mentale incredibili, per 6 7 ore. ti senti praticamente dio sulla terra( poi però stai maluccio una settimana occhio). Gli effetti cosi intensi della prima volta non li raggiungerai mai più anzi se tendi ad usarla anche solo un paio di volte al mese, dopo un po cominci a stare male psicologicamente e comincia a prenderti male ( non ho mai conosciuto nessuno che ha usato ecstasy in modo continuativo fuori dai rave o dalle feste). Se proprio vuoi fare una cretinata una volta nella vita fai questa , ma non L' EROINA!!! Se potessi tornare indietro nel tempo non mi fumerei neanche una canna, cmq a 18 anni la testa è completamente diversa che a 33 quindi già che tu non provassi quella schifezza sarebbe ottimo. Ciao e ATTENZIONE.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

a 33 anni hai la testa di un 15 enne, hai scritto una marea di boiatee te ne vanti pure di consigliargli mdma oppure ecstasy, ma lo sai che c'e' gente che c'e' morta per una pastiglia tagliata male??
Sono piu' i malati mentali da abuso di pastiglie nei raves parties che non gli eroinomani di fine anni 60'-70 ai quali se non altro il cervello regge ancora e in modo abbastanza brillante.
Le canne sono droga e smettiamo di raccontare panzane ai ragazzini, anche da quelle si hanno effetti negativi, perdita di memoria, vuoti, paranoia, dipendenza, scarsa concentrazione, depressione, sbalzi d'umore, ecc. nel 2013 con tutta l'informazione che c'e' non si possono leggere simili cazzate e soprattutto da uno che dovrebbe essere un uomo e non un bamboccino in via di sviluppo!
Hiv lo prendi comunque anche se non ti innietti perche' se prendi qualcosa che fa calare l'attenzione non sei cosi' recettivo nello stare attento durante un rapporto occasionale (esempio) quindi affermare che gli eroinomani da buco li schifi (quindi anche i tuoi amici) e poi ammetti pure di essertela fumata pure te e' una bella contraddizione! Oltretutto fumata, iniettata sempre eroina si tratta e sempre dipendenza crea, alla lunga te la spari in vena.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Apparte le stronzate ke ha scritto! L' eroina ha due facce della solita medaglia: quella bella ke come diceva il grande Mark Renton "prendi l'orgasmo più forte che avete mai provato. Moltiplicatelo per mille. Neanche allora ci siete vicini!" E quella brutta ke nn ti consiglierebbe nemmeno il tuo peggiore nemico! E' cosi bella ke ti ci innamori subito ma poi ti cambia ed inizi a fare pezzi con tutte le persone vicine a te. Xkè prima devi pensare a stare bene te poi viene il resto, famiglia, amici, ragazza ecc..... Io ho 27 anni ed ho iniziato a fumarla a 15 anni, e alla fine ha vinto lei xkè sono sempre dietro x uscirci a modo. Se accetti un consiglio evitala, sono più quelli ke ci rimangono di quelli ke la provano una volta e via!!!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ho capito che l'eroina è una merda, ma mettere la cannabis allo stesso punto no eh. L'ultima NON da dipendenza fisica (quella psicologica si può avere anche da internet quindi non ne discuto), è una cura per i sintomi che avete detto che le causa e aiuta a prevenire il cancro e gli attacchi di epilessia. Quindi con la cannabis casomai se uno la usa come con tutto ci vuole moderazione, l'eroina NON pensarla nemmeno che ti trascina prima di accorgertene e tutti i tossicodipendente hanno iniziato una volta per provare!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

l'ho provata la prima volta nel 2006. sono andato a "rota" (ossia dipendenza) dopo poco, tipo qualche mese.
attenzione, non con pere o spacciando, non con tanti soldi e grosse quantità.
ma con i dieci euro di mamma chiesti ogni giorno, i risparmi simulando cene che non c'erano, spese universitarie finte, libri da comprare che poi prendevo in prestito da amici, e cosi via.
parliamo di STAGNOLE non di pere, e di un tranquillo, onesto, fumatore non spacciatore di provincia.
è bastato il giro buono (due-tre anni in cui nella mia zona con 1 grammo scarso fumato al giorno di bianca, comprato a 20 euro o poco piu, andavi a rota a bestia).
l'ultima rota è di inizio 2010, ma l'ultima fumata è del 2012.
due anni di fumate occasionali, cioè quando ormai ti hanno sgamato amici, genitori, sbirri e se nn vuoi spacciare o fare i bocchini ti bastano i soldi per fumare solo una volta a settimana. ma attenzione ,non sono quindi fumate occasionali, ti sbatti tutti i giorni per trovare i soldi e se il sabato non la trovi sei psicologicamente distrutto.

pensi al qualsiasi ragazzo sfigato, che si è fatto trascinare perchè senza testa, e tu saresti piu bravo?
caro mio, io sono ingegnere faccio sport laureato massimo dei voti e lavoro, tutte cose messe in piedi da quando ho "SMESSO". ma come vedi, dopo parecchio tempo, con vita ben avviata e senza problemi, mi capita di scrivere "eroina" su google e vedere cosa esce fuori, leggere sti post, immaginarmi vacanze in thailandia, giri a napoli, eccetera eccetera...

PERCHE ANCHE QUANDO SMETTERAI, DOPO CHE L'HAI PROVATA LA VITA NORMALE DI TUTTI I GIORNI CHE A TUTTI BASTA, A TE NON BASTERA', E SE SARAI IN GRADO DI NON STARE PIU NEL GIRO E ESSERE IL CLASSICO BRAVO RAGAZZO, COMUNQUE TUTTO TI SEMBRERà GRIGIO e sarai sempre convinto che la normalità che vivi è qualcosa di ridotto e noioso

se vuoi questo, fallo. fai come vuoi. io quando ho fumato la prima volta mi leggevo la formula chimica, composizione, rischi, effetti, post come questi, insomma non lo facevo da sprovveduto, discorsi di ore col compare di fattanza che sembravamo kant ed hegel, ma sempre a fratte o dai tunisini o a martoriarti per quanto ti gratti finisci...

quindi che tu sia intelligente/stupido, ricco/povero, eroina buona/schifosa poco cambia, potrai fare il cazzo che vuoi ma ci ripenserai sempre E PURTROPPO PIU PASSA IL TEMPO PIU IL CERVELLO SELEZIONA SOLO I RICORDI BELLI QUINDI TI PARE CHE ERA UNA FIGATA E LE ROTE TRASCURABILI, POI TI FERMI 5 MINUTI A PENSARE A CAGNARE SCAZZI FIGURE DI MERDA SBIRRI ROTE e dici oh cazzo no....

ma quando arriverà la volta che non ti arriva sto pensiero? RIFUMI...anche una volta sola...poi passano mesi...e rifumi...una volta sola.... e basta che poi qualche scazzo arriverà (perdita lavoro, muore qualcuno, ti lascia l'amore) e DOVE VAI SECONDO TE? da lei...quindi caro mio, stanne lontano perchè se poi anche ne esci, i giretti il sabato pomeriggio in piazza con la mogliettina, quando li farai dopo che sei stato tossico, ti sembreranno ancora piu pallosi e alla prima occasione saranno di nuovo cazzi e la rivorrai....

questo è come mi sento io, uno di quelli che si direbbe "ce l'ha fatta", "ne è fuori", eccetera eccetera, e che i tossiconi della robba buona anni '80 considererebbero un pischello sfigato che parla di robba e manco ha sentito mai "quella buona"...giusto per farti capire che non serve essere marc renton o sick boy per andare a rota alla grande e ritrovarsi la notte a sognare di vincere il superenalotto per farsi i kili di roba in megavilla e sfanculare tutto e tutti...basta essere persone normali

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ciao mi chiamo red...e sono un tossico...sono in cura da un anno e mezzo al sert...ti posso dire solo una cosa....NON PROVARLA MAI...RIMANI CON QUESTO DUBBIO...NON PROVARLA MAI...PERCHE' SAREBBE LA PIU GROSSA CAZZATA DELLA TUA VITA...solo questo voglio dirti...poi se ti va di parlare possiamo parlare all'infinito...ma non farlo mai...io mi sono rovinato la vita ed ho solo 29 anni

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ho 30 anni e fino 2 anni fa facevo uso solo di alcolici e cannabis e mi sentivo un drogato ho sempre avuto gente intorno a me che faceva USO DI TANTE DROGHE e vedendoli capivo era una cosa sbagliata e che ti portava via solo la vita. poi un giorno invece di dire no ho cominciato ad usare tutto quello che mi proponevano cocaina, ketamina ed eroina fumata ricordo l'odore che mi ricordava l'oppio che avevo gia provato ad un rave ma eero rimasto deluso in quanto sembrava non darmi effetti cosi senza pensarci 2 volte ho fatti 3 fiati di numero. a differenza di alcool e cannabis eroina e cocaina sono droghe bastarde perchè quando 6 fatto(con dosaggi bassi) non te ne rendi conti senti solo che stai bene quindi riprovi nuovamente. inutile dire provo 1 volta e basta perchè 1 volta basta ed avanza e quando ti rendi conto che non stai piu usando la droga ma è la droga che sta usando te è troppo tardi. certe porte non dovrebbero mai essere aperte perchè richiuderle è difficilissimo 1 usa la cocaina perchè è un debole e quando ne hai uso ti senti forte per questo è difficile uscirne si è deboli e per uscire bisogna essere forti capisci che le 2 cose vanno un contrasto è la curiosita poi che ti frega. ora è piu di un anno che cerco di uscirne da soli e impossibile sto andando tutti i giorni al sert e parlare con psicologi perchè il problema è nella testa. non pensare chissa quale sballo di ottenere e poi dopo poco non ti sballa neanche piu e ti fai solo per non star male diventa un lavoro a tempo pieno è come avere 1 ragazza che sei innamorato e vuoi vederla tutti i giorni quando poi scopri che ti tradisce vorresti mollarla ma appena la rivedi basta 1 sguardo per perdonarla e cominci da capo la tua testa non ragiona piu lei ti fa fare tutto quello che vuole proprio come un innamorato trascuri gli amici e la famiglia e senza di lei le tue giornate sono tristi e piene amarezza oltre allo star male fisico. si fanno delle cose per l'eroina che farebbe solo 1 innamorato perso è questo quello che ti frega faresti 200km al giorno per usarla e tutti gg diventa una ricerca dei soldi per farti io quando l'ho fumata per la prima volta ho detto ma si proviamo mi sentivo bene senza emozioni potrebbe caderti 1 bomba di fianco ed uccidere un tuo familiare che non verseresti una lacrima ti spegne le emozioni e ti lascia come dopo una scopata confuso e felice poi ti ripeto sballa di piu una bella ubriacatura o una canna che se le usi tutti i gg fanno sempre effetto la roba no anche per questo è una stronzata la coca uguale sniffi e se avevi bevuto o fumato ti senti come se non fossi piu ubriaco o fumato ma invece 6 fatto e non te ne rendi conto è quello il brutto ti prendono piano piano poi se proprio vuoi provare fatti 1 sniffata di roba cosi vomiti e magari non ci provi piu anche questo è il brutto il tuo corpo sta male e vomita ma tu ti senti bene preparati poi hai seguenti effetti collaterali della roba con i quali convivrai tutti i giorni :dimenticati di cagare perchè diventi stitico preparati a perdere almeno 10kg in meno di un mese scordati di scopare perchè la voglia diventa 0 ed è anche difficile che ti tiri. scordati di dormire secco perchè sara un dormiveglia e comincia a procurarti delle pastiglie di subutex perchè se salti solo 1giorno la dose l'astinenza fisica non ti farà neanche alzare dal letto. se 6 disponto ad affrontare questo ed altro per neanche sballarti ma solo per essere normale accomodati pure a dimenticavo meglio poi non lo venga a sapere nessuno perchè la maggior parte della gente ti eviterà come un lebbroso e i tossici che obbligatoriamente frequenterai te la metteranno in culo per meno di 5 euro perderai amici e famiglia e sarai talmente giu di morale che uscirne diventerà quasi impossibile. questo te lo dico per esperienza personale e sono solo 2 anni che mi faccio pensa te dopo 10 cosa cazzo puo succedere fortuna che non ho mai provato l'iniezione perchè è lo stesso discorso della stagnola se provo so gia dove vado a finire gli sbagli si pagano sulla propria pelle ma se commetti questo errore fidati pagheranno di riflesso anche le persone che ti vogliono bene spero la mia esperienza ti serva a qualcosa io non ho ascoltato quello che mi dicevano ed ho fatto male non commettere i miei errori quello che ti ho detto puo evitarti tantissime sofferenze ricordati al max mangiati un panino beviti una birra e fumati 2 cannoni tutto il resto è merda lascia stare la curiosita perchè stai chiedendo cosa si prova a buttarsi dalla finestra meglio non provarlo tanto sai gia che se ti va bene muori ma se ti va bene. ora sta a te e speriamo non ti ho scritto troppo tardi buona fortuna ne avrai bisogno

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ciao lettore! sono poco più grande di te e voglio spendere 5 minuti del mio tempo per risponderti ed aiutarti. sono una ragazza di 22 anni e ogni tanto fumo eroina.HO iniziato con l'oppio proprio alla tua età, quando andavo in quinto superiore, prima fumandolo con la caffettiera e la bottiglia e poi mangiandolo.
quando nella mia città il prezzo dell'oppio è iniziato a salire ho smesso di comprarlo,ma comunque una volta che provi l'ebrezza degli oppiacei difficilmente puoi dimenticarli....perciò ho provato anche io a fumare eroina...
IO ERO CONTRARISSIMA ALL'EROINA! PENSA CHE QUANDO IL MIO RAGAZZO LA FUMAVA DI NASCOSTO UNA VOLTA GLI HO STRAPPATO LA BUSTA DALLE MANI,GLIEL HO BUTTATA NEL CESSO, CI HO PISCIATO SOPRA E HO TIRATO L'ACQUA.POI L'HO LASCIATO A CASA DA SOLO E HO SPENTO IL TELEFONO PER TRE GIORNI,MI SONO ANCHE CANCELLATA DA FACEBOOK PER NON SENTIRLO Più...ERO ARRABBIATISSIMA E TRISTISSIMA....PENSAVO CHE MAI E POI MAI AVREI TOCCATO UNA SCHIFEZZA DEL GENERE.......E........INVECE.....DOPO UN ANNO ECCOMI QUA CHE COMPRO I ROTOLI DI STAGNOLA AL BANGLA E MI CHIUDO IN CAMERA A FUMARE.
l'eroina è buona...non c'è niente da fare...io una volta provata quella ho smesso con qualsiasi altra droga. Prima prendevo mima,ketamina,speed,cocaina....mi ubriacavo quasi tutte le sere.....andavo ai rave tutte le settimane.....ma una volta che scopri dove arrivi fumando quella polvere lì tutte le altre sostanze ti fanno subito schifo a confronto.
Vuoi sapere cosa si prova?Le parole non sono sufficienti purtroppo ma cercherò di essere più esaustiva possibile:
IO MI SENTO COME IL SECONDO PRIMA CHE INIZIO A FARE L'AMORE.SENTO IL CORPO RILASSATO E LA PELLE COME ACCAREZZATA DA UNA PIUMA MORBIDA..SENTO UN PIACERE DELICATO DENTRO DI ME CHE MI RENDE SERENA E LEGGERA...MA ALLO STESSO TEMPO FORTE ED ENERGICA,PRONTA A TUTTO, ANCHE A SCALARE UNA MONTAGNA..
A LIVELLO MENTALE INVECE MI SENTO APERTISSIMA E MOLTO CREATIVA.RIESCO A SCRIVERE PAGINE E PAGINE,A STUDIARE COME UN TRENO E A DISEGNARE BENISSIMO CONCENTRANDOMI PERFETTAMENTE!
MI PRUDE UN PO' IL NASO E HO VOGLIA DI FUMARE MILLE SIGARETTE....LE PUPILLE MI SI RIMPICCIOLISCONO E INIZIO A PARLARE COME UNA MACCHINETTA.
SENTO IL CERVELLO COME UN VULCANO DI IDEE E IL CUORE MI ESPLODE DI AMORE VERSO TUTTI E TUTTO.
SE HO QUALCHE BRUTTO PENSIERO LEI LO AMMAZZA,SE HO QUALCHE OSTACOLO LEI LO DISTRUGGE,SE HO QUALCHE GIOIA LEI LA AMPLIFICA.
TU DIRAI "WOW!MA COS'è LA CHIAVE DEL PARADISO STA ROBA" E IO TI DICO CHE PUò PORTARTI IN PARADISO COSì COME ALL'INFERNO SE NON LA SAI GESTIRE....
io l'ho odiata e adesso la assumo.
Stai attento se dici "una volta e basta"
NOn è mai così.
è come se dici "faccio l'amore una volta e basta"...no potrà mai succedere...
I CINESI ASSUMONO OPPIO UNA VOLTA OGNI 15 GIORNI PER NON DIVENTARE DIPENDENTI DA MORFINA.
puoi seguire questo consiglio.
QUESTA è LA MIA ESPERIENZA...
NON VOGLIO DIRTI DI PROVARLA O NON PROVARLA SAREBBE UNA RESPONSABILITà TROPPO GROSSA....TI DICO SOLO CHE è DIFFICILE STACCARSI.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Cara lettrice, il tuo intervento è di una chiarezza e di una sensibilità sconvolgenti. Non posso che ringraziarti per questo. Aggiungo solo poche parole. Non capisco quando il nostro lettore dice che l'esperienza della sostanza sarebbe per lui certamente una crescita. Non dico che non sono d'accordo e nemmeno, ovviamente, che sono d'accordo perchè, ti ripeto, non capisco cosa vuoi dire. Ma se ho capito ti dico che mi sembra un pensiero illusorio. E poi il tema della dipendenza psichica. Prima di leggere l'intervento dell'altra lettrice mi ero preparato a farti un "bel discorso". Leggendo il suo intervento ho pensato che qualsiasi parole in più sia del tutto inutile. Comunque ringrazio tutti e due per aver avviato una discussione così interessante.
G. Scelfo

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

a me gia il fatto di tutto questo mistero attorno a questa sostanza sarebbe bastato a buttarmici a pesce ....pero' bisogna pur dirla la verita',e cioe che sarebbe un grosso rischi provare per vedere come si sta',con tutti gli aggettivi belli ma di piu quelli brutti che sono molto piu importanti quelli per far capire bene il prezzo se sbagli quale' per milioni di ragazzi quale e',e basterebbe dire che per lo piu tutta gente con inteligenza oserei dire superiore alla media(personale) eppure non si capisce perche continuano a vivere quest'inferno che sta mangiando anche me ,che ieri ero un ottimo scultore,pittore,musicista e quant'altro...detto dagli altri un mostro di bravura ,e adesso non esiste piu niente......vuoi rischiare ancora????????

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

credimi chi come me a conosciuto la bestia puo solo consigliarti come ad un fratello di starne alla larga xche se la conosci bene sia che lasciarla è molto ma molto difficile e quando ti rendi conto che sta prendendo il sopravvento è già troppo tardi e lasciarla è un calvario che solo chi l'ha passato puo descriverti le sofferenze atroci che si provano e combatterla con il metadone è pura illusione xche dopo ti ritrovi a combattere con un'altra dipendenza peggiore dell'eroina .in conclusione lascia stare la bestia dovè e cercati un esperienza piu sana ed economica

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

hai perfettamente ragione quando pensi di poterla gestire è lei che sta gestendo te c'è differenza tra usare una droga e farsi usare dalla droga l'eroina ti usa ti fa credere di essere tu che comandi ma non è cosi è lei che ti comanda che facendoti star male ti dice quando usarla è lei che quando 6 fatto ti fA pensare questa è l'ultima volta e poi smetto . sono illusioni non dovrebbe essere toccata mai neanche per sbaglio perchè poi è lei che comanda la tua vita dandoti l'illusione di star bene ti dice quando mangiare quando dormire quando farti e cosa fare per procurarti i soldi ti fa FARE COSE CHE normalmente non riusciresti neanche a pensare pensa lei per te e a quel punto 6 fottuto e non te ne rendi conto perchè lei ti dice stai tranquillo non vedi come stai bene e tu ci credi ti fa vivere in un sogno finche non ti rendi conto che diventa un incubo dal quale molte volte non ci si sveglia piu e finisce tutto con un ago nel braccio per un sonno eterno

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ti senti come l istante prima di fare sesso !?
Come dicono molti che l eroina e meglio del sesso...
Ma avete mai fatto sesso come si deve?
Io ho provato quasi tutto nella vita ,tra cui molte sostanze e tanto tanto sesso e niente
è meglio del sesso ..se proprio devo dirla tutta guarda ,meglio del sesso c è solo fare sesso ,e stare con una ragazza sotto extasy ...solo così puoi sperimentare emozioni ,sensazioni uniche .. Ma con queste cose bene o male è possibile tornare alla realtà
se n si esagera ,(so che è sbagliato lo stesso ma come consiglio a chi vuole provare o cmq consuma eroina e dice che è il massimo credo sia adeguato ,male x male almeno divertiti con una cosa che n è brutta e squallida come l eroina) e se n altro n finisci al sert di zona con un mucchio di perdenti senza rimedio ,tossici soli malati ,senza una donna decente che li sopporti (se n una tossica come loro ) e senza futuro .

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

tutto e sogetivo,ognuno di noi prova piacere per cose differenti,io ho fatto sesso sotto l'effeto di quasi tutte le sostanze stupefacenti,la vera vittoria e cercare di provare quelle emozzioni e belle senzazzioni da lucido,ce gente che prova un piacere enorme con semplici meditazioni(cosi almeno dicono io non ho mai provato),la pensavo come te , ma le droghe fanno produrre al cervrello parecchie endorfine(specialmente l'eroina ed exstasi che danno quella senzazzione di benessere, felicita )che normalmente non produrebbe in modo cosi esplosivo ed abbondante,ti garantisco che ho provato forti emozzioni anche da lucido,ma per noi "drogati"che gestiamo le emozzioni con le sostanze non è facile perche' abbiamo abbituato il nostro cervello cosi ,consciamente o inconsciamente,ma con fatica si puo fare tutto.ciao a tutti
il mio consiglio e di lasciar perdere l'eroina ,telo dice uno che è rimasto scottato da questa,ho fattouna fatica immane per liberarmene ora sonoquasi10 anni che non la uso e pensa che ancora oggi ogni tanto mi ritorna in mente, mi fermo qui per non diventare noioso ma avrei tante cosa da dire a sta ragazza

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Esatto! Ma chi e' lui x giudicare? Spero per lui che non avra' mai a che fare con i problemi legati alla roba ma non lo escluderei perche' anch'io come lui usavo exstasy o coca x divertirmi di piu' a letto e pensavo di odiare la roba (anke se non mi sono mai permesso di offendere persone che ne fanno uso o peggio che cercano di rialzarsi in piedi facendosi aiutare dal sert perche' non sono cosi una merda, scusate) ma poi quando non ci stai piu' dentro di testa con le cale o la coca passare alla roba e' molto molto probabile. Ovviamente lui e' furbo, a lui non capitera' mai....allora auguri goditi l'exsrasy intanto

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ma dove la compri sta roba?? direttamente in afghanistan?? perchè credimi ragazzo che la vuole provare, sono 12/15 anni che non si trova niente che ti fa provare le cose scritte da questa ragazza qua sopra....lascia perdere, sono tutte cazzate, la roba che trovi in giro oggigiorno è tutta una merda tagliuzzata, e da quando il mercato non è più in mano a chi di dovere è solo un business come un altro per fare soldi, fino agli anni 90 forse l'esperienza che vuoi provare ne sarebbe valsa la pena, adesso credimi, butteresti via soldi, buon umore, e tanti orgasmi perchè se sei sotto roba non vieni manco a pagare oro!!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

pienamente d'accordo ! sono anni che gira sta skifezza chimica con in mezzo di tutto fuori che l'eroina pura.qui da me hanno sequestrato un carico di "roba" con l'1% di sostanza pura....fate voi! mi sa davvero che l'unica è andare in quei posti o in thailandia LASCIATE STARE QUELLA CHE GIRA FA SOLO CHE PIU ASTINENZA E NIENTE PARADISO :) e ve lo dice una che c'era fidanzata con sta signorina eroina e che ora ha smesso solo e unicamente xk non è piu come dovrebbe essere in bocca al lupo a tutti

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

e' vero che in confronto a 20 anni fa la maggior parte di quella che c'e' in giro ora fa cagare....dipende pero' in che zona d'italia la cerchi...ti assicuro che si trova ancora roba buona in giro....e comunque il consiglio fondamentale da dare a uno che non l'ha mai fatto e' di non farlo,perche' e' una lotta che continua tutta la vita una volta che la conosci,per tutta la vita,se si ripresenta l'occasione potresti ricaderci.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Io penso ke a sto ragazzo con tutte queste testimonianze e proibizioni gli avete fatto salire ancora di piu la voglia di provarla!!!!!....ognuno ha la sua testa e la propia maniera di ragionare ,solo dipende da te,tutti siamo bravi a consigliare ma al momento della verita sei sempre solo!!!!!.....la scelta e' solo tua.......pensaci e fai quella che ritieni piu giusta e intelligente.....

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Tra poco sara gia tanto se riuscirai ad alzarti la mattina e non farti subito una pera prima di aprire gli occhi! Le persone come te sono proprio le piu miserabili illuse... Quelle che piu ci rimangono male quando arriva puntuale la prima volta la crisi. Ti convincerai di avere un po di influenza e starai bene appena ti farai di nuovo e al momento non ci sarà piu nessun problema ma poi tornerà e ne vorrai ancora e poi di piu in quantita. Già pensando di gestirla ti vuoi convincere tu per prima. NON DURERA. E per lo meno non dare consigli del cavolo a chi sta in dubbio. Astieniti per rispetto. E ricorda che non stai gestendo proprio un bel niente!!!!!!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

sn il ragazzo siciliano,, ke ho letto le vostre discussioni.......la prima del ragazzo\a ke he il desiderio di provere LEROINA,,, la seconda discussione e quella della ragazza ke odiava LEROINA,,E POI E CADUTA DENTRO,,,,,CMQ IO PARLO E POSSO PARLARE PERCHE CREDO KE NEI VOSTRI CNFRONTI SONO MOLTO ESPERIENTE IN MATERIA DI EROINA,,,CIO 35ANNI ED HO INIZIATO KE AVEVO APPENA 14ANNI SENZA CONOSCERE PRIMA NEE CANNE E NE COCAINA DIRETTAMENTE,EROINA PER 20ANNI CIRCA DI TOSSICODIPENDENZA,,,,,,,BENE VOGLIO DIRE A TUTTI KE NN CE PIU BRUTTO DI QUANDO LEROINA DIVENTA LA TUA PADRONA SU TUTTO,,,,,IO VOGLIO SOLO DIRE KE NN FATEVI MAI NE IL PRIMO TIRO NE ANKE LA PRIMA FUMATA DI EROINA EVITATELA FATEVI DIRE STUPIDI BAMBINI MA EVITATE CERCATE DI RIEMPIRE QUELL DESIDERIO KE AVETE IN UNALTRO MODO,,,,CREDETEMI SOLO KI A PASSATO ANNI ED ANNI IN MEZZO ALLA STRADA PUO CAPIRMI COSA VORREI DIRE E TRASMETTERE HA TUTTI QUESTI RAGAZZI CHE SONO ALLA RICERCA,,,,AALLA RICERCA DEL NIENTE,,, RAGAZZI CON LEROINA NN ESISTONO NE FESTE NATALIZIE NE ESTATE NE LAVORO NE CALDO NE FREDDO NN ESISTE NIENTE,,,,,,,,,,,,,,IL RAGAZZO SICILIANO PARLA DA EX TOSSICODIPENTENDE DA EROINA E VUOLE DIRE A TUTTI DI EVITARE TUTTE LE DROGHE PROPIO TUTTE NN ESISTE DROGA LEGGERA CON DROGA PESANTE ESISTE LAAA DROGA E FAAA SKIFOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO....................UN FORTE SALUTO AL DOTT..G.SCELFO....E ATUTTI I RAGAZZI DEL FORUM IL SICILIANO

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

per carità, interventi "di cuore" che apprezziamo anche noi lettori - si vede che è sincero e tener fuori la gente dall'eroina è sempre meritorio - ma il modo in cui "spalleggiate" i lettori che hanno un messaggio moralistico, anche quando mal posto, mentre ignorate quelli che cercano di fare ragionamenti strutturati (i quali, in quanto complessi, mettono in crisi anche le vostre certezze pregiudiziali) su un fenomeno complesso come le droghe è intellettualmente squallido.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

quello che tu chiami moralismo e ' forza di carattere forse quella che tu non hai mai avuto per cadere in certe fogne e degradi

non c'e' un meglio o un peggio, ognuno fa le proprie scelte ma poi se ne assume in toto le responsabilita';

inoltre, squallido sei tu che cerchi di evidenziare come chi si fa e' intellettualmente onesto perche' incentiva altri a farlo o a provare queste grandi esperienze allora signori qui bisogna decidersi, o vi piace e vi appioppate tutta la merda che poi emerge inevitabilmente dall'uso prolungato di sostanze oppure ve ne tirate fuori e dite le cose come stanno e cioe' che tutte le droghe indistintamente portano ad effetti negativi, diversi se vuoi per droga e per persona ma pur sempre deleteri e che la felicita' artificiale e' una stronzata inesistente e di breve durata.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

sante parole ragazzo siciliano ,come te sono rimasto attaccato 32 anni a questo schifo e ho 47 anni,e se ti devo dire la verita',ancora non ci siamo,anche per far capire all'altro ragazzo che con l'eroina non si puo' giocare dicendo tranquillamente vorrei provarla ,cosi a cuor leggero...in questo caso ben vengano tante testimonianze per aiutare qualche ragazzo forse un po' troppo sicuro di se ,ciao sicilia

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

non sarà molto romantica come esperienza, e sarà pure deludente..io personalmente la prima volta che l'ho provata avevo mille aspettative simile alla tua e nn mi ha dato niente. poi ho voluto riprovarla xk dicevo è impossibile ke nn mi è piaciuto, x tutto quello ke ci si ricama intorno che ti riempie di aspettative.

una volta ke la capisci, però, prima o poi ci caschi. io ad esempio l'ho provata, riprovata..e usata ogni tanto x due anni.
ma dopo due anni è arrivato il momento in cui ho iniziato a farlo tutti i giorni. puo pasare un mese, un anno, 10 anni. ma prima o poi diventi dipendente e inizi a usarla quotidianamente, xk ti cambia nel cervello, e fa in modo che tu non ti rendi conto di star entrando nella merda e di star diventando dipendente.
e ti fa creare alibi e scuse con te stesso x continuare a prenderla, xk la scoppia e la scimmia arrivano piano piano, e all'inizio sembra ke la fai sempre xk tu vuoi farla sempre, non xk nn riesci a non farla.
e alla fine la roba da tanto, xk rilassa, aiuta dallo stess, è medicina x ogni male del corpo e dell'anima, però io maledico il giorno ke l'ho provata e solo ora capisco quello ke la gente ke già ci era dentro mi diceva. io se nonc i sbatto la testa nn lo capisco. e tu?

cmq poi ti rovina, xk ti fa vivere in sua funzione e basta.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

l'altra cosa bella della roba è ke quando la provi, ti accorgi ke ti fa stare proprio da dio, sei fattissimo ma allo stx tempo lucido.
non è come le altre droghe...puoi essere fatto di roba in ogni momento: a casa, a scuola, al lavoro...io grazie alla roba mi sn anke diplomata.
non ti da down, solo benessere, tranquillità, tutto è ovattato e bello. e gli altri non ti sgamano, se non la conoscono.
voglio vederti a lavoro, a scuola, fatto di md, trip o altro..con la roba invece puoi.
ed è ank x questo, oltre a tutti i fatti oggettivi ke già saprai xk sei stra informato, ke ci diventidipendente x forza.
è inevitabile. in realtà io conosco un paio di persone ke sn riuscite a nn diventarlo.
ma diciamo ke sono proprio l'eccezione.
e cmq tutti provano e iniziano pensando ke la possono gestire,,,quella cazzata la pensano tutti, l'ho pensata io e la penserai tu. anke se in teoria si sa già xk tutti ti dicono ke nn è cosi, tu la pensi. e è proprio x qst mancanza di consapevolezza ke ci si casca...e quando ti accorgi di essere sotto ormai la linea è superata. sempre.

non ti dico fallo o non fallo. se la fai ti capisco...se nn la fai sei prp un figo, xk vuol dire ke sei forte e intelligente. piu di me o di kiunque altro, ke fa il ragionamento "io la gestisco" oppure "solo una volta" o che cmq finke nn ci sbatte il muso nn molla.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

te non sai nemmeno cos e'l eroina .stai facendo terra..
non se ne accorgono si col la robba di ora.

prima ti vedevano da un miglio di distanza occhi di ghiaccio sfegi in tutto il corpo da quanto ti grattavi,andavi a giro a mezze maniche sotto zero,getti di vomito improvviso
ragazzi mollate fate arricchire gente che vi da la terra.
e te se vuoi iniziare ti conviene trasferirti in birmania..skerzo non far cazzate non ne vale proprio la pena

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

o al limite fatti un giretto ad Hackney a Londra senza andare fino in Birmania....
Pero' credimi hanno ragione quelli che ti dicoo di non provare.....tante volte si ha piu' palle a fare il regolare....sopratutto di questi tempi...in cui le trasgressioni sono cosi' facili......l'eroina e' un emozione artificiale che chunque puo' sperimentare...bastano i soldi......non c'e' nulla di magico o di romantico...e' pura chimica....non sono altro che vagonate di endorfine....opratutto dove sta il romanticismo quando sei accoacciato in un cesso pubblico con una siringa e on riesci a farti perche' non trovi le vene e ti semba di impazzire...o quando vai per boschi e campagne o comunque in postaccio dimenticati da dio.....in cui regnano la degradazione e lo squallore....l'eroina ti porta hai margini...e quando sei su margine non vivi...ma sopravvivi......ed e' veramente difficile poi la risalita....io sono 13 anni che ci provo....e persino adesso che sto attreversando un lngo periodo di astinenza "piu' forzata" che "voluta"...e mi si stringe il cuore a scrivere queste cose....in quanto sto per avere una bambina e siccome l'ospedale ci haassegato i servizi sociali non voglio cheme la portino via....ma come vedi nonostante la motivazione sia forte in questi 8 mesi ho sgarrato alcune volte...e comunque ce l'ho sempre in testa...ed e' cme avere fame...una fame infinita (craving)....e persino adesso che sono pulito mi rimane il dubbio...sono riuscito a vincer l'eroina...o e' lei che ha vinto....visto che il mio desiderio non si placa....
Non ti rovinare la vita come ho fatto io a 18 anni.....
Ciao e magari il consiglio che poss darti e' di farti un giro davanti a qualche Sert e di soffermarti sugli occhi dei pazienti che generamente si raduano li fuori....e di provare a leggerli......guardali intensamente e attentamente e sinceramente dimmi che cosa vedi.....

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

eccerto una che se fa che deve di'...so poveracci quelli che te girano attorno. Ma smettila di dire troiate, la robba è bella . puahhh che merda di discorsi te lo dice la madre di un tossico che ci sta dentro da più di dieci anni come certo lo sei anche tu.l'unica cosa buona che hai consigliato è che se non si fa è figo.cioè che ha cervello e grande dignità a non cadere e rotolarsi nella merda..anzi peggio della merda.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

cmq l'estasi dell'eroina di cui tu parli di certo non la raggiungi fumandola una volta.
e nemmeno pippandola dal naso xk 90% vomiti di brutto. (fumando nn vomiti, pippando sicuro si).
il problema cmq nn è la dipendenza fisica, xk la scoppia arriva dopo qlke mese di utilizzo completamente tutti i giorni.
e cmq arriva gradualmente anke cm intensita.
il problema è la testa, la voglia di farla...unita al fatto ke il tuo cervello ti inganna, inducendoti a non renderti conto ke ci stai cadendo dentro.

cmq oggettivamente se lo fai una volta nn succede niente. il punto è ke nessuno lo fa una volta, ed è un dato di fatto.

QUESTO E' ULTIMO POST KE SCRIVO, SCUSATE SE HO INTASAto ma mi vengono in mente man mano le cose da dire.
cmq qst è quello che penso io. ovviamente poi tu farai quello ke vuoi.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ma mi dite ma abitate in italia?oppure l avete usata l eroina vera ..
quella di oggi e'tutto meno k eroina l unica cosa che fa ti rovina la vita
i primi tempi con 15 mila lire cisi passava la giornata
quando ho smesso con 70e.compravo 5g.per due gg.
a gia questa dopo un anno che la fai non hai piu vene.poco solubile solo in quantita esagerata di h2o...sicche anke a tirarla e'forfora
poi per paura di una pseudospicoastinenza vi mettete a metad. o sub.
e vai cosi roviniamo la vita a noi e a chi ci sta vicino
ciao

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

leggendo tutte ste bagianate mi vien spontaneo chiedermi se voi l'avete davvero mai provata la Roba ... nn fumata, pizzata ... sparata in vena xkè nn la si conosce fino in fondo sino a qndo nn ti spari il primo flash !!!!
Indimenticabile irripetibile purtroppo (peccato) xke nn si prova mai poiu la stessa sensazione della 1° volta, mai mai mai piu !!!
io ne ho 40 di primavere tossico vecchia guardia quasi, inizi9ato cn canne e finito dopo svariate esperienze all'eroina. Ho provato qsi tutte le droghe, ho avuto la possibilità di viaggiare molto ankem in paesi tipo India, Bangad, Africa, Peru, Brasile, Hong Kong, Cina....e li l'oppio è puro puro al 95%-98% altro ke tagliato come qui cn caffeina qndo va bene....
Ragazzi se potete nn toccatela, se proprio dovete (ke brutta cosa) sappiate che nn la comanderete mai, l'ultima volta dell'ultimo giorno sarà sempre domani, la vs vita sarà stravolta, riempita di bugie, ruberie, cattiverie, AMATEVI DI PIU, AMATE LA VITA XKE INDIETRO NON SI TORNA.
Il meta è Droga di stato e se sei in gamba te la riesci a togliere in un paio di anni altrimenti a vita anche 10mm ke palle pensate un pokino ovunque per sempre con sto veleno in corpo e i casini x portarselo dietro.
la vita è bella, così dice un titolo di un film, fino a qndo nn ti accorgi di averla fottuta ...

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Giusto...diglielo a tutti sti pischelli che pensano di farsi la vacanza di eroina cocaina e merde varie. Non è come la vacanza che una volta finita si torna alla vita di tutti i giorni..Se entri in questo merdume la tua vita sarà peggio di un maiale che si rotola nella merda. Io dopo dieci anni che mio figlio vive in questa merda ho perso la speranza che si possa riprendere. e perdendo la speranza mi son resa copnto di esser morta pure io.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Maledetto Sistema di Secondigliano e Scampia, la robba ti fà, costa poco e la trovi a tutte le ore. Così come trovi a tutte le ore donne e uomini mangiati dal Sistema che come zombie camminano per quelle basi, troppe basi, alla ricerca di quelche spicciolo o di liniette (ml di robba già pronta per iniettare) e dormono in garage abbandonati grezzi senza porte, senza acqua, nè luce tra topi, fanghiglia, siringhe, fiale e sangue. Se solo venissi a vedere a cosa può portare questa sostanza forse non vedresti più il suo romanticismo; forse... O forse come me chiuderesti gli occhi e pian piano inizieresti a vedere quel mondo "normale" e a essere uno zombie...

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Eroina di strada è generalmente pessima, di qualità infima, direi da 11 12 anni a questa parte. Se la prendi una volta non è che hai qualche possibilità di non diventarne dipendente, hai la certezza di non diventarlo. Il problema è che tra chi l'ha toccata una volta, pochissimi sono quelli che si sono fermati lì. Perché schifosa che sia ha cmq un effetto enorme sul cervello di una persona che ha già in sé il desiderio di usare eroina. In quel cervello la stragrande maggioranza delle volte c'è già preesistente una predisposizione ad una qualche dipendenza. Predisposizione genetica a volte? Questo è ancora discusso in medicina. Ma è lampante una predisposizione psicologica alla dipendenza di una persona che desidera eroina. Insomma, aldilà della qualità, una persona che desidera provare eroina finirà per farne la sua valvola di salvezza dalla realtà, o da un parte della propria realtà che, nel migliore dei casi lo fa sentire a disagio, nel peggiore si è completamente depressi. Persone di questo tipo anche con un eroina pessima e con tutti i buoni propositi diventeranno dipendenti quasi matematicamente. Perché l'eroina, anche cattiva, la depressione più grande di questo mondo te la fa passare in un soffio sostituendola con un stato di benessere che il cervello acvverte come talmente "miracoloso" da non potersi rifiutare. La dipendenza effettiva vera e propria si ha ufficialmente nel momento in cui se non la usassi più incorrerebbe la sindrome d'astinenza. Purtroppo nessuno può conoscere quante assunzioni servano per arrivare a quel limite visto che dipende da innumerevoli fattori (quantità-qualità-modo assunzione...). In ogni caso... purtroppo penso che finirai per farlo... perché parlarne così tanto fa venire una voglia ancora maggiore. L'unico modo sicuro per non farlo è non avere il desiderio di farlo. Spero di aver stuzzicato la tua voglia di dimostrare a te stesso di essere più forte e che non lo farai. è una cosa ne stupida ne intelligente ma irrazionale perché dà tantissimo, è stupenda ok... ma ti chiederà indietro moooooolto di più di quello che dà. La sofferenza e quello che perderai è enormemente di più di quello che riceverai i fottuti primi fantastici giorni di consumo.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

oggi x caso ho conosciuto questo sito e credo sia molto valido x informare e consigliare chi usa o vuole usare sostanze in genere. Partendo dal presupposto che l'uso di sostanze è un punto d'arrivo e non di partenza bisogna cercare di capire il xchè si vuole far uso di sostanze qualunque essa sia xchè cè sempre una motivazione anche se spesso si ignora o si fa finta di non saperla. ho passavo più di 20 anni tra varie dipendenze e solo con l'aiuto di una comunità sono riuscito a venirne fuori riuscendo a conoscere i mieli limiti i miei pregi e difetti che molto spesso si fatica ad accettare. da oggi vorrei potervi dare una mano con consigli frutto di esperienze personali cercando nel mio piccolo di dare una mano a voi ed agli operatori di questo sito con la massima umiltà cercando di farvi capire che la vita è bella e vale la pena viverla da protagonisti e non da spettatori della vita altrui e che le difficoltà della vita vanno affrontate e non scansate tanto il giorno dopo i problemi sono ancora li che ci aspettano ed a volte più grandi di prima dato che le sostanze non risolvono i nostri problemi anzi li amplificano dandoci l'illusione di aiutarci mentre invece ci rovinano inesorabilmente..............

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

scusa francesco quanti hanni hai?quant e'che hai smesso?la comunita e'vero ad alcuni ha fatto bene ad altri nisba....guarda tanti hanno smesso sensa comunita tutto e'soggettivo.
poi mi spiace ma telo devo dire la vita e'bella vale la pena viverla l ho gia sentito una marea di volte...e appare come pubblicita narco
sensa offesa ben venga la tua esperienza
ciao

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ho 49 anni ed ho smesso da 5 non è stato x niente facile e non mi ha fatto smettere la comunità essa mi ha indicato la strada x farlo ma tutto è dipeso dalla mia volontà di cambiare vita e gli operatori mi hanno aiutato a trovare le risposte a domande che prima non mi sarei mai sognato di fare a me stesso .fare verità di se stessi e ti assicuro è molto difficile e molto doloroso xchè devi ammettere a te stesso delle realtà che x anni cerchi di nascondere o negarti con l'abuso di sostanze. cmq anche io ho conusciuto persone che hanno smesso con alcune sostanze ma spesso le hanno sostituite con altre in pratica usciti da una dipendenza x entrare in un'altra che a volte si dimostra molto peggio dell'altra

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ciao!
ti parlo da ex tossico.
prima di cominciare con l ero avevo già provato di tutto senza diventarne dipendente.
quindi ho pensato che quello che dicevano riguardo l eroina fosse una cazzata,un esagerazione e che provarla nn mi avrebbe provocato dipendenza....
nn sai quanto sbagliavo!!!
è una brutta bestia...
ha 3 difetti rispetto alle altre:
1°le prime volte nn accusi dipendenza ma dopo pochissimo ti arriva tutta insieme senza darti il tempo di accorgertene!
2°costa poco quindi ti invoglia a riprovarla.
3°la cosa più grave... è buona!!ti fa stare bene!!prima di accorgerti dei lati negativi ti ha già infognato!

io ne sn uscito da 10anni quindi è possibile! nn ti vo a dire come alcuni sostengano che nn se ne sorte più... ma ci vuole una forza di volonta incredibile che spesso chi inizia con questa sostanza nn ha!
lo dimostra il fatto che io ne sn uscito completamente mentre nn conosco una sola altra persona della gente che ho frequentato ci ci sia riuscita!!!c è chi smette per un po...di quelli ce ne sn tanti ma ci ricascano sempre!
è un inferno più la usi e più ti distrugge sotto tutti i punti di vista,sia a livello fisico,che economico che di amicizie.
cominci a cambiare nessuno si fida più di te!menti,rubi,cerchi di tirarlo in culo a tutti e va sempre peggio....

nn voglio fare l ipocrita...
prova quello che vuoi!coca,anfetamine,lsd fai quello che ti pare ma sappi che se cominci con la roba(in qualunque forma)sei fottuto!!!!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ciao "giovane lettore", provo a rispondere alla tua domanda perché mi ci sono riconosciuto. Sono un medico psichiatra piuttosto giovane (anche se ovviamente non giovane quanto te) e ho sperimentato personalmente tutte le droghe più diffuse (oltre a caffè, alcol, tabacco e cannabis, nelle quali chiunque "incappa" anche senza cercarle, morfina, oppio, eroina, cocaina, mescalina, LSD, ketamina, MDMA, anfetamine, così come metilfenidato, diazepam e altri psicofarmaci che utilizzo nella mia professione).
L'ho fatto perché oggi le sostanze influenzano a tal punto le singole persone, la società a tutti i livelli e anche l'immaginario, la cultura e le arti, che solo un emerito imbecille potrebbe pensare di capire davvero una società "drogata", o peggio ancora le menti e il vissuto di chi la "abita", senza conoscere i nuovi e diversi "limiti" emotivi, immaginari (e anche, se vogliamo, paranoici e psicotici) cui è stata spinta da un uso massificato di modulatori di coscienza come sono le varie droghe d'uso e di abuso. Per questo, non sarebbe onesto da parte mia dirti "non farlo!": io l'ho fatto e non ho avuto problemi con nessuna di queste sostanze (ovviamente sto parlando di un uso ultraconsapevole, a casa mia o in locali tranquilli, con persone di fiducia, dosaggi non esagerati, ampia documentazione prima dell'esperienza e nessuna reiterazione appena ottenuta una "esperienza" soddisfacente), però vorrei invitarti a porre attenzione su due fatti:

A) quando ho cominciato la mia sperimentazione avevo già 24-25 anni, ero quindi un "umano" già formato, senza grossi problemi personali o caratteriali, quindi la mia sperimentazione di droghe era una effettiva sperimentazione: mi muoveva la pura curiosità scientifica, e non la necessità di "tappare un buco" dentro di me. Rifletti se questo desiderio di provare l'eroina sia effettivamente solo curiosità o qualcos'altro, nel qual caso la cosa è senz'altro più rischiosa.

B) tra tutte le sostanze che circolano nella società contemporanea, l'eroina combina due primati: è la più pericolosa, ma anche tra le meno interessanti. Per una persona che intende esplorare i "paradisi artificiali" sarà sicuramente più stimolante (e molto meno rischioso) addentrarsi nei mondi della psichedelia, in quelli delle fenitilamine entactogene (MDMA, MDA, etc.) o anche in quelli degli stimolanti, piuttosto che nel mondo alla fine dei conti piatto, fatto di puro sovraccarico dei recettori, degli oppiacei.

Ciao e se fai stupidaggini falle con la testa (ossimoro voluto),
Beniamino

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Caro giovane collega, faccio alcune riflessioni sul suo intervento,
A) Vero è che non tutti quelli che provano una sostanza "pericolosa", ne diventano dipendenti. D'altra parte è vero che tutti quelli che diventano dipendenti da una sostanza, quando hanno iniziato ad usarla pensavano che l'avrebbero fatto solo una volta o che sarebbero comunque riusciti a controllarla. E vero è che quelli che poi diventano dipendenti hanno personalità, situazioni, motivazioni estremamente diverse, tanto da rendere del tutto impossibile prevedere chi (e in quali condizioni) è più e chi è meno a rischio di diventarlo. Il tuo invito (l'ossimoro voluto) al giovane lettore quindi di fare un uso "con la testa" per evitare rischi, lascia il tempo che trova. Da psichiatra (seppur giovane!) queste cose dovresti averle ben presenti.
B) Da scienziato sai che un singolo caso (in questo caso, il tuo) non ha alcun valore statistico-epidemiologico, nè, di conseguenza, predittivo di possibili sviluppi. Noi medici siamo tenuti nei nostri interventi pubblici a tenere sempre presenti questi concetti. A non tenerli presenti sono autorizzati tutti gli altri, non noi.
C) E' vero che il legame tra l'uomo e le sostanze psicoattive è molto antico. Ma questo fatto non lo rende di per se "normale". Tante sono le cose che sono sempre state presenti nella storia e nella natura dell'uomo. Ma questo fatto non ce le rende sempre accettabili. La dittatura, le superstizioni, l'oppressione, la religione, lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo, le diverse culture ne sono un esempio.
D) Non è vero che la società è tutta drogata. Non è vero che è un "emerito imbecille" chi vuole cercare di capire la società senza avere lui stesso usato le sostanze. Ne sono esempio tante brillantissime menti.
E) E' vero che il medico, per poter aiutare i suoi pazienti deve avere una grande capacità di comprensione e di accettazione nei confronti delle persone che è chiamato ad aiutare. Non è vero però che deve, a questo scopo, essere chiamato a condividere le loro esperienze in prima persona. Esempi a questo proposito se ne potrebbero fare tanti, ma lo evito.
F) Chi ha fatto esperienze come la tua può non averne subito danni, ma certamente ne ha corso il rischio.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ciao Gioacchino,
intanto grazie per avermi risposto, nonostante mi ponessi (solo in parte e volutamente, ovvio) in modo anche provocatorio. Conferma della tua serietà e disponibilità all'ascolto. Passo anch'io al "tu" che adotti in (F), in quanto colleghi e per il taglio colloquiale del sito stesso, e vengo a rispondere ai tuoi punti:

A) Quello che affermi vale solo per l'eroina (e, in parte, per la cocaina), sostanza subdola nel dare dipendenza tanto fisica quanto psicologica. Non certo per le altre. L'invito a "fare uso con la testa" non è poi altro che un invito alla riduzione del danno - sono linee guida OMS, peraltro - dato che reputo una pia, controproducente, illusione quella di una società priva di alteratori della coscienza (società peraltro non troppo desiderabile: Hitler non beveva, non fumava ed era vegetariano, come si suol dire...).

B) Hai ragione. Ma se andiamo a vedere i dati statistici scopriamo che la maggior parte delle sostanze oggi illegali sono usate da milioni di persone senza avere effetti disastrosi. Se dovessimo basarci su di essi, l'emergenza assoluta sarebbe bandire tabacco e alcol e correre a distribuire entactogeni, psichedelici, stimolanti e narcotici minori! Capisco che ciò che rende controversa la mia risposta è il fatto che si collocasse in un topic che parlava di eroina, e concordo nel dire che nello "spinoso" campo oppiaceo è sempre opportuno tenere a mente quanto facile sia finire nella "spirale" della dipendenza (e il fatto che io non ci sia finito deriva certamente dalla mia generale condizione di soddisfazione e relativa pace interiore, e dal fatto di non frequentare eroinomani).

C) Qui, permettimi, sbagli. Guardati intorno. Ovunque bar distribuiscono caffè, tabaccai tabacco, altri bar alcolici; le farmacie sono a ogni angolo, così come gli spacciatori. Non ci sono epoche precedenti, nella storia dell'uomo, in cui l'uso di sostanze psicotrope era così massificato: non riservato a una "elite", ma a disposizione di tutti. Freud era cocainomane; Jung usava psichedelici. La morfina ha cambiato la medicina per sempre; Crick e Mullis hanno scoperto la reazione a catena della polimerasi analizzando il problema sotto LSD. La Seconda Guerra Mondiale è stata combattuta da truppe interamente sotto effetto di anfetamine, mentre il movimento americano degli anni '60, al quale dobbiamo le moderne concezioni di pacifismo, ecologismo e (ahimè) new age, "andava" a cannabis e acido. Per non parlare della storia di cinema e arte. Ma anche senza andare nella Storia, oggi una cospicua percentuale di giovani e meno giovani - una percentuale a "doppia cifra" - beve, fuma cannabis e sperimenta altre sostanze. Si tratta di cifre dell'ordine dei milioni in Italia, dell'ordine delle centinaia di milioni nel mondo. E' una cosa senza precedenti, una fatto sociale macroscopico. Completerei il quadro con la geopolitica: Afghanistan, Colombia, Messico, Birmania... Intere nazioni vedono il loro destino deciso dal grande traffico di stupefacenti: e non parlo solo di questi poveri "narcostati", ma anche di noi, la nostra politica estera è "drogata" di sostanze quanto lo è di petrolio.
Paragonare una cosa in realtà assolutamente normale come l'uso di sostanze da parte dell'uomo ai drammi che citi mi pare che nasconda un approccio pregiudiziale e anche un po' spaventato alla materia. Siamo medici, mica adolescenti...

D) Mio nonno era analfabeta. Era un uomo brillantissimo. E tuttavia il fatto di non aver mai letto un libro ne limitava cospicuamente la comprensione del mondo al di fuori del suo ambito di artigiano.

E) Vedi sopra. Per carità, certo che si può fare un buon lavoro in ogni caso, se si ha sensibilità e intelligenza, ma trovo molto arrogante pensare di avere una posizione di autorità intellettuale su un campo che si ignora - e quello delle sostanze è, volente o nolente, un campo nel quale l'esperienza diretta non è sostituibile dalla teoria.

F) Ammetto che, di nuovo, per quanto riguarda l'eroina, ho corso dei rischi, sia sanitari che psicologici (se un domani la mia vita dovesse subire dei "rovesci", come suggerisce un lettore poco sopra, è possibile che la sirena suadente dell'eroina potrebbe sussurrare qualcosa al mio orecchio), ma certamente non ne ho corsi negli altri casi. Sa meglio di me che la gran parte del rischio legato a molte sostanze sia connesso a due fattori 1) la condizione di illegalità, e dunque di uso dinsinformato e praticato in contesti non consoni (per fare l'esempio più facile, l'MDMA una sostanza che può causare la morte se assunta con superalcolici in luoghi caldi e affollati, o danni mentali se utilizzata con frequenza settimanale per un lungo periodo, ma assolutamente innocua se utilizzata in modo opportuno) 2) la reiterazione dell'uso e/o il sovradosaggio. Avendo io assunto le suddette droghe in un contesto di sicurezza, in dosi ben calcolate e in modo assolutamente occasionale, non ho corso dunque alcun rischio. Con questo naturalmente non voglio dire che chiunque è in grado di definire e stabilire un "contesto di sicurezza", ma la nostra prima preoccupazione, da medici, dovrebbe essere questa, piuttosto che inseguire la "chimera" di una società "drug-free", che non è mai esistita e mai esisterà.

Buona giornata!
Beniamino

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Caro Beniamino,
lontanissima da me d'idea di fare di questa discussione una polemica, anzi ne apprezzo i contenuti e le forme. Dei tuoi e dei miei interventi. So di aver anch’io usato delle parole un po' provocatorie e mi aspettavo la tua risposta. Questa volta, a stemperare i modi, e ossequioso di un mal di testa che in queste ore mi morde la fronte, non andrò per punti. E sarò più breve di te. E' vero che la società è "drogata" in una sua grande parte e non nella sua totalità. Su questo mi sembra che abbiamo detto la stessa cosa. Ma aggiungo: vediamo che danni ne derivano.
E' vero che gli esempi di grandi menti che hanno prodotto grandi cose sotto effetto di sostanze psicoattive sono sotto gli occhi di tutti. E' anche vero però che sotto gli occhi di tutti sono esempi di grandi menti che hanno prodotto grandi cose senza alcun aiuto "sostanziale". E anche su questo mi sembra che siamo d'accordo. E' vero che dalle mie parole e da tutti i miei interventi, che chiunque può leggere sul sito, traspare la mia contrarietà di fondo nei confronti delle sostanze psicoattive. Me ne scuso (se necessario) ma questo ha una sua (a mio avviso) buona ragione. Venti anni di attività di medico sert.
In tutti questi anni la mia visione è, ovviamente, quella dei danni, quella dei drammi e della disperazione legata all'uso di droghe (non solo di eroina!). Avere toccato con mano tutto ciò mi spinge automaticamente a pensare ed agire in termini di prevenzione (quando possibile) e di riduzione del danno, negli altri casi. L'antropologia, la filosofia, la storia del fenomeno droga sono temi importanti, che mi interessano molto, ma in questo contesto (il sito) non li avverto come delle priorità nel mio ruolo di medico di sostanze.info. Se leggo un intervento di un adolescente che corre rischi e subisce già danni da sostanze, inevitabilmente sento come mio dovere preoccuparmi per lui e anche di tutti gli altri adolescenti che mi leggeranno. Naturalmente cerco sempre, in questo mio compito, di utilizzare il più correttamente possibile le conoscenze scientifiche e mai i pregiudizi. Mi fermo qui. Un saluto cordiale.
Gioacchino

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ciao di nuovo Gioacchino. Comprendo benissimo che qui hai una posizione da "interpretare" e che non sarebbe opportuno da parte tua un atteggiamento favorevole all'alterazione di coscienza su queste pagine. Rischieresti che qualcuno dicesse "ma come ci dice di non usare questa droga e poi ci dice di usare l'altra?", ma è vero che un tale ragionamento è figlio di quella stessa logica pregiudiziale che vuole le droghe tutte uguali, e che tanti danni ha prodotto negli anni. Le droghe sono diverse, la classificazione legali/illegali è figlia di ragionamenti politici o culturali, più che scientifici, e non correlata alla dannosità (almeno non sempre: l'eroina è illegale, E ANCHE mortale), e di ciò è ora di prendere atto: anche per tenere i ragazzi lontani da quelle davvero pericolose.
Io, conoscendo quello che fanno le sostanze, dato che non sarò così ingenuo da pensare che quando sarà grande mia figlia non si drogherà, preferirò se mi tornerà a casa con gli occhi "pallati" da mdma (e solo acqua e aranciata in pancia), che devastata dall'alcol come la maggior parte dei teenager nostrani. Insomma cercherò di informarla e educarla non per tenerla lontano dallo "spauracchio" della "droga", ma per crescere un'adulta responsabile che sappia da sola stare lontana dal vero pericolo che si chiama: ABUSO.
Per quanto riguarda la risposta al topic in sé, credo che le molte testimonianze di ex tossicodipendenti siano sufficienti: è chiaro che anche se sono "fautore" della sperimentazione consapevole, non suggerirei mai a un adolescente di sperimentare l'eroina.

Ben

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Ben, qualche riflessione.
Le sostanze psicoattive sono tutte diverse tra loro e quindi (come dici tu) di esse va parlato in maniera specifica e quindi il più possibile scientifica. Il fatto che l'alcool sia pericoloso non ci consente, secondo me, di stare tranquilli se nostra figlia torna a casa dopo aver usato mdma. Sono perfettamente d'accordo con te quando dici che la distinzione tra sostanze legali e illegali non ha nessuna corrispondenza con la loro pericolosità ma risponde a logiche elettorali ed economiche. Nel mio lavoro io cerco di rispondere sempre alla scienza ed alla mia coscienza. Quindi anche quando parlo di sostanze in pubblico come faccio su sostanze.info. E infine trovo molto interessante e stimolante il dialogo con te. Mi piacerebbe continuarlo.
Gioacchino

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

bè sei giovane e si evince, sarai un medico psichiatra ma spero ti radino presto perche' se hai provato sono cavoli tuoi ma in un sito dove si dovrebbe scoraggiare l'uso di sostanze non sei sicuramente un esempio.
nessuna morale, nessuna cattedra, nessuna ipocrisia ma non occorre testare con propria mano per parlare di droga, lo trovo assolutamente ridicolo un po' come quei genitori che dopo il 68' volevano fare gli amici dei loro figli e non porsi con autorevolezza (non autoritari) con il risultato che hanno creato dei mostri complessati, insicuri e pieni di casini esistenziali.
Sono contro questo genere di personaggi che vogliono fare gli eversivi a tutti i costi, da centro sociale, da autonomo o da anarchico, siete patetici e non apportate nulla di costruttivo anzi distruggete gia' quel poco di credibilita' che le strutture sanitarie pubbliche dovrebbero avere oggi.

A scuola chi rimproverava in modo forte costruttivo lo stimavi magari ci mettevi anni ma poi ci arrivavi, chi invece voleva fare il buonista e il finto moderno non ti insegnava una mazza e non te lo ricordi nemmeno piu'.

La curiosita' scientifica puo' essere appagata in molti modi ma non facendosi, adducendo poi motivazioni ridicole, anche molto "tossiche"nel ragionamento come dire che tu lo fai e va bene perche' sei un dottore mentre i drogati da strada sono dei perdenti e lo fanno per tappare buchi ma chi l'ha detto? Gli allucinogeni e le droghe sintetiche che citi sono pericolosissime, basti passare in un CSM e vedere quanti belle diagnosi sfociano in un dsmiv

sei un medico ? spero tanto di no, sei negativo al massimo.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Caro lettore, ho letto il tuo post e mi sono ricordato la discussione con il giovane collega. Non voglio dare giudizi su di lui, come fai tu, però per il resto condivido del tutto il tuo pensiero e ti ringrazio del tuo intervento. In particolare mi sembra importante il tuo accenno alla tossicità "psichiatrica" delle sostanze eccitanti e di quelle allucinogene. Rispetto alle tue parole sulla dannosità di certi interventi educativi da parte di genitori di oggi, penso che la questione sia molto complessa ed un giudizio così netto rischia di non essere del tutto corretto. Ma il discorso sarebbe lungo e preferisco non entrarci. Il nostro sito ha come suo obiettivo quello di fare prevenzione dell'uso di sostanze e riduzione dei danni da esse provocati. Il metodo che abbiamo scelto è quello di "non salire in cattedra" e pretendere di fare una comunicazione a senso unico. Siamo certi che non saremmo utili. L'idea invece è che una discussione libera e senza censure risulti più efficace. Questo comporta però anche la presenza di interventi da parte di alcuni lettori, che non sono del tutto condivisibili, secondo l'ottica della prevenzione e della riduzione del danno. È inevitabile. La discussione che si sviluppa però può rendere utile anche quel tipo di interventi.
Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ciao giovane psichiatra lo sai qualsiasi titolo o professione o qualunnque cosa uno abbia e ha provato sostanze non e'mai al sicuro,basta una piccola batasta della vita e te c e'riskio k ti butti a capofitto dentro una di esse
sai anke k le droghe come allucinatorie ti possan far svegliare una psicosi latente
oppure le stesse visto k oggi non si sa cosa ci mettono dentro tela fanno venire una psico.
uno che aveva sperimentato come te e poi e'finito dentro all eroina
oggi ho 45anni ho smesso da poco il meta. e cmq sto lottando ogni gg
con sintomi secondari mettendo a rischio professione e relazioni
non iniziare non esiste droga buona o cattiva o oggi si domani no
il conto lo chi piu chi meno lo pagan tutti
ciao

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ti voglio raccontare una storia.
eravamo un bar pieno di ragazzi k la stragrande maggioranza fumava canne.
nel bar c era gente piu grande k trafficava e.
una bella parte dei piu giovani ebbe la brillante idea di provsre l e.(io ero tra quelli).
poi quasi subito partii militare tornai e tutti tranne due eran gia tossici con problemi di furti spaccio e famiglie disperate.
io ho resistito ancora qualche anno e poi stessa storia famiglia in crisi furti in casa spaccio galera ecc.ora mi trovo con amici morti altri ancora infognati di brutto altri malati, ho smesso da un po il metad. e non sto punto bene.
ti dico anche che altri ragazzi che hanno fatto altre droghe hanno avuto problemi simili. quelli che invece hanno una vita attuale migliore sono quelli che non hanno toccato alcun tipo di droga.
ciao fai tesoro di questa storia sensa dir stupidaggini eravmo circa un centinaio convinti di saper gestire

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

vedo un problema legislativo: se invece che eroina illecita da spacciatori senza scrupoli ci fosse stata eroina di stato in strutture sanitarie qualificate, di certo la galera, il degrado e le spese folli che portavano ai furti e allo spaccio non ci sarebbe stato. Comprendo e rispetto il dramma che hai vissuto ma è opportuno guardare la luna, non il dito, se si vuole risolvere il problema in senso generale.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Galera, degrado, furti, menzogne e spaccio sono conseguenze, concordo con te. Ma la causa non è l'illecità della droga, la luna sta ben più lontano e non è così banalmente circoscrivibile, c'è di tutto: società malata e fintamente trasgressiva, noia, influenza della tv, assenza di futuro, famiglia disgregata, egocentrismo mitizzato e premiante, esempi negativi come modello, etc. etc. etc. Chi studia il fenomeno può elencare molto meglio di me, e se ci rifletti un attimo, in silenzio, vedrai che ci stanno tutti. E' per questo motivo che ritengo i dottori di sostanze.info IMMENSI nella loro guerra impari.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

da retta a me.... se proprio non sai a che pensare sappi solo una cosa perderai tutto famiglia ragazza amici sociale rimarrai da solo e dipendente da una sostanza. Non è questa la vita perciò trovati una ragazza e coltivate un obbiettivo la vita e' fatta di traguardi sei un perdente se lo fai ma credo che tu non voglia esserlo quindi sii forte e di a te stesso ma che c... mi e' saltato in mente poi cerca una onlus fai volontariato e cosi' capirai che mondo è quello della tossicodipendenza ! FORZA NON FARE CAXXATE !

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Non lo fare, anzi non lo FATE....
Purtroppo in Italia esiste una forte disinformazione sulle droghe, per non parlare della Roba...
Non toccate la roba, nel giro di pochi mesi vi ritroverete senza nulla e contro tutta la società, anche Fumarla è pericolosissimo.
Il problema del perchè esiste l'eroina è la figura Tossico... la gente questo vede e questo sà...
Ma la realtà è un altra, il tossico è l'ultimo tassello di un giro vorticoso, allucinante, ci stanno tutti dentro, Malavita e sbirri, sono tutti coinvolti, e mentre loro diventano sempre piu ricchi e potenti grazie ai vostri soldi che buttate come cazzoni, grazie alle vostre paure indotte i tossici sono quelli additati dalla gente...sono quelli che si portano la croce sulla spalla, una tragedia.

Vi sentirete pupazzi, marionette, dei cazzo di giocattoli, vi sentirete presi per il culo come non mai, perchè la realtà è questa, non spariranno mai le droghe dalla società, Mai, l'unico modo per non incapparci è dire no grazie e vaffanculo tu ed il sistema....

Non fate stronzate ragazzi... la roba è una cosa seria e quando vi entrate in relazione, la vostra vita non sarà più una cosa seria perchè la roba sarà la vostra vita.

MalaMela

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Fumi gia' cannabis, vuol dre che sei gia' un tossico. perdona la mia schiettezza e brutalita' ma io da occhio esterno e avendo avuto persone vicino co problemi legati all droghe posso esprimere un parere. Il fumo e' una droga. te lo ripeto , perche' chi fuma non se ne rende conto e non vuole rendersene conto. LA CANNABIS E? DROGA. e come tale induce assuefazione e astinenza. proprio come la coca e l'eroina. Certo in maniera molto meno marcata e facendoti gestire lo stesso la tua vita. Tu sei gia' dipendente dalla cannabis, vuoi provare una sostanza con un potenziale di assuefazione e dipendenza infinite volte maggiore e sperare che sia solo una volta. guarda che non stai mica guardando un film al cinema, che lo vedi una volta e se ti va puoi tornare a rivederlo quando ti pare. usare sostanze anche una volta sola ti imprimeinconsciamente l'esperienza nel cervello e quella non vien piu' via. perche' poi devi cercare l'ero? guarda che fumarla o sniffarla o iniettarla e' ugule la sostanza e' quella. e il pericolo e' quello. Se la vuoi provare e' perche' senti gia' ora il bisogno di uno sballo di sensazioni diverse e maggiori senno' te ne staresti buono buono senza fare niente.....occhio, tutti pensano di controllare il gioco, ma nel giro di pochi mesi la situazione sfugge di mano a tutti, perche' e' insito nella sostanzacomportrsi csi' e nella biologia umana rispondere cosi'. allora non avremo nessun tossico, starebbero tutti bene e felici e sarebbero ancora tutti vivi.... o no? Stessa cosa con la coca. cambiera' l'ambiente, le sensazioni, il feeling, il set, il setting, ma tutti dda un uso saltuario di 1 volta ogni tanto sono passati in pochi mesi o un anno a usarla PIU? SPESSO. Poi ognuno reagisce differente, alcuni sono arrivati a 1 grammo al gorno da 1 riga al mese e poi basta. Ecco l'eoina e' anche peggio, e peggio di lei c'e il crack e la metamfetamina. vedi tu con che razza di mostri ti stai andando a invischiare. Guarda piuttosto la cannabis, che gia' quella e' un problema e lo sara' egli anni a venire ( guarda come si sono ridotti i cannati a 35 o 40 anni, fanno le stesse cose da vent'anni, fumano, e cercano da fumare per uscire o stare a casa, basta non interessa nient'altro).

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

scusami, mi spiego altrimenti sembro inutilmente aggressivo: il punto è esattamente inverso a quello che sostieni. Il problema, specialmente in un paese disinformato e bacchettone come l'Italia, è proprio spiegare che le droghe NON SONO TUTTE UGUALI.
Decenni di retorica del "la droga è droga, e punto" hanno portato decine di migliaia di ragazzi a sottovalutare i rischi dell'eroina. Le droghe non sono tutte uguali. Nessuna fa bene, ma ce ne sono di leggere (cannabis, caffè...), "medie" (alcol, extasy...) e PESANTI (cocaina ed eroina innanzi tutto): e la differenza, e con essa la difficoltà di "gestirle" è ENORME.
Facendo di tutta l'erba un fascio si consegnano i ragazzi alla robba.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ti do perfettamente ragione. anche se toglierei le medie lasciando solo le leggere: Cannabinoidi - le pesanti: Tutte le altre - e la bestia nera, non può nemmeno essere classificata perchè è lei a classificare a comandare a gestire tutto, forse anche a dare un nome alle persone o a classificarle in base a criteri che conosce solo lei: "L'EROINA". Si Perchè lei ha vita propria e può decidere al posto tuo, può tutto, tu rimani solo il suo servo.
Se sei abbastanza forte puoi riuscire ad intrappolarla e a nasconderla dentro di te ma non potrai mai farla uscire. lei rimarrà per sempre dentro di te. Se sei bravo riuscirai soltanto a nasconderla bene dentro di te ma non a farla scomparire.
Un Saluto a tutti

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

parlo da ex tossicodipendente da eroina, ormai ho 46 anni ne sono uscito da 23 anni,con molta fatica,ho cominciato anche io per grandissima curiosità convinto di poterla dominare, quando mi sono reso conto del guaio che avevo commesso erano passati 2-3 anni da li in poi è stato un tragico percorso insultando tutto ciò che mi circondava ,per farla breve ci sono rimasto incastrato per 10 anni, solo con l;aiuto della comunità ne sono uscito alla grande. oggi ho una famiglia con due figli.e devo ammetere che una fottuta paura per loro,comunque lascia stare te lo consiglio vivamente non cascare in questo consapevole tranello,non giocare con la vita ,faresti un grave peccato.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Se il diavolo ti stuzzica l'anima e per dannarti ti fa usare l'eroina vedrai che ci riuscira' perche' al di sopra di tutte le teorie scentifiche esiste il bene e il male e mentre ti cullerai nel tuo paradiso artificiale il mondo andra' avanti senza pieta' e nessuno avra' compassione per te che ti sei assentata per 10 anni o piu'. Perderai il senso critico e la giusta visione degli affetti,il pusher ti sembrera' la persona piu' buona del mondo e l'amerai tua madre e tuo padre diventeranno dei nemici.I tuoi amici a poco a poco si disperderanno e ti ritroverai ad avere a che fare solo con gente che fa' uso della tua stessa sostanza...ma che te lo dico affare magari mentre io sto scrivendo tu sei gia' entrata nel club dei dannati dell'eroina.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

L'eroina, rispetto alla cannabis è una padrona schiavista, non c'è dubbio che possa essere anche apparire affascinante e chi ci cade, si perde completamente e non gli interessa più nient'altro.
Ho visto persone pudiche finire a vendersi per 20€, altri dimenticare persino di mangiare, derubare ed abbandonare la famiglia o gli amici più cari.
Tutte queste persone pensavano di essere più forti dell'eroina "io sono forte, la controllo benissimo e non mi farò usare", l'ultimo di questi amici invincibili lo abbiamo seppellito pochi mesi fa, stroncato dall'epatite cronica e ridotto all'ombra di se stesso.
Io ho 50'anni e di questi amici ne ho dovuti seppellire troppi, alcuni morti alle prime esperienze con l'eroina, stroncati da un epatite fulminante o dall'overdose.
Forse penserai "questo vecchio, che ne può sapere", io ho vissuto negli anni 80 il peggior periodo per l'eroina e considera che la Fini-Giovanardi ha riportato indietro di 20'anni la storia della tossicomania: hai miei tempi, ho fatto le tue stesse considerazioni ed ho anche provato l'eroina "fumandola", ma non è tra le quelle cose di cui adesso mi potrei vantare e gli effetti o la dipendenza sono comunque "ed esattamente" gli stessi del buco.
La nostra mente considera sempre queste esperienze come definitiva "sono comunque esperienze che ti segnano per la vita" ed a lungo ti fanno apparire il mondo come privo di altri interessi.
Io credo nelle rinascite "la reincarnazione" e che abbiamo gia vissuto miliardi di esistenze, il nostro inconscio o la nostra coscienza conoscono benissimo tutte le sofferenze che abbiamo subito in tutte le nostre vite passate e considera l'eroina come un periodo di ferie dalle sofferenze: ma questo è soltanto un illusorio periodo di ferie, che ci porta sempre "e comunque" a vivere l'inferno in questa vita ed alla più squallida ed inutile delle morti.
Quindi convinciti, e cerca di convinciere anche la tua coscienza, che non esistono scorciatoie contro queste sofferenze e non si deve scambiare l'eroina per il nirvana.
L'eroina è simile all'integralismo religioso, ci fa credere in qualcosa di superiore che ci amerà e ci conforterà per sempre dal dolore, ma quella voce interiore ci dice soltanto di andare stupidamente verso un inutile e squallido martirio.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ragazzi non date false informazioni dicendo prova un altro tipo di droga
ogni droga e'deleteria ancor di piu oggi che di principio attivo non c'e'nulla
tutta sintetica tagliata con ogni adulterante chimico per aumentare l effetto
a partire dal fumo ecstasi acidi e per non parlare della coca
basta leggere le varie domande del sito per aver un idea chiara
la droga fa tutta male e di brutto

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

vallo a dire hai genitori di marco che dopo aver fumato ha avuto problemi psichici gravi morto suivida buttandosi dal balcone davanti hai suoi
o luca dopo un acido ha problemi dissociativi ora costretto dentro un odpedale psichiatrico
o meglio carlo in piena paranoia di cocaina convinto di esser seguito dai cc e'andato sotto una macchina ora e'sulla seggiola a rotelle
non esiste droga k non sia deleteria .qualsiasi dipende solo dalla persona e dal casl

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

vedi, la tua curiosità è una scommessa che costa troppo: potresti rientrare in quello 0,01% di mal predisposti o andargli talmente contro con il cervello per non provare nulla.
la fregatura è che stai facendo una scommessa puntando su un risultato che, in teoria, non ti dà scampo: l'eroina rappresenta un'arma di distruzione di massa che ha distrutto milioni di persone molto più forti ed intelligenti di te; ragiona su questo.

se sei un dormiglione, un calmo, un introverso, un timidone con la pressione bassa e dai una botta di coca sei altamente a rischio di assuefazione...cosa c'entra? ora ci arrivo, calma e gesso.

se sei uno attivo, un fiume in piena ma il tuo sistema psicologico è tormentato da qualcosa che non sei riuscito a scoprire e, per caso soffri anche di pressione alta, non provare mai la robba, mai...senza se e senza ma.

qualsiasi droga pesante colpisce diversamente a seconda della predisposizione della natura umana del consumatore.

la coca, come droga pesante ha il vantaggio che, provandola, può non piacere, addirittura può farti star male di brutto: questo succede su un alta percentuale di individui che la provano e, scontenti o con la scusa della cattiva qualità, riprovano.
niente, a molti non piace.
per questo la ritengo pesante ma fino ad un certo punto.

la robba non dà vantaggi ...piace a tutti - ovvero al 99,99% - e ti si modella addosso e se non ti uccide ti esclude dall'umanità e ti imprigionerà il cervello per sempre.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

ho 33 anni,sto sotto da + di 15.Piu volte sono riuscito a disintossicarmi completamente,ma ci sono sempre ricascato.mentre ti scrivo sono all'ennesimo giro di boa,sto scalando il metadone e probabilmente passerò la notte in bianco in attesa ke domani apra il sert x andare a prendere la mia dose settimanale di merda...quando ho iniziato avevo esattamente gli stessi tuoi propositi: volevo solo provare e il fatto di aver provato prima tutte le altre mi ha dato un falso senso di sicurezza.A nulla è servito leggere un sacco di libri e informarmi sino alla nausa prima di provare l'eroina.All'inizio riuscivo tranquillamente a smettere e a farne a meno x mesi....ma la prima volta ke ci c finisci sotto sei fottuto.Credo di averle viste veramente tutte:amici morti,galera,perdere tutto e finire x strada,ecc.l'ho fumata,iniettata,comprata,rubata e pure venduta.Facevo un lavoro da 1800 euro ma nn bastavano perkè nn c'è limite...+ ne hai e + ne vuoi e + sei asuefatto e + te ne serve....Ma la parte divertente del gioco dura solo i primi mesi...dopo è solo una corsa alla normalità.All'inizio è solo x staccare un po dalla routine ma diventa presto schiavitù,senza contare ke se in qlk caso riesci a mollare,quando ci rifinisci sotto l'astinenza arriva prima e + forte...ho visto gente ricascarci dopo 18 anni di totale pulizia! "Solo x provare" nn esiste con l'eroina...semplicemente perkè è una sostanza appositamente creata x piacere a tutti,gia dalla prima assunzione bastona i recettori oppiodi ke tutti abbiamo e ti satura di piacere il cervello NN PUO'NN PIACERTI...è il suo scopo e nn ti mollerà mai +...ki sostiene il contrario nn l'ha provata come si deve. Detto ciò fa un po come ti pare,ma passare all'eroina mi pare un po una cazzata soprattutto se nn hai alcuna esperienza con cose un po + gestibili,ma soprattutto informati...buona sorte!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Per me ce l'hai già nella testa o comunque hai la testa da "drogato"..che cerca qualcosa dall'esterno "che gli deve dare o fare qualcosa" quando invece è partendo da dentro di te che puoi trovare nella vita stessa esperienze "stupefacenti". La mia esperienza è: MAI INIZIARE con sostanze; farmaci o alcol.Quando SI INIZIA vuol dire che si sta già male. Intendo che prendi delle cose perchè stai male.
Sono RARE le persone che ci passano e poi ne escono; anzi RARISSIME. E sicuramente, a mio parere, hanno un atteggiamento diverso da quello che mostri tu.
Sono meno stupide, perdonami.

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

Carissimo,chi ti scrive é una ex tossica da due anni finalmente pulita dopo estrema fatica e forza di volontà..non intendo fare moralismi che sarebbero del tutto inutili e non voglio neppure giudicare te o ciò che provi dentro di te..scrivo semplicemente per farti capire a cosa stai rischiando di andare incontro,e ti posso assicurare che si tratta di un tunnel senza fine,una spirale che ti attanaglia sempre piu e alla quale non vi é mai fine..non sei piu padrone di te stesso e agisci solo per disperazione,per procurarti la roba..puoi arrivare a fare cose che nemmeno ti sogneresti..diventi una larva umana priva di emozioni,di sogni l,di aspirazioni diventi in breve schiavo della sostanza e quando non c'è per qualche motivo soffri pene indescrivibili e diventi una belva..la tua persona si annulla e perdi tutta la voglia di vivere..non ti curi nemmeno piu di coloro che ti stanno intorno oltre che di te stesso alla perenne ricerca di denaro per procurarti la dose quotidiana..e guarda che basta una volta sola qualsiasi sia la modalità di uso..io ho cominciato sniffando e sono finita col farmi 4 grammi al giorno in vena!non esiste alcun modo per non diventare dipendente eccetto quello di usare la testa e non provare..questo é solo u5n consiglio per evitare di passare l'inferno..quindi ti prego pensaci bene non buttare cosi la tua vita!

Re: Sò che puo sembrare una scelta stupida e incoscente, ma v...

L'eroina 3 una brutta bestia ragazzi..la peggiore che esista!é subdola,ti si insinua dentro l'anima e non ti lascia piu..ti comanda,ti fa fare cose impensabili solo per poterla avere,ti fa andare in paradiso per poi gettarti nell'inferno piu buio e poi ti distrugge..terra bruciata attorno a te e non riconosci piu nemmeno te stesso!sei un fantasma che cammina sulla terra docenti in breve tempo l'ombra di te stesso..fin dal primo tiro lei si é già impadronita di te insjnuandosi negli angoli piu nascosti del tuo cervello e non ti lascia piu credi a me!non ha importanza se la assumi una sola volta,quella basta per iniziare un processo che di li a poco ti porterà a volerla con tutte le tue forze e sempre piu spesso..e non é vero che solo perché la roba di oggi é trattata diversamente da quella di ieri é meno pericolosa..ti parla una ragazza di 27 anni,quindi della nuova generazione,che ne ha fatto uso per ben tre anni riducendosi ugualmente ad una larva umana!ho smesso da due anni..dopo l'ennesima cazzata con la macchina i miei hanno detto basta..o ti curi oppure vai e vivi il testo dei tuoi giorni come meglio credi..in parole povere o la vita o la morte..e li ho dovuto scegliere!all'inizio non volevo saperne di smettere(come vedi la roba 3 bastarda e ti fa credere che solo con lei puoi stare bene)..andavo tutti i giorni al sert e prendevo regolarmenteil subutex anche se poi puntualmente uscivo a comprarmi la anzi le dosi quindi il mio percorso di rinascita era solo una facciata,solo per tranquillizzare i miei che ne stavo uscendo,per farmi lasciare la macchina senza problemi,per poter continuare ad usare i miei soldi senza destare sospetti,e soprattutto credo per essere in pace con me stessa..una cosa del tipo io ci sto provando ma non 3 facile quindi datemi tempo lasciatemi stare normale ricadere mille volte..una scusa per continuare a farmi ovviamente!per un certo periodo 3 andata avanti cosi..subutex e roba assieme in principio,arrivavo anche a fingere di succhiare le pastiglie di subutex per poi gettarle a terra una volta fuori!dentro di me però qualcosa stava cambiando..e dopo l'ennesima crisi di astinenza,una delle piu dolorose che io ricordi,3 scattato qualcosa nella mia testa..il desiderio di voler essere libera,non piu schiavadi quella merda che mi aveva rovinata!e la seconda volta 3 stata quella buona..ho iniziato ad assumere metadone e mi sono seriamente impegnata per non farmi piu..sono ricaduta un paio divolte,provando estremo dolore per la sconfitta subita,ma ho lottato con volontà e grande forza e alla fine eccomi qui pulita da due anni!il mio percorso 3 ancora lungo,sento il bisogno di lavorare su di me sulle mie motivazioni perché l'eroina non 3 solo una dipendenza fisica ma soprattutto mentale,ma ho ripreso la mia vita in mano,sono tornata me stessa e se mi guardo indietro fatico a riconoscermive lo assicuro!sono serena..sto bene adesso e mi odio per ciò che ho fatto..ma se c'3 una cosa che ho imparato grazie a questa esperienza 3 proprio l'amore per la vita,l'apprezzare le cose semplici come guardare un film con gli amici o una passeggiata,cose che prima avevo dimenticato..in questo senso credo si intende che la droga può insegnarti qualcosa..mi porto dietro tante conseguenze a causa dell'eroina,fortunatamente non fisiche,e se potessi tornare indietro non la proverei di certo..ma forse doveva andare cosi..vi supplico non usate mai questa sostanza!ti rovina la vita e ti porterai dietro per sempre il ricordo di tutto il male che hai fatto a te e agli altri..la roba uccide davvero,e se non fisicamente fa morire la tua anima piano piano..pensateci prima di farla entrare.nella vostra vita..non ve ne libererete mai piu..anni di terapia non bastano a cancellare la sua presenza lei sarà sempre in agguato..coraggio uscire si può ma occorrerà sempre grande forza di volontà..un abbraccio a tutti quanti!

Maria

Pagine

Aggiungi un nuovo commento