Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: Ciao a tutti, sono un tossico che da 25 anni combatte contro questa stato che rifiuta la redenzione ed il riscatto personale dei ceti poveri ed a rischio. Da quasi 3 anni faccio uso di suboxone. Il dosaggio degli ultimi 3 mesi è stato di 1 mg al

Risposta:

 ciao Che, manca il resto della domanda....senza la quale manco ai ceti poveri e meno abbienti siamo in grado di rispondere

Domanda: Aiuto! Ho bisogno di una risposta, sono disperato.

L'altro giorno mi hanno fermato trovandomi 0.9 gr di marijuana, mi hanno dato il primo art 75. Il problema, è che prima di questo art 75 ho ricevuto 3 anni prima un art 73, per l'art 73 ho svolto il programma messa alla prova, dove per 1 anno ho svolto lavori utili al sociale e controlli settimanali al sert. Ho superato la messa alla prova e il mio reato si è estinto. Vi chiedo, ora a che cosa posso andare incontro? La questura si comporterà come se fosse il primo art 75 o in un modo diverso? Grazie

Risposta:

 Salve a te! Trattandosi di due violazioni di legge diverse, il tuo precedente per l’art.73 non avrà alcuna influenza sul procedimento previsto dall’art.75 

Domanda: salve volevo chiedere un'informazione. Mi è stata ridata la patente dopo 7 mesi, x guida in stato di ebrezza. La domanda è ho bevuto 5 settimane fa e ho fatto gli esami il 3/1/2014 ho il valore dell' s-alt alto cosa mi succede. Grazie

Risposta:

 E' possibile che ti venga sospesa nuovamente.

Domanda: 0,1 grammi di cocaina. Quante possibilità ci sono (in percentuale) che sia riscontrabile nell'esame tossicologico sul capello?

Risposta:

 una percentuale molto bassa

Domanda: sono giulia

ciao mi chiamo giulia e uso eroina saltuariamente da 5 anni ma anche se la uso per sei mesi di fila dopo ke mi faccio continuo a vomitare non smetto piu....ovviamente l effetto è piacevole dell eroina ma tutte le persone che mi hanno vista mi hanno detto che non è normale e che probabilmente ho un intolleranza....secondo voi qual è il problema??? vomito sempre anche se ci penso e non mi faccio...prima di farmi e non riesco nemmeno a scaldare la fiala e dopo che mi sono fatta....boooo....so ke all inizio è normale vomitare ma adesso dovrei essere abituata come del resto le persone che conosco...

Risposta:

 La spiegazione sta nel fatto che evidentemente il tuo centro cerebrale del vomito è molto sensibile all'effetto dell'eroina. PIù di quello di altri. Non c'è niente di cui meravigliarsi. Ogni persona ha le sue caratteristiche.

Gioacchino Scelfo medico sostanze.info

Domanda: devo fare l esame delle urine completo e quello del sangue per controllare il ferro, i miei hanno firmato una prassi perché vengano fatti degli esami di approfondimento nel caso ci sia qualcosa che non va. possono trovare che ho fumato una canna ?

Risposta:

 finchè non vengono richiesti ed effettuati esami tossicologici, no non è possibile.

Domanda: Salve vorrei sapere se facendo colazione prima di un prelievo sanguigno potrebbe alterare il valore del cdt ?

Risposta:

 no.

Domanda: Ritiro patente per guida in stato di ebrezza consigli..!!

Risposta:

 se il tasso alcolemico rilevato è in seconda o terza fascia, trovarsi un buon avvocato. E' un reato penale.

Domanda: chiarimenti grazie

salve, ho qualche perplessità nei parametri su cui si basano gli esami delle urine previo ritiro patente....vorrei sapere se è possibile bere quotidianamente piccole dosi di alcol (tipo 1|2 bicchiere di vino o birra a pasto) e se ci sono alimenti che possono influire sull'esito dell'esame. OLtre bere tanta acqua per smaltire tossine cosa è consigliabile fare? Ho oltretutto disturbi al fegato come bilirubina di Gilbert, possono alterare gli esami?? Grazie per l'attenzione e l'aiuto.

Risposta:

 L'Organizzazione Mondiale della Sanità stabilisce nei limiti il consumo di 2 bicchieri di vino (o birra) al giorno.

Nessun cibo altera gli esami e bere acqua è perfettamente inutile (l'alcol non produce tossine).
Nel morbo di Gilbert, la funzionalità del fegato necessaria a smaltire le varie sostanze è immutata. Di conseguenza i rischi di usare queste sostanze (compreso l'alcol) sono uguali a quelli che corrono le persone non affette da questa malattia.

Domanda: Un mio amico ha assunto mdma, ketamina, cocaina e alcol, si è sentito male.. Ora sono 3 giorni che non riesce ad avere un erezione.. Ma quando tornerà tutto normale?

Risposta:

Non è proprio possibile rispondere con esattezza alla tua domanda. Dovrebbe comunque trattarsi di una questione di giorni. Dopo di che tutto dovrebbe tornare normale. A patto di non ripetere l'assunzione di queste sostanze.

Condividi contenuti