Back to top

Novità ecstasy

Rapporto World Drug Report 2012

west-info.eu - La produzione di droghe e le conseguenze sulla salute restano stabili nel 2012, osserva il rapporto dell’Unodc. Circa 230 milioni di persone ( tra i 15 e i 64 anni) hanno fatto uso di stupefacenti. Di questi 27 milioni, circa lo 0,6 per cento, sono tossicodipendenti dall’eroina – riaffacciatasi prepotentemente sul mercato dopo 40 anni – e dalla cocaina.

grazie a voi operatori

Volevo rigranziare tutti quanti voi uno per uno....dopo 10 anni di tossicodipenza di marjuana possando per coca ed ecstasi oggi e finita la mia triste avventura con queste sostanze che hanno portato solo male alla mia vita(ho visto snche il carcere).Grazie a questo sito mi sono ondirizzato volontariamente al sert e oggi ho finito del tutti...spero di nn ricadere mai piu cosi in basso....ringrazio gli operatori e i medici per i consigli e invito tutti i giovani a buttar via ste schifo di droghe perche ci rovinano la vita...smetterla e dura ma quando sai di aver smesso e tutta un'altra vita r

Ho frequentato la scena dei rave dai 16 anni ai 22, assumendo quasi ogni settimana mdma,ecstasy,popper,lsd,ketamina.

A 22 ,dopo un lungo periodo di assunzione intensa di ketmaina , ho deciso insieme alla mia compagna di smettere completamente. Il periodo subito successivo all'interruzione ho riscontrato un forte senso di distacco persistente e un abbattimento emotivo, dovuto come ho scoperto in seguito all'interazione tra neurotrasmettitore glutammato e ketamina.

Posso dire che dopo un periodo imprecisato il problema è rientrato.

Madonna nella bufera per una fase pro ecstasy

NEW YORK - Non si placa la polemica tra la 53enne regina del pop e Deadmau5, leader degli EDM, che aveva dato dell’idiota a Madonna per avere chiesto al pubblico presente al suo concerto all’Ultra Music Festival di Miami, sabato scorso, se avesse visto in giro ‘Molly’, slang per ecstasy. “E’ questo il messaggio che dai ai tuoi fan brutta stronza?”, ha tuonato su Twitter il cantante, Joel Zimmerman all’anagrafe, “Sei un modello per centinaia di milioni di persone. Hai una voce potente e dovresti avere un'influenza positiva sulla gente, non parlare di droga”.