Back to top

Ho bisogno d aiuto

Voto 

Ciao avrei bisogno di un confronto.
Bevo 3 volte la settimana inizio la mattina alle 10 e finisco di bere quando sto a pezzi in media 2 litri di vino. Non divento aggressiva anzi tendo a mantenere il controllo ma qualche castroneria che mi fa salire l ansia il giorno dopo Be la faccio. Vorrei smettere di bere per il bene anche della mia famiglia.

Commenti

Ma lavori? perchè se non fai

Ma lavori? perchè se non fai niente ti posso anche capire... Ma se lo inizi ad avvertire come un problema, per te e per la tua famiglia, cerca di fare qualcosa, qualunque cosa, che ti richieda una certa lucidità. Un lavoro, coltivare i pomodori, qualsiasi cosa.... Non scherzo, tieniti occupata. Se invece lavori, sappi che col tempo non ce la farai piu' ad andare avanti così. E prima smetti piu' facile è. Quindi meglio smettere ora che aspettare due o tre anni. O dieci. 

Io sono stata dipendente da

Io sono stata dipendente da alcool per parecchio tempo, causa la mia depressione, forte ansia e attacchi di panico che placavo bevendo quasi giorno dalla mattina alla sera. Il giorno dopo dall'ubriacata mi portava a stare solo peggio perchè avevo attacchi di panico fortissimi e quindi ho iniziato a prendere il Tavor (lorazepam). La mia vita era un altrernanza tra giorno di bevuta, giorno di attacchi di panico che calmavo col tavor e giorno di pausa. Mischiare ansiolitici e alcool è la cosa peggiore che possiamo fare al nostro cervello. Adesso ho deciso di ripulirmi e iniziare na cura con antidepressivi e ansiolitici. Gli ansiolitici andranno presi solo nel primo periodo della cura perche servono a placare la voglia di bere. Se vuoi smettere di bere devi deciderlo con convinzione, e renderti conto che le emozioni negative che hai dentro passano, che in realtà è bello stare a contatto con tutto cio che c 'è dentro di noi, senza stordire le nostre forti emozioni ma lasciandole fluire. Io ho ripreso a scrivere poesie, non riuscivo piu a farlo, trova qualcosa che ti piace fare che ti fa sentire bene e inizia una cura con uno psichiatra, perchè non diciamoci cazzate quando questi disagi sono forti e ti impediscono di vivere la tua vita normalmente io credo che prendere le medicazioni... valga la pena provarci. CORAGGIO, la vita dall'altro lato è stupenda. 

Che la vita con o senza

Che la vita con o senza sostanze sia bellissima e' soggettivo ma comunque opinabile dato che chi fa' uso di sostanze prima di farlo probabilmente aveva gia' una vita e quindi qualche idea in proposito potrebbe anche essersela fatta.

 

La vita potra' essere bellissima o anche no, dipende, certo che senza la necessita' di sostanze che schiavizzano in qualche modo potrebbe anche essere migliore, che non e' detto che sia per forza stupenda.  

Aggiungi un nuovo commento