Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Esperienze astinenza da eroina

Cosa si prova esattamente in una crisi di astinenza da eroina? Solo per pura curiosità, sto iniziando a documentarmi perché sto preparando una tesi sulle droghe pesanti, e vorrei ricevere risposte da persone con una propria esperienza! Vi ringrazio

Commenti

Guardati Trainspotting....

Candy, piuttosto..per me è indescrivibile la parte psico-emotiva,che credo sia quella a cui ti riferisci se no saresti su wikipedia e via..e la sensazione di quando finalmente,dopo ore,ti arriva la busta in mano ancor più..ad ognuna regali un pezzettino di te per quel po di pace,tanto agognata. Ed in quel momento non te ne frega più niente , ma abbiamo atteso ore per mettere a tacere i pezzetti rimasti di noi,piccoli o grandi che siano. Comunque ci sono molti posti/furgoni (tipo una serata con quelli che girano per rid.danno, pensavo)/progetti dove puoi venire a contatto con noi realmente,e magari capisci di più con uno sguardo od un gesto che con mille parole..o forse no,chi lo sa!Auguri

Trainspotting e Christiane F. li hai visti?
Ma poi che strano, inizi una tesi sulle droghe e non me conosci gli effetti e le conseguenze ? Vabbe...
I sintomi li trovi elencati ovunque basta digitare astinenza eroina su google ed hai una elencazione adeguata di essi...
Poi ti consiglio di fare in salto in un Sert, il servizio pubblico che si occupa delle dipendenze, entri, chiedi di parlare con un responsabile e gli spieghi. Vedrai che ti sarà d'aiuto.
Ma forse quello che cerchi e' una esperienza diretta, reale...
Posso dirti che i sintomi sono quelli noti, solo che per ognuno sono più accentuati alcuni rispetto ad altri. Il malessere e'generale, difficilmente paragonabile ad altre patologie; i sintomi vanno man mano crescendo per arrivare ad un apice e poi lentamente regredire; nausea, dolori diffusi, crampi addominali e gambe che tirano, piloerezione, brividi, sudore, sensazione di freddo intensissimo, ma spesso i sintomi si mischiamo tra di loro...rinorrea, midriasi, starnuti...senso generale di irrequietezza, impossibilità a dormire...angoscia, desiderio impellente della sostanza, vomito...
Guarda sto male solo a pensarci, solo il ricordo mi provoca agitazione...
Ma la cosa peggiore, quello che più fa paura, il vero problema di tutta la faccenda e' sempre l'aspetto psicologico, ricordalo...
I sintomo in qualche giorno passano, si attenuano, ma in testa, nella nostra mente, permane una sensazione di angoscia, craving, depressione, sbalzi d'umore intensissimi, ideazione costante verso la sostanza, sogni notturni, eiaculazioni spontanee, difficoltà a concentrarsi in qualunque cosa, un malessere diffuso e continuo...
Ma ripeto, come ognuno di noi è diverso fisicamente e psicologicamente, così di vive individualmente l'astinenza, col prevalere di alcuni sintomo rispetto ad altri.
Io, per esempio, con due decenni alle spalle di dipendenza, ricordo che l'aspetto più difficile, ingestibile, incontrollabile e lancinante era quello psicologico, mentale. Per fortuna infatti sono sempre stato abbastanza bene fisicamente, ho sempre fatto molto sport nonostante i miei eccessi, quindi bene o male tenevo botta ai sintomi fisici ( attenzione, parliamo sempre di dolori che farebbero impazzire una persona normale) mentre ciò che mi distruggeva era l'ansia e la depressione, con sbalzi d'umore ingestibili. Avevo amici invece, che avevano stili di consumo esattamente identici ai miei che morivano per i dolori, con scene davvero da film.
E certo, ripeto che anche nelle dipendenze ognuno di noi è diverso, e si vive diversamente anche l'astinenza.
Spero di esserti stato utile ed in bocca al lupo per la tua tesi

Ad maiora

Purtroppo conosco effetti e conseguenze di quasi tutte le droghe, poiché sono tossica di cocaina da 6anni, con alle spalle comunità sert e cliniche di disintossicazione. Ho deciso di basare la tesi su questo argomento, appunto perché credo di saperne abbastanza. Ho scritto "quasi" tutte le droghe, giusto perché l'eroina è' l'unica droga che non ho mai provato, e su cui non ho un'esperienza diretta! E ho fatto questa domanda per ricevere risposte su esperienze personali, poiche da wikipedia sono capaci tutti! Ti ringrazio per la risposta esauriente! :)