Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 52594 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: salve devo fare gli esami del capello ai primi di maggio nove mesi fa ho fatto un tiro di coca la lunghezza del capello è di circa 5cm è possibile che risulti positivo?grazie

Risposta:

Se il prelievo è di 5 cm. ovviamente no.

Domanda: salve.. devo fare l esame del capello su segnalazione dei carabinieri. non sono mai stato fermato sotto effetto ma mi avevano trovato con delle sostanze.. ora sono senza patente xke non l ho fatto entro i termini. se me la ridanno xke risulto negativo

per quanto me la ridanno? dovro fare ancora l esame piu avanti anche se non mi hanno mai trovato positivo???

Risposta:

In entrambi i casi sarà la Commissione a decidere in base ai risultati dell'accertamento.

Domanda: Salve, un mio amico è stato operato al ginocchio utilizzando l'epidurale ... son passati 7 giorni e tutt'ora sta male con nausea e vomito ... è tutt'ora in ospedale e le uniche cure sono i flebi, perchè non riesce a tenere nello stomaco il cibo,

forti emicranie, vista annebbiata .... i dottori dicono che c'è stato uno sbaglio facendo l'epidurale ... è uscito il licquido dal midollo osseo andando negli organi .... Domanda è preoccupante tale sbaglio? Quale conseguenze potrebbe avere? Grazie

Risposta:

Non è il nostro campo, ma ti rispondiamo lo stesso.
Si tratta della tipica complicanza dell’anestesia peridurale: la puntura delle meningi e la fuoriuscita del liquido cefalo-rachidiano. I sintomi accusati dal tuo amico sono quelli tipici di questa situazione. E’ una situazione fastidiosa che dovrebbe risolversi in qualche giorno.

Domanda: : l'esame del capello (non altri) rintraccia la presenza dei cannabinoidiSINTETICI presenti nella Spice (quell'erba legale che vendono negli smart-shop anche in italia)? ve lo chiedo perchè mi hanno spiegato che non presenta lo stesso metabolita (si chia

Risposta:

Questa sostanza è denominata JWH-018 e agisce sugli stessi recettori neuronali su cui agisce il thc. Da pochi giorni è stata dichiarata illegale. Sono stati segnalati degli incidenti dovuti al suo uso. La sua composizione chimica è diversa da quella del  delta9tetraidrocannabinolo (principio attivo della cannabis indica). Come per tutte le altre sostanze per essere ritrovata deve essere fatto l’esame specifico. Dato il recentissimo divieto non siamo sicuri che la sua ricerca venga sempre fatta.

Domanda: ketamina

ciao ho l'esame del capello fra dieci giorni. l'esame è per i cannabinoidi. se io assumo della ketamina risulta fra dieci giorni nel capello?(sono tipo 6 mesi che non assumo niente) grazie fatemi sapere al più presto.

Risposta:

Dopo 10 giorni dall’assunzione la ketamina si ritrova accumulata nei capelli. Di conseguenza, se viene effettuata la sua ricerca, questa verrà ritrovata.

Domanda: Havete detto che la decolorazione è considerata sospetto: ma se l'esame del capello è negativole e riscontrano una decolorazione e tintura la commissione medica ti restituisce la patente o no?

Risposta:

E' la Commissione a decidere come comportarsi di fronte ad eventualità quale quella che ci richiedi.

Domanda: Oggi 10 aprile ho fatto il test delle urine, l'ultima canna l'ho fumata il 27 febbraio peso 60kg, prima di smettere avevo una media di 2 al giorno..risulterà nulla dal test??

Risposta:

Normalmente indichiamo trenta giorni dopo l'ultima assunzione come limito massimo di presenza nelle urine dei metaboliti del THC.
Nel tuo caso si tratta di circa quaranta giorni.
Quindi non dovresti risultare positivo.
Diciamo non dovresti, perchè alcuni lettori ci segnalano positività anche intorno al quarantesimo giorno.....

Domanda: buon giorno... io fra pochi giorni ho l esame del capello.. poi dovrò fare anche le 5 urine.. dopo quanto cominciano da quando si è fatto il capello?

Risposta:

Non siamo in grado di risponderti in quanto ogni Commissione adotta proprie procedure.

Domanda: salve volevo sapere quale test esiste per verificare se si fa uso di spinelli??

Risposta:

Vengono principalmente utilizzate due modalità di verifica dell'assunzione di THC:
il prelievo delle urine e quello dei peli corporei (capello, pube, ascelle).
Raramente si procede con il prelievo del sangue data l'invasività del prelievo.

Domanda: come e possibilile avere questo valore dopo un giorno e piu ?

ciao vorrei sapere di piu su il fatto ke ora vi spiego !!! ho avuto un incidente stradale di lunedi, sabato notte avevo fatto un tiro di cocaina cosi dopo lincidente sono stato sottoposto agli esami tossicologici risultando possivito alla cocaina con un valore di 1.399 ng/ml come mai questo valore dopo piu di un giorno e facendo un solo tiro ? e un valore alto ? questo valore poteva influire sulla mia guida pur avendola assunta al incirca 30 ora prima ?? attento risp vi ringrazzio in anticipo

Risposta:

Non è un valore alto. E’ un valore che ci si può aspettare dopo 30 ore da una assunzione. Dopo 30 ore gli effetti farmacologici della cocaina sono scomparsi e quindi non ci può essere una influenza sulla guida. Ovviamente in questa risposta non facciamo riferimento a quelli che potrebbero essere i danni neurologici cronici da cocaina (che ovviamente possono, quelli si, influire sulla guida) e non facciamo riferimento alla dipendenza che in certi momenti potrebbe essere causa/modifica dei comportamenti di guida.
Precisiamo infine che la verifica dell'assunzione di sostanze nei controlli stradali, non si riferisce a quando si è assunto la sostanza, ma a verificare se al momento della guida questa era presente nell'organismo.

Condividi contenuti