Back to top

test antidroga sul lavoro?

effetti delle sostanze
problemi legali

buon giorno.
oggi mi hanno dato la (bella) notizia che fra un po faranno dei test antidroga in magagazzino...
dico la verita faccio uso di marijuana e fumo non tutti i giorni ma quasi.
quanto tempo deve passare prima che sparisca ogni traccia di thc o quantaltro dalle urine? e cosa potrei fare x risultare pulito nel minor tempo
AIUTOOOO
GRAZIE

Risposta 

Da un minimo di 15 ad un massimo di 30/40 giorni. Dipende da quanto tempo sei un consumatore di THC, quanto hai fumato negli ultimi tempi, ecc. Non esiste nessun rimedio per accelerare il tempo di smaltimento delle sostanze dal proprio organismo.

Commenti

test antidroga sul lavoro?

buon giorno.
grazie x la risposta.
fumo da anni quindi x il mio organismo ci vorranno 40gg, ma anche nel sangue ha lo stesso periodo di permanenza? xche faranno anche quelli.
grazie

thc

buona sera.
vorrei sapere se nel periodo di "astinenza" il thc man mano che passano i giorni scende di livello e se nel test che viene effettuato c e una soglia di tolleranza?

grazie

ormai sono 18giorni che non fumo e dopo questa esperienza di ansia e paura di perdere il lavoro di sicuro non rincomincero piu.

risposta a "THC" del 11.05.11

Si, la concentrazione di THC nell’organismo diminuisce con il passare del tempo. Nell’urina il limite che discrimina un test di screening positivo da uno negativo è di 50 ng/ml (nanogrammi per millilitro).

40 giorni

ma in questi 40 giorni il thc sparisce definitivamente o diminuisce e quindi ti permette di superere l esame. parlo sempre x un fumatore che fa uso da anni?
grazie

Re: test antidroga sul lavoro?

salve oggi la notizia ke avro un esame delle urine sul lavoro.e sn spaventato.sono quasi 2 anni ke faccio uso di cannabinoidi e nn so cm rimediare nel nascondere un esito positivo
per favore fatemi sapere
ho l'esame tra una 15 di giorni

Re: test antidroga sul lavoro?

ma smettila buon samaritano...in parlamento son giu tutti pieni di cocaina fino alle orecchie e i test nn glieli fa nessuno a loro ...e intanto fottono una marea di soldi alla povera gente che lavora..che manco piu una birra al bar alla sera puo' andarsi a bere senza aver paura di nn prendersela nel culo..

Re: test antidroga sul lavoro?

salve devo fare il test anti droga sul lavoro, nessun problema al riguardo . da alcuni colleghi che lo hanno fatto prima di me vengo a sapere che il medico ti guarda mentre urini.. personalmente io non riesco a fare i bisogni fisiologici davanti ad altre persone come devo comportarmi? posso richiedere eami del sangue a mei spese?

Re: test antidroga sul lavoro?

buongiorno sono un autista di mezzi d'opera che non superano i 30 km orari perche bloccati con un limitatore dove non serve neanche il cqc, all'inizio per i primi 3 anni dall'uscita della legge giovanardi/fini abbiamo fatto le visite drugtest
Poi sono 2 anni che non facciamo più niente i sindacati o rls quando prendi questo argomento non sanno dare una risposta ironizzando molto.... È cambiato qualcosa possibile avere delucidazioni in merito grazie .

Re: test antidroga sul lavoro?

la Fini-Giovanardi non ha niente a che vedere con i controlli per verificare lo stato di tossicodipendenza di lavoratori con mansioni a rischio verso terzi. Si tratta di un accordo fra lo stato e le regioni che devono verificare ed effettuare i controlli sui lavoratori.
A quanto ci risulta non c'è stata alcuna variazione a questo accordo negli ultimi anni. Anzi si sono intensificati i controlli perchè i datori di lavoro che non li applicano incorrono in pesanti sanzioni amministrative.

Re: test antidroga sul lavoro?

Non capisco come mai che da 2 anni non fanno più gli esami all'inizio dell'entrata in vigore sono stati molto attenti poi hanno sospeso il tutto.. Poi mi chiedo mansioni a rischio verso terzi..praticamente tutti i lavori sono verso terzi anche il barista...in svizzera per vedere se una persona è alterato fanno il tampone per le droghe e alcol test appunto per chi beve.. Perché a loro interessa che durante il servizio non sia ne sotto l'effetto di droghe e alcol potendole smaltire in 6/8 ore mentre nelle urine nei miei giorni off posso,fare ciò che voglio"senza recare danno a terzi" certo.. Mentre nelle urine la permanenza è a lungo termine... Quindi posso pensare che la mia azienda preferisce pagare le multe che controllare 150 lavoratori?? Comunque grazie per informazione avranno trovato una lacuna nella legge a questo punto ... Buona serata redazione buon lavoro

Re: test antidroga sul lavoro?

pensiamo proprio di no. la norma che regola gli accertamenti sullo stato di tossicodipendenza dei lavoratori con mansioni a rischio è un accordo stato-regioni e non ha niente a che vedere con la Fini-Giovanardi

Re: test antidroga sul lavoro?

Ciao, vorrei sapere l'articolo o la legge, nella quale si fanno i controlli sulle 14 ore precedenti, in quanto da noi in azienda fanno esami che sono retroattivi anche di tre settimane, per quanto riguarda la cannabis. Grazie

Re: test antidroga sul lavoro?

Buongiorno volevo una delucidazione secondo l'accordo stato regione in questo caso Lombardia .
Lavoro in una società che opera con patenti superiori e adr non stradali , non targati in aerea privata ( non strade cittadine) ma piazzali privati sotto i 30 km orari. Con meno di 50 dipendenti sono obblicatori le visite x la tossicodipendenza?? Sono tre anni che non vengono più effettuate questo tipo di visite i sindacati non sanno dare risposta anche perché l'argomento é sempre delicato.. Sapete darmi una risposta grazie anticipatamente

Re: test antidroga sul lavoro?

In svizzera il test viene fatto con il tampone salivare a loro cosa fai nella vita privata non interessa, o meglio gli importa che tu 6/8 ore prima sei lucido sia da alcol che da altri tipi di sostanze...
In Italia purtroppo dietro a queste leggi ci mangia lo stato visto che dopo hai tutto un percorso terapeutico., incredibile ma vero.. Guardate san patrignano cacciato muccioli chi gestisce la comunità (una s.p.a)la Moratti ... E ne avrei da dire altre no schifo...

Re: test antidroga sul lavoro?

i test antidroga sul lavoro dovrebbe rilevare sel al mometo sono sotto effetto di stupefacenti , il thc rimane diversi giorni nell organismo e uno nella sua vita privata è padrone di fare ciò che vuole! Poi nel mondo la stanno legalizando dappertutto in Italia proprio qualche giorno fa è pessato lecito il consumo per uso terapeutico, dunque sarebbe ora di rivedere questo ACCORDO STATO REGIONI almeno per la cannabis che traparentesi non è nemmeno una legge! È giusto che uno vada al lavoro lucido ma controllate al momento se ha fatto uso di stupefacenti ( cannabis) no se a fumato 15 girni prima!!

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve devo cambiare mansioni ed andare in magazzino, non sono in possesso della patente del muletto ma probabilmente mi richiederanno di farla. Il datore può farmi il drug test per mansioni che prevedono di farmi fare?
Il datore mi ha dato una comunicazione con scritto che verrò sottoposto a VISITA MEDICA per cambio mansione, senza specificare se saranno analizzate le urine, è obbligato a specificarlo?
grazie!

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve mi hanno comunicato che tra due settimane avrò la visita medica biennale obbligatoria per i dipendenti. È la prima visita medica in ambito lavorativo a cui mi sottoporro' e volevo chiederle se sarà presente un test tossicologico dato che guido un mezzo di trasporto aziendale. Ho letto il testo della conferenza stato-regioni del 2009 e nell'allegato I specifica solo per i possessori di patente C D E, dato che io sono in possesso solo della patente B potrei essere comunque sottoposto a questo test?

Re: test antidroga sul lavoro?

buon giorno! il 20 novembre comincia il corso per carrellisti nella mia azienda e sono nella lista...... domanda:possono farmi il test antidroga prima di avere conseguito il patentino?.....la mia azienda quest' anno non ha ancora ricevuto il medico che fa i test antidroga( viene ogni anno e lo fa solo ai carrellisti).e' facile che venga subito dopo il corso?

Re: test antidroga sul lavoro?

di solito gli esami vengono fatti dopo il corso e quando si svolge realmente l'attività lavorativa pericolosa.
non abbiamo idea di quando la tua ditta farà venire il medico competente per le analisi

Re: test antidroga sul lavoro?

Ciao, ho una domanda simile alle altre ma non ho trovato una risposta adeguata, il medico che fará la visita può richiedere lo stesso il test antidroga anche a chi non é in possesso della patente per mulettisti? Grazie

Re: test antidroga sul lavoro?

Ciao a tutti...ho sentito dire che anche per i lavoratori non in possesso di patente x muletto,quindi intendo dire x tutti i metalmeccanici,dovrebbero essere obbligatori i test antidroga...è vera questa cosa?ho sentito dire che anche chi usa solo una smerigliatrice rischia controlli...

Re: test antidroga sul lavoro?

hai sentito male...solo chi fa lavori pericolosi verso gli altri (pubblico, compagni di lavoro, ecc.) deve fare i tossicologici.
Non esiste una norma che si applica solo alla categoria dei metalmeccanici.

Re: test antidroga sul lavoro?

Ok grazie infinite della risposta...sono preoccupato perche dove sto lavorando ora, gira voce che a tutti i dipendenti che lavorano in officina(circa 40 compreso me) prima o poi arriverà un controllo a sorpresa e la stessa cosa me lo ha confermato oggi la agenzia interinale che mi ha fatto il contratto a tempo determinato...io a loro oggi ho ripetuto che assolutamente nn utilizzo né carroponte e nè carrello elevatore ma lavoro solamente come montatore meccanico e saldatore...(anche perche nn possiedo comunque il patentino per utlizzare mezzi di sollevamento)...a certa gente ho confidato che nn sono nè un alcolizzato nè un tossicodipendente...però nel mio tempo libero(venerdi o sabato sera)faccio un uso medio di cannabis con amici...la cosa mi turberebbe un casino se mi venisse fatto un controllo antidroga a me che nn figuro nella categoria dei dipendenti a rischio(se cosi si puo dire)...io voglio andare avanti a lavorare impegnandomi seriamente durante tutte le ore lavorative,ma ripeto che nel mio tempo libero del weekend ho il diritto di vivere la mia vita stando chiuso in casa e facendo le mie cose senza dovermi preoccupare che certa gente schifosa indaghi su ciò che faccio!!!detto ciò ringrazio anticipatamente chi mi risponderà :-)

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve e prima di tutto grazie per il lavoro che svolgete.
Ora vengo alla mia preoccupazione.
Io domani avrò il test antidroga delle urine ed ho fatto uso(0,3g circa) di cocaina 15 giorni fa e uso di cannabis(2 tiri e la volta precedente mesi prima) 40 giorni fa.
Volevo sapere se Ci sono possibilità che risulti positivo??
Grazie in anticipo

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve vorrei chiedere se é possibile che vengano annunciate le analisi mediche obligatorie sul posto di lavoro e poi vengano effettuate anche analisi antidroga. Mi spiego meglio 5 giorni fa ci hanno avvisato di portare alla data odierna un campione di urine e che verranno effettuate anche analisi del sangue, spirometro ed elettrocardiogramma. Premetto che sono meccanico in un autofficina autorizzata. Se dovessero mascherare o evitare di dirci che in realtà si tratta di analisi specifiche antidroga ho qualche diritto in merito? Se dovessi risultare positivo avrei qualche appiglio legale? Nn mi ritengo un tossicodipendente ma avendo una situazione familiare complicata e la "tenera" età di 22 anni preferisco sinceramente fare un uso controllato e modesto di hashish per trovate il sonno alla sera, piuttosto di quello schifo di lexotan che prescrivono i medici......grazie in anticipo per le eventuali risposte

Re: test antidroga sul lavoro?

si tratta di accertamenti medico legali, quindi è previsto (ed obbligatorio) il consenso informato del lavoratore.
Non possono farti un prelievo per una cosa e di nascosto usarle per altri scopi...

liberi di non crederci

Salve un anno fa sono stato trovato positivo al test per il thc sul lavoro per un anno ho smesso e a maggio ho effettuato il test risultando negativo... 2 giorni fa vengo chiamato dall ufficio della azienda dove lavoro e mi viene comunicato che il medico vuole effettuare il test oggi. Sono passati solo due mesi dall ultimo controllo e quindi nel frattempo io avevo ricominciato a fumacchiare più o meno tutti i giorni.. In panico e con gia in mente di dovermi licenziare per non dover ricorrere al sert mi sono recato stamane all ospedale per il prelievo. certo che sarei risultato positivo. Visto che l ultimo spinello lo fumato meno di 48 ore prima... Faccio il test ed esce negativo... Non e stata rilevata alcuna sostanza... Come e possibile???

Re: test antidroga sul lavoro?

salve io ho appena iniziato ha lavorare e mi sn sorpresa ci sono gli esami del sangue e delle urine il problema che io nn fumo ma sono stata in posto ieri dove fumavano la mia domanda e esce l htc anche se nn usi ma giusto respirato? vorrei la risposta al piu presto grazie perche il test e il 3

Bisogna fumare responsabilmente

Salve, innanzitutto complimenti per il vostro lavoro, io sono alto 1.75 e peso 80kg e fino a 2 mesi fa fumavo erba quasi tutti i giorni poi per un mese ho fumato solo nei weekend fino ad arrivare a ora che non fumo da 2 settimane. Ho appena fatto il test delle urine a casa e sono uscito negativo ma la lineetta del thc in confronto a quelle delle altre droghe (che non ho mai assunto) era leggermente piu blanda (lo screening test aveva una soglia minima per il thc di 50ng/ml). Io fra due giorni ho i test sul lavoro, secondo voi esco positivo? Di quant'è il livello soglia minimo per risultare positivo? Grazie e buon lavoro

Re: test antidroga sul lavoro?

Buonasera,

Sul posto di lavoro devo solo utilizzare la patente B, ma il nostro RSPP ci ha detto che sta cambiando la legge per quanto riguarda le droghe e, anche se non rientro nelle categorie a rischio della 81/08, ci potrebbero essere dei controlli a sorpresa di urine o capello. Vero o falso? Ho anche letto che potrebbe inserirsi la legge 125/01, all’Art. 15. Che mi sapete dire al riguardo?
Dopo la visita generale con analisi del sangue sono risultato idoneo, ma sapevo che ad oggi non avrebbero fatto esami tossicologici (anche perchè sono tenuti ad avvertirmi). Ho però paura che da un momento all'altro si presentino con la richiesta delle urine dopo le 48 ore.
Che mi sapete dire al riguardo?

Complimenti per il sito!

Re: test antidroga sul lavoro?

vi parlo della lombardia, non avevo specificato. Da quel che ci ha detto sembra che anche con patente B si faranno gli stessi controlli a cui sono sottoposti i possessori delle altre patenti (es. camionisti). Mi confermate che non sapete nulla in merito?

Re: test antidroga sul lavoro?

Ciao devo fare gli esami delle urine per la mansione carellista fra 10 giorni e io sono due settimane che fumo uno spinello tutti i giorni.
Faccio i turni,pratico molto sport
Mi "beccano" giusto?

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve. Lavoro come impiegato in un magazzino e il capo vorrebbe che facessi il patentino per il muletto. Lui dice :meglio averlo non si sa mai. Ma io sto tutto il giorno al terminale. In questo caso possono farti il test antidroga solo perché hai il patentino oppure devi fare il carrelli sta per mansione per essere sottoposto? Grazie mille ciao

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve.oggi ci hanno avvisato di un test assenza droghe previsto per domani con urine standard ed esami ematici.faccio uso di cocaina la sera tutti i giorni e una canna al giorno.entro quanto risulterebbe negativo se non ne facessi piu uso?rispondete presto perfavore:(

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve faccio il carrellista , questa mattina, a sorpresa, mi hanno chiamato per effettuare la visita medica...a parte le solite cose mi hanno fatto fare anche il drug test io ieri pomeriggio ho fumato una canna d erba e sabato sera qualche tiro di cocaina e naturalmente sapendo che di sicuro sarebbe uscito positivo ho provato a mettere qualche goccia d'acqua....che succede???aiutoooo

Test antidroga sul lavoro e anabolizzanti

Salve io a breve farò il test antidroga sul lavoro.. Non ho mai usato droghe di nessun tipo.. Ma in compenso ora sono sotto ciclo di testosterone boldenone e triambolone.. Non penso siano sostanze che mo possano beccare con quel tipo di test... Che ne pensate.. Grazie

Re: test antidroga sul lavoro?

Ciao oggi ho fatto il test delle urine x un cambio di coperariva.io ho sempre fumato,ma fortunatamente x una sett ho smesso risultando cosi negativo.qui viene il bello,x farmelo hanno messo sul test che ero mulettista,ma in realtà guido solo un furgone di pieno carico 3,5t con patente b...come é possibile posso rifiutarmi l anno prossimo anche se dicono che é una politica aziendale?grazie e cannabis curativa x tutti...

Re: test antidroga sul lavoro?

Scusate qualcuno mi ha detto che fanno una media x i si mesi...è vero?

non fumo da 40 gioni penso che prima di farmi il patentino passerà almeno un altro mese
ero un buon consumatore abituale
Che tristezza non si può più farsi gli affari propri manco nel privato

grazie

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve volevo sapere dato che sono stato assunto presso una Cartiera, non dovró guidare muletti ma saró semplicemente un adetto alla produzione di carta igenica.
Mi saranno effettuati test?
(Lavoro su turni, anche notturni)

Re: test antidroga sul lavoro?

Salve,
Vorrei sapere se il datore di lavoro (pubblico, nel mio caso) ha FACOLTA' di richiedere esami tossicologici nei confronti dei propri dipendenti (nel mio caso, tirocinante) che NON rientrano nelle categorie a rischio. Mi spiego meglio: non svolgendo alcuna delle mansioni a rischio, sono certa che non ci sia l'obbligo di sottopormi ai tossicologici, ma hanno facoltà di richiedere ugualmente gli esami? Se sì, possono farlo a sorpresa? Non parlo dell'ipotesi in cui lo stato di alterazione risulti evidente durante l'orario di lavoro, ma di controlli effettuati "per sicurezza". Se poteste citarmi anche un riferimento normativo che riguarda appunto la facoltà (e non l'obbligo) di sottoporre i dipendenti ai tossicologici vi sarei eternamente grata.
Un'ultima domanda: in caso, i controlli avverrebbero attraverso campioni di urine o di saliva?

Re: test antidroga sul lavoro?

Provvedimento n. 99/CU del 30/10/2007 e successiva Conferenza permanente Stato-Regioni del settembre 2008 con cui è stato sancito un accordo per le “Procedure da adottare negli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope in lavoratori addetti a mansioni che comportano particolari rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute di terzi”. Tale accordo demandava alle Regioni, e quindi alle ASL ed ai vari Dipartimenti per le Dipendenze, l’organizzazione di centri per lo svolgimento delle procedure suddette.

Re: test antidroga sul lavoro?

salve
dipendente amm.comunale della toscana da 35 anni inquadrato come istruttote tecnico manutentivo nello specifico elettricista patente di guida cat. B privata
possono obbligarmi a fare il test antidroga o l'alcooltest ?
il M.C.dice di si perche a volte uso il cestello elevatore per lavoro
se non sono obbligato come posso far valere le mie ragioni ?
non faccio assolutamente uso di droghe e alcolici ma non sopporto questa
intromissione nella mia vita
grazie della risposta

Re: test antidroga sul lavoro?

Mi anno fatto il test droga e alcol e visita idonieta ma non capisco perche il medico non mi a detto nulla del risultato mi e le urine le portava in laboratorio e possibile che non hanno fatto il test immediato ? Sto aspettando i risultati sono passati 4 giorni e ancora niente qualcuno mi puo aiutare grazie in anticipo

Re: test antidroga sul lavoro?

Mi anno fatto il test droga e alcol e visita idonieta ma non capisco perche il medico non mi a detto nulla del risultato mi e le urine le portava in laboratorio e possibile che non hanno fatto il test immediato ? Sto aspettando i risultati sono passati 4 giorni e ancora niente qualcuno mi puo aiutare grazie in anticipo

Aggiungi un nuovo commento