Back to top

Novità ecstasy, Esperienza

Una sera in disco!

Ciao a tutti , sono dario vivo a Londra , lo scorso sabato mi hanno fatto prendere per la prima volta 1/4 di pasticca di extacsy non più di tanto , stavo ubriaco abbastanza , sono passati 5 giorni , ma io mi sento ancora stordito, depresso , senza forze , e come se il mondo mi crollasse addosso , sono un ragazzo che non fa abuso di sta roba in generale, ho pensato di aver preso la sindrome serotoninergica ma non ho avuto febbre , secondo voi cosa sarà ? Ansia che mi stia causando tutto stordimento ?

AIUTATEMIIIII

venerdi provo per la prima volta l'mdma,

metà pippato metà ingerito,nessuna botta partcolare

sabato e domenica tranquillissimi

lunedi serà ingoiato ,ho avuto le allucinazioni per un paio di minuti e ho dormito pochissimo  e malissimo,avendo incubi

martedi pomeriggio prendo orale md, verso le 6 bevo due bottiglie di vino,poi un po di gin e una pastiglia,verso le 11 bevo ancora un pochino fumo una canna,un paio di tiri e prendo un orale ,dalle 12 non ricordo più molto della serata,solo che torno molto molto tardi dormo malissimo ancora con gli incubi e poco

Bella vita di merda

Salve a tutti, scommetto che avrete già letto una storia simile a questa, ma io vorrei chiedere consigli se li avete, se non li avete va bene lo stesso, scialli. Inizio col dire che a 16 anni ho iniziato a farmi di spinelli, e mi piaceva troppo, sono arrivato a fumarne 10 al giorno,tipo mi alzavo alle 2 di mattina per fumare . Lo facevo perché finalmente stavo in gruppo, avevo amici (si adesso voi penserete che fumavo per farmi vedere, anche questo è vero), ma sono stato bullizzato da sempre praticamente, mia madre mi pestava giorno e notte, e allora mi sono arreso alla droga.

non riesco più a prendere sonno

Circa un anno e mezzo fa ho assunto mdma per la mia prima volta. I giorni successici alla prima assunzione mi sono sentito piscologicamente a pezzi, ma il divertimento é stato così grande che non mi é bastato un lungo stato d ansia, di depressione ed insonnia ad indurmi di smettere di utilizzarla. La seconda assunzione é avvenuta circa un mese dopo ed é terminata con convulsioni e perdita di sensi, causata forse da un sovradosaggio.

Esperienza nel mondo delle droghe

Buonasera a tutti, beh che dire, dopo mesi e mesi passati a leggere esperienze, dubbi, domande di altre persone su questo sito o su dei forum o su altri siti ho finalmente deciso di scrivere la mia. Premetto che ho compiuto 19 anni da poco e attualmente non sto utilizzando più droghe se non al limite l'alcool. Dunque, vengo al dunque senza troppe spiegazioni, ci tengo a precisare che il problema che mi più mi interessa spiegare è quello che riguarda il mio rapporto con l'ecstasy (pasticche, cristalli) nello specifico, poi il resto è "secondario".

mdma sono disperata

Ciao sono una ragazza di 18anni il mio migliore amico ha assunto due mesi fa dell mdma ad un rave. L'indomani quando e tornato ci siamo incontrati e mi ha detto che non stava bene aveva la testa pesante ed era confuso gli ho consigliato di andare a casa e riposarsi un po il problema è che dopo due mesi da quel maledetto giorno non e piu come prima non parla molto si fa paranoie pensa di esserci rimasto sotto xk oltre a far uso di questa merda a provato della cocaina e della ketamina preo le ha provate soltanto due volte in tutta la sua vita e non le ha provate lo stesso giorno...