Back to top

Più votate alcol

L'amore e le droghe non saranno mai amici

Lo conobbi durante un viaggio: lui era l'autista e io una ragazzina che si era concessa il piacere di un viaggio. Forse cercavo me stessa, o forse, fuggivo dalla mia vita. Non importa. Quattordici anni di differenza tra me e lui. Inizialmente io vedevo solo un ragazzo attraente e interessante, nulla di più, anche se con il senno di poi, ho potuto constatare che non si trattava di un semplice ragazzo. Con il tempo, abbiamo continuato a sentirci, ci siamo visti e siamo caduti fisicamente in tentazione.

quesito

Vorrei un consiglio... Serata con amici il mio lui esagera con il bere.. Fondamentalmente è una persona buonissima.. Ma per la prima volta non l ho riconosciuto, si era arrabbiato perche mi ero allontanata con delle amiche e lui voleva andare a casa, ma a me non aveva detto niente, torno in macchina e mentre scendevo mi sbatte la testa sulla macchina in modo abbastanza violento, poi tocca alla ragazza che guidava la insulta e le da una spinta, neanche la conosceva. Che imbarazzo. Perche si è comportato cosi? Non lo aveva mai fatto..

Antidepressivi

Fino a qui dovremmo esserci tutti: l’alcol può peggiorare i sintomi della depressione e, rallentando il sistema nervoso centrale, ci fa meno attenti e meno svegli. Di conseguenza, saranno minori le nostre capacità di giudizio, coordinazione e reazione. Per alcune classi di antidepressivi è meglio bandire l’alcol del tutto.

Pillola anticoncezionale
L’alcol resta più a lungo in circolo nelle donne che assumono la pillola anticoncezionale: quindi l’effetto è potenziato e il rischio intossicazione dietro l’angolo.

ROMA - Basta con la sventatezza e l'ignoranza, nessun guidatore potrà dire di essersi distratto, che non sapeva. Arrivano con un seguito di polemiche le tabelle controlla-alcol: dal 23 settembre dovranno essere ben visibili in ogni locale i poster voluti dal ministero, elenchi minuziosi e dettagliati di bevande con i loro gradi alcolici e gli effetti su uomini e donne in base al peso corporeo, dalla birra al digestivo, dallo champagne ai ready drink, e chi non li espone rischia di vedersi chiuso il locale fino a sette giorni.