Back to top

sert

Voto 

buongiorno, circa 2 mesi fa a scuola sono arrivati i cani e sono stata fermata con circa 4 grammi di hashish per uso personale. pochi giorni fa ho ricevuto una lettera a casa in cui dicono che mi devo presentare, con un genitore, in quanto minorenne in caserma per il colloquio previsto dall articolo 75. e sulla lettere c'è anche scritto che vengo segnalata al sert ai sensi dell articolo 121 del D.P.R 309/90 per la valutazione sulla necessita di un programma terapeutico e socio-riabilitativo.

volevo sapere:  

  • posso rifiutarmi di fare il sert o sono obbligata?
  • in base a cosa si decide se devo farlo o meno?
  • se rifiuto cosa succede?
  • in caso di quanto tempo dispongo prima del primo esame?

Commenti

Re: sert

Ciao, da quello che ho letto in giro, se ti hanno chiamato e c'è anche la lettera, penso che dovresti andare, in caso di rifiuto penso che ti invieranno ulteriormente una lettera obbligatoria di andare al Sert.

Secondo me potresti provare ad andare, anche se è difficile ma sai quando c'è una lettera di mezzo beh penso che sia meglio fare come ti consigliano, potrebbe essere un passo positivo per te, pensaci e se ti va fammi sapere.

Io ho iniziato da poco un po' per mia volontà, ma sopratutto per via dello sprono e incentivo di due persone, è un mondo che non conosco.
A volte mi domando se la decisione che ho fatto alla fine ne valga la pena oppure no, ma forse sarebbe stato peggio se non avessi seguito i consigli di queste persone: oltre a loro e chi ora inizia a seguirmi mi dichiarano che ho fatto la scelta giusta ma che ci dovrei mettere più impegno se davvero voglio risolvere i miei problemi, perché rischio seriamente di cadere in un tunnel da cui poi potrei non uscirne più.
Vediamo, intanto ho iniziato, ti posso assicurare che non mi va l'idea di andarci, anzi ma so che se voglio lottare, combattere per stare meglio devo fare anche questo passo. Per ora sto andando saltuariamente anche perché il lavoro non mi permette tanto di essere presente ma come si dice, è un inizio.

Un saluto.

Re: sert

Questo è solo un mio pensiero personale: altra stronzata tutta italiana, uno che si fa le canne mandato al sert. A fare cosa? e poi io che cerco di dare qualche informazione sono un terrorista, invece i medici che si occupano di queste cose.... eh beh.. loro si che sono bravi. Per esempio passando all'eroina, gia il solo fatto che si cura una dipendenza creandone un'altra.... eh cazzo si che sono bravi i medici. E da vedere come ti ingozzano di metadone. Te lo danno a litri.
Ascolta me, se al sert lo psicologo ti chiedera "Perchè ti fai le canne?" rispondigli "Lei perchè prende il caffe la mattina?"

Re: sert

Ascolta Freenguello, a me personalmente non sembra che tu sia un terrorista. Piuttosto mi sembri un povero cristo come tanti, annichilito dalla dipendenza tossica.
Buona giornata

Aggiungi un nuovo commento