Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Sospensioni & Sanzioni Patente - art. 186 & 187

Intervista con la dr.ssa A. Mitrano, Viceprefetto, Dirigente dell’Area III^, Procedimenti Sanzionatori e Rappresentanza in giudizio, della Prefettura di Firenze.
 
1. Può parlarci dettagliatamente di cosa prevede l’art. 186 del C.d.S. e le sanzioni che vengono comminate in base ai tassi alcoolemici rinvenuti?
Premetto che le competenze della Prefettura in materia sono di natura cautelare, in quanto l’accertamento del reato è di competenza esclusiva dell’ Autorità Giudiziaria .
Si ritiene pertanto opportuno distinguere, nel prosieguo del discorso, gli adempimenti antecedenti alla pronuncia della Autorità Giudiziaria, definiti “cautelari”, nonché quelli successivi.
Inizierei parlando in maniera dettagliata di quali sono oggi i provvedimenti che vengono adottati verso chi viene trovato alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche.
Di seguito potete leggere una tabella riassuntiva che illustra le varie conseguenze in base ai vari tassi alcoolemici riscontrati a norma delle leggi vigenti
 

Tasso Alcolemico

Sospensione

Ammenda

Punti

Confisca

Arresto

0,50 – 0,80 g/l

3 – 6 mesi

500 – 2000 euro

10

--

--

0,80 – 1,50 g/l

6 mesi – 1 anno

800 – 3200 euro

10

--

fino a tre mesi

+ 1,50 g/l

1 anno – 2 anni

1500 – 6000 euro

10

3 mesi – 1 anno

 

 

 Il Prefetto dispone la durata della sospensione cautelare e la sanzione economica da applicarsi variabile entro i limiti “minimo/massimo”, in base a parametri quali: precedenti dello stesso reato, eventuali recidive non specifiche, tasso alcoolemico rilevato al momento dell’accertamento dell’infrazione e successivamente a seguito degli esami svolti dalla Commissione Medica Locale.

In ogni caso l’irrogazione della sospensione cautelare viene disposta dopo che l’Ufficio ha effettuato una dettagliata disamina della fattispecie.
 
2. E il veicolo?
Se il tasso alcoolemico rilevato è superiore a 1,50 g/l è disposto il sequestro se il mezzo appartiene al conducente, mentre viene restituito al proprietario, obbligato in solido, qualora questi risulti estraneo alla violazione, fatte salve differenti successive decisioni dell’Autorità Giudiziaria
 
3. E' prevista la decurtazione dei punti sulla patente?
Si. Si tratta i di un adempimento eseguito dalla Motorizzazione Civile una volta che la decisione dell’Autorità Giudiziaria sia divenuta esecutiva
 
4. Casi di revoca della patente di guida?
Questa avviene su disposizione dell’Autorità Giudiziaria solo se si è in presenza di un conducente con tasso alcoolemico superiore a 1,50 g/l, nel caso di una recidiva biennale e/o di un incidente mortale e/o nel caso di conducente alla guida di autobus o altro veicolo superiore a 3,50 t
 
4. Nel caso di incidente stradale cosa accade?
I conducenti dei mezzi coinvolti nell’incidente vengono sottoposti alla misurazione del tasso alcoolemico e ed ad altri esami volti ad accertare lo assunzione di sostanze alcoliche oltre i limiti consentiti, sul posto, se possibile, ovvero in ospedale.
 
5. Ed in caso di rifiuto di sottoporsi all'accertamento alcoolemico?
Scattano automaticamente le sanzioni previste per coloro a cui viene rilevato un tasso superiore a 1,50 g/l (vedi tabella riportata al punto 1).
 
6. Ho commesso un’infrazione, sono stato sottoposto all’alcooltest mi sono stati rilevati valori tali da applicare uno dei provvedimenti sopra descritti.
Ora cosa accade? Mi arriva a casa qualcosa? Con che tempi – Quali i tempi di attesa fra l’infrazione e la comunicazione da parte della Prefettura del provvedimento?
Copia dell’ordinanza viene spedita all’interessato per una immediata notifica.
Nello stesso provvedimento sono indicate le prescrizioni in materia di accertamenti sanitari e le modalità per un eventuale ricorso
 
7. Può descriverci un iter standard – se esiste: cosa c’è scritto nella comunicazione, cosa è previsto, una volta che si siano positivamente conclusi gli accertamenti ecc.?
Il Prefetto dispone la sospensione cautelare della patente di guida contestualmente ad una revisione psico-fisica da eseguirsi presso la Commissione Medica Locale a ciò preposta
Nel caso di tasso alcoolemico riscontrato superiore a 1,50 g/l, la patente viene restituita solo previa esibizione del certificato della citata Commissione Medica Locale attestante l’idoneità psico-fisica alla guida
 
8.Nuove modifiche al codice della strada in materia di sicurezza stradale. A partire dall’agosto 2009 cambiano le sanzioni previste per “guida in stato di ebbrezza da alcol e droghe” o supera i limiti di velocità. Cosa significa e quali sono stati i cambiamenti più significativi introdotti
Una premessa importante.
Voglio sottolineare che le norme del Titolo V del Codice della Strada, di cui stiamo parlando sono l’art 186 – “Guida sotto l'influenza dell'alcool””e l’ art. 187 – “Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti “.
Il “pacchetto sicurezza” dell’agosto 2009 riporta alcune significative modifiche ad alcuni dei commi dei due articoli sopracitati.
Nel dettaglio: viene raddoppiato il periodo di sospensione della patente per il conducente fermato con un tasso alcoolemico superiore a 1,5g/l
Se il veicolo è di proprietà di altra persona, estranea al reato, l’ammenda è aumentata da un terzo alla metà, in particolare se il reato è commesso dopo le 22.00 e prima delle 7.00
 
9. Fin qui abbiamo parlato di alcol e patente.
Cosa accade se invece di guida sotto l’effetto di alcool viene sorpreso alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti?Sempre art.187 “Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti”
Può descriverci conseguenze sanzioni iter amministrativo e percorsi di accertamento conseguenti?
Viene applicato lo stesso iter dell’art. 186 con le stesse sanzioni previste alla lettera C (tasso alcolico superiore a 1,50 g/l).
Gli accertamenti sono eseguiti anche in questo caso dalla Commissione Medico Locale su disposizione del Prefetto contestualmente alla sospensione cautelare della patente di guida.
 
10.Provvedimenti per neopatentati, abbiamo letto ultimamente che sono allo studio misure specifiche per neopatentati, le risulta? Ce ne può parlare?
Nel precisare che per “neopatentati” si intendono tutti coloro che hanno conseguito la patente entro i tre anni, indipendentemente dall’età anagrafica, sono allo studio effettivamente ulteriori misure ma non c’è ancora niente di ufficiale in aggiunta alla circostanza che i punti decurtati sono raddoppiati
 
11.Rapporti fra Prefettura e Motorizzazione
Viene effettuato l’invio della patente agli Uffici della Motorizzazione di residenza nel caso in cui la Commissione Medica Locale abbia ritenuto il soggetto idoneo a tempo determinato.
 
Vorrei concludere questa nostra intervista parlando del problema incidenti e relativo al ritiro patenti, in particolare ai sensi degli art. 186 e 187 del C.d.S. Quando si parla del ritiro patenti per stato di ebbrezza o di uso di sostanze stupefacenti , la nostra esperienza ci dice che è nei week-end infatti che si concentra il numero più elevato di incidenti e conseguente ritiro di patenti.
Il nostro sforzo è rivolto in particolare verso i giovani per informarli ed aiutarli ad evitare questo drammatico problema.
E’ in pericolo la vita di donne e uomini, soprattutto giovani. (vedi il file PDF “Art. 187 e 186 Codice della Strada, dati 2008/2009
” con i dati della provincia di Firenze, relativi agli anni 2008/2009, pubblicato e scaricabile a questo indirizzo http://www.sostanze.info/documenti).
Vorrei sottolineare che le nostre attività, proprio per cercare di arginare il dilagare di questo fenomeno, non sono solo di sospensione e repressione, ma anche di informazione e sensibilizzazione dei giovani, cioè di prevenzione.
E’ per questo che uno dei programmi dell’ Area III della Prefettura di irenzeprevede un monitoraggio analitico quadrimestrale dei dati sull’incidentalità stradale a seguito di violazione di queste particolari norme comportamentali previste dal C.d.S., correlate all’abuso di alcool e droghe.
A tale scopo il nostro Ufficio Patenti promuove e cura incontri con studenti delle scuole medie superiori per illustrare , anche attraverso interessanti simulazioni, i pericoli della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’uso di sostanze stupefacenti.
Nei vari incontri con gli studenti viene sottolineata un’attenzione particolare del Prefetto al rispetto delle norme in materia di sicurezza stradale con l’invito a condotte di guida più prudenti.
Ad oggi, circa 1.300 studenti delle scuole dell’area fiorentina sono stati coinvolti nelle nostre iniziative di sensibilizzazione ed informazione.
La conoscenza e l’applicazione di tutta la nuova normativa in materia rappresenta un altro aspetto importante della nostra attività.
È necessario dunque un aggiornamento costante.
Ad esempio, cercheremo di predisporre nel modo migliore gli Uffici competenti riguardo alle novità normative che sono allo studio in Parlamento circa l’emanazione di un nuovo Codice della Strada che dovrebbe prevedere, tra l’altro, provvedimenti d’urgenza in materia di guida con “minicar” e ciclomotori.
Il Prefetto ha peraltro accolto con particolare sensibilità ed interesse questa attività collaborativa della Prefettura con l’Assessorato alle Politiche Socio-sanitarie del Comune di Firenze, nell’ambito del progetto “Utilizzo di strategie di prevenzione di comunità nel settore delle sostanze d’abuso”, al fine di implementare i contenuti del sito appositamente predisposto e, sicuramente, con l’obiettivo finale di una maggiore prudenza e sicurezza stradale, sì da dimezzarne l’incidentalità,.
Quanto sopra, secondo le sollecitazioni del Ministero dell’Interno ed in linea con quelle che sono le direttive dell’Unione Europea Naturalmente confermo la disponibilità del nostro Ufficio a fornire i dati richiesti ed a comunicare gli opportuni aggiornamenti in materia.

 

Punteggio: 3.7 (46 voti)

Commenti

grazie davvero per la risposta..volevo solo dire che non mi è neanche arrivata a casa la notifica ancora oggi,ho dovuto chiamare in prefettura e mi hanno dato 6 mesi..ho fatto richiesta di lsu tramite avvocato ma ancora nessuna notizia..vorrei farle un ultima domanda,l alcool non l ho piu' toccato..ma gli ansiolitici purtroppo si..non voglio giustificarmi che sto male..ma come potrei fare per non avere problemi anche con le medicine in commissione..?grazie per avermi ascoltato e per la risposta siete un grande aiuto.

devi portarti dietro in CML tutta la documentazione medico-sanitaria che certifica che li stati prendendo sotto stretto controllo medico...e sperare che siano comprensivi

é successo ieri al mio ragazzo.
Stavamo tornando dopo aver festeggiato il mio compleanno. Ci hanno fermato i carabinieri trovandogli un tasso alcolemico di 0.9 !!! (aveva bevuto un cocktail all'aperitivo e uno in discoteca..... NON era assolutamente ubriaco!!) mentre io ero totalmente nella norma 0.11!
Ora, anche se io potrei non essere d'accordo perchè non mi sembra si meritasse una sanzione del genere, deve comunque pagare. Rientra nel secondo comma.

Quali sono le tempistiche prima di sapere quanto rimarrà sospesa la patente, di quanto sarà la multa e nel caso i giorni di carcere convertibili in LSU o pena pecuniaria?

Grazie

la violazione dell'art.186 in seconda fascia prevede:
Sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno
Ammenda da 800 a 3.200 euro
10 punti tolti dalla patente
Non c'è confisca dell'auto
E' possibile l'arresto fino a sei mesi (ma solo in caso di gravi conseguenze causate dall'incidente).

Si puo prendere la patente se si fa uso di metadone?

con la riforma del Codice della Strada (agosto 2010) sono obbligatorie le analisi per chi prende la patente per la prima volta.
In alcuni casi viene richiesto semplicemente un certificato del proprio medico curante in cui si attesti che non si assumono sotanze, in altri casi vengono effettuate le analisi per verificarlo.
Di solito le Commissioni Mediche considerano il metadone non un farmaco, ma una sostanza presente nella tabella ministeriale degli stupefacenti.

mi e stato riscontrato tasso alcolemico 2.7 con piccolo incidente personale cosa rischio sono da poco impresario con lavori in tutta la lombardia la patente mi serve oppure chiudo e i miei operai resteranno a casa

con il Tasso Alcolemico rilevato (oltre 1,50 g/l) ti verrà contestato l'art.187 del Codice della Strada. E' un reato penale che prevede:
Sospensione patente da 1 anno a 2 anni
Ammenda da 1500 a 6.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Arresto da 6 mesi a 1 anno
Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente di guida è raddoppiata.
Revoca della patente in caso di
recidiva nel biennio.
Confisca del veicolo, salvo che appartenga a persona estranea al reato.
In caso di incidente provocato è prevista la revoca della patente.
Nel nuovo Codice della Strada è stata prevista inoltre la cosiddetta “aggravante notturna” che si sostanzia in un aumento dell'ammenda prevista, per la fattispecie contravvenzionale, nella misura da un terzo alla metà nel caso in cui il reato venga commesso tra le 22.00 e le 7.00.
Ti consigliamo di prenderti un buon avvocato

Ciao a tutti pero mi possa aiutare qualcuno.....la patente me la hanno sospesa x 6mesi e questo era scritto sulla foglio che mi è arrivato dalla prefettura ormai sono passativ4 mesi e mi arriva adesso la multa insieme ad un foglio in cui dicono che invece di 6 sono 8 i mesi di sospensione volevo sapere se è possibile una roba del genere o che ci si stato un errore....grazie...

no, hanno solo inasprito quanto ti era stato sanzionato inizialmente. L'art. del Codice della Strada che ti è stato applicato lo permette.

Con tasso alcolemico prima rilevazione 1,73 seconda 1,90, tamponamento auto ferma allo stop con luci rosse accese è possibile la revoca della patente e una multa di 46.000 euro??? E' successo ad un mio stretto parente che non lavora e questo gli rovinerà la vita. Un consiglio per favore
Grazie

si certo può accadere,
consiglia al tuo parente di far richiedere al giudice, tramite un avvocato, che la multa sia trasformata in lavoro di volontariato presso una struttura accreditata per questo tipo di attività.

buon giorno a tutti mi chiamo nicola 25 anni della provincia di savona,vi scrivo per segnalarvi il mio casoe per ricevere delucidazioni sul iter da compiere.
allora vi introduco la situazione :
sono stato sottoposto ad accertamento alcolemico nel maggio 2013 e trovato positivo al alcol 1.0g/L;nel caso specifico stavo dormendo in macchina parcheggiato fuori da un locale,chiave disinserita dal quadro;mi levano la patente per 8 mesi.
non sono nuovo a questo tipo di accertamenti in quanto ero gia stato fermato nel 2006 con 0.7 g/l e nel 2012 con 0.76.andando in commissione medica nonostante i miei esami del sangue e la mia namnesi fossero perfette la commissione medica non mi ha ritenuto ''idoneo'' alla guida per altri due mesi.
l'impiegato che mi ha dato il risultato mi ha detto che dal giorno dopo avrei potuto far ripartire le pratiche per una nuova commissione medica dalgiorno successivo.
L'iter è lungo articolato vedi perdere un appuntamento alla asp(un intera mattinata)per sapere (anhe se so gia )che analisi fare e farsi prenotare la visita al ospedale;aspettare i risultati del ospedale e richiedere un a nuova commissione.
mi presento il giorno successivo con la documentaziuone necessaria e mi viene risposto che devo aspettare due mesi per far partire tutte le procedure....
quindi vuol dire che non sono due i mesi ma altri sei dati i tempi.
ora quello che vorrei avere qualche delucidazione in merito...i due mesi da quando partono?tra due (o quelli che saranno) mesi la commissione potra rifarmi queste stessse storie nonostante sia gli esami deol sangue perfetti?

ci spiace non poterti aiutare, ma devi chiederlo direttamente a loro della Commissione perchè son loro che hanno deciso di applicarti questa sanzione aggiuntiva.

Salve mi è stata ritirata la patente(90 giorni) per un tasso etilometrico di 0.70.come mi devo muovere per analisi ecc? sono gia passati 15 giorni.!
Posso chiedere di scontare i giorni del ritiro patente in periodi staccati ? come?
Posso commutare l'ammenda con lavori socialmente utili o altro?

finchè non ti arriva dall'Ufficio Patenti della Prefettura la notifica del reato commesso, non puoi fare niente. Dopo hai sessanta giorni di tempo dal ricevimento della lettera per prenotare esami e visita presso la Commissione Medica Locale.
Che vuol dire in giorni staccati? dieci giorni un mese, venti il mese dopo? no, impossibile

Ciao l'anno scorso mi è stata sospesa la patente per guida in stato di ebrezza con 1,68.
Sospensione di un anno e confisca della macchina.
Adesso mi è arrivata la notifica dal prefetto che dovevo pagare 15.700 € ma mi è stata applicata la sospensione della pena.
Domanda e sospeso anche il sequestro della auto?
Ciao e grazie!

no, la procedura relativa al dissequestro dell'auto dovrebbe essere diversa, ma fallo chiedere dal tuo avvocato al giudice

Io sono stato trovato con 250 milligrammi di metadone in piu e dopo 20 giorni sono stato fermeto per un controllo facendomi l alcol test primo soffio 1.81 secondo 1.65 adesso la patente mi faranno gli esami solo per alcol ? Non ero alla guida ma a casa quando mi hanno trovato il metadone ...

ma quanti e quali reati ti hanno contestato? se è solo il 186, gli accertamenti saranno solo per l'alcol, altrimenti anche per le sostanze.

La mia domanda é.....da quando ti ritirano la patente....quanto tempo hanno x spedirti la multa e i punti della patente?????.

Se stiamo parlando dell'art.186:
se sei in prima fascia = 20 giorni
se sei in seconda o in terza, non ci sono limiti temporali
se stiamo parlando dell'art.187, non ci sono limiti temporali

Io ho fatto un incidente 4anni fa e mi hanno ritirato la patente perché dalle analisi mi hanno riscontrato l' uso di sostanze stupefacenti!!ora sto facendo le analisi e sono in attesa di giudizio dal giudice!!vorrei prendere una patente superiore la patente C!!posso prenderla???devo fare altre analisi alla commissione patenti???grazie

devi fare gli esami in CML anche per la nuova patente

Devo rifare le quattro analisi una a settimana??

lo deciderà la CML

Ho capito!!grazie!!!sai cosa devo fare oltre alle analisi???

no, perchè lo decideranno loro (CML)

non ho parole per come stanno venendo cessssstite queste cose, io un tempo(8 anni fa circa) sono stato fermato in bicicletta con dell eroina ed e stato inoltrato l'iter della commissione medica. Arrestato grazie a dio! mi sono fatto quasi quattro anni di comunita a belluno. Mi sono ripreso la patente, ho fatto 4 volte(ogni 6 mesi) il rinnovo in due anni per la modica cifra di 400 e rotti euro a botta senza contare permessi lavoro treno ecc... e alla fine me la ritirano per 30 giorni in periodo di scadenza perche ero in moto con il foglio rosa a casa intanto che il mio migliore amico moriva davanti di me con l'altra mia moto. Risultato: Paolo non ce piu. Perso il lavoro a belluno. Messo a rischio il mio recupero. 2 moto sequestrate, patente tornata scaduta ed infine le multe.
NON mi sono mai permesso di guidare un mezzo a motore da drogato, l'ho fatto con una bicicletta e STO ANCORA PAGANDO. mi piacerebbe avere un responsabile davanti, magari l'autore degli articoli 186-187....
Questo il passato
Il Presente: mi sono stancato di combattere i mulini a vento, ho costruito una moto con cui faccio il ghost rider, senza targa e rispetto del cds, ma nel rispetto del MIO cds, che consiste in attenzione alla decupla perche mi garantisco pellaccia a casa e rogne di qualsiasi genere lontano da me. Tanti saluti

Epperò. Un ragazzo tranquillo insomma

Salve in data 25/01/2014 sono stato fermato dalla polizia stradale, fatto il test del palloncino sono stato trovato con un tasso di 1,15. Automaticamente a causa di questo ho perso il lavoro come postino poichè non mi è stata data la possibilità di avere la patente per uso lavorativo, volevo sapere se tramite un avvocato sia possibile otterene tali permessi,poi volevo sapere dopo quanto tempo vengono richiesti gli esami e se tali esami possono esser richiesti a sorpresa durante il periodo della sospensione?? e volevo sapere anche se tramite lavori socialmente utili posso far diminuire il periodo della sospensione
Ciao e grazie!
PS: sono neopatentato con fedina penale pulita e non ho mai causato incidenti o preso multe.

puoi richiedere un permesso speciale al Prefetto per andare e tornare dal posto di lavoro. A volte lo concedono.
Dopo che avrai ricevuto da parte dell'Ufficio Patenti della Prefettura la lettera con la comunicazione contenente tutti i dati relativi al reato commesso (periodo di sospensione, punti tolti ecc.), hai sessanta giorni di tempo per prenotare in Commissione Medica Locale visita ed esami. Loro ti diranno quando e dove farli.
I lavori socialemnte utili servono a ridurre o a cambiare in ore/lavoro l'importo della multa.

Grazie per la risposta: avrei un'altra domanda, è possibile che cada la penale? nel senso che io abbia la fedina penale ancora pulita, poichè lavorando in un posto statale se ho la fedina penale "sporca" non possono riassumermi. Ok che ho fatto una cazzata però mi è stata rovinata la vita, passi la multa passi la sospensione della patente ma la fedina penale sporca è una cosa che non mi va giù :(

il problema non sta nella trascrizione o meno sulla fedina penale...ma nel fatto che la violazione dell'art.186 in seconda fascia (quella che ti è stata rilevata all'etilometro) si configura secondo il nuovo Codice della strada come reato penale. Da qui di conseguenza la trascrizione del reato.

Salve, mi ritirarono la patente nell agosto del 2012! la prefettura mi diede 6 mesi di sospensione all'interno del quale ho fatto due visite, che sono andate bene. dopo la seconda visita mi han dato la patente per un anno. Alla scadenza della suddetta patente (21 febbraio) ho prenotato un altra visita, ancora adesso mi devono chiamare per l'ultimo prelievo ed ho la commissione il 6 Marzo. il problema è che mi è arrivata l'ordinanza del giudice che mi sospende la patente per mesi 8, quindi avendone scontati gia sei, devo rimanere senza patente per altri due mesi (fino al 14 aprile) Adesso che vado in commissione avrò dei problemi? gli devo dire qualcosa? Mica mi fanno fare un ulteriore prenotazione e visita medica entro il 14 aprile? sarebbe assurdo. Attendo risposta, grazie. :)

Guida in stato di ebrezza art.186 C.P.. Sono stato assolto dal Tribunale di Treviso in data 17 febbraio u.s. per non aver commesso il fatto. Sono state annullate tutte le sanzioni amministrative. La sentenza verra' comunicata entro 60 gg. alla Prefettura. Ho chiesto in Prefettura e in Commissione Medica di avere un rinnovo della mia patente scaduta il 29 gennaio u.s. Mi avevano ritirato la mia per ridarmene una rinnovata per sei mesi. Ho chiesto di prorogarmi l'attuale per cinque anni, avendo 62 anni. Mi hanno risposto che dovro' rifare una nuova patente e sottopormi a una nuova visita in Commissione medica di Treviso. Possibile che la sentenza assolutoria del Tribunale non valga per l'amministrazione dello Stato ? Ritengo sia un abuso. Mi rechero' alla Polstrada per cercare di ottenere giustizia e un permesso abilitativo alla guida. Non intendo sborsare altro denaro per ottenere un diritto. Avviero' una azione legale per risarcimento danni contro la pubblica amministrazione. Vivo in Italia o sto sognando ?
Gradirei un parere grazie.
Stefano

Sono due percorsi diversi.
Quello dell'Ufficio Patenti della Prefettura o della motorizzazione o del Tribunale lo hai superato perché il reato non sussiste (non sappiamo la sentenza, ma immaginiamo per qualche vizio di procedura o altro)
Altra cosa sono gli accertamenti effettuati dalla Commissione Medica (gli esami), quelli anche se assolto dal reato, vanno avanti e se vuoi riavere la patente devi farli.
Giustamente vuoi far ricorso, ed è un tuo diritto, ma dubitiamo che ti verrà data ragione.

in data 16 novembre mi hanno ritirato la patente per stato alcolico Oggi 5 marzo sono andato in commissione medica e mi hanno rilasciato il documento per andare a riprendermi la patente con validita 1 anno. Tra una settimana devo andare a svolgere i lavori socialmente utili per un totale di 16 ore.
20 giorni fa ho vinto un viaggio e mi sono recato subito in questura per fare il nuovo passaporto.
oggi mi hanno comunicato che il mio passaporto non mi viene rilasciato e che è stato spedito in tribunale. questo perchè ? forse perche devo ancora svolgere i lavori socialmente utili ?
Mi possono bloccare un passaporto per 16 misere ore di lavoro ?

...si, possono

Vediamo se mi sai dare una risposta al mio caso .ho commesso un reato nel 2007 articolo 186/2-9 lettera c per abbreviare tutto ti dico che sono andato avanti con tutti i processi fino in cassazione che ha deciso che il ricorso era inammissibile quindi conferma la sentenza della Corte d'appello revoca della patente nel mio caso perche ero alla guida di un mezzo pesante .ora la mia domanda è visto che mi è stato notificato il 17/02/2014 e visto che la legge articolo 219 dice che la revoca parte dell'accertamento del reato quindi nel mio caso 2007 , o da quando il provvedimento diventa definitivo nel mio caso 2012 adesso dico io perche loro mi dicono che debbono passare 3 anni per rifare la patente oltretutto cominciare dal l a b come un neopatentato quando avevo la c.e e perche adottano la legge nuova quando il mio reato è stato commesso nel 2007 se oggi c'era la pena di morte cosa facevano mi fucilavano un altra cosa loro dicono che la mia situazione chiamiamola cosi era stata congelata a seguito di tutti i processi però non hanno congelato il fatto che il reato è stato commesso nel 2007 non vi sembra strano .Grazie

salve il 21 febbraio ho distrutto la mia minicar 50 avendo un tasso alcoolico nel sangue di 1.96 contro una auto in sosta.Mi hanno sospeso la patente AM fino al 1 marzo 2015.Ad Agosto compirò 18 anni posso conseguire la patente B prima dello scadere della sospensione?grazie

la sospensione della patente si applica a tutte quelle possedute (ed a quelle che si vogliono prendere).

salve mi hanno ritirato la patente perche ho rifiutato i prelievi di sangue ora devo aspettare la notifica dell prefetto se qualcuno mi puo dire a che tipo di santioni mi devo aspettare visto che e il primo reatto ?

è probabile che ti vengano sanzionati sia il 186 che il 187 (alcol+sostanze) oppure uno solo dei due.
Comunque avendo rifiutato di fare i test, ti verrà applicato il massimo della pena e trattandosi di reati penali ti consigliamo di farti seguire da un buon avvocato.

Mi interesserebbe sapere, con precisione, cosa prevede la legge riguardo ai controlli con l'alcol test. Gli agenti preposti ne devono fare due, tre, di più o di meno? E a che distanza di tempo uno dall'altro? O è a loro discrezione? Grazie. Nino

Il regolamento dice testualmente: “almeno due determinazioni concordanti effettuate ad un intervallo di tempo di 5 minuti”. L’indicazione temporale è un intervallo minimo, non consegue nessuna invalidità dell’accertamento quando la seconda misurazione avvenga ad una distanza di tempo maggiore. Se le misurazioni sono discordanti, di solito viene presa per buona quella inferiore, ma è a discrezione del giudice.
Roberto Baronti medico sostanze.info

buongiorno , nel 2002 ho avuto un incidente in stato di ebbrzza alcolica .ho seguito tutto l'iter e ancora oggi ogni due anni devo andare in commissione ,in pratica 12 anni che vado lì.ci sarà una fine ? o è per tutta la vita ?

una volta che mi e stata ritirata la patente per tempo x.......io posso usufruire delle altre patenti? esempio:pat nautica,patente A(MOTOCICLI

la sospensione si estende automaticamente a tutte le patenti possedute

Buongiorno,
premetto che io sono astemio e dopo 17 anni di patente mi fregio di non essere mai incorso in sanzioni, semmai trovo allucinante che qui ci siano tanti che rivendicano il loro 'diritto', pare, a guidare drogato od ubriachi e trovo molto poco educativo leggere questi scazzi senza che vengano minimamente ripresi, sono persone che hanno sbagliato e, a quanto pare, credono pure di avere ragione.

Comunque... una mia cara amica, diciamo così, sebbene per me sia più di questo, è neopatentata da meno di 3 anni ed ha fatto un incidente, lei dice per colpa altrui, non lo so, diamolo per buono, svenuta e portata in ospedale le hanno riscontrato 1,6 di alcol.
Ha detto che le sospenderanno la patente per un anno, e la macchina è sfasciata da buttar via ma qui leggo cose 'inquietanti', come addirittura l'arresto e migliaia e migliaia di euro di multa, per non parlare delle visite a 400 euro a botta ogni sei mesi.

Io credo che tutto questo, se non lo sapevo io, non sa neppure lei essendo un po' tra le nuvole. Quindi, che cosa rischia in concreto, certo non il carcere (in Italia in galera ci vai sì e no se ammazzi una persona volontariamente e con premeditazione), di pagare oltre 10000 euro di multa (della macchina non gliene frega ormai), oltre a quelle cifre pazzesche per le visite semestrale (che NON passerà se continua a bere come una spugna visto che, leggo, fanno indagini sul fegato quindi a lungo termine) e soprattutto risulterà con la fedina penale sporca quindi niente possibilità di porto d'armi ad esempio.
Lo chiedo perché io ce l'ho e mi sarebbe da molto piaciuto farla entrare nel mondo del tiro anche per condividere qualcosa con lei, ma se non sei a puntino sia dal punto di vista penale che psicologico te lo scordi.

Grazie mille

Infrazione al' lart.186 del Codice della Strada (Guida in stato di ebbrezza)
Tasso Alcolemico oltre 1,50 g/l
Sospensione patente da 1 anno a 2 anni
Ammenda da 1500 a 6.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Arresto da 6 mesi a 1 anno
Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente di guida è raddoppiata.
Revoca della patente in caso di
recidiva nel biennio.
Confisca del veicolo, salvo che appartenga a persona estranea al reato.
In caso di incidente provocato è prevista la revoca della patente.
Nel nuovo Codice della Strada è stata prevista inoltre la cosiddetta “aggravante notturna” che si sostanzia in un aumento dell'ammenda prevista, per la fattispecie contravvenzionale, nella misura da un terzo alla metà nel caso in cui il reato venga commesso tra le 22.00 e le 7.00.
Si tratta di un reato penale per cui è obbligatorio farsi assistere da un avvocato in tribunale.
Dopo sessanta giorni dalla contestazione del reato, si deve presentarsi in Commissione Medica Locale per effettuare esami ed accertamenti in merito ai consumi di alcolici.
Di solito la patente viene restituita dalla CML (se gli esami sono ok) per sei mesi, al termine dei quale si ripete da capo tutto l'iter.
Ci spiace che trovi "molto poco educativo leggere questi scazzi senza che vengano minimamente ripresi", ma la nostra esperienza ci fa ritenere che sia sufficiente pubblicare quanto sopra (che corrisponde a quanto stabilito dal codice della strada) senza ulteriormente infierire su chi dovrà iniziare un iter (di solito) decennale per riavere la patente.

Poverini. Dovrebbero pure riaverla subito la patente ? Redazione a fronte di un'a preparazione medico-giuridca impeccabile che deve esservi riconosciuta, alle volte peccate di eccessivo buonismo

verissimo, nel 2014 - il periodo del post a cui ti riferisci - eravamo molto ma molto più buoni di oggi

il porto d'armi in base alla legge non dovrebbe essere dato nè a chi è dipendente da sostanze/alcol nè addirittura a chi convive con una persona dipendente da alcol/sostanze.
Trovo bizzarro che tu ritenga importante riprendere chi , (come la tua amica) guida mettendo in pericolo la vita propria e altrui, e poi , "nonostante beva come una spugna" , ti piacerebbe farle prendere il porto d'armi...

Caro signore,
la situazione è più complicata di come la prospetta lei. Per quanto mi poteva competere l'ho ripresa eccome e lo faccio ogni volta mettendo a rischio anche la nostra amicizia, infatti quando è con me oltre il succo di frutta non si va.
Si rilegga le 6 pagine indietro di gente che parla di stato di 'm...a' in quanto sono stati pizzicati, o di gente che dice di aver assunto un bicchierino di vino e poi è stata beccata con 1,5 e rotti. A me per i fondelli non piace essere preso, come uomo, cittadino e come utente della strada, se me lo consente.

Dal punto di vista legale chiedevo appunto la conferma di quanto sospettavo in tal proposito non servono le solite polemiche... Comunque si rassicuri, non ci convivo, con questa tipa purtroppo. Spero potrà dormire sonni più tranquilli ora.

Tornando a questioni più serie di questi discussioni, vorrei chiedere alla redazione, che significa esattamente un "percorso decennale per riavere la patente"?

Venerdì o sabato ci parlerò chiarendo che se non smette di bere tutti i fine settimana sicuramente non potrà superare le analisi più approfondite (al fegato se ho capito bene) che rivelano eventuali abusi cronici. Per il resto cercherò di informare e di informarmi (so che deve presentarsi in tribunale ma non so per cosa).

Se ho capito bene ha ben tre aggravanti quindi: 1)l'incidente; 2) l'orario notturno e 3)essere neopatentata.

A queste condizioni, e ammesso e non concesso che superi gli esami al centro alcologico nonché la visita psicologico, quando e a quale prezzo, in base alla Vostra esperienza, potrà riavere la patente?

Vai a giocare alla roulette russa. Visto che possiedi un porto d'armi,penso x uso sportivo.

Buonasera, due mesi fa mi hanno ritirato la patente ad un controllo (2,5). La prefettura mi ha notificato 1 anno di sospensione ma del processo ancora non si sa nulla. Con questo tasso la confisca del mezzo (di mia proprietà) è scontata o c'è possibilità di riaverlo?..attualmente è sequestrato a casa mia. La seconda domanda è questa: premettendo che sono un lavoratore autonomo di 47 anni e che,perso questo lavoro che sto cercando disperatamente di mantenere con l'aiuto di mio fratello che è in pensione perchè sarebbe molto difficile se non impossibile per me trovarne un altro. Sarebbe possibile ottenere una sospensione breve in cambio di un effettivo periodo di reclusione?...So che la domanda è insolita ma io,sebbene non abbia mai commesso reati ma solo lavorato dall'età di 16 anni preferirei andare in galera per un breve periodo per avere poi l'opportunità di riprendere a lavorare e provvedere alle neccessità dei miei genitori che hanno più di 80 anni...Ho letto molto sull'argomento in questi mesi e penso che le pene e le sanzioni dovrebbero servire da monito e punizione ma anche lasciare che un individuo (una volta pagato il conto con la giustizia) possa rialzarsi e riprendere un ruolo attivo nella società...Temo che in molti casi invece intere famiglie ( e non solo chi commette il reato) vengano messe definitivamente in ginocchio da una legge molto dura ma anche molto miope

confessiamo che di cose insolite sul nostro sito nel corso di questi anni ne abbiamo ospitate diverse...ma la tua è un pezzo avanti
comunque non crediamo proprio che la legge italiana permetta "scambi" del genere, ma per esserne sicuro parlane con un avvocato

Avevo chiesto pure io di poter fare il carcere ,30 giorni, pur di non sganciare un Euro a una Giustizia miope ed arrogante talvolta corrotta.
Ma non è possibile ,in quanto, x andare in cella bisogna superare i 3 anni di condanna.
Gli art. 186 e 187 servono solo x fare cassa,in quanto,non servono a diminuire il numero di vittime sulla strada. -dati certificati A.C.I -
Poi come sempre certe cose quì in Italia c sono quelli che possono e quelli che non possono farle.

puoi dimezzare la sospensione e riavere la macchina solo se fai i lavori socialmente utili . ma questo dovrebbe accadere dopo il processo. senti un avvocato
ricordati che guidare con la patente ritirata comporta la revoca della patenta

Buongiorno, sono Confisca e galera. L'avvocato mi ha confermato che lo "scambio" sospensione breve-prigione non è possibile e che al giudice non frega assolutamente nulla se uno perde il lavoro perchè "ci doveva pensare prima"...Al legislatore invece, probabilmente qualcosa si vede che importa, dal momento che ha introdotto la possibilità di commutare la pena con i lavori socialmente utili. Spero di riuscire a cogliere questa opportunità e di sopravvivere alla pena...Grazie per le risposte.

grazie per la risposta . prendo atto del parere del tuo legale, però in questo articolo si dice proprio così. E' la risposta di un avvocato e dice che la sospensione viene dimezzata se i lavori socialmente utili sono stati eseguiti con esito positivo. Del resto lo dice espressamente l'articolo di legge.

http://www.legaleconsulenza.it/incidenti-stradali/253-ritiro-della-paten...

Penso che alcuni Magistrati Italiani siano nati all'estero o comunque da genitori stranieri.
non mi spiego altrimenti il fatto che odiano così tanto il loro paese.

Buona sera avevo una patente albanese 4 anni fa mi hanno fermato la polizza e mi hano deto che avevo piu di un anno di residenza in Italia e non potevo guidare ala fine melano ritirata ma la mia domanda e lo dengono in italia o lo mandono in albania

non lo sappiamo, devi informarti presso gli uffici della Motorizzazione

salve buonasera io sono 6 anni che non ho piu la patente ...sono stato fermato x alcool ma nei successivi controlli nell urina mi è stato trovato thc..detto questo poi non ho piu fatto alcuna visita(capello) e mi sono arrangiato.il mio iter ora quale dovrebbe essere?...grazie

devi andare in motorizzazione e loro ti diranno se devi rifare tutto da capo (patente compresa) oppure riprendere dagli esami che non hai fatto sei anni fa

Salve,
Il 14/7/2012 ho avuto in incidente con conseguente sospensione di patente per anni 2 a causa di stato di ebbrezza.
Successivamente però, nel maggio 2013 e a seguito di processo penale, hanno disposto la revoca della patente per gli articoli 186 comma 2 bis e 187 comma 1 bis.
Son passati ormai due anni dal reato e uno dalla decisione del giudice ed io non riesco a capire quando e come potrò riprendere la patente.
Potreste aiutarmi?

se la patente è stata revocata, devono passare tre anni prima di poterne riprendere una nuova

io sapevo che bisogna aspettare tre anni.

"Quando la revoca della patente di guida e' disposta a seguito delle violazioni di cui agli articoli 186, 186-bis e 187, non e' possibile conseguire una nuova patente di guida prima di tre anni a decorrere dalla data di accertamento del reato. (5)"

entro quanti giorni deve arrivermi a casa la notifica del prefetto 5+15?90? Chi me la consegna?vigili?polizia?postino?incaricato del comune_? e se non mi trovano in casa? altro quesito il 2 dicembre devo andare all estero x 3 mesi potrò partire?

dipende dal reato, se è un 186 e sei in prima fascia entro 20 giorni, in tutti gli altri casi non esiste scadenza perché si tratta di un reato penale.
di solito viene notificata con raccomandata come atti giudiziario, se non ti trovano va in giacenza e poi torna indietro e loro procedono d'ufficio
devi dirlo all'Ufficio Patenti della Prefettura che ti ha sospeso la patente e loro ti diranno cosa devi fare

buongiorno sabato 2 agosto sono stata fermata dai carabinieri esibisco patente e libretto ed anno trovato per mia inadempienza la scadenza della patente ad aprile e la revisione del veicolo a giugno che o fatto subito al paese vicino al fermo dei carabinieri cosi mi anno ritirato la patente o pagato subito le contravenzioni ora che devo fare grazie a tutti

ci spiace ma non sappiamo cosa devi fare perchè si tratta di inadempienze al Codice della Strada, di cui ci occupiamo anche noi, ma solo se relative a infrazioni per uso di sostanze o guida sotto effetto di alcolici (non patenti scadute o revisione veicoli)

Buongiorno redazione avrei una domanda ....luglio2013 mi e stata sospesa la patente6mesi tasso1,40 ho fatto le visite e ho riavuto la patente a gennaio tutto OK pero con validità di un anno adesso a dicembre mi scade e presentero' un mese prima gli esami alla cml . adesso vi chiedo, me la daranno con scadenza di 10 anni? Premetto che non ho avuto incidente ,poi e' la prima volta ,parlando con un signore che lavora li' mi ha detto cosi' che era solo un anno di purgatorio poi avrei riavuto quella normale spero proprio di si perche' i prelievi qui a Sassari costano70€ .ho perso il lavoro per motivi amministrativi non per colpa mia ,potete dirmi qualcosa? Vi chiedo un ultima cosa ma non meno importante vado a caccia e devo rinnovare ora il porto armi ,avrò un rifiuto? A causa della denuncia? Oppure e possibile che lo controllino o che ci passino sopra?aspetto una vostra risposta che sono sicuro e' di competenza

difficile che te la rendano con la validità di dieci anni, è più probabile un rinnovo a due anni (poi a tre ecc.)
non abbiamo competenze in materia di porto d'armi, ma sappiamo che la procedura di rilascio prevede un "giudizio morale" sulla persona. Il fermo per l'art.186 difficilmente ha un riflesso su questo giudizio.

Salve a tutti vorrei sottoporre la redazione ad una domanda. Un mio collega guidatore di pullman granturismo ha avuto la disgrazia di tamponare un furgone. All'arrivo della Polizia Locale di Roma Capitale gli veniva effettuato l'alcol test (aveva bevuto a pranzo 3 bicchieri di vino) Scatta la sospensione della patente (cosa giustissima a mio avviso e lo avevo avvisato) Ora essendo autista ha la patente B incorporata alla patente C-D-E e ritirandogli tutto possibile che non puo guidare nemmeno la sua macchina? Io so che se il reato è commesso con il pulmann non possono ritirare anche la patente B anche se è incorporata nella plastificata. Che si deve fare in questo caso?

la sospensione della patente per infrazione all'art.186 del Codice della Strada (guida in stato di ubriachezza) si esdente automaticamente a tutte le patenti possedute dal guidatore

Ok grazie, quesito chiarito esaustivamente. :)

Ho saputo notizie piu dettagliate. Il mio collega è stato trovato positivo al tasso alcolemico con prima misurazione 0,80 e la seconda 0,65 ora cosa comporta questa infrazione? Grazie ancora

dato che vale il secondo controllo ai fini legali, con il Tasso Alcolemico rilevato e compreso fra 0,50 – 0,80 g/l, questo è quanto prevede il Codice della Strada:
Sospensione da 3 a 6 mesi
Ammenda da 500 a 2.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Non c'è confisca dell'auto
Non è più un reato penale, ma solamente amministrativo

Buongiorno, premesso che non sono alcolizzato, quanto tempo occorre attendere mediamente senza assumere alcuna sostanza alcolica per essere in ordine con la CDT ai prelievi ematici per la CML. Si ringrazia anticipatamente.

due/tre settimane

sono in attesa di fare i servizi sociali per sospensione della patente per recidiva alcol. Il medico del lavoro mi ha trovato positivo alle sostanze stupefacenti. Mi hanno detto che posso lavorare ma non usare il muletto. Visto che è stata fatta la segnalazione all'asl e dovrò rifare gli esami al sert, rischio anche che mi ritirino nuovamente la patente?

Grazie

esiste una clausola per cui il medico competente (cioè il medico che ti ha fatto l'accertamento sul lavoro) deve avvertire la motorizzazione della positività alle sostanze.
Se lo ha fatto la patente può esserti ritirata, se non lo ha fatto ovviamente no

incrociando le dita... ringrazio!

Salve, a febbraio scorso ho causato un incidente con la mia minicar perchè avevo 1,96 di alcool in corpo. Mi è stato sospeso il patentino e ogni altra patente per un anno. Ad agosto ho compiuto 18 anni. Quando potrò prendere la patente B? A quale età? Grazie

Ho la patente scaduta da oltre tre anni perchè sono stato in carcere. Ora ho scontato la pena e mi hanno detto che per il rinnovo della patente sono costretto a rifare il corso? E' normale? Grazie

se è scaduta ovviamente si, devi rifarla da capo

Salve, ieri sera mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza, i valori sul verbale sono scritti cosi: ore 23,42 Tasso alc. 0,71 seconda prova ore 23,58 Tasso alc. 0,75 ma sugli scontrini che mi hanno lasciato della macchinetta dell’etilometro, risulta cosi ore 23,58 tasso alc. 0,82 seconda prova ore 24,06 tasso alc. 0,80 e sul verbale vi e scritto che alle 23,50 la mia autovettura e stata consegnata al carro atrezzi per portarla in rimessa, in più no hanno messo neanche la via dove mi hanno fermato, e sugli scontrini intestati a me, risulta una via che con me non c’entra niente . Potrei fare ricorso???? Grazie!

puoi provare a farlo, ma ti consigliamo di parlarne prima con un avvocato che si occupa di questo tipo di reati

Non possono essere vizi di forma che potrebbero annulare il verbale??? In più hanno sbagliato anche la via dove sono stato fermato e anche l'orario!!!

si possono essere rilevati, sarà il giudice di pace a stabirlo, in caso di ricorso

Salve ieri ho fatto l'udienza davanti al Giudice di pace, dalla prefettura non e arrivato nessuno, e stato mandato un foglio, con scritto che per loro sono solo errori formali,il giudice non ha saputo prendere una decisione e ci dobbiamo trovare tra una settimana!!! Secondo lei e meglio che mi rivolgo ad un avvocato???

Salve, ho un quesito per voi:
a metà luglio 2014, verso le 2 di notte, tornavo a casa in moto dopo una festa a casa di amici. Avevo bevuto, niente da dire, ma come in tante altre occasioni passate ero sicuro di poter tornare a casa senza problemi.
Sono però caduto dal mezzo perdendo conoscenza.È intervenuta un'ambulanza che mi ha portato all'ospedale x accertamenti. Prima dell'arrivo dell' ambulanza è passata casualmente una gazzella dei carabinieri, che ha effettuato tutti i rilievi del caso. Mi dimettono dall'ospedale un paio di giorni dopo, con il referto che parla di grado alcolico 1,27. Vengo poi a sapere da alcuni amici che erano alla festa con me quella sera che la moto è stata rimossa il giorno successivo e portata in depositeria.
Contatto subito i CC che sono intervenuti quella notte che mi comunicano a voce il fermo amministrativo del mezzo x 30gg, dopo i quali ne sarei tornato in possesso.
Passano i 30gg e torno dai Cc x avere notizie, poiché nel frattempo non avevo ricevuto nessun verbale a casa; mi dicono che posso andare a recuperare la moto dalla depositeria ma mi comunicano che il mezzo ora è in stato di sequestro amministrativo, senza dirmi x quanto tempo. Sorpresi dal fatto che avessi ancora la patente, mi autorizzano a riportare la moto a casa, e parcheggiarla in cortile senza più poterla guidare. Cosa che faccio.
Sono passati ora 100 giorni da quella sera, senza che abbia ricevuto né un verbale dai Cc, se non quello di comunicazione del sequestro, che se non mi fossi presentato io chissà quando mi sarebbe stato notificato, né alcun atto da parte di nessun ente. So di rientrare nella fatidica seconda fascia, e oltretutto aggravato dall'avvenuto incidente (senza né persone né cose coinvolte) e dall' ora tarda, ma sono incensurato e sono profondamente frustrato dalla mancanza di notizie in merito. Cosa mi devo aspettare? Alla fine dei 180gg (?) di sequestro cosa succede alla moto, soprattutto se nel frattempo non mi arrivano notifiche a casa? potrei chiedere un dissequestro provvisorio in attesa della confisca? e quest'ultima è sicuro che scatterà? e cosa succederà a me?
È possibile che ad oggi non mi sia stata ancora ritirata la patente??
Grazie x il vostro aiuto

non esistono termini di notifica o contestazione del reato che hai commesso perchè si tratta di un reato penale.
Quindi devi aver pazienza e aspettare che ti venga notificato e, contestualmente, sospesa la patente.
Nel frattempo, dato che comunque dovrai prenderti un avvocato per farti seguire sia in tribunale che nell'eventuale richiesta di dissequestro, consultati con lui per l'iter più adeguato da seguire

Possiedo una vettura, che di norma conduco sempre io.L'auto però è intestata a mia moglie. Cosa succede il 03/novembre 2014,con l'entrata in vigore, di una norma scellerata? l'intestazione sul libretto di circolazione, deve coincidere con quello della patente del conducente? Qualcuno sa darmi con certezza una valida risposta? Grazie

Il palazzo vorrebbe la trascrizione del nuovo nominativo sul libretto di circolazione-trapasso- . Forse si può risolvere la faccenda presso un Notaio , spendendo , 70- 100 Euro. In ogni caso siamo di fronte all'ennesima truffa legalizzata.

mi e' stata sospesa la patente per art.186 e 187 per due anni,con sospensione della condizionale! i due anni sono scaduti a settembre 2014 e tutt'ora non mi sono stati decurtati i 20 punti ! come mai? ....anzi,avendo venti punti dovevo essere a zero e invece dal portale dell'automobilista me ne risulta 22 come se mi avesero aggiunto due punti per mancate infrazioni! ... ho letto di casi in cui va notificato alla motorizzazione i dati di chi era alla guida per la decurtazione punti,ma in seguito alla comunicazione cosa che io non ho mai ricevuto!

ciao ci spiace non poterti aiutare, ma è la motorizzazione che si occupa di queste procedure e quindi non lo sappiamo

posso chiedere una informazione ? allora mi fermano i vigili scopro che ho la patente sospesa e non lo sapevo guidavo la macchina di un mio amico in perfetta regola ,la domanda e questa accertato che la patente e sospesa perché ei vigili dispongono il fermo della macchina ? se e in regola ?lo possono fare ?

sospesa per quale reato?

vi racconto la mia,22 settembre 2013 nascosti al buio dietro una siepe,fermati per armi,andavo piano,nessuna infrazione o guida strana, vengo trovato in possesso di 0,8 di marijuana portato in ospedale positivo alla cannabis,patente ritirata x un anno e il 1 dicembre è arrivato un decreto penale di condanna di 23.250 euro ovviamente incensurato,ci siamo opposti e cercheremo di dimostrare che l'urina nn prova che ero alterato,visita medica nn me l'hanno fatto,in caso sospensione condizionale della pena in quanto incensurato,l'avvocato si sta mangiando un sacco di soldi

Mollalo quell' azzeccagarbugli del tuo avvocato.
tanto non può fare niente ti anno già condannato a priori.

vedremo,in sicilia si dice CU AVI CCHIU' CODDA ATTACCA U POCCU

in ogni caso i 23.250 euro nn li pago male che vada per effetto della sospensione condizionale quindi l'opposizione al decreto penale di condanna dovevo cmq farla altrimenti diventava esecutivo

buon giorno sono dandi mi anno fermato alla guida con un tasso alcolico di 1.75
per quanto tempo mi sospendono la patente
grazie damdi

ciao dandi
Tasso Alcolemico + 1,50 g/l
Sospensione patente da 1 anno a 2 anni
Ammenda da 1500 a 6.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Arresto da 6 mesi a 1 anno
Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente di guida è raddoppiata.
Revoca della patente in caso di
recidiva nel biennio.
Confisca del veicolo, salvo che appartenga a persona estranea al reato.
In caso di incidente provocato è prevista la revoca della patente.
Nel nuovo Codice della Strada è stata prevista inoltre la cosiddetta “aggravante notturna” che si sostanzia in un aumento dell'ammenda prevista, per la fattispecie contravvenzionale, nella misura da un terzo alla metà nel caso in cui il reato venga commesso tra le 22.00 e le 7.00.

Pur di far soldi............

Ciao a tutti a me e stato ritirato il patente per guida in stato di ebbrezza 1,59 in 2011, dopo un anno ho ripreso il patente con validità 2 ani passati questi ho rifatto ii esami e mi l'anno dato per 3 ani, ieri mi e arrivato un lettera da un avocato che il 12 febbraio mi devo prezentare davanti al tribunale,a che cosa mi devo aspettare cosa mi dirà
? Grazie anticipatamente

il reato che hai commesso (guida in stato di ebbrezza) è un reato penale, cioè prevede un processo in tribunale. L'avvocato che ti ha chiamato probabilmente è un avvocato d'ufficio nominato dal tribunale al posto tuo e che ti difenderà davanti al giudice.

Ho capito, ma io in sostanza cosa rischio ? Che cosa mi dirà

cosa rischi lo deciderà il giudice, in base al reato, ai tuoi precedenti (se ci sono) al tasso alcolemico rilevato al momento del fermo ecc.
In alcuni casi il giudice può aumentare il periodo di sospensione, aumentare l'importo della multa ecc.
Per questo è necessario che ne parli con l'avvocato.

Oggi ho sentito il avocato e mi ha spegatto come stanno le cose,in pratica mi ha detto che chiederà al giudice di farmi fare le ore di lavoro,che in pratica con il mio tasso 1.59, mi daranno 1 mese comuttato in 60 ore di lavoro cosi anche la fedina penale rimarrà pulita. Grazie e in bocca lupo a tutti

Aaazz

Salve!! A me
Mi è stata ritirata la patente in seguito a un incidente senza alcun ferito..il taso alcolico era di 1,30..la mia domanda è. Si po far richiesta al giudice per gli lavori utili al posto de la multa?! Grazie!

si, il tuo avvocato può richiederlo al giudice

Vi prego c'è qua che mi po rispondere???!

Mi hanno ritirato la patente il 2011 ho scontato gl otto mesi il mese di carcere ed ora mi è arrivato un ricorso d cassazione poiché il mio avv da 6 mesi aveva cercato d far diminuire la sospensione della patente a 4 mi rispondono che è incostituzionale quindi mi riconfermeranno i 6 mesi ma se io già son stato 8 mesi senza patente che succederà finirà così o me la ritolgono ?

Ci spiace non poterti aiutare, ma non possiamo saperlo, è un calcolo che farà il giudice

Salve a a tutti, sono stato fermato per guida in stato di ebbrezza e la patente mi è scaduta durante il periodo della sospensione, ora posso fare il rinnovo normalmente preso una scuola guida o un ufficio autorizzato?
Premetto che ho già fatto le visite presso il CML di residenza.
Grazie.

Si, anche perché se ci sono degli ostativi appaiono sul terminale della scuola guida, ed il quel caso devi andare in Motorizzazione per capire quali accertamenti devi eventualmente fare. Se non gli appare nulla vuol dire che puoi procedere al rinnovo

Ciao , volevo sapere se una persona beve due bicchieri di vino a pranzo e dopo riposa per circa tre ore e dopo gli viene fatto un esame con l etilometro e risulta con un tasso di 1,08 /1.10 a cosa e dovuto la positivita ?se e passato tanto tempo? Premetto che soffro di digestione lenta e che giorni prima avevo usato bentelan e contramal (farmaco con tasso alcolico) sono anche un asma allergico, visto queste patologie secondo voi possono annularmi il ritiro della patente? Grazie

Buonasera volevo un consiglio ero fermo in macchina e venuto un poliziotto mia no detto sposta la la macchina io detto sono briaco sposta la te mia no fato alcol test 235 ml miano levato la patente per 6 mesi 10 punti sequestro per confisco auto e passato 3 mesi la macchina serve a mia moglie per portare bimbi a scola per fare la speza cosa posso fare per disquisire cosnto tempo ci vole .grazie

lo potrai sapere solo dopo il processo, quando il giudice deciderà se rendertela o metterla in vendita in un'asta giudiziaria

Buongiorno nel 2009 mi è stata sospesa la patente per art. 186 tasso 1.70 a seguito di un incidente con danni alle sole cose. Ad oggi la commissione medica locale continua a dispormi la revisione patente ogni 2 anni, sempre con analisi sangue test riflessi ecc. Premetto che sono sempre risultato negativo fin dalla prima visita.
L'ultima volta che mi sono recato in commissione, ho chiesto se potevano disporla a 5 anni, invece che ogni 2, mi è stato detto che loro non possono fare diversamente in quanto per chi è in possesso di patente una qualsiasi patente superiore è prevista la revisone ogni due anni per sempre.
E' vero? dove posso trovare riscontro di questo?Cercando su internet non mi sono imbattuto in situazioni simili.

ero a 20 mt dall'auto intestata a ma 3 zingari chiamano la polizia perche' mi hanno detto che sono uno stronzo e non posso stare li.... "carrozzelle" .... cercavo il mio cane malato di 17 anni ...... arriva la polizia.... mi mette le mani addosso ..... ho un'invalidita' 75% femore spappolato mi buttano a terra poi nella volante.... 3 orwe di cella di sicurezza... no ospedale no avvocato.. no verbali ... uno "vattene stronzo" buttato fuori dalla questura a piedi senza stampelle a casa a piedi con femore spappolato.... trattato come un delinquente!!!! auto sequestrata... rotto crociato a cAUSA DEL LUNGO TRAGITTO PER TORNARE A CASA!!!! MA DOVE SONO LE RIPRESE?????? UN 186 INVENTATO!!!!!!!!!CHE DEVO FARE?????? QUI TUTTI CORROTTI ALE '73

Buonasera,
Avete notizie in merito al nuovo istituto della messa alla prova ai fini di estinzione del reato per art 186 comma c con incidente (danni solo a cose) e conseguente revoca già stabilità con decreto penale di condanna?

Buonasera
io sono stato fermato dai carabinieri il 01/11/2014 e mi hanno effettuato il test il primo 0,75 e il secondo dopo 10 minuti di 0,69 senza chiedermi se volevo l'avvocato, cosa che ho fatto verbalizzare, mi è stata sospesa la patente per 3 mesi, il 02 febbraio 2015 mi è stata consegnata la patente dalla prefettura di latina con l'obbligo di consegnare il certificato medico della CML entro 60 gg e confermata la possibilità di poter guidare nuovamente da subito, Invece alla motorizzazione di ROMA mi è stato detto che nn posso guidare, sono andato dai carabinieri e mi hanno confermato invece che posso guidare,ora non so a chi dare retta, nel frattempo io continuo a guidare, altro dilemma ora, mi è stato detto dalla motorizzazione che la mia patente mi sarà rinnovata solo al max per un anno, poi devo rifare nuovamente le analisi delle urine e del sangue la visita psichiatrica, poi successivamente per 2 anni e nuovamente la stessa tiritera e dopo 5 ancora, ora chiedo, ma è possibile tutto ciò?? è questo l'iter? essere a 0,69 oppure 4 il trattamento è lo stesso? posso fare qualcosa? se rinuncio alla patente? e magari fra un pò di anni la riprendo devo ricominciare da capo? tanto ogni volta devo spendere 500 €tra analisi ecc..

salve volevo sapere se la patente e stata ritirata per un anno quanto tempo devo fare il lavoro sociali utili il taso alco.e di 1.9

è il giudice a deciderlo nel corso del processo, se il tuo avvocato richiede i lavori socialmente utili

ritiro della patente per art 187 ho gia fatto la comissione e adesso il 12 riprendo la patente ma come la patente e romena come faccio fra sei mesi ricevo la mia patente originale o pure no dicendo che fra 6 mesi ho un alta visita quanto dura la facenda-

Salve, il giorno 09 Marzo durante un controllo della Guardia di Finanza presso un magazzino di un amico sono arrivato e entrato dentro mi hanno identificato, ho dato i miei documenti e dichiarato di essere solo un amico del gestore. Purtroppo la mia auto stava fuori parcheggiata nel piazzale interno privato del magazzino, quando gli agenti sono usciti hanno controllato tutte le auto che erano nel parcheggio compreso quindi la mia, purtroppo e l'ammetto ero sprovvisto di assicurazione, quindi mi è stata fatta una multa e disposto il sequestro affidandomi l'auto in custodia, okay me lo merito e pagherò la multa, ma hanno aggiunto la pena della sospensione della patente ritirandomela e saràsospesa per 1 anno, ora domando, non sono stato fermato o travato alla guida, ci sono solo i presupposti che sia arrivato li guidando. La sospensione è regolare o posso fare qualche ricorso?

sospensione per un anno per cosa?

per assicurazione contraffatta era stata cambiata la data di scadenza, ma come ho detto nessuno era alla guida l'auto era ferma in un piazzale privato, la gdf ha solo dedotto che fosse stata guidata da me e fatto il verbale di cui il sequestro e il ritiro della mia patente, io ho pagato subito la multa in forma ridotta di 596 euro come da verbale e attivato l'assicurazione in settimana appena arriva la polizza riotterrò i documenti dell'auto di cui sono stato nominato custode, ma per la patente che è stata inviata alla prefettura so che è prevista la sospensione per un anno..

ciao, ci spiace non poterti aiutare ma noi ci occupiamo anche di reati relativi al Codice della Strada, ma solo se legati a consumo di sostanze o alcolici, non per mancato pagamento dell'assicurazione.

salve a me nel duemila e sei me la anno ritirata per stato di ebrezza poi io tonto lo usata lo stesso mi e arrivata la confisca ,, nn sono mai andato a fare le visite sino a oggi volevo sapere se avevo qualche speranza di riaverla in qualche modo che magari nn conosco

la potrai riavere solo rifacendo la patente da capo e passando i controlli in Commissione Medica

Salve a tutti nel2013 mi prendono la patente tasso1,40 ,arriva la lettera del prefetto con 6mesi di sospensione faccio le visite e la riottengo x1 anno poi le rifaccio e la riottengox10 anni adesso nel2015 mi arriva il decreto penale e dice sospensione acessoria1 anno ,ahhhhhh,allora a ki la devo ridare la patente mancano di scontare6 mesi giusto? Qualcuno mi può' dire se dovrò' rifare altre visite?

Ciao mi hanno sospeso la patente per art 187 le analisi che ho prenotato alla commissione medico locale quali saranno?

L'ultima. Volta che ho fumato e stato sabato le analisi sono previste per fine aprile corro dei rischi a farle?

io ho avuto un incidente il 10 Aprile 1999 ci sono stati dei feriti non gravi e intervenuta la polizia, dopo qualche mese mi arriva una lettera dal ministero dei trasporti dove mi informava della sospensione della patente,o fatto un ricorso e mi rispondevano che era sospeso il provvedimento della sospensione della patente dunque tutto a posto nel 2000 vado a rinnovare la patente e la rinnovano per 10 Anni nel 2010 vado di nuovo al rinnovo e visto che superavo il 65° anno di età mi veniva rinnovata per 5 Anni adesso vado al rinnovo e mi dicono che cè un provvedimento nei miei confronti per l'incidente avvenuto 16 Anni fa,N.B. prima di questo mai avuto incidenti e dal 1999 non ne o piu' avuti e nemmeno mi mancano punti, da notare che il sinistro e avvenuto causa strada sdrucciolevole resa viscida dalla pioggia, non o mai bevuto alcool di nessun tipo, ora chiedo e possibile dopo 16 Anni e sopratutto dopo che la patente mi e stata rinnovata per ben 15 anni che l'ufficio compatente non mi rinnova la patente COSA POSSO FARE ?

Non ti rinnovano la patente x quanto tempo ?

Per art 187 ho avuto un anno di sospensione che ho scontato ora la patente mi è stata ridata per 6 mesi volevo chiedere la sentenza penale dopo quanto tempo arriva???da quando mi era stata ritirata sono già trascorsi 14 mesi!!!inoltre volevo chiedere il mezzo con cui ho avuto l'incidente ora è a casa mia ma è vero che avendo dato il mio indirizzo da lì nn si può piu spostare dandone uno nuovo fino alla sentenza ???grazie mill Alex

Dipende dal Tribunale. Possono passare anche 2 anni abbondanti prima del dibattimento. Il veicolo non credo si possa spostare dal luogo indicato,comunque, credo che venga messo all'asta. Purtroppo queste cose hanno tempi lunghi. Sono coinvolti ; Prefettura, Motorizzazione, Tribunale, Commissione Patenti e altri mangiasoldi.

Volevo un informazione su un caso che mi è stato raccontato .. questa persona è stata fermata a 18 quindi neo patentato con un tasso alcolico molto alto e uso di cannabis .. I carabinieri a distanza di 5 anni sono venuti a bussare alla porta di casa di questo ragazzo che ora ha 23 anni per prendergli la patente .. è possibile questa cosa ?? E se è si c'è un modo per recuperarla ?

L'assunzione di alprazolam e citalopram, sotto prescrizione medica, può alterare l'esito delle analisi ematiche e delle analisi delle urine? Il risultato è stato di tasso alcolico pari a 1.