Back to top

Mix di ecstasy e N2O

Voto 
+
-196
-

Salve a tutti,

voglio raccontare un esperienza che ho avuto qualche mese fà, mi farebbe piacere sapere se qualcun altro abbia già vissuto una cosa del genere.

Mi trovavo ad un festival d musica elettronica con un mio amico, fumiamo un pò di erba e prendiamo 130mg di MDMA a testa, aspettiamo che salga e visto che non lo sentiamo molto ne prendiamo ancora 130mg a testa. Dopo aver ridosato gli effetti non tardano ad arrivare. Con me avevo delle "cartucce" (non so se si dica così) di N2O, detto ache gas esilarante, ci facciamo qualche palloncino e nonostante l´ecstasy non mi sembra di sentirli molto, anzi trovavo che da sobri facessero un effetto più forte, me ne sarò fatti 3/4 quando ad un certo punto uno mi prende davvero forte, premetto che di quello che ho vissuto in quel trip mi ricorderò magari l´1%, cerco di raccontarvi ciò che ho visto e sentito anche se sono solo piccoli frammenti sparsi del esperienza.

Inspiro ed aspiro, dopo 5/6 volte inizio a sentirne gli effetti e decido di prendere 2/3 boccate di ossigeno per poi continuare con il palloncino ed avere un esperienza un pò più lunga (o almeno così mi era capitato fino a quel momento, e di esperienza con il gas esilarante ne avevo un pò, (una volta ho usato  50 "cartucce" in un giorno)) comunque dopo le 2/3 boccate d´aria continuo con il palloncino e li inizia a farsi interessante, l ultima cosa che ricordo mi sia passata per la mente è stata "perchè non provi a guardarti dal alto" nemmeno finito di fare il pensiero mi sono accorto che gìa mi stavo guardando dal alto, vedendomi seduto sulla  mia sedia da campeggio da qualche metro di altezza e nemmeno accortomi di starmi guardando dal alto sono partito, mi ricordo di aver un grandissimo dejavu come se quello che stavo vivendo l´avessi già vissuto molte volte, l´unica cosa che vedevo erano delle specie di immagini che si chiudevano a mo di "sipario di teatro" davanti ai miei occhi, e avevo come l´impressione che questa volta avevo fatto una specie di "passo avanti" cioè che tutte le altre volte mi ero fermato prima e questa volta avevo "superato" una specie di barriera che prima mi fermava, in ogni caso mi accorgo di sentirmi come paralizzato, come quando ci si accorge di essere in una paralisi del sonno per chi ne avesse già vissuta una, in questo momento sono paralizzato e sono una specie di sasso che fa parte di un muro in cui c´è un portone e i sassi intorno al portone ( di cui faccio parte anche io) si muovono e mi portano in cima al portone dove mi libero e cado (capisco che è difficile immaginarvi quello che sto cercando di raccontarvi, ma sapete com è :)  ) un altro momento che mi ricordo è di trovarmi d´avanti ad una parete in legno con una finestra abbastanza grande in mezzo e tutt intorno altre finestrelle più piccole, guardando attraverso la finestra vedevo una stanza fatta tutta in lego con delle belle luci calde, e in quella stanza c´ero io.. (non era come guardarsi allo specchio, ma proprio vedere se stessi dagli occhi di qualcun altro)  non stavo facendo niente semplicemente stavo li a far passare il tempo, come si fa quando si sta aspettando ad esempio            l´autobus, indossavo una maglietta bianca e dei pantaloni marroncini in più avevo degli occhiali da vista, (io non porto occhiali da vista) la cosa interessante è che guardando dalle altre finestrelle vedevo sempre me ma da diverse angolazioni. Un altra cosa che mi ricordo, probabilmente verso fine trip, mi ritrovo in una stanza dal colore grigiastro scuro e tutta la superfice è coperta da rombi sembra tipo un minerale che però io non ho mai visto, tipo un sasso alieno, io sono seduto su una specie di trono in mezzo alla stanza, il trono è fatto dallo stesso materiale di cui è fatta tutta la stanza , e io pure mi sento come fossi un tuttuno con la stanza, guardo d´avanti a me e vedo che ci sono due specie di "buchi" proprio dove dovrebbero esserci le mie cosce e ginocchio (immaginatevi come vedete le vostre gambe quando siete seduti) e da questi buci vedevo la terra e lo spazio, come se quella stanza stesse orbitando intorno alla terra e le mia gambe fossero 2 piccole finestrelle da cui guardare il panorama? :). Altro non ricordo ma sicuramente c´era molto di più, quando sono tornato indietro mi sono ricordato di nuovo tutto, del fatto che sono una persona sulla terra ad un festival ecc ecc ecc come quando ti svegli di colpo da un sogno e ti accorgi di esserti addormentato e che stavi solo sognando, la prima cosa che ho chiesto al mio amico è stata per quando tempo non avessi parlato, e lui mi ha risposto che non aveva notato niente ero stato in silezio per 20/30 secondi, come al solito con il gas esilarante.

Mi scuso ho scritto davvero tanto e confusamente senza raccontare molto, ma volevo condividere questa esperienza inaspettata con voi per vedere se a qualcuno è capitato qualcosa di simile.

 

 

Commenti

probabilmente quella che hai

probabilmente quella che hai preso non era solo ecstasy o non lo era proprio infatti il fatto che tu non sentissi gli effetti fa pensare più a qualche anfetamina insieme di sicuro a qualche allucinogeno o dissociativo. Probabilmente nelle pasticche ci stava della ketamina infatti la tua sensazione di essere distaccato dal tuo corpo è tipico della ketamina, poi ci sarà stata forse anche lsd ma poteva anche essere solo ketamina. La cosa strana è la durata infatti sia la k che l' lsd hanno l durata  dell'effetto molto più lungha. Quello che ti è successo è veramente strano vediamo che dicono gli altri

Interessante quello che dici,

Interessante quello che dici, però non credo sia il caso, ho già avuto qualche esperienza con la ketamina quindi ne conosco un pò gli effetti, lsd e anfetamine sono state come pane in alcuni periodi li conosco abbastanza, il presunto ecstasy veniva dal deep web quindi di solito la qualità è buona e la sostanza è quello che dicono che sia. Tuttavia con il tuo commento mi hai fatto venire in mente qualcosa, magari era 2C-B? Classici effetti del ecstasy di euforia ecc, ma più psicadelico? non saprei.. comunque non dimentichiamoci del gas esilarante, nonostante sia legale e l´effetto dura solo pochi secondi è davvero forte e dissociativo  in più mischiato con più di 250mg di MD (se era MD naturalmente) si crea un bel mix.. sono davvero curioso anche io di sentire gli altri

Non dici la cosa forse piu'

Non dici la cosa forse piu' importante e cioe' se hai vissuto bene o male questa cosa e come stai adesso una volta passata.

Di solito chi sceglie di sballare lo fa'  proprio per sballare mica per amor di scienza ed ogni volta lo fa' per "spingersi un poco piu' in la'

Ogni esperienza e' fine a se' stessa e quasi sempre diversa soprattutto se vai di mix di sostanze.

Ci sono persone che hanno effetti simili anche solo fumando una canna e che magari si spaventano.

Mentre ce ne sono altre che proprio le ricercano come chi assume LSD dove quel tipo di senzazioni si protraggono per ore.

 

Subito dopo l´esperienza ero

Subito dopo l´esperienza ero lucido, ma abbastanza confuso,(il giorno dopo era già tutto normale) l´esperienza l´ho vissuta molto bene era inaspettata ma è stata a dir poco qualcosa di incredibile e indescrivibile, MOLTO meglio delle montagne russe ;) 

Pure io mi sballo per sballare e spingermi oltre difatti quando raccontavo la mia esperienza ho detto che inizialmente era come se l avessi già vissuta molte volte ma che questa volta ero andato oltre, credo che sia per il fatto che da sobrio con il gas esilarante arrivavo ad un punto e non di più, ma che con l´aggiunta di l´ecstasy fossi riuscito a superare quel punto, poi è chiaro ogni volta è un altra esperienza. Ho già assunto LSD anche a dosaggi "altini" ( mai spinto oltre i 400 microgrammi) ma quelli sono appunto trip molto intensi  e molto lunghi e ero sempre "qui", mentre appunto in quest esperienza non ero più "qui" tipo  un breakthrough di DMT sei sparato da qualche parte in pochi secondi, va tutto veloce non capisci cosa succede puoi solo stare li ha guardare. In ogni caso mi sono divertito e dopo quest esperienza sono riuscito ad andare avanti con la mia vita come prima, certo però è stata una delle cose più strane che io abbia mai vissuto.

Aggiungi un nuovo commento