Back to top

Spagna. Nel 70% dei casi, gli uomini assumono droghe per aumentare la libido

La droga? Uno stimolante sessuale, almeno secondo i maschi. Uno studio dell'universita' di Granada, in Spagna, dimostra che sette uomini su dieci fra quelli che utilizzano costantemente stupefacenti, lo fanno per amplificare il piacere. E scelgono nel 58% dei casi la cocaina per dare impulso alla propria prestazione. Un risultato paradossale, fanno notare gli esperti sulla rivista 'Science News', dato che questa sostanza e' considerata altamente 'invalidante' dal punto di vista della performance sotto le lenzuola.  Intervistando 120 cocainomani, 104 uomini e 16 donne con un'eta' media di 32 anni, gli studiosi hanno rilevato che l'abitudine di assumere droga per provare piu' piacere durante i rapporti e' meno diffusa nel 'gentil sesso': solo il 37,5% delle donne ha confessato di farlo, scegliendo nel 37% dei casi cocaina, nel 25% una sostanza chiamata 'speed ball' e nel 25% l'alcol. Studiando sempre lo stesso campione, gli scienziati spagnoli hanno evidenziato che il 51% degli uomini si droga per essere piu' spigliato e disinibito con potenziali partner, contro il 43% delle donne. Anche in questo caso, la droga scelta e' la cocaina (37% degli uomini), seguita dall'alcol (43%), mentre le donne preferiscono i drink (72%).  Evidentemente gli appartenenti al 'sesso forte' non sanno che la polvere bianca, "pur essendo la piu' usata per accrescere la qualita' della prestazione sessuale - sottolinea Pablo Vallejo Medina, che ha guidato l'indagine - e' quella che piu' spesso compromette la performance. Solo se consumata a piccole dosi e in poche occasioni - e non e' il caso dei soggetti studiati, tutti cocainomani - puo' avere a volte l'effetto cercato. Ma non e' una sostanza che consente un utilizzo tale, provocando dipendenza molto facilmente".   

Aggiungi un nuovo commento