Back to top

Ritorno alla "normalità"

Voto 
+
-239
-

Sono andata per anni in un sert dd ero arrivata a prendere 4 mg al giorno di Subutex (mai più eroina per 12 anni, solo ogni tanto cocaina. Durante il lock-down mi sono rintrigata con l'eroina e ora non ne posso più. Sono schifita, depressa e sogno solo di ritornare al mio Subutex! Ne ho un po' da parte e la mia idea, prima di tornare al sert, è questa: se smetto con l'eroina e prendo un giorno 40 mg di metadone, quello successivo 20 mg e dopo 48 ore che non tocco eroina (24 che non tocco metadone) inizio con 2 mg ogni 2 ore di Subutex, starò male? Non me lo posso permettere perché lavoro in un bar ed ho un figlio di 16 anni! Voglio solo trovare un sistema per smettere con la roba senza stare male ... È possibile? Per favore ditemi la vostra, in base alle vostre esperienze ...

Grazie infinite a chi saprà dirmi qualcosa e poi come faccio a "parlare" con uno dei dottori? Quello che c'è nel sert dove andavo e riandrò non sa assolutamente nulla di sostanze ... 

Commenti

Ciao,

Ciao,

il corpo impiega almeno 1 settimana a stabilizzarsi ad un dosaggio, quindi dovrestiperlomeno fare 1 settimana a 20mg di metadone, prima di passare al sub.

Però svusa, perché non vai direttamente al SerT, visto che dici di volerci riandare, e chiedi a loro come fare il passaggio?

Magari potresti farlo direttamente da eroina a subutex. Non conosco la tua situazione e i tuoi dosaggi e quindi non posso dirlo, ma il medico che ti segue sicuramente si.

Per contattare la Redazione devi andare sotto "domande e risposte", e cliccare su "fai una nuova domanda ad un operatore sociale".

Ciao ed in bocca al lupo per tutto

Ciao, non ho ben capito

Ciao, non ho ben capito perché vuoi passare prima dal metadone, hai paura che non ti copra abbastanza? Io ho fatto il passaggio da meta a subutex qualche mese fa e come ti ha già scritto TPM ho dovuto prima scalare fino a 20mg, mi sono stabilizzato qualche settimana a quel dosaggio e poi ho fatto il cambio con 4 mg di buprenorfina senza avere nessun fastidio. Per non soffrire però è molto importante stabilizzarsi perché pasticciare con questi due farmaci porta a stare malissimo. Scusa se te lo chiedo, ma perché non torni direttamente al Sert? 

Grazie mille a tutti. 

Grazie mille a tutti. 

Non voglio andare direttamente al serd perché voglio assolutamente tornarci "pulita", non posso permettermi di andare tutti i giorni per vari motivi e magari se torno senza confessare tutto e dico solo se posso ritornare al sub mi danno nuovamente l'affido almeno per 2/3 giorni.

Quindi dite che è meglio passare subito da eroina a sub? Ma quanto devo aspettare prima di poterlo prendere senza star male?

Non ne posso più di continuare na ho paura di stare male ... 

Quindi hai intenzione di

Quindi hai intenzione di tornare con una colossale bugia? A mio parere è sempre meglio essere sinceri, hai avuto una ricaduta, succede a tutti e al Serd lo sanno benissimo. E cosa gli racconti, che sei stata pulita un po' e ora hai il craving per la buprenorfina? Non penso che ti crederanno, mica sono scemi, sono abituati alle nostre bugie. Non so che rapporto avevi con loro, ma fossi in te tornerei ammettendo la ricaduta con la massima sincerità. Se già ti conoscono e sei affidabile potrebbero darti l'affido bisettimanale già da subito, non sempre fanno ripartire da zero. Per come la penso io raccontare palle e cercare di automedicarsi fa parte del comportamento da tossici e psicologicamente ci porta a rimanere in quel ruolo, non so se sono riuscita a spiegarmi. Ovviamente questa è solo una mia opinione e come ti ho già scritto dipende tanto dal rapporto di fiducia che avevi con i medici del servizio

Purtroppo per chi ci casca -

Purtroppo per chi ci casca - e per i contribuenti che pagano i danni e le cure - la droga è una brutta bestia e passando da una sostanza all'altra è sempre facile ricadere nella merda. 

A meno di un serio, lungo e approfondito percorso di consolidamento, con gente valida e solidale.

In bocca al lupo

Ciao,allora quello che ti

Ciao,allora quello che ti consiglio io è di andare direttamente al serd e fare tutto con l'aiuto di un medico,perché il passaggio da un agonista oppioide ad un antagonista è molto delicato e ci vuole la professionalità di un medico,altrimenti rischi di stare veramente male...premesso questo ti dico anche che è molto più facile passare direttamente dall'ero al sub, senza passare per il metadone,in quanto il metadone, avendo un emivita più lunga ci metti più tempo a smaltirlo e dovrai aspettare di più prima di poter prendere il sub...io una volta sono passato dal metadone al sub in 2 giorni senza problemi, ma prendevo solo 5mg di meta

Quanto ti capisco, anche io

Quanto ti capisco, anche io mi sono lasciata andare e non so più da che parte son girata..i medici del mio Sert sono ultra incompetenti ed è proprio una situazione di merda. Ma ce l'hai fatta una volta, cerca di pensare a quanto forte sei stata, a ribaltare le paure e i pensieri negativi in pensieri pro positivi. E di ricordare che hai trovato le risorse per farlo una volta, nulla ti blocca dal farlo ora. Siamo noi stesse l'ostacolo principale, più ci pensiamo e con facciamo mille paranoie, più questa situazione rimane stantia. Dobbiamo agire, un passo avanti l'altro a testa alta indipendentemente da tutto e affidarci a ciò che i servizi offrono..per quanto offrino mierda spesso e volentieri. Un mare di parole vuote, so che sai già e che non ho consigli concreti..ma mi sono rispecchiata, ho scritto a me stessa praticamente haha;) non sei sola, ti mando supporto e un sorriso. Dai che se ti rileggi tra sei mesi sarà già tutto diverso se lo vorrai.

Aggiungi un nuovo commento