Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 53072 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta:

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Commenti

ciao saro' brevissio in commissione medica mi hanno detto di fare esami solo per l'alcool mi possono fare esami del THC?

ho il referto delle analisi del sangue prescritte dopo il ritiro della patente e sono tutte nella norma tranne la bilirubina diretta (0,5) e quella totale (1,4). Posso avere problemi per la restituzione della patente? Il CTD è 1,20% . Grazie

Non dovrebbero farti problemi dato che si tratta di due valori non direttamente riferibili a problemi alcolici

Buongiorno

volevo avere un paio di informazioni.
Mi è stata ritirata la patente nel 2013 (6 mesi), effettuato esami e commissione patenti (presso la CML di Varese).
Mi è stata ridata per 6 mesi, poi esami di nuovo e ridata per un anno.
Ora il 24 Novembre mi scade e devo rifare di nuovo gli esami.
Un amico mi ha detto che da poco la CML ha introdotto anche l'esame del capello oltre a quelli soliti del sangue.
Ma questo esame viene fatto solo la prima volta dopo che ti hanno ritirato la patente o anche tutte le volte successive?
Cercando su internet ho trovato una tabella in cui dice che nei controlli successivi questo test non viene effettuato, ma solo la prima volta.
Ora non so se posso girarvi il link per mostrarvela (è aggiornata a febbraio 2016)
Attendo vostro prezioso aiuto e buona giornata

Francesco

lo decide la Commissione Medica caso per caso

Buongiorno vorrei esporle la mia esperienza:il giorno 9 ottobre 2016 sono stato fermato dai carabinieri di Verbania con un tasso alcolico di 0.87 nella prima prova e 0.92 nella seconda ,successiva sospensione patente x 3 mesi ,vorrei precisare che non sono una persona che eccessa tutti i giorni.....potrò bere un paio di bicchieri di vino la sera mangiando e esagero un po'nel fine settimana.specifico che ho 37 anni sono alto 1.79 per 86 kg e faccio l autotrasportatore il giorno 25 novembre 2016 dovrei fare il test del capello potrebbe bastare poco più di un mese senza toccare completamente l alcol per rimanere nei parametri del cml.cordiali

il test del capello misura i consumi effettuati nel periodo compreso dalla lunghezza del prelievo (ad es. 3 cm. = 3 mesi), e facendo una media valuta se la persona ha l'abitudine di eccedere nei consumi di alcolici analizzando quel determinato periodo

Tra due mesi devo riportare le analisi del capello ETG di tre centimetri per rinnovo della patente a seguito sospensione in guida in stato di ebbrezza. Sono nel panico perché ultimamente ho bevuto di nuovo (per problemi riguardanti una donna). Quanto bisognerebbe bere effettivamente in questi due mesi in modo che le analisi del capello risultino maggiori di 10 pg? Perché da quello che ho capito hanno abbassato ancora la soglia da minimo 30 ad addirittura 10!!! Per favore ditemi qualcosa. Nel Sert dove sono tornato non vogliamo aiutarmi perché dicono che non ho problemi con l'alcool.

buonasera sono fabio ho seguito un mese di astinenza dall'alcool e durante questo mi sono tenuto sulla alimentazione e sulle bevande le uniche concesse erano il the, lemon soda, fanta e tanta acqua e caramelle alla propoli. ho escluso la coca cola e la red bul .. durante questo periodo ho assunto degli integratori di acidi grassi essenziali, estratti alimentari di vitamina c e flavonoidi, integratore alimentare di vitamina e con estratto di crucifere, e omega tre. Gli esiti degli esami del sangue sono : cdt 1,90%( fino a 2,20); alt 18 (4-40); ast 27 ( 4-40); ggt 14 ( 8- 61); globuli rossi: 4,52(4,63-6,08) emoglobina13,2 (13,7- 17,5); ematocrito 39 ( 40- 51) .
Non riesco a capire il perché ho questo valore alto di CDT ? quando mi hanno prelevato il sangue l'altra volta me ne hanno prelevato abbastanza perché dovevo fare altri controlli, la mia domanda è il valore del CDT sarà diminuito visto il prelievo fatto ? una settimana prima del prelievo ho assunto un moment act influisce il risultato del CDT ? comunque riproverò a fare gli esami tra 5 giorni anche sapendo che il cdt ha il tempo di dimezzamento di due/tre settimana attendo vostre notizie grazie infinite

Ciao tanti augurii di buon compleanno ☺!

Buongiorno,
come da oggetto, sono stato soggetto ad una sospensione della patente per un tasso pari a 0,8 e quindi in regime amministrativo; eseguiti gli esami mi trovo con questi valori:
EMATOLOGIA
Sg-ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
GLOBULI BIANCHI (WBC) 6,2 x10^9/L
GLOBULI ROSSI (RBC) 5,47 x10^12/L
EMOGLOBINA (Hb) 163 g/L
RBC VOLUME MEDIO (MCV) 87,8 fL
EMATOCRITO (HCT) 0,48 L/L
HB GLOBULARE MEDIA (MCH) 29,8 pg
CONC. HB GLOB. MEDIA (MCHC) 340 g/L
INDICE DISTRIB. RBC (RDW) 12,3 per cento
PIASTRINE (PLT) 267 x10^9/L

CONTA DIFFERENZIALE DEGLI ELEMENTI NUCLEATI
NEUTROFILI 44,8% 2,8 x10^9/L
LINFOCITI 39,7% 2,5 x10^9/L
MONOCITI 12,8% 0,8 x10^9/L
EOSINOFILI 2,0 % 0,1 x10^9/L
BASOFILI 0,7 % 0,0 x10^9/L

CHIMICA CLINICA
P-AST (TRANSAMINASI GOT) * 38 U/L (37’C)
P-ALT (TRANSAMINASI GPT) * 59 U/L (37’C)
P-GAMMA GT (GGT) * 113 U/L (37’C)
DOSAGGI IMMUNOLOGICI
S-TRF DESIALILATA (CDT) 0,8 per cento

premetto che non ho assunto nessun tipo di sostanza alcolica nelle 4 settimane precedenti agli esami, come vanno interpretati gli ultimi 4 valori?

grazie mille.

salve mio figlio ha 21 anni ed ogni 6 mesi effettua iter presso commissione medica patenti di Viterbo, è aiuto cuoco con contratto renzi quindi necessita di auto e il costo gli pesa,,,,, le prime tre volte ok ora alla quarta gli hanno NEGATO rinnovo per MCV = 95 30 dove testuali parole non è scluso abuso di alcool, inotre delle tre urine una risulta iperdiluita ( che sono lacrime?.... la fanno sul posto). vorrei capire 1-il limite di MCV e 2-leggendo esasperati della commissione di vterbo su web che hanno cambiato questa, come si fa eventualmente a cambiare commissione. lui risiede a ronciglione e io altro comune, il risto dove lavora ancora altro comune e qua i mezzi non passano come a roma. grazie per chi mi può aiutare a uscire da questo INCUBO pure oneroso. p.s. ho chiesto lumi a un legale per limite, se questo fare è abuso di potere li denuncio.
dimenticavo, il tutto è nato senza aver commesso neanche una infrazione, per un classico controllo fuori discoteca quando era neopatentato. neanche a UN CRIMINALE un società che si definisce civile riserve tale INCUBO che poi ricade sul genitore. e poi si stupiscono che i giovani SCAPPANO dall'italia, e non soli cervelli aggiungo IO, presto anche quelle poche braccia che hanno fantasia DI LAVORARE. questi signori che producono sofferenze su basi legislative assurde nascondendosi dietro il fine meritevole si guardino allo specchio e scrutino se hanno ancora dentro quella cosa chiamata COSCIENZA

L'urina diluita, come per esempio quella di chi beve molta acqua prima dell'esame, non permette di rilevare la presenza di stupefacenti e quindi il prelievo deve essere ripetuto. L'MCV, è un marker di abuso alcolico, anche se per niente specifico. Non credo comunque si possa configurare l'”abuso di potere”. La Commissione potrebbe prescrivere markers più specifici, tipo la CDT sierica o l'ETG nel capello.
Roberto Baronti medico responsabile laboratorio analisi USLCentro Toscana

grazie per sua risposta,,dopo il mio sfogo non ci speravo.
no semplice ripetizione della routine, il 21 deve richiedere iter a cui seguirà ennesimo salasso di pagamento per pratica consistente in tre plin plin e analisi sangue per poi andare con tre bollettini e foto in commissionem stavolta due dato che quello per mtc non è servito per diniego. ma dopo 3 volte ogni 6 mesi, e non si capisce poi perchè sempre ogni 6 mesi,,,, perchè è giovane forse,,boh? dicevo, uno che risiede da solo e lavora gli rifiutano la patente per 1 numeretto su filo del limite dopo le festività natalizie? ma si rendiamo conto che questo fare AMMAZZA la gente o no?
questo trattare i nostri figli come banditi è PERSECUZIONE solo per portare solo soldi in cassa alla commissione mentre i banditi veri girano indisturbati... NEANCHE UNA MULTA MAI PRESO e finito scuola SEMPRE LAVORATO anche senza patente andando a rimini. penso che prima di INIBIRE il normale percorso di vita di un cristiano dovrebbero valutare le conseguenze, NEFASTE.
ora non so neanche se con contratto ha diritto a guidare per il solo andare al lavoro e ci tocca accompagnarlo dato che se manca sono pure guai e mi sento dire,,che problema c'è prende bus,,,,,,,,,, di notte non ci sono fa cuoco,,,,la notte lo porta lei,,,,abito a 19 km da lui + 5,5 risto=25 km x 2 con ritorno=50 km AL GIORNO,,,, ma qua stanno veramente ........ no comment e non mi venite a dire che è UN BENE o vi mando a quel paese
p.s. non mi ha detto però come funziona per cambiare commissione, vedo gente da ROMA che viene a viterbo, dicono fanno prima,,,non segue residenza?

se si vuol cambiare CML si deve prima chiederne l'autorizzazione alla CML di residenza, presso cui si son fatti gli esami precedenti.
Una volta avuto il nulla osta, si può richiedere alla nuova di iniziare un percorso di esami e accertamenti con loro.

appuntamento per "visita" 13 marzo ..... poi ripeterò iter e intanto papà si sciorba 50 km al giorno,,,,,,,,,, praticamente TRE mesi senza patente per questa ipotesi di troppa acqua e un limite sul filo di lana che lei stesso cita non è determinate tanto è VERO CHE riportano si ipotizza abuso alcool? ma me ne vado IO da sta italia,,non meritate i miei soldi di tasse

5 bicchieri di vino 7 giorni prima potrebbero risultare????? Non sono assiduo bevitore

se sei giobane scappa da questo paese tasse e regole.... subitoooooooooooo

Salve 15 giorni fa ho bevuto mezza birra e domani mattina devo fare l'esame del cdt secondo voi potrei avere problemi sul risultato dell'esame ???

Salve vorrei esporre il mio problema mi è stata ritirata la patente nel 2011...dopo sei mesi ho fatto gli esami e mi è stata risata...dopodiché è passato un anno e ho rifatto ancora gli esami e gin qui tutto ok poi sono passati 3 anni e dovevo rifarli..solo che ora sono due anni che ho la patente scaduta ancora perché per problemi non ho contattato più la commissione medica... è un problema se la chiamo ora????

bè forse qualche problema dopo due anni potrebbe esserci, tipo che la potrebbero aver revocata...

Buongiorno,

Gli esami prescritti dalla CML possono essere fatti anche in laboratori in altra regione (motivi lavorativi) e poi portati alla CML il giorno della visita? O è necessario nella propria regione?
Grazie in anticipo

Qualkuno sa dirmi se il gtp il massimo e 41 e io ho 47 nonostante sono tre anni che non bevo gli altri risultsti sono tutti perfetti tranne questo cosa puo succedere ????

Buonasera, il 5 settembre ho incontro con lo psicologo per riavere la patente dopo essere revocata con tasso alcolico di 1,17. É la prima volta. La mia domanda é :
Quanto tempo passa dall incontro al prelievo di sangue?
Bevo occasionalmente, se il 14 agosto dovrei bere posso stare tranquillo per quella data?
Se il controllo dovesse andare bene mi basta uno o li devo fare altri?
Vi ringrazio rimango in attesa di un riscontro

volevo sapere se la cml di Firenze per art 186 dell'esame del capello richiede solo ETG o anche tutte le altre sostanze ? sono stato trovato con 2.1 mg/l grazie

salve e da circa 26 giorni che non tocco alcool..oggi ho fatto gli esami del sangue specifici per emocromo ,transaminasi ,got,gtp,ygt e cdt ....volevo sapere se questi 26 giorni sono sufficienti a non lasciare traccia....vi ringrazio in anticipo ...

Salve il 24 marzo 2019 ho perso il controllo della macchina ed ho urtato contro un palo della pubblica illuminazione tra le 20:45 e le 21. Mi hanno sottoposto ad alcool test positivo 1,08 e 1,11 ero digiuno i carabinieri art 186. Patente sospesa provvisoriamente per 4 mesi 30 giorni di fermo amministrativo veicolo non marciante. Oggi 23 aprile ho fatto il primo prelievo ematico sono 30 giorni che non tocco alcolici di solito prima bevevo le birre e mi hanno sottoposto ad esame urine a sorpresa costo 93 euro è giusto? Se non bevo alcolici da 30 giorni sarò negativo al 100%. Io non ho mai fatto uso di alcuna sostanza fino al 24 marzo bevevo qualche birra. Tra avvocato 2000 euro gli ho chiesto di chiedermi la sospensiva e la messa alla prova con lavori di pubblica utilità nel mio tempo libero ma dice di aspettare il decreto del giudice io voglio anticipare i tempi è possibile oppure fa il doppio gioco x fare ricorsi e controricorsi? Secondo voi