Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

effetti delle sostanze

Domanda: ho fatto esame cdt xche devo fare valutazine olt x trapianto fegato risultato non deteminabile dovro' rifare esame secondo voi,premetto che io non bevo alcol e alcolici ormai da anni .grazie attendo risposta .giandomenico

Risposta:

 No, non credo che lo dovrai ripetere. Probabilmente il valore della CDT è talmente basso che il laboratorio non lo trova. Quindi ottimo.

Domanda: Buongiorno sono sempre io,bevendo 3/4 birre al giorno da 3 anni,e smettendo totalmente x una decina di giorni,come potrebbero essere i valori ematici?

Risposta:

 dieci giorni forse potrebbero essere un pò pochi per normalizzare i valori ematici, se fossero alterati

Domanda: Salve una domanda , l efedrina è rilevabile nel test del capello... , io ho smesso di usarla a luglio, fin quando sarà rilevabile?

Risposta:

 non ci risulta che venga ricercata nel test del capello

Domanda: Vorrei sapere chiaramente quanto dura la presenza delle sostanze stupefacenti in un esame delle urine tossico-analitico di primo livello. Grazie!

Risposta:

 chiaramente: dai dieci ai trenta giorni - in base a quanto e per quanto si fumato prima.

Domanda: scusate la mia ignoranza ma suboxone serve anche per dipendenza da alcol???

Risposta:

 no, l'alcol non c'entra niente

Domanda: Salve, vorrei sapere quanto tempo ci vuole per smaltire uno spinello (alla settimana) diviso in 4 persone.

Risposta:

 una decina di giorni

Domanda: allora.....prima ho fumato per un anno e in 30 giorni son risultato pulito....poi ho fumato per una.settimana uno max 2 piccoli spinelli....quanto potrei impiegarci ora a ripulirmi ? spero di esser stato piu chiaro questa volta. grazie

Risposta:

10/15  giorni, ma se compri un test per il THC in farmacia sei molto più sicuro del risultato

Domanda: Salve, venerdì scorso un amico è stato ricoverato in pronto soccorso dopo aver bevuto troppo nella serata. Nel referto la concentrazione di etanolo era di 259 mg/dL(ma nella serata sarà stata molto superiore, dato che ha vomitato, o no?)-

Si consigliava l'astensione dall'uso di alcolici. È stato dimesso dopo 3 ore dal ricovero. Il fatto è avvenuto in una Regione diversa da quella in cui vive e risiede (è studente). Ogni tanto lui abusa di alcol fino a vomitare, ma solo in particolari occasioni, a una distanza temporale di circa tre mesi da ogni sbornia ( altrimenti beve alcol moderandosi ogni 3 settimane circa escluso vino e birre occasionali). Fin quando deve astenersi dall'alcol (pensa di bere abbastanza anche a Capodanno...)? Avranno conseguenze gravi il ricovero e in generale il suo comportamento sulla sua salute? In caso lo fermassero alla guida senza che abbia bevuto, potrebbero rilevare qualcosa anche dopo l'astinenza nella serata? In seguito ed a causa del ricovero, potrebbero ritirargli la patente? E a quali conseguenze legali può andare incontro?

Risposta:

 però...per essere solo amici hai una conoscenza delle sue abitudini etiliche fenomenale!

"Fin quando deve astenersi dall'alcol" Per evitare problemi legali? per evitare problemi di salute? per evitare problemi di famiglia?

"Avranno conseguenze gravi il ricovero e in generale sulla sua salute" Si certamente, a breve perchè ogni volta si è sempre più vicini ad una situazione da coma etilico (al momento del ricovero) sia nel lungo periodo perchè molto velocemente e rapidamente i tre mesi di astinenza diverranno due, poi uno fino ad assumere alcolici in tempi assai ravvicinati.

"In caso lo fermassero alla guida senza che abbia bevuto" Se al momento del fermo il suo tasso alcolemico è tale da incorrere nella violazione dell'art.186 del Codice della Strada, dovrà successivamente andare in Commissione Medica dove gli esami del sangue e del capello che gli faranno evidenzieranno gli abusi alcolici pregressi.

Quasi un terzo del nostro sito è dedicato alle conseguenze legali e penali della violazione dell'art.186. Basta che te le leggi (anzi che se le legga).

 

Domanda: Posso assumere lsd se prendo il cortisone? sabato dovrei farmi il mio primo trip ma per via di un'otite sono sotto cortisone e ho paura delle reazioni tra le due sostanze. Consigli?

Risposta:

Non ci risultano studi che analizzano la possibile interferenza fra le due sostanze, ma è assai meglio lasciar perdere, proprio perchè nessuno può dirti quali conseguenze ci potrebbero essere nell'assumerli entrambi contemporaneamente.

Domanda: io fumo 1 massimo 2 sigarette al giorno. Fra una settimana ho gli esami del sangue e penso che ci sara anche quello della nicotina. Si vede che fumo o no se smetto per questa settimana?

Risposta:

 l'esame del sangue per la ricerca della cotinina è cosa assai rara...comunque una settimana potrebbe bastare

Condividi contenuti