Back to top

cocaina e trasgressioni sessuali

Ciao.

mi è capitato di stare insieme a un ragazzo di 30 anni che da almeno 10/15 anni faceva uso di droghe, in particolare cocaina e quando si faceva sempre aveva paranoie, pensava di essere inseguito dalla polizia, si nascondeva perchè vedeva che qualcuno lo stava spiando e aveva rapporti con trans, cosa che quando non si faceva era impensabile per lui. a me non è mai capitato nella mia esperienza, dopo quanto tempo che si assume droga abitaulmente si diventa così? e come agisce nella sfera sessuale la cocaina? personalmente a me toglieva la voglia e mi toglieva tutta la lubrificazione naturale quindi mi rendeva anche quasi impossibili i rapporti anche se normalmente si dice che la cocaina disinibisca molto a livello sessuale.

Commenti

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

Anche a me erezione 0.Provocata principalmente dallo stato d'ansia eccessivo della coca.
Mentre invece più di una volta con amiche diverse ho notato molta eccitazione e voglia di fare sesso da parte loro.Quindi giu di Cialis se no figure di cacca.
Si cmq la coca è una schifezza inutile.Droga stupida che non serve a nulla.

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

A me la bamba fa venire tantissima ansia e paranoie assurde... Me l'hanno offerta un paio di volta e mi ha fatto proprio schifo...
Già sono ansiosa di mio, perché devo impazzire per colpa di una droga? Meglio stare tranquilla e sedata

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

A quanti mg di sub sei?
Io ho ripreso la terapia ad aprile, 6 mg, e ho scalato un mesetto fa a 4... E fino a settembre lascio così... Non ha senso scalare veloce x poi ricominciare a farmi appena finisco:..
Eh si anche per me il cibo e sempre stato una valvola di sfogo... Se sono triste, annoiata o di cattivo umore mangio dolci fino a stare male... Poi sensi di colpa, non mi piaccio, dieta ferrea e poi di nuovo dolci... Maledetta fame nervosa! Il bello e che fino ai 16 anni ero magrissima, poi sono stata all'estero x qualche mese e mangiavo perché mi annoiavo ed ero triste...
Da li faccio lo yo-yo

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

Beh dai se ci riesci di sicuro ti sentirai meglio e più attivo...
Anche a me spegne parecchio, nel senso che non ho mai voglia di uscire, di vedere gente, ho tagliato i ponti con tutti, non ho proprio voglia di fare nulla..
Come se avessi messo in pausa la mia vita... Cosa abbastanza triste, ma non ho voglia di fare niente.
Solo dormire, leggere e mangiare...
Anche solo alzarsi la mattina x andare al lavoro la sento come una fatica enorme.
Però ho paura a scalare ancora, non posso permettermi l'ennesima ricaduta, darei il colpo di grazia ai miei, e mi sentirei ancora più uno schifo...

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

La penso anche io come te!! Quando frequentavo il Sert (per la coca) c'era un eroinomane che beccavo spesso che mi guardava sempre male, sapeva che io non usavo roba. Un giorno mi sono presentata piena di lividi e segni sulle braccia ma ero stata solo menata ma da quel giorno mi prese in simpatia come se avesse pensato "ah allora è come me". Insomma ho sempre percepito questa ostilità da parte di entrambi i mondi

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

Io non le ho mai percepite queste "rivalità" fra tossici. Ma ammetto di non conoscere l'ambiente del SerT.
Credo però che difficilmente un eroinomane dica di no a della coca, mentre più difficile vedo il contrario.
Il vero motivo per cui vedo nella coca una droga "stupida" (anche se ogni tanto la uso), è che non ti lascia mai soddisfatto. Non esiste una dose che ti dia quella sensazione di non volerne più, anzi, più ne hai e più ne vuoi.
Smetti quando credi che sia troppo, o quando iniziano gli effetti collaterali ad esser troppo forti, ma mai perché sei "sazio".
Ecco, questo mi porta a dire che spendere dei soldi per non aver nessun senso di piena soddisfazione, sia stupido. Naturalmente è solo la mia modesta opinione, e sappiamo tutti bene come ci stiano a pennello due righe nella serata giusta.

Re: cocaina e trasgressioni sessuali

Io l'ho accettata un paio di volte perché offerta, adesso direi di no invece... Non vedo perché devo farmi venire le crisi di ansia e panico, quando con la roba sono in paradiso...
Ma ammetto di essere monotematica... Solo roba e basta, non fumo nemmeno canne o sigarette...
Poi per carità, magari tra qualche anno andrò giù di bamba per lavorare ed essere attiva, mai dire mai...
Ma adesso proprio non mi attira per nulla e per me sarebbe solo uno spreco di soldi

Aggiungi un nuovo commento