Back to top

Metadone e levometadone a confronto... com è cambiato il vostro corpo con questi "sostituti"?!

Ciao a tutti, sono una ragazza di 28 anni e attualmente sono in cura al sert ( da 2 anni e mezzo sono rientrata in cura), e prendo 60 mg di levometadone, che equivalgono a 120 mg del metadone "classico". Una dose piuttosto alta quindi, che però mi permette di stare bene. Anzi se nn fosse stato x problemi "secondari" , la mia dose sarebbe ancora più alta .
Per problemi secondari mi riferisco soprattutto ad un mio personale problema riguardante L AUMENTO DI PESO mentre sono in cura sostitutiva.
Mi spiego meglio... ogni volta che ho fatto uso di metadone, e dico ogni volta in quanto il mio primo ingresso al sert fu nel 2003, ero molto piccola. Poi negli anni, pur conducendo una vita "parallela " notmale ( studio, lavoro,amici,amore) nella quale nessuno o quasi sapeva della mia forte dipendenza da eroina ( e crack ), ho fatto uso altalenante di eroina e terapia sostitutiva con metadone. Dentro e fuoi dal sert. Nel senso che in alcuni periodi mi compravo il metadone al "mercato nero" e cercavo dì curarmi da sola.
E ogni volta che la dose dì metadone assunta ha superato i 40/50 mg, il mio peso è aumentato di 10/15!kg senza che nella mia vita ci fossero altte variazioni, kg che magicamente scompaiono ogni volta che smetto o riduco notevolmente la dose di metadone. Qualcuno di voi ha esperienze simili?
Per me la cosa è talmente frustrante, in quento mi piace apparire "bella" e tengo al mio aspetto ( pur nn essendo assolutamente fissata con diete o palestra) , che molto spesso ho abbandonato la terapia metadonica, solo x nn avere più i kg di troppo!
Sono poi passata a levometadone, su invito dei dottori del sert, che mi hanno convinta del fatto che gli effetti collaterali, aumento di peso nel mio caso, non ci sarebbero stati.
Ma in realtà non è cosi.
Prendo levometadone da ormai più di 6 mesi e nn è cambiato NULLA.

Commenti

Re: Metadone e levometadone a confronto... com è cambiato il ...

https://www.fosumos.ch/fosumos/index.php/it/eroina/levomethadone/levomet...
______________
non conosco il meth, mi ha sempre fatto paura, tanta paura,non so perché ma gia' molti anni fa quando si chiamava
EPTADAONE, mi faceva paura; leggendo sopra quel piccolo Tutorial, sicuramente insufficiente.......
.
@BIONDINA
se dal meth concentrato a questo ......
Levometadone ........
non e' cambiato nulla circa il tuo aumento di peso, dimagrimento e quant'altro......
guarda, mi sembra il __________"Gioco Delle Tre Carte"
ove si ti girano sempre quelle stesse carte......e alcune persone attivano meccanismi mentali, sempre presenti dentro di Noi, ti convinci che
"prendendo questo-piuttosto-che-quello"....starai meglio
.
BIONDINA, nel tuo caso non funziona.......che dire......devi trovare un tuo equilibrio psicofisico e mentale per restare in equilibrio
.
DOMANDA
ci metti dietro, ogni giorno, diverse birrette e altro alcool, come fanno tantissimi di noi ???????????????????????????

Re: Metadone e levometadone a confronto... com è cambiato il ...

Certo nn disdegno l alcool ne tanto meno (purtroppo) l abuso di altre Sostanze di tanto in tanto... Ma questo nn credo che cambi di molto.. Nel senso che l unica costante é il metadone! Smetto di prenderlo o dimezzo la quantità, dietro parere CONTRARIO del mio medico, e il mio corpo torna "normale".
Il punto è che nn vengo nemmeno presa sul serio dai medici e dalla Mia psicologa del sert riguardo questo mio problema di peso.. In quanto dicono che nn essendo una ragazza obesa ne tanto meno considerata "brutta" il mio è un problema psicologico. Della serie.. Smettila di continuare a "piagnucolare" x il tuo aspetto fisico e a prendere scuse xke nn ne hai bisogno.
E così vengo liquidata ogni volta che espongo questo mio problema.
Volevo sapere se qualcun altra /o ha effetti collaterali simili

Buongiorno a tutti sono più

Buongiorno a tutti sono più di 10 anni che sono in cura con metadone concentrato a circa 100 mg al giorno Siccome il mio SerT a settembre vuole passare al levometadone qualche altro utente ha fatto un già questo passaggio da metadone concentrato a levometadone E cosa è cambiato Grazie

Sono circa 6 mesi che il mio

Sono circa 6 mesi che il mio Sert mi ha fatto passare da metadone a levometadone.  Prima assumeva 120 mg giornalieri di questo concentrato, adesso assumo 60 mg di levometadone. Vi devo dire la verità che grossi cambiamenti o differenze non ne ho notate perché purtroppo assumono solo metadone da oltre 15 anni e non riesco a toglierlo da mezzo L'unica differenza che ho notato Ho migliorato il problema di andare in bagno per il resto sia Il metadone che il levometadone riesce a coprirmi a stento la giornata Cioè riesco a svolgere una giornata Quasi normale con un poco di ansia e depressione nel mio caso che purtroppo non riesco a migliorare questa depressione neanche con farmaci tipo Cymbalta Effexor che mi hanno dato gli psichiatri del mio centro L'unica cosa che mi aiuta un pochino insieme al levometadone è una compressa di Xanax da un milligrammo al giorno che ormai non la sento quasi più perché la assumo da molti anni Il mio è solo uno sfogo perché nessuno riesce a darmi una mano per quanto riguarda la depressione saluti

Non capisco il razionale di

Non capisco il razionale di questa cosa.

Metadone è un racemo, ovvero è composto da due parti speculari, dette enantiomeri.

Questi enantiomeri non sono uguali, ovvero la maggior parte degli effetti oppioidi del metadone racemo sta nell'enantiomero sinistro, chiamato levometadone. Il destro metadone praticamente non ha effetti sui recettori oppioidi.

Per questo il levometadone è 2 volte più potente del metadone, a parità di mg, semplicemente perché si toglie la parte "inattiva", che ha però lo stesso peso molecolare.

I vantaggi del levometadone sono che assumendone meno mg, si va anche a diminuire gli effetti sul cuore, in particolare sull'aumento dell'intervallo QT, che può portare a torsione di punta e gravi aritmie.

Dunque perché mescolarli? Meglio usare il levometadone e basta. Piuttosto aumentando un po la dose, perché comunque la parte destra, ovvero quella "inattiva", in realtà un minimo di attività sui recettori oppioidi ce l'ha, dunque è giusto affinare la dose affinché si abbiano gli stessi effetti col levometadone, assumendone comunque molto meno.

Al serd non mi vogliono

Al serd non mi vogliono aumentare la dose di metadone e purtroppo devo acquistarlo fuori e riesco a trovare solo il levometadone mentre quando trovavo il metadone prendevo altri 4 ml che sarebbero 20 ml di metadone però dato che trovo solo il levometadone quanti millimetri devo prendere per arrivare a60 ml ? Che sarebbero 12 ? 

Grazie per la risposta al

Grazie per la risposta al serd non mi vogliono aumentare perché sono negativa però il metadone non mi mantiene a 40 mg sarebbero 8ml quindi devo prendere di levometadone 2 ml per arrivare a 60 ma si posso prendere assieme ? Le due sostanze ? Ma quando scade una volta che te lo danno al serd il levometadone ? Il metadone 30 giorni ma L altro non ci sta scritto 

Poi comunque non capisco il

Poi comunque non capisco il tuo ragionamento. Da dove tiri fuori due? Se stai bevendo 40 di met e non ti è abbastanza perché vorresti ridurlo ulteriormente? E comunque anche a 30 ne a 50 sarebbe 2, non capisco il tuo trip onestamente. Perché non ne parli su? Figurarsi il mio sert fa riaumentare quando si arriva a zero, qua danno 100,150 come fosse acqua. Ritieniti fortunata che non lo alzano a dismisura, fidati.. Cmq se hai bisogno di un aumento parlane di nuovo. Auguri

L'ha spiagato sopra, al Sert

L'ha spiagato sopra, al Sert non glielo danno, in strada trova solo levometadone e per arrivare alla quantità che le manca per sentirsi coperta mancano esattamente 2 ml. Il problema è che non si sa se i due farmaci siano compatibili

Quindi anche se il

Quindi anche se il levometadone è scaduto non fa male al mio serd non aumentano neanche a chi è positivo è difficile io glielo ho chiesto ma mi hanno detto che non ne ho bisogno ,ma se non mi mantiene 40 mg che sarebbero 8ml per strada sto trovando solo il levametadone io vorrei prendere in tutto 60 ml quindi devo prendere 2 ml di levo per arrivare con il mio metadone a 60 vorrei sapere se i due farmaci fanno male presi insieme ? Oppure come posso fare a farmi aumentare al serd ? Se i 40 mg mi mantenevano io non avevo problemi non dormo brividi di freddo dolori alle gambe alla schiena e molto altro 

Ti ho già risposto ieri,

Ti ho già risposto ieri, forse ti sei perso qualche risposta.

-Si possono mescolare metadone e levometadone? SI

-A quanto corrispondono 4 ml di metadone? a 2 ml di Levometadone

-Come posso fare perchè il mio SerT mi aumenti il dosaggio? Non lo so, devi parlarne e discuterne con loro, esattamente come stai facendo con noi qui. 

Ok grazie mille ultima cosa

Ok grazie mille ultima cosa il levo scade come il metadone dopo un mese dall affido del serd ? Perché su quella del

meta ci sta scritto mentre sull altro no e ho paura di prenderlo per questo chiedo 

Grazie l

Grazie l

Importante che i due medicinali si possono assumere insieme perché da come ho capito sono diversi e non vorrei stare più male 

Ed ecco come sono lasciati i

Ed ecco come sono lasciati i tossici in italia. A doversi barcamenare a trovare delle info basilari, e doversi affidare alle risposte di altri td che a loro volta potrebbero essere mal informati. Ma il sert ti ha visto stare ij Asti, ti sei presentato da loro come hai descritto in un commento sopra? So che è dura ma cerca di recarti fin la per dirli bene ora potete accertare il fatto che sto male (ci sono vari parametri per capire quanto) ed agire di conseguenza. Correggetemi se erro, ma se ti presenti in Asti non sono tenuti legalmente ad aumentarti se lo richiedi? Come per iniziare un piano sono tenuti a valutare il tuo livello di assuefazione/intossicazione per poter prescrivere una terapia ed un dosaggio idoneo, credo funzioni uguale ad ogni modifica. Auguri. Cmq ti hanno tutti risposto con pazienza, rispetto e info corrette, non capisco perché tu debba prendertela o reagire in modo altezzoso. Ma questo è indifferente, è solo per farti notare che qua hanno tutti provato ad aiutare, ti stai sfogando sulle persone sbagliate. Ancora auguri. 

Grazie a tutti voi per i

Grazie a tutti voi per i consigli nella mia città difficilmente aumentano il metadone e già è una fortuna che ci danno L affido per una settimana mi sa che è l

unica città d Italia  se gli chiedo di aumentare di un po' la dose non lo danno neanche a chi sta male più di me ecco perché poi chi non ce la fa va fuori a comprarlo ed ecco perché io ho chiesto consigli sul levometadone perché è un farmaco Che non conosco e quindi volevo essere più sicuro proprio per evitare ulteriori danni 

Prova a proporgli di

Prova a proporgli di aumentartelo, e di andare tutti i giorni ad assumerlo al servizio davanti a loro, almeno inzialmente.

Potrebbe essere un opzione per poter essere ascoltato.

Comunque concordo pienamente sul fatto che debba esserci un corretto rapporto di fiducia medico-paziente, e chiaramente ci vuole poco per capire chi fa uso parallelo di eroina e chi no. 

A chi fa uso parallelo ci sta dare poco metadone, e senza affido.

Ma a chi non usa parallelamente eroina ed è una persona fidata (visto che gli si da l'affido), andrebbe ascoltata e bisognerebbe stabilire la terapia insieme.

Mah... Io penso che ci sia

Mah... Io penso che ci sia qualcosa che non va, sia nei sostitutivi "ad abundantiam" come approccio esclusivo e prioritario (che non di rado evolvono in storie standardizzate di infinita dipendenza) così come nelle circostanze che generano il ricorso ad approvvigionamenti illegali. 
Non sono convinto che la responsabilità sia solo e soltanto degli operatori SerD o degli utenti. Credo piuttosto che qualcosa non funzioni nella relazione ("terapeutica" o presunta tale).
La mia opinione è che perchè una relazione funzioni debba avere delle buone basi, sia dall'inizio che da riassestare a poco a poco.
Certo, la condizione psico-fisica di un tossicodipendente attivo non è l'ideale come punto di partenza per una relazione consapevole. 
Come non lo sono neanche gli schemi preconcetti di molti operatori.
Ma penso che non si tratti di ostacoli insormontabili.

Grazie mille per tutti i

Grazie mille per tutti i consigli ,L unica cosa che devo fare e di tenermi la dose che mi danno starò un po' male ma passerà e mi abituerò ai 8 ml di metadone non mi aumentano perché sono negativo da un bel po ,il metadone non mi mantiene più  sarà psicologico ma intanto sto male proverò a resistere anche se mi bastava arrivare a 60 ml cioè 12 ml di metadone per stare meglio ma comunque voglio provare senza 

Il punto è che è un tuo

Il punto è che è un tuo diritto stare bene, il metadone è un farmaco, non una droga, e se te ne serve una dose maggiore per stare bene, anche se non usi eroina, è più che giusto che te le diano.

Purtroppo non tutti i medici SerT ragionano come dovrebbero, a volte ne danno troppo senza alcun controllo, altre volte troppo poco.

Puoi comunque rivolgerti al difensore civico della tua ASL e farlo presente.

Non stai chiedendo nulla di strano, stai chiedendo ciò che è tuo diritto chiedere.

Grazie mille comunque ci

Grazie mille comunque ci riproverò se non me lo vogliono dare pazienza se lo trovo lo compro anche se trovo solo il levo lo divido per arrivare a 60 devo prendere 2 ml di levo che per fortuna i due farmaci si possono assumere insieme

Certo, quella della

Certo, quella della rivendicazione giuridica potrebbe essere una via percorribile. Ma in questo caso la relazione terapeutica risulterebbe, verosimilmente, ulteriormente compromessa. E gli esiti della vertenza non sarebbero immediati e porobabilmente neanche certi.

E' una scelta delicata. Io personalmente non saprei consigliare, anche perchè so praticamente nulla del percorso di Anonimo, dei suoi intenti e della sua condizione. Ciò che penso è che sarà difficile uscirne tenendo il il piede in due staffe, di cui una illegale, o senza relazioni trasparenti, oneste e solide con chi si prende (o dovrebbe prendersi) cura di lui. 

Parlerò alla dottoressa del

Parlerò alla dottoressa del serd che mi segue che il mio problema è fisico e mentale può darsi che mi aumenta quel poco che mi farà stare meglio altrimenti rimarrò con la dose che prendo prima o poi starò meglio 

Salve a tutti non mi ha

Salve a tutti non mi ha voluto aumentare ho dovuto prendere 2ml di levometadone insieme al metadone 8ml spero che non succede nulla visto che sono due farmaci diversi ho chiesto alla dottoressa sono diversi voi cosa ne pensate ? Si potevano prendere insieme ?

Ancora con sta storia.

Ancora con sta storia.

te lo spiego bene, però non ti darò più altre risposte a questa domanda.

Il metadone è un racemo, ossia è composto da due parti speculari dette enantiomeri. I due enantiomeri hanno caratteristiche chimiche diverse. Nel caso del metadone la parte attiva è quella sinistra, il LevoMetadone. La parte destra, il Destrometadone non ha praticamente effetti oppioidi. 

Dunque, se assumi metadone stai assumendo sia la parte attiva (levometadone), che quella inattiva (destrometadone). Assumere Levometadone significa sostanzialmente assumere solo la parte attiva del metadone. Per questo ne basta la metà per avere lo stesso effetto.

Quindi, i due farmaci sono perfettamente compatibili, perché sono sostanzialmente la stessa molecola attiva. Quel che cambia è il dosaggio, ovvero che 1 mg di Levometadone corrisponde a 2 mg di metadone. (se invece parliamo di ml di concentrato, è la stessa cosa, 1ml di Levometadone corrisponde a 2ml di metadone).

L'unica cosa che davvero mi dispiace, è che tu sia costretto a ricorrere al mercato nero. Questo non dovrebbe mai succedere, e non tanto per il fatto che paghi per una cosa che è data gratuitamente, ma perché ti mantiene in contatto con personaggi che invece dovresti evitare di incontrare, per una corretta guarigione.

Io fossi in te farei presente la situazione al difensore civico dell'ASL, perché prendano provvedimenti non solo per te, ma anche per tutti gli altri pazienti.

Un saluto

Hai perfettamente ragione ho

Hai perfettamente ragione ho rifatto la stessa domanda perché la dottoressa mi aveva spaventato che il metadone non è uguale al levo che scade prima del metadone e che il levometadone lo danno solo a chi ha problemi di glicemia alta il serd della mia città anche se sei negativo L affido te lo danno per un massimo di 6 giorni e la dottoressa difficilmente aumenta la dose anche se ti fai tutti i giorni e quindi a me mi costa comprarlo 

Questa dottoressa è un

Questa dottoressa è un incompetente, su tutti i fronti.

Dare il Levometadone piuttosto che il metadone concentrato a chi ha la glicemia alta è un enorme cagata, visto che hanno lo stesso, bassissimo, contenuto di zuccheri. Era il metadone non concentrato, quello 1:1, che aveva una grande quantità di zuccheri.

Ulteriore motivo per cui ti invito nuovamente ad andare dal difensore civico, e far presente tutte queste cose. Soprattutto il fatto che non aumenti nemmeno leggermente la dose, a chi lamenta malessere.

Un saluto

Sono d'accordo. Penso che una

Sono d'accordo. Penso che una situazione del genere meriti attenzione legale. Sia sul versante del dosaggio del farmaco, da parte del SerD di competenza, sia su quello della fonte di illecito approvvigionamento parallelo. Direi che della faccenda dovrebbero occuparsi, parallelamente, le forze dell'ordine e il difensore civico. A proposito di quest'ultimo, a mio avviso, bisogna comunque tenere presente che non ha poteri dispositivi. La sua è più che altro un'azione di "moral suasion". Non ha poteri decisionali diretti o indiretti, non può neanche annullare o recocare provvedimenti. Inoltre può ritenere o meno fondate le ragioni del ricorrente e di conseguenza procedere o meno, nella sua opera di sollecitazione. In ogni caso, il suo intervento, ammesso che abbia luogo, non per questo è detto che abbia l'effetto richiesto, se la parte interpellata - in questo caso il SerD - sostenesse l'adeguatezza del proprio operato. Comunque, nel caso in cui l'intervento del Difensore Civico non approdasse agli esiti prospettati, si potrebbe ancora adire la Giustizia amministrativa (il TAR) o anche quella ordinaria. Io comunque ci penserei due o tre volte, perchè, in caso di controvversia, a parte i tempi, gli esborsi e i grattacapi, dimostrare l'adeguatezza o meno del dosaggio di un farmaco, carte ed esami obiettivi alla mano, per quanto i medici possano essere ignoranti, anche quanto me, non credo che sarebbe automatico. Diverso forse sarebbe il caso della totale preclusione della terapia. 

Dato che sono stato male con

Dato che sono stato male con la mia dose ho preso in aggiunta il levometadone 2 ml insieme a 8ml di metadone concentrato volevo arriva in tutto a 60 ma il levometadone non mi riesce a coprire come il metadone sarà perché è più leggero del metadone? O devo prendere più levo ? Visto Cge trovo solo questo ultimo 

In teoria dovrebbe essere 2

In teoria dovrebbe essere 2 volte più potente, come ti ho spiegato.

Nella pratoca potrebbe non essere esattamente cosi. Ho letto di diverse persone che passate al levometadone si trovavano meno coperti che col metadone, ad equivalenza di dosaggio.

Anche se la cosa migliore rimarrebbe quella di aumentare il dosaggio seguito da un medico, ma visto che ormai hai preso questa strada, aumentalo di 1 ml al giorno fino a che non arrivi ad esser coperto.

Care lettrici e cari lettori,

Care lettrici e cari lettori, vorremmo intervenire con l'obiettivo di rassicurare tutti coloro che in questi giorni ci hanno – giustamente - richiesto informazioni sui cambiamenti del sito e le loro implicazioni. 

Lo staff di sostanze.info non è mai cambiato, a prescindere dai vari progetti e le varie istituzioni che lo hanno nel tempo sostenuto. 

L’ associazione di promozione sociale (A.S.A.) di Firenze è la stessa che ha gestito questo portale sin dalla sua nascita (settembre 2007), quando operava sotto il patrocinio e la collaborazione di Ministero della Salute, Regione Toscana e Comune di Firenze.

Anche quando i finanziamenti sono venuti meno /2018/2019), abbiamo deciso di mantenere sempre attiva la stessa collaborazione con gli stessi professionisti, che ora sono presenti sul sito a titolo volontario invece che in convenzione. 

Dato che noi riteniamo che il sito abbia e mantenga un valore di servizio pubblico, anche in assenza di un suo sostegno, abbiamo deciso di mantenerlo attivo con gli stessi criteri di prima. E senza nessuna retribuzione né per chi risponde né per chi lo gestisce.

Aggiungiamo che non facciamo nessun tipo di trattamento dei dati se non finalizzato all'offerta del servizio (ovvero rispondere alle domande) e certamente non ci serviamo dei vostri IP. 

Provvederemo ad aggiornare tutte le pagine con le informazioni corrette e ci scusiamo per il disagio e la confusione create. 

La Redazione

Aggiungi un nuovo commento