Back to top

sono invalido civile al 100% per apnea notturna e dormo con la cpap. .devo rinnovare la patente B..posso avere problemi?

consigli medici
problemi legali
Risposta 

Il quesito che ci poni esula dalla materia che viene trattata su questo sito, ma siccome siamo convinti che i nostri lettori devono comunque avere una risposta alle domande che ci pongono, abbiamo girato la tua richiesta alla Commissione Medico Legale della ASL di Firenze.

La responsabile della C.M.L. ci ha dato una risposta generale ed una di dettaglio che, non sapendo dove sei residente, potrebbe non esserti immediatamente utile.

Comunque quella è la procedura da seguire.

Gli invalidi civili per il conseguimento/rinnovo della patente devono esibire un certificato rilasciato dalla commissione patenti ex Codice della Strada e Regolamento attuativo.
La prenotazione della visita può essere fatta online  (commissione.patenti@asf.toscana.it ) o a Villa Fiorita nei giorni di  lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

Commenti

Re: sono invalido civile al 100% per apnea notturna e dormo c...

L'OSAS comporta un ondice di invalidità dal 41 al 50% e solo la specifica commissione ASL effettua le valutazioni opportune. La patente non viene rinnovata a chi non dimostra un adeguato recupero con il ventilatore polmonare.
Io sono affetto da OSAS e sono sano come un pesce perchè dormo da 13 anni con il ventilatore ben utilizzato (niente spifferi e sonno continuo) ma ritengo che chi è malato di OSAS non curata sappia come il sonno possa prevalere all'improvviso senza controlo anche alla guida e quindi non solo la legge ma la propria coscienza imporrebbe evitare di far male se stessi o altri.

Linee Guida INPS coefficienti di invalidità
(https://www.inps.it/docallegati/Informazioni/approfondimenti/pensioni/pr...)

Re: sono invalido civile al 100% per apnea notturna e dormo c...

Ero affettom da roncopatia e apnee notturne di grado severo; non riuscendo a usare il cpap mi sono sottoposto ad un intervento di uvulofaringopalatoplstica. Da 4 anni dormo come un ragazzino sano ma non mi e' mai stato diagnosticato che andavo bene perche' la polisonnogrfia non dava piu' i risultati di prima dell'intervento, ne ho fatto 3 e non davano piu' le apnee di prima ma mi e' sempre stato detto che non era venuto bene. come fare per il rinnovo della patente?

Re: sono invalido civile al 100% per apnea notturna e dormo c...

Da te tre anni sono in c_pap mi e stata riconosciuta un invalidità civile pari al 55% che di fatto non mi da diritto a nulla (tranne la c_pap) anche gli esami specifici me li devo pagare ora con questo nuovo decreto rischio di non avere rinnovata la patente o addirittura fare il rinnovo ogni 3 anni.. A lavoro continuo a fare i turni compreso quello di notte .. Faccio da 7 a 14 nonotti al mese .. È assurdo!!! Ho un Osas di partenza di 67 che si riduce con la c_pap a 2.
Se queste sono le condizioni ..qui bisogna che le commissioni si equiparanobe diano almeno il 65% per questa patologia. Io ho 47 anni e due figli piccoli...cosi rischio di essere tagliato fuori dal lavoro senza adeguate tutele!!!!

Re: sono invalido civile al 100% per apnea notturna e dormo c...

Come mai non valutate il pacemaker che viene dall' america? costa troppo?
Spesso le cpap non sono tarare bene . E lo sanno in tanti e nessuno dice nulla. Progettate cose più intelligenti. Provate voi a mettere la cpap per tutta la vita. O peggio ancora un bite dentale . Chi ha progettato la cpap dovrebbe metterla lui e sua moglie. Lo auguro
Siamo all" età della pietra. E vergognoso. .
.

Re: sono invalido civile al 100% per apnea notturna e dormo c...

Esistono diversi tipi di apnea del sonno, ma il più comune è la sindrome delle "apnee ostruttive del sonno di grado severo invalidità". Questo tipo di apnea si verifica quando i muscoli della gola si rilassano in modo intermittente e bloccano le vie respiratorie durante il sonno. Un segno evidente di apnea ostruttiva del sonno è il russare.

Sono disponibili trattamenti per l'apnea ostruttiva del sonno. Un trattamento prevede l'uso di un dispositivo che mantiene aperte le vie respiratorie durante il sonno. Un'altra opzione è un bocchino per spingere la mascella in avanti durante il sonno. Nei casi più gravi, anche la chirurgia può essere un'opzione.
Comunque un articolo interessante sull'argomento lo trovi di seguito: http://www.naturalsistem.it/sindrome-delle-apnee-ostruttive-del-sonno-di... consultato il 05 settembre 2018

Soffro di appnea notturna di

Soffro di appnea notturna di grado severo vorrei sapere se ho diritto a delle prestazioni mediche esente tiket e se si quali e che codice di esenzione mi dovrebbero dare. Faccio presente che vivo in Basilicata

 

sono invalido al 6ì%

sono invalido al 6ì% miocardite e problemi al visus.dovrei fare l'aggravamento visto che dopo la risonanza magnetica hanno riscontrato un FE 39 sono anche diabetico(mellito) ho un problema al visus dx 2/10 sx 6/10 dopo aver fatto un emovitreo agli occhi, ho i reni in sofferenza, uso la c-pap alla notte viste le mie 80/90 apnee notturne, ho una reumatite agli arti inferiori causa diabete,il piede destro mostra i primi sintomi del " piede diabetico" e sono un po depresso curato con farmaci (vista la mia situazione). sono nato nel 1963.

vi ringrazio e vi auguro una buona giornata   giuseppe pellizzoni 3287373450

Aggiungi un nuovo commento