Back to top

Più votate Tutte le sostanze, Esperienza

Craving Triggers. Grilletti che scatenano lo sparo.

La punta di uno spillo, un ago, un compact disc, un libro, una rivista, l’angolo della copertina di una rivista, un tavolo, una scrivania, un qualsiasi ripiano, un qualsiasi piano non ondulato, il contenitore dello sciacquone ad altezza uomo nei bagni di certi bar, le banconote arrotolate, le banconote non arrotolate, una certa canzone, un’altra canzone e un’altra ancora, un intero disco e un altro disco ancora, una sola melodia, un programma radiofonico, la voce di quello speaker, gli effetti sonori di una pubblicità ricorrente, il paesaggio industriale misto a file di alberi che ti scorre

E' ansia o depersonalizzazione?

Salve mi sono iscritto su questo sito per chiedervi un aiuto su un fatto che mi sta rovinando la vita.Un mese e mezzo fa,io insieme ad alcuni miei amici abbiamo fumato del hashish,i prrimi dieci minuti andava tutto bene fin quando non ho avvertito una strana sensazione sul tutto il corpo e da li mi e' venito un attacco d panico,mal di testa,non riuscivo a camminare e a pensare bene.I giorni seguenti stavo sempre male con vertigini,ansia,mal di testa e questo senso di depersonalizzazione(me lo sono diagnosticato io da solo).Nelle settimane successive a oggi la situazione e' migliorata ma ho

Esperienza con Piracetam

L'anno scorso un amico mi ha portato ad ascoltare Sun Ra e la sua Intergalactic Arkestra come regalo di compleanno. Avevo appena ricevuto da Interlab una bottiglietta di compresse da 800 mg. di Piracetam. Il mio amico ed io prendemmo nove compresse a testa (una dose "d'approccio" secondo la letteratura specialistica) prima di entrare nell'auditorium. La musica incominciò 30 minuti più tardi. Notai di essere in grado di concentrarmi come mai mi era capitato prima.

Consorzi umani a perdere

 

State attenti: la nave è in mano al cuoco di bordo e le parole che trasmette il megafono del comandante non riguardano più la rotta, ma quel che si mangerà domani.

Dal blog NOTTI NOTTURNE - scritto da Matteo Tassinari

 

         Soren Kierkegaard, filosofo, da “Stadi sul cammino della vita”

 

 

Sempre relativo al libro, capitolo ottavo...

Consorzi umani a perdere

 

Abuso di Potere

Buongiorno a tutti,

leggevo ora un articolo di un ragazzo di 18 anni che fu malmenato da un carabiniere.

Racconto un aneddoto personale.

Avevo 19 anni ed uno spinello in mano assieme a 2 amiche..

Mi fermano i Carabinieri di Parona (Verona),mi aprono completamente la macchina.Lo consegno(lo spinello) previa minaccia di denunce varie e carcere.

Ridiamoci su che sono ancora vivo....

Ciao a tutti vorrei raccontarvi una mia esperienza interessante.
Premetto che non essendomi mai bucato in 8 anni di abuso di eroina ero convinto di non poterci morire infatti pensavo (e non mi sbagliavo) che fumando mi sarei sicuramene addormentato prima di raggiungere il limite....
Infatti così è stato un giorno ero solo e mi sono fumato all' incirca 2-3 grammi di roba.
Poi siccome non bastava ho pensato di fumarmi una cannetta per far salire la stecca per bene....

ricordo di mia madre

mi domando se questo peso che mi trascino dietro ormai da 18 anni diventerà mai facile da portare...mia madre non esiste piu ed al suo posto c'è una schifosa bugiarda che respira a fatica e con la bocca sempre impastata.18 anni di bugie di uomini di merda in giro per casa, di cose che spariscono...18 anni di promesse al vento di xanax per dormire e whisky nel frigo. 18 anni di banconote arrotolate dimenticate dappertutto, di figure di merda in giro per il paese, di delusioni litigi riappacificazioni, promesse e speranze...e di nuovo bugie.