Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: quanto durano i psichedelici nelle urine

Risposta:

Da 1 a 4 giorni.

Domanda: ffumo cannabi da tempo con una media di 1 al giorno la sera a casa davanti la tv.......forse tra un mese o giu di li dovrei fare dei test tossicologici.....urine...quanto tempo ci vorrebbe per non trovare nessuna traccia?

Risposta:

Normalmente il tempo di permanenza del THC nell'organismo varia da un minimo di una settimana a massimo un mese. Ed in alcuni casi anche oltre.
Dipende da quanto è stata lunga l'esposizione alla sostanza, la quantità fumata, la presenza di principio attivo nella sostanza ed infine dalla metabolizzazione del singolo organismo (tempo e velocità di smaltimento).

Domanda: eroina nelle urine

ciao faccio uso di eroina per endovena da circa 4 mesi quasi ogni giorno,tra 10 gg devo fare le analisi delle urine...se non ne faccio uso fino alla data del test risultero' positivo o negativo? vi prego rispondete.grazie

Risposta:

La permanenza nell'organismo di tracce di eroina e presente nelle urine fino a 4/5 giorni dall'ultima assunzione. Recentemente una nostra lettrice ci ha parlato di una sua positività anche a 10 giorni di distanza. Cosa, a quanto ci risulta, estremamente rara ma possibile.

Domanda: Salve vorrei sapere, se possibile, se è possibile riscontrare tracce di popper nel capello. Se si quanto tempo è necessario per smaltirlo nel corpo? Ho letto un articolo riguardo il cyclohexyl che sembra comunque una sostanza che deriva dai profumi ma vie

Salve vorrei sapere, se possibile, se è possibile riscontrare tracce di popper nel capello. Se si quanto tempo è necessario per smaltirlo nel corpo? Ho letto un articolo riguardo il cyclohexyl che sembra comunque una sostanza che deriva dai profumi ma viene utilizzata come popper..Viene trovata anche questa nell'esame del capello e se si quanti mesi ci vogliono per far si che sparisca? spero che questa domanda non venga cestinata e mi auguro di ricevere una risposta

Risposta:

Il cyclohexyl in realtà non è una sostanza, e non si tratta di una molecola intera ma fa parte di varie molecole diverse.
Probabilmente ci troviamo di fronte all'ennesima molecola di uso magari industriale e di cui si sta creando un mercato su internet, il cui uso (ed abuso) può comportare conseguenze assolutamente non prevedibili e quindi di pericolosità estrema.
Per quanto riguarda il popper (nitrito di amile o similari) nasce come farmaco vasodilatatore usato per il trattamento dell’angina pectoris. Si presenta sotto forma di liquido, contenuto in bottigliette o fialette. Caratteristica generale degli inalanti è l'estrema rapidità d'azione nell'organismo: queste sostanze, attraverso i polmoni, raggiungono quasi istantaneamente il flusso sanguigno.
Molteplici sono i danni provocati da questa sostanza, sia se usata singolarmente, sia se associata con altri stimolanti.
Nel capello, come qualsiasi altra sostanza, può essere rintracciata se ricercata.

Domanda: SUBUXONE E CICLO

Salve, vorrei sapere se un dosaggio di 0,2 di subuxone (1/4 di pastiglia da 2)può portare il mio ciclo ad arrivare 2 volte al mese, premetto che ho la spirale da più di 1 anno e ho fatto tutte le visite di controllo che non hanno rilevato nulla. Grazie!!

Risposta:

E' difficile che ci sia un rapporto diretto tra una assunzione di 0,5 mg di buprenorfina (un quarto di compressa da 2 mg) e la polimenorrea. Più probabilmente la cosa dipende da una serie di fattori concomitanti che agiscono in questo momento. Ti consigliamo di parlarne con il medico del sert che potrà indirizzarti verso un consulto specialistico presso un ginecologico.

Domanda: fra 25 gg ho operazione,e faccio uso di cannabis tutti i giorni...lo posso continuare a fare o queste sostanze entrano in contrasto con l'anestesia o qualcosa del genere?

Risposta:

Purtroppo quando si assume una sostanza illegale non si può mai sapere cosa in realtà si sta assumendo e, di conseguenzaa, rispondere con esattezza alla tua domanda non è possibile. Il consiglio che possiamo darti è sospendere l'uso e avvertire il medico anestesista.

Domanda: Salve. come posso evitare l'astinenza da subutex con qualche farmaco che nn sia subuxone o metadone?

Salve. io ho assunto per un paio di mesi il subutex fino al dosaggio minimo!! però ora se smetto sto male!!c'è qualche farmaco che con una dipendenza al minimo dosaggio toglie i disturbi provocati dall'astinenza!! io non lo voglio prendere ma poi sto male devo andare a lavoro!!! perciò come faccio?? grazie

Risposta:

I farmaci oppiacei sono sostanze delicate e difficili da usare. In particolare possono esserci delle notevoli difficoltà al momento della sospensione. L'uso quindi (oltre che per motivi legali) va sempre fatto sotto il controllo del medico del sert. In molti casi questi consiglia di associare al momento finale della disintossicazione un generico farmaco analgesico.

Domanda: salve vorrei sapere quanto tempo impiega l'ibogaina per depurare il corpo da stupefacenti, in modo da non risultare alle urine e se gli infusi con la polvere di radice venduta nei siti olandesi puo essere efficace, grazie

Risposta:

Non ci risulta che sostanze come l'iboganina o altre in vendita su internet siano in grado di accelerare l'eliminazione di altre sostanze dall'organismo. Abbiamo paura che le cose di cui scrivi siano dei luoghi comuni che possono mettere a rischio persone che decidano di autosomministrarsi terapie senza l'aiuto del medico. Ahche nel campo delle sostanze d'abuso su internet si promettono risultati miracolosi con il semplice scopo di lucrare su chi è in difficoltà.

Domanda: quanto rimane mezzo gammo di cocaina e un quartino di trip nel sangue e nelle urine

Risposta:

I tempi di permanenza dei metaboliti della cocaina nell'organismo, sia che il test sia fatto tramite prelievo urinario che del sangue, variano fra i 3 e i 5 giorni.
LSD da 1 a 4 giorni. Poco meno nel sangue.

Domanda: In seguito a comportamenti troppo euforici del mio ragazzo,ho pensato che avesse fatto uso di cocaina.Allora mi sono leccata un dito,l'ho poggiato all'interno del naso e quando l'ho leccato ho sentito un sapore aspro.E' possibile stabilire se era drogato?

Risposta:

Non sappiamo cosa vi siete detti in merito ma pensiamo che il tuo sospetto possa essere sciolto soltanto con un esame tossicologico o con l'ammissione da parte sua.
Una cosa che puoi fare è chiedergli di darti un campione della sua urina (prelevato sotto il tuo controllo) e farlo esaminare in un laboratorio attrezzato per questo tipo di analisi. Naturalmente questa è una cosa poco piacevole e sarebbe molto meglio che invece fosse lui a parlarne.

Condividi contenuti