Back to top

Ho paura, mi sento strana

Voto 

Ciao ragazzi,

Sono Rebecca, ho 20 anni e vivo a Londra, Domenica sono andata a un festival e ho preso metà pasticca di ecstasy e dopo 2 ore ho preso un quartino, la serata è stata fantastica mi sono divertita molto. E' da martedì che mi sento stordita, la mia testa continua a girare e non riesco focalizzarmi su tutto ma solo su qualcosa, come se tutto dietro fosse sfocato. Questo mi fa fatto venire l'ansia, pon ho mai sofferto di ansia in vita mia e adesso quando esco ho paura di morire o di svenire in infarto. Ho paura, spero di stare meglio, non sono una persona che fa uso di droghe, raramente. Questa era la seconda volta in vita mia che prendevo l'ecstasy e non mi era mai capitato prima d'ora di stare male. Cosa dovrei fare? aiuto. Ho deciso di tornare in Italia domani se tutto andrà bene e se riuscirò a prendere l'aereo, vorrei solo essere a CASA. Vorrei il parere di qualcuno, non so a chi rivolgermi.

Ritornererò come prima? Questa sensazione è momentanea? Cosa dovrei fare?

 

Grazie.

Commenti

Re: Ho paura, mi sento strana

" Ciao a tutti , sono dario vivo a Londra , lo scorso sabato mi hanno fatto prendere per la prima volta 1/4 di pasticca di extacsy non più di tanto , stavo ubriaco abbastanza , sono passati 5 giorni , ma io mi sento ancora stordito, depresso , senza forze , e come se il mondo mi crollasse addosso , sono un ragazzo che non fa abuso di sta roba in generale, ho pensato di aver preso la sindrome serotoninergica ma non ho avuto febbre , secondo voi cosa sarà ? Ansia che mi stia causando tutto stordimento ? O c’e Qualche effetto che la pillola ha creato nel mio cervello , mi sento depresso senza forze , e sinceramente ho paura !!"
________________
SCRIVITI CON
STEFFY
scrivete le stesse cose, di vivere a Londra e tutto il resto e' perfettamente identico
guardate ragazzi......non so che dire (un'idea ce l'ho ma la tengo per me)
Sugar

Re: Ho paura, mi sento strana

ciao Sugar, anche a noi è sembrato molto strano ed abbiamo fatto qualche riscontro sulla rete. Strana coincidenza ma si tratta in entrambi i casi di persone reali (o almeno con un percorso web credibile).

Re: Ho paura, mi sento strana

A creare un percorso web credibile ci vuole veramente poco.
Vista la notevole quantità di account "sospetti", secondo me sarebbe necessaria la presenza di un tecnico informatico che verifichi che gli IP siano reali, e non arrivino da server proxy (basta veramente poco).
Un saluto

Re: Ho paura, mi sento strana

caro TPM dato che non vendiamo bond nè ospitiamo transazioni bancarie, se un account è "sospetto" o "reale" ci interessa molto relativamente.
Si tratta solo di un fastidio "estetico".
Basta non rispondere (ed evitare di vivere con l'ansia del fake travestito online...).

Re: Ho paura, mi sento strana

Azzo volevamo stupirvi con effetti speciali...

Può capitare benissimo che due ragazze italiane, o anche cinque o anche cinquecento stiano a Londra a farsi di extasy e poi scrivano su di un sito italiano per chiedere conforto.
Non capisco perché si debba sempre dubitare dei fake,sembra un ossessione comune degli abitanti di questo sito.

Re: Ho paura, mi sento strana

dovresti sapere bene che i sintomi da te descritti sono il prezzo da pagare dopo assunzione di droghe...la regole principale è: PIU VAI SU PIU ANDRAI GIU!
e visto che ne hai assunta poca direi che se questi sintomi ti creano tutti questi problemi e disagi ti consiglio di nn assumere più md ne tanto meno altre droghe il cui down è di gran lunga peggiore di quello dell ecstasy....

Aggiungi un nuovo commento