Back to top

Più votate tabacco, Esperienza

Bella vita di merda

Salve a tutti, scommetto che avrete già letto una storia simile a questa, ma io vorrei chiedere consigli se li avete, se non li avete va bene lo stesso, scialli. Inizio col dire che a 16 anni ho iniziato a farmi di spinelli, e mi piaceva troppo, sono arrivato a fumarne 10 al giorno,tipo mi alzavo alle 2 di mattina per fumare . Lo facevo perché finalmente stavo in gruppo, avevo amici (si adesso voi penserete che fumavo per farmi vedere, anche questo è vero), ma sono stato bullizzato da sempre praticamente, mia madre mi pestava giorno e notte, e allora mi sono arreso alla droga.

Un anno di uso, Vita ToTaLmEnTe Cambiata.

Ciao a tutti, mi chiamo Mauro, ho 21 anni, sono un carpentiere navale; circa un anno fa ho avuto un periodo che mi drogavo quasi tutte le sere dopo il lavoro, mi trovavo con i miei amici e fumavo canne fino circa alle 1a della notte, poi andavo a casa in stato molto alterato con la mia macchina. Alla mattina mi sono sempre alzato puntualmente e andavo a lavorare tranquillamente ma già pensavo alla sera per fare la stessa cosa che facevo tutte le sere, SBALLARMI! A parte la negatività di questa situazione, ero sempre felice e allegro, stavo molto bene...

ma quando finirà

come prima cosa volevo congratularmi x il sito che sembra ottimo, scusate x il "sembra" ma un pò di diffidenza e mentalità tossica mi sono rimaste, cmq oggi ho preso una bella mazzata e cioè 600 euro x la revisione della patente x un fatto del 2000 (mi sembra cannabis, ma chi si ricorda?), cmq ero riuscito a farla franca x 10 anni ma poi alla revisione mi hanno stangato, propio in un momento alquanto difficile xchè dopo oltre 10 anni di tossicodipendenza, 3 anni di comunità dove ho finito il programma con successo e imparando un buon lavoro, adesso mi ritrovo a casa con mia mamma che e pul

ho disturbi nella mia testa

 ciao chill out!sono biagio ho 22 anni,sono un frequentatore abituale di rave..vi ho anche incontrato in qualche party.Voglio parlarvi del mio problema che da quasi un anno mi assedia la testa.Mi capita molto spesso di sentire delle voci del tutto casuali,possono essere voci del mio vicino di casa o dei miei amici e sopratutto quando siamo tutti in silenzio...inizialmente avevo anche problemi all'apparato genitale "mi vibrava tutto".Tornando al mio problema,pensavo di essere diventato un superuomo in quanto credevo di poter sentire i pensieri delle persone che mi stavano in torno.Allo stess

le gioie e i dolori con la cannabis

Salve, sono una ragazza ho quasi 16 anni e faccio uso di cannabis da quando ne avevo 13. All'inizio è stato mio fratello a farmi provare, era erba buona così ho accettato e, ovviamente, mi è piaciuto un sacco. Poco dopo me la sono procurata autonomamente per la prima volta, fumavo con gli amici e raramente da sola. Ho fatto 14 anni, ho iniziato a fumare tabacco abitualmente e canne a volte. Passò un po' di tempo e la situazione non sembrava cambiare, fumavo canne una volta ogni tanto, mi sballavo con gli amici, tornavo a casa al contrario e continuavo la mia vita.

Mixangelocustode

Ciao,mi chiamo x e ho 17 anni.
Ultimamente sto avendo un percorso al sert per il motivo di aver abusato di sostanze stupefacenti diverse gli ultimi mesi.
Ho fatto uso di marijuana e fumo per circa un anno o poco più,e l'anno del 2018/19 è stato il disastro totale cambiando il corso di formazione da barman che non potevo più andare a meccanico ho ritrovato 4 ragazzi che fanno l'uso della cocaina e anche delle pastiche,in particolare uno che secondo lui non ha la dipendenza ma la realtà è diversa.

+
-106
-

Ho bisogno di aiuto

Da quando è morto papà pian piano siamo sprofondati. Abbiamo cercato di cambiare vita andando fuori, in Spagna,  aprendo un locale ma abbiamo perso solo dato anche dal fatto che io ero privo di interessi seri, pensavo a divertirmi,  spendere soldi, rubarli a mia mamma e giocarli. Sono tornato in Italia ed ho iniziato a lavorare,  pian piano mi sentivo meglio.  Anche se ero perennemente stanco senza una vita sociale mi sentivo bene.  Ma a casa la situazione non era così semplice, con mia mamma non andavo d'accordo, provavo un senso di odio ingiustificato anche se nel profondo la amavo.

+
-125
-

Depersonalizzazione

Salve ho 17 anni e fumo hashish o marijuana da quando ne ho 14 praticamente ogni giorno ma nonostante ciò sono sempre stato un ragazzo intelligente , pieno di curiosità , di voglia di cambiare il mondo che mi circonda in qualsiasi modo mi sia possibile ; amo anche scrivere poesie ed ascoltare della buona musica che magari sappia trasmettermi delle emozioni poichè da tempo immemore vivo la mia vita a tratti , spesso seguendo quasi una seconda personalità che solo ora accetto o impulsi sessuali che nemmeno percepisco .

+
-198
-

Sfogo e depressione?

Salve a tutti, come molti di voi sono qui per raccontare le mie vicissitudini perché non ho con chi parlarne, non mi voglio lamentare ma solo sfogarmi; c'è sicuramente chi sta peggio. 

Inizierò facendo una breve panoramica della mia situazione. 

Sono un a ragazzo di 18 anni, vivo con mia madre e mio fratello, mio padre morì quando avevo compito da pochissimo 8 anni. Mia madre è mio fratello litigano in continuazione e spesso vanno a finire col picchiarsi ed io sto la che guardo con le cuffiette aspettando che tutto finisca. 

+
-313
-

Derealizzazione dopo uso di canapa

Salve a tutti, sono qui a raccontarvi di questa esperienza per avere chiarezza su come mi sento, se passerà da sola o se devo incontrare un medico/dirlo ai miei genitori.Il 4 gennaio ero uscito con dei miei amici quando ad un certo punto iniziano a fumare, così provai anche io facendo un massimo di 5 tiri qua e là. Mi sale una botta molto forte con attacchi di risate e sensazioni di stare in un altro posto con la mente.