Back to top

Più votate altro, Articolo

Gb. La polverina blu da sniffare

Una piccola bottiglia blu, piena di polverina color arancio brillante, e' finita nel mirino in Gran Bretagna. Akuz e' una nuova polvere alle erbe da sniffare, perfettamente legale, che promette una scarica di energia simile a quella degli energy drink. Ma secondo qualcuno rischia di aprire la strada alla cocaina, rendendo piu' glamour l'idea di provare la rischiosa polvere bianca. Al centro delle polemiche c'e' una sostanza fatta di guarana' e glucosio, che profuma come il mentolo.

Un appello alla televisione commerciale a non smontare, di notte, la 'tela di Penelope' della lotta anti-droga che il governo fa di giorno. Lo invia per lettera Carlo Giovanardi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle politiche antidroga, al presidente di Mediaset Fedele Confalonieri.

amy, il pop basato sul dolore

Niente più Rehab per Amy Winehouse, che a 27 (come prima di lei altre icone: Jim Morrison, Janis Joplin, Jimi Hendrix) se n'è andata, prelevata (nella sua casa di Londra) da un cocktail di farmaci, alcolici, droga, depressione e negligenza. Per chi ama la musica, uno shock e un dolore brutto: mentre quello che nei momenti migliori la sua voce comunicava era il riscatto, con grinta, da un dolore pervasivo.Purtroppo, i suoi momenti migliori non erano recenti.

ADUC: la politica del governo riguardo ai Ser.T


Sono ormai anni che e' evidente l'inadeguatezza delle risorse destinate ai Ser.T. (servizi pubblici per la cura delle tossicodipendenze). Da quando l'attuale zar antidroga italiano, Carlo Giovanardi, ha le redini della politica sulle droghe (dal 2001 con piccola interruzione del governo Prodi), il consumo di sostanze stupefacenti e' continuato inesorabilmente a crescere (1). E sono cresciuti anche gli utenti del Ser.T., a fronte di una diminuzione di personale Ser.T.