Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 27976 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Type the characters you see in this picture. (verifica con audio)
Inserisci il testo che vedi nell'immagine qui sopra. Se non riesci a leggerli, invia il modulo e una nuova immagine sarà generata. È indifferente a maiuscole e minuscole.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta:

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Commenti

scusate... in termini piu diretti mi interessava sapere approssimativamente in quanti giorni l'alcool presente nell'organismo se ne va del tutto, tenendo presente che sono alto 1.87 cm e peso circa 80 kg... non perchè io sia uno che non può fare almeno dell'alcool, ma solamente per capire se per esempio se vo a mangiare una pizza fuori con amici almeno una birra media la posso bere. chiedo perchè non intendo rischiare niente. la patente prima di ogni cosa!! grazie mille per la pazienza.. attendo vostre notizie. ciao

CON AMICI ABBIAMO CENATO E BEVUTO UNA BOTTIGLIA DI VINO...USCENDO AL BAR ABBIAMO FATTO UN ALCOLICO E POI ANDATI VIA ..NEL RITORNO VENIAMO FERMATI DALLA POLIZIA E IO COME GUIDATORE VENGO POSTO ALLA PROVA ALCOLICA ...1,60 DI ALCOOL...PERO' SONO COSCIENTE DELLE FACOLTA' DI GUIDA ED ALTRO ..RITIRO DI PATENTE E CONFISCA DI MEZZO PRIVATO. E' QUASI PASSATO UN ANNO DAL RITIRO DI PATENTE, GLI ESAMI FATTI RISULTANO SEMPRE NEGATIVI FRA POCO RIDARANNO LA PATENTE .MA QUALE SARA' LA CIFRA DI CONTRAVVENZIONE DA PAGARE!!!!!!

Tasso Alcolemico oltre 1,50 g/l
Ammenda da 1500 a 6.000 euro
Nel nuovo Codice della Strada è stata prevista inoltre la cosiddetta “aggravante notturna” che si sostanzia in un aumento dell'ammenda prevista, per la fattispecie contravvenzionale, nella misura da un terzo alla metà nel caso in cui il reato venga commesso tra le 22.00 e le 7.00.

... la mia personale "avventura" : 2,68 g/l alle 4,40;
1anno e 8 mesi di sospensione della patente, confisca del mezzo e 5780 euro di multa, ammenda sospesa con la condizionale... dal 2010 ho smesso di bere completamente e francamente mi sento rinato.
Saluti a TUTTI.

Ma Quindi la multa non l'hai dovuta pagare?A me han trovato 1,72 alle 18 pm e la multa dovrebbe andare da 1000 a 3000 euri o forse raddoppiata perchè ho anche fatto un incidente.Era la prima volta che mi fermavano...Mi chiedevo se essere incensurati influisce anche sul pagamento della somma....

Essere incensurati può rappresentare agli occhi del giudice una attenuante.

Ciao Massimiliano, scusa, a me hanno trovato un tasso alcolico di 2.20 2.30 , dopo le 22.00, la sospensione della patente è di un anno, almeno quello che sta scritto nella notifica della prefettura.

a te che l'hanno sospesa per 1 anno e 8 mesi, è la stessa pena della notifica della prefettura? o la notifica era di 1 anno e poi l'hanno sospesa di altri 8 mesi?

SCUSA MA NON HO CAPITO QUANTO HAI DOVUTO PAGARE DI MULTA, ANCHE IO SONO INCENSURATO.

GRAZIE

ciao ..brutta avventura... ma la confisca del mezzo nel senso che nn hai più rivisto la macchina?"?"? e la multano la sospensione nn l'hai più pagata?!
ciao
laura

Cosa vuol dire sospesa per condizionale

ma cosa scrivi?hai preso come sanzione l'ammenda che hai dovuto pagarla...dai 1500-6000 euri.
La multa e' prevista x reati gravi(rapina-furto aggravato etc.) e non per lo stato di ubriachezza in cui versavi.Dopo 1.5 si chiama cosi'

pure io ho smesso...nel 2009 beccato a 1.16 6mesi sospensione e 9 ammenda per un totale di 1800 euro per 2 bicchieri di vino bevuti 6 ore prima.-
E' cosi',meglio smettere,e ridergli in faccia piuttosto che fare cuccia come una m...a.-

1.16 ? 2 bicchieri di vino ? forse si, ma non 6 ore prima…. sii sincero!

IO ERO A 2.27 DI GG ALLE 17.30 DOPO APERITIVI! CHE COSA VADO IN CONTRO QUALI SON LEPROCEDURE?

IO 2.27 !!!A CS VADO INCONTRO?ERAn le 18.00 e nn ho fatto nulla ne incidenti ne velocità

Tasso Alcolemico + 1,50 g/l
Sospensione patente da 1 anno a 2 anni
Ammenda da 1500 a 6.000 euro
Punti 10 tolti dalla patente
Arresto da 6 mesi a 1 anno
Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente di guida è raddoppiata.
Revoca della patente in caso di
recidiva nel biennio.
Confisca del veicolo, salvo che appartenga a persona estranea al reato.
In caso di incidente provocato è prevista la revoca della patente.
Si tratta di un reato penale quindi ti consigliamo di prenderti un avvocato

salve . io sono andato al sert a prenotare gli esami urine e del sangue .. ci sono problemi se gli esami si finiscono di fare quasi un mese prima di andare in commissione?

dovrebbero andar bene, ma per maggior tranquillità chiedilo anche a loro (CML)

ti prendi un paio di anni e poi x almeno 3 anni te la rinnovano..di volta in volta.......

Salve. Se la CDT e 0.6 é un valore da astemi? Cioé buono giusto?

giusto.

grazie. e complimenti per il sito.

Mi hanno fermato a 1.9...con la macchina di papà....patente ritirata,processo,condannato a 63 gg di detenzione (che nn ho fatto xchè incensurato)e patente ritirata per 2 anni,multa 15750 euro cioè 250euro al giorno per i 63 di detenzione,ho cambiato la pena in 126 ore di lavori sociali.
Facendo così i due anni me li hanno dimezzati a uno e tra poco vado a fare gli esami del sangue e son tre mesi che nn bevo.....ASCOLTATE UN PIRLA NN BEVETE SE DOVETE GUIDARE!!!

Ciao, scusami ma a che età ti hanno fermato ?
Emiliano

Con i lavori sociali non hai dovuto pagare niente di multa? o la multa amministrativa la hai comunque?

Si può richiedere la trasformazione in lavori socialmente utili anche della multa. Poi sarà il giudice a concederlo o meno

Elencatemi quanti incidenti finora sono stati provocati da conducenti con tasso alcolemico inferiore a 1.00 g/l. Se non me ne citate neanche uno significa che il limite legale di 0.5 g/l è completamente INSENSATO dal punto di vista della sicurezza stradale e serve allo Stato solo per INCASSARE TRIBUTI.

Il fatti che non rispondiate dimostra che HO RAGIONE, ossia questo limite alcolemico è TOTALMENTE INSENSATO e INGIUSTIFICABILE dal punto di vista della SICUREZZA STRADALE.

1.9 eri proprio ciucco!! Ascolta, dipende dallo stato di salute generale del tuo fegato. Probabilmente dopo tre mesi di astinenza il cdt si è normalizzato, ma per l'emocromo gamma gt tre mesi forse possono anche non bastare in quanto le gamma gg, in caso di alterazione del valore epatico, necessitano di molto tempo per rientrare nella norma.

... in effetti hai ragione!!
Quando si beve nn bisogna guidare anche se ci si sente tranquillamente in grado di farlo.
Sicuramente x evitare di fare danni a persone che nn c'entrano (che è la cosa + importante) ma anche x evitare tutti questi casini!!

Il 1° gennaio 2013 (che culo!!!) tra l'1,30 e le 2 di notte, ho tamponato l'auto dei carabinieri (niente meno!!).
Loro stavano facendo 1manovra del cavolo ... ma io ho torno xkè li ho tamponati.
Avevo bevuto 3, ripeto, 3 bicchieri di buon vino rosso + 1mezzo brindisi (nn mi piace lo spumante) visto che era capodanno!
Il mio primo e unico incidente in 23 anni di onorata carriera di patente!!
Nn sono 1ragazzina nonostante faccia ancora vita notturna e, ho ben presente quando i sento o meno in grado di affrontare qualcosa.
Ho 28 punti sulla patente e sono in prima classe di merito con l'assicurazione da veramente 1vita ... vorrà dire qualcosa o no?
Sono 1donna ma nn sono la solita donna al volante come si potrebbe pensare.
Adoro auto e moto, x me è 1passione.
Giusto per fare 1pò la sborona ho anche guidato 1meravigliosa lamborghini gallardo su circuito ... x cui nn sono la solita imbranata che ha paura di guidare!
Cmq a parte la mia personale rabbia e frustrazione nei confronti di me stessa, mi ritirano al volo la patente e mi sequestrano la macchina.
Tasso alcolico alla seconda prova 1,65 (x 3 bicchieri di rosso!!!!assurdo!!).
Poi ho tutte le aggravanti del caso (ho provocato 1incidente, l'incidente è avvenuto tra le 22 e le 7 della mattina e il tasso alcolico era oltre l'1,50 ... se poi vogliamo aggiungere che ho tamponato i carabinieri ... fate voi :-) !)
cmq tra avvocati (circa 3000 euro) e sanzioni (intorno ai 15000) direi che la mia vita sicuramente è cambiata e cambierà, anche se di certo nn mi deprimo.
Mi organizzerò diversamente, anzi, l'ho già fatto ... di certo la mia libertà nn la concedo a nessuno!!mi devono veramente legare!
Dimenticavo ....ci sono anche circa 10euro al giorno per il deposito dell'auto che sto cercando di dissequestrare alla veloce.

Fortunatamente al lavoro vado da anni con i mezzi, x cui il mio quotidiano nn cambia.
Ri-fortunatamente la macchina aveva 8anni, anche se nn l'avrei di certo cambiata.

La cosa andrà per le lunghe e, mi ritroverò a dover rifare prima o poi la patente visto che in questo caso la revoca è sicura come il mutuo e le varie finanziarie che pago!!.
Mi viene quasi da ridere ... sarò 1neo patentata a 40 anni abbondanti!!
E in + mi costerà anche 1disastro l'assicurazione di 1eventuale altra macchina, cosa che nn facevo ora visto che nn ho mai fatto (e nemmeno provocato ... se qualche maschietto lo stava pensando :-) ) incidenti.

E' vero che se si beve (o se solo si mangia 1 mon cheri visti i limiti assurdi!!) nn bisogna guidare ma, è anche vero secondo me, che alla fine è solo ed esclusivamente 1squallida questione di denaro!!!
In pratica ti rifai la "verginità" pagando fior di multe!!! che schifo!!!
E i veri soggetti pericolosi sia x guida che x altro sono e saranno sempre in giro!
disgustoso!!!
ciao e ... in bocca al lupo a tutti x tutti i casini vari ed eventuali di ognuno di noi ...

è vergognoso che delle persone adulte vengano trattate alla stessa stregua dei ragazzini neopatentati ubriachi e fatti. Ci vorrebbe un po' di buon senso:se la persona che ha superato lo 0,50 è adulta, appare padrona di sè e guidava in modo calmo e regolare, si potrebbero limitare a una multa (anche salata) poi lasciarla andare perchè un conto è lo "sballo" del sabato sera e un altro fare 2/3 bicchieri con gli amici a cena. io trovo questo comportamento da parte della polizia vergognoso!

concordo! ci vorrebbe solamente un pizzico di buon senso da parte degli sbirri! nulla più! sembra invece che ci provino gusto! che ricevano un premio!

e tutto un giro di soldi ami anno beccato ieri notte con 0.85 e 3 anni fa mi avevano gia beccato ,adesso che palle tutti i vari giri bolettini postali e multe e prelievi del sangue salati ,ci trattano come dei criminali managgia

a me il primo gennaio 2014, alcool 0,70 ho 54 anni, tranquillamente tornavo a casa alle 14,30 del pomeriggio con mia moglie, patente ritirata, e pensare che mi ero preoccupato mi sono messo la cintura ho acceso le luci, proprio per evitare di cominciare l anno male. come non detto. vorrei andare già al 2015. per quanto riguarda a chi fà i controlli evito di esprimermi .....dico solo che per loro la compassione é finita.....alla prossima notizia in tv brinderò con una buona bottiglia di vino rosso! alle visite immagino che guarderanno se sono alcolizzato,se fumo,se mi drogo,se sono gay,se ho il sangue nero,se sono in grado di riprodurmi e....ecc.. ecc........................per carità se bevi troppo devi andare solo a dormire e a piedi. e perdipiù abbiamo la maggior parte della nostra classe politica, che conosciamo tutti, hanno la presunzione di ----------------guidare--------------un paese di quasi 60 milioni di persone

Mi dispiace ma non sono d'accordo perchè non cambia nulla se hai un tasso alcolemico di 1,5 a 20 anni oppure a 50 anni. Ho 45 anni è da ragazzo ci sono passato in questo inconveniente ed ho pure tribolato a rifare tutta la trafila per la patente.... BEVI BEVI BEVI ma poi bisogna andare a PIEDI quindi buone passeggiate a tutti.

hai ragione ! è un test tarato sull'astemio e nn tengono conto delle situazioni, io ho 45 anni ed uscivo dal ristorante con la mia ragazza, potevano farmi aspettare un po' e rifarmi il test cos'ì da rendermi meno gravoso tutto l'iter. sono cose che costano, 15000, 3000 , le analisi.... io ho fattto una cazzata ma nn uscivo dal coccoricò ....

2-3 bicieri....na boza, almen
Ciao e ehhhm pretendi un po' troppo secondo me........spero tu non abbia trovato dei villani e ti abbiano trattato male

Targati la macchina in romania...100 euro di assicurazione annuale e i verbali (ztl, divieti di sosta, autovelox) non ti arriveranno più....

Peccato non c'ero io in servizio.....qualche calcio in cu lo....embriagona te lo prendevi
Sei una vecchietta di 45
e passa anni e vuoi scrivere come una ragazzina...Mia mamma che ha la tua eta'e'
meno spandona e poi x una donna 3 bicxchieri di vino sono come 7 x un uomo

Sto scherzando naturalmente.............auguri

concordo con quello che hai scritto...la prima regola di una legge..nn questa ma tutte ..è che bisognerebbe applicarla secondo il buon senso.

Più che col buonsenso con la LOGICA. Dato che NON ESISTONO CASI ACCERTATI DI INCIDENTI PROVOCATI DA CONDUCENTI CON TASSO ALCOLEMICO INFERIORE A 1.00 G/L è del tutto ILLOGICO che il LIMITE LEGALE sia 0.50 G/L.

Ho bisogno di chiederti delle informazioni!!!

Ciao, ho bisogno di info da te, la mia situazione é simile alla tua e volevo fare 2 chiacchiere per togliermi qualche dubbio.
Aspetto una tua risposta.
Grazie!

Hai perfettamente ragione su tutto!!!!!!
e UNA GRANDE SPECULAZIONE

Non vuol dire niente. Tu avevi 1.90. Oltre 1.00 g/l sei 1 PERICOLO per la SICUREZZA STRADALE perchè esistono casi di INCIDENTI provocati con quel tasso. Al di sotto no, anche se la legge prevede 1 limite totalmente INSENSATO di 0.5 g/l.

nooooooooo 1.65......nn ho i soldiiiiii e poi ho assolutamente bisogno della macchina che fortunatamente essendo d mia madre.....l ho recuperata ho bisogno x andare al lavoro
a cosa vado incontro ??? grazie

63 giorni di detenzione come è possibile che siano convertiti in sole 126 di lavori di pubblica utilità?

A me hanno detto che oggi giorno di detenzione corrisponde ad 8 oro di pubblica utilità.. vorrei avere chiarimenti a riguardo

Dipende,non vorrei allarmarti,ma intorno ai 1.500 euro.....purtroppo!

ciao 1.800 multra 6 mesi di sospensione e sapete per quanto? 0.85....fanculo!

il massimo ? ma sicuro che non hai fatto null altro?

sui 7-8 mila euro

All'incirca si calcola che un organismo sano impieghi circa 1 ora per smaltire 7 g di alcol (tieni conto che 1 litro di vino a 12 gradi contiene 96 g di alcol circa).
Smaltire la quantità di alcol dall'organismo però non equivale ad eliminarne i danni che può aver provocato, per i quali è sicuramente necessario un tempo maggiore.

come da lettera della prefettura ho prenotato la visita medica. mi viene richiesto solamente il prelievo del sangue per controllare i seguenti valori: - emocromo completo - gamma gt - transaminasi - trigliceridi - cdt (transferrina carboidrato carente, transferrina desialata). questi sono tutti esami riguardanti il controllo sull'eventuale presenza di alcool nel corpo giusto? non hanno niente a che vedere con i controlli sugli stupefacenti, vero? io non fumo piu cannabinoidi. non mi azzarderò piu a fare simili sciocchezze. però dato che gli esami li ho giovedi 3/9/09, e l'ultima volta in cui ho fumato marijuana è stato il 23/8/09, il thc è presente ancora nel mio organismo. con il controllo dei valori sopraindicati rischio di essere "beccato"? prometto che è l'ultima domanda. ringrazio ancora di cuore la redazione di questo blog disponibilissima e molto esauriente nelle sue risposte. saluti

Mi fai sapere x favore l'esito??? x' anche io sn nella stessa tua identica situazione e gli esmai li ho il 12 sett, e devo consegnerli in commissione il 29 sett!!! se riesci mi fai un gran piacere ciao ciao

no. sicuro.

Non possiamo far altro che rispondere affermativamente alle tue richieste.
Ovvero che gli esami cui sarai sottoposto sono relativi all'alcol e non al rilevamento di metaboliti o cataboliti dei cannabinoidi.
Quindi non ti resta altro che mantenere quanto hai più volte affermato nelle varie mail che ci hai scritto.
Ovvero smettere una volta per tutte di fumare.

grazie mille! gentilissimi

Ho appena fatto il prelievo presso il laboratorio analisi per recuperare la patente sospesa per guida in stato di ebrezza...
Per avere un esito negativo, cioe' valore pari a 0.0, quanto tempo prima non avrei dovuto toccare una sostanza alcolica?
Grazie Pam

dato che ti faranno un esame microcellulare minimo 3 prove non devi bere niente x almeno un mese circa .ok '

prima di tutto ci scusiamo per il ritardo nel risponderti, a seguire la risposta alla tua domanda.
In seguito a sospensione della patente vengono effettuati esami del sangue che devono rientrare entro i parametri della normalità. Se questi esami fossero alterati in seguito ad abuso di alcol  sono necessarie alcune settimane per rientrare nella norma. Se sono molto alterati addirittura qualche parametro necessita anche di qualche mese per rientrare nella norma. Per quanto riguarda l'alcolemia invece, che è il valore dell'alcol nel sangue invece questo raggiunge lo zero dopo qualche ora dall'ultima assunzione.

Mi sono dimenticato di dovermi sottoporre al secondo controllo dell'alcol per recuperare la patente di guida e purtroppo causa festeggiamenti di laurea ho un po' esagerato, ma non sono un bevitore abituale.Riuscirò in 2 giorni a smaltirlo per poter superare il controllo?
Grazie mille

ciao sono antonio e mianno ritirato la patene a febbraio vorrei sapere che analisi mi faranno per eroina se sei gentilissimo da dimmello ti sono riconoscente vai su facebook antonio gioia grazie alla patente ci tengo io ..

In genere vengono ricercate le varie sostanze di uso più comune: oppiacei, thc, cocaina, amfetamine, lsd.
Anche il metadone e la buprenorfina e farmaci come le banzodiazepine. La ricerca viene fatta in genere sull’urina. Della durata di questa sostanze in essa ho scritto molte volte. In certe commissioni patenti richiedono anche l’esame del capello. In questo caso devi tenere conto che il capello cresce di circa un centimetro-un centimetro e mezzo al mese. Quindi un capello lungo ad esempio 4 centimetri rileva
sostanze assunte fino a 4-6 mesi prima.

2 settimane posson bastare..in 2 giorni vedono anche che tipo di alcolici hai usato:)

se non hai il fegato rovinato,cioè se non sei un alcolizato,anche due giorni possono bastare.è sempre meglio essere previdenti,ma lunghi periodi di purificazione non servono.

Se, come affermi, non sei un bevitore abituale, non dovrebbero esserci problemi.

ciao a tutti,a settembre mi è stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza!!!molto probabilmente fra un mesetto dovrò fare gli esami del sangue,da premettere ke io nn bevo più,però fino a poco tempo fa ho fatto uso di marijuana.ke tipo di analisi mi faranno??? cioè Io vorrei sapere se nelle analisi ke mi faranno controlleranno pure se c'è la presenza di thc nel sangue,oppure soltanto per l'acool???
grazie per le risposte!!!

Normalmente gli esami per coloro a cui è stata sospesa la patente perchè fermati alla guida sotto effetto di alcol, prevedono solo i controlli finalizzati alla verifica dell'uso ed abuso di quella sostanza (cioè l'alcol).
E' vero anche però che la Commissione Medica Locale può richiedere anche accertamenti ulteriori per trovare l'uso di altre sostanze (THC ecc.)

quindi è a discrezione della singola commissione medica l'esame del capello anche per il thc? anche se mi è stata ritirata la patente solo per l'alcool?

Normalmente non avviene, ovvero se la patente è stata sospesa per guida sotto effetto di alcol, gli accertamenti sono sul consumo di quella sostanza. Ma può accadere che vengano richieste anche le analisi per altre sostanze d'abuso.

può accadere se hai dei precedenti...(cioè se sei già stato segnalato per uso di stupefacenti) altrimenti sul ritiro della patente in stato di ebbrezza gli accertamenti sono esclusivamente su alcool....fidati....

A me è stata sospesa la patente ad agosto...il 10 ottobre ho appuntamento per l'inizio del ciclo di analisi. Non ho precedenti e non ho mai avuto alcun problema cn la legge...eppure la commissione medica della mia città mi ha prescritto un ciclo di analisi che prevedono accertamenti sia alcologici che tossicologici...quindi qulasiasi tipo di sostanza assumerò potrà dare esito positivo alle analisi...cioè grossi guai! pensate che mi hanno consigliato di star lontana anche da chi fuma spinelli, per evitare il fumo passivo...e che se dovessi assumere medicinali (anche un'aspirina) devo comunicarlo...quindi vi consiglio di stare attenti...le conseguenze sono tante!

Ho avuto la sospensione della patente ad agosto 2010 per guida in stato di ebrezza con tasso superiore al 1,5. La Commissione Medica di Milano mi ha richiesto analisi del sangue è capello. Io sono un assuntore di sostanze stupefacenti e la paura che possano farmi analisi sulle sostanze la ho........MA sulla richiesta della Commissione e CHIARAMENTEriportato che questa analisi sarà fatta per i soli fini alcolemici.
Qualcuno ha avuto precedenti soprattutto nell'ultimo periodo su Milano in tal senso?
Grazie

Una considerazione analisi di questo tipo prevedono che tu non tocchi neanche una canna per svariati mesi, ma se ti ubriachi un paio di volte (e tutti sappiamo quanto piu rischioso sia) tutto ok!

Non conosciamo quale sia l'iter della ASL di Milano, ma se sulla richiesta c'è scritto accertamenti per fini alcolemici, quello viene ricercato e non altri tipi di sostanze.

Come anche io suppongo sia così! Un grazie vi è sempre dovuto!

Dalla parte di chi lavora per Aiutare (a maiuscola) chi vuole avere aiuto e non essere sempre e comunque BASTONATO da chi vuole che le cose vadano come serva!

idem , anche a me per tutte le sostanze

scusa se ti chiedo ma anche tu sei stato fermato a milano per lo stesso motivo, cioè sopra 1,5 e ti hanno detto di fare il test del capello per tutte le sostanze...? grazie per la risposta perchè potrebbe essermi utile!

la commissione medica di Roma richiede sempre la ricerca di tutte le sostanze....attenzione agli antidolorifici contenenti codeina o simili...che poi arriva analisi del capello...lo dico per esperienza personale...e costa 500 euro!!!

non a roma

Salve,
in seguito ad un controllo da parte della Polizia Stradale mi è stata sospesa la patente di guida poichè, all' esame alcolimetrico, il valore misurato risultava essere alterato.
Come la prassi prevede sono stato sottoposto al controllo dei parametri ematici.
In seguito alla prima visita la CDT era nella norma ma ad essere alterati erano transaminasi ed emocromo, da circa tre mesi non assumevo sostanze alcoliche. A causa di qusto sono stato sottoposto, nel corso delle settimane sucessive, ad un secondo controllo nel quale la CDT ha assunto un valore "drammatico" 4.1, le transaminasi si sono normalizzate, e l'emocromo è rimasto alterato: ciò che vi chiedo è se sia possibile avere valori così a più di quattro mesi di assoluta astinenza da alcol (per di più la cdt nella prima analisi era normale) o se la causa non sia da ricercare in altri problemi.
Grazie e saluti.
Marco

In certi casi di epatopatia la CDT può essere alterata anche in assenza di abuso di alcool. La commissione dovrebbe tenere conto di questo fatto. A te consigliamo di rivolgerti ad uno specialista epatologo per valutare approfonditamente la situazione. Più in generale ci teniamo a ricordare anche a te (è la nostra deformazione professionale…..) che, se un abuso di alcool porta ad una alterazione dei valori ematici relativi, il fegato sta realmente soffrendo.
Come abbiamo scritto molte altre volte, un danno che al momento attuale sembra reversibile (le transaminasi sono tornate normali), può successivamente trasformarsi in un danno irreversibile.

Grazie per i preziosi consigli.

salve sono un ragazzo di 22 anni e mi hanno ritirato la patente a settembre del 2009 per stato di ebrezza.. ho fatto il prelievo del sangue il 30 di dicembre. ho aperto la cartella degli esami, che mi avevano detto di non aprirla, con il consulto del mio medico. il mio dottore mi ha detto che tutte le proprie analisi personali posso assulutamente vederle essendo mie. quindi c'era un solo valore che era negativo: il gammaglutammiltranspeptidasi (GGT). alora il mio dottore mi ha scritto un certificato per rifare solo quelle determinate analisi. il punto è che mi hanno detto che mi annulleranno tutto perchè ho aperto la cartella.. la visita medica c'è l'avrò il 29 gennaio 2010. sembra giusto una cosa del genere? lo fanno apposta così i raggazzi devono pagare di più per avere la patente? e io che non lavoro come faccio a pagare di nuovo tutto? vorrei avere delle risposte più chiare.. grazie e arrivederci

Possiamo concordare con te sul fatto che è ingiusto essere costretti a pagare due volte per un eccesso di zelo da parte di chi ti ha fatto il prelievo e ti ha comunicato i risultati, dato che esiste, come dice il tuo medico, il diritto da parte del paziente (e solo per lui) ad essere informato sui risultati delle proprie analisi.
D'altronde, se vuoi rientrare in possesso della patente, non esiste altro percorso che quello che ti hanno indicato. Ovvero di ripetere gli esami richiesti.

salve sono di cuneo e volevo sapere cosa prevede la legge per un recidivo di circa 10 anni fa..
mi hanno ritirato la patente di nuovo dopo 10 anni il 21.01.10 tasso alcolico 1,48 per quanto tempo starò senza patente? e le analisi dopo quanto tempo le devo fare considerando che tra le feste natalizie e qualche festa in più ho paura che risulti ancora l'alcool dopo quanto se ne va dal sangue e dalle urine? dal giorno dopo sto facendo il bravo ma ho paura. è vero che con la 3 volta che ti ritirano la patente non la vedrò mai più? spero in vostra tempistica in quanto a casa non mi è arrivato ancora nulla.grazie mille
daniele

Sarà la Prefettura a decidere, in base anche ai tuoi precedenti, quali saranno le sanzioni da applicare.
A noi risulta che, in base all'articolo 186 del Codice della Strada, una recidiva che avviene entro due anni dall'ultima infrazione prevede non più il sequestro ma la revoca della patente di guida. Con conseguente necessità di ripetere tutto l'iter per riaverla (esami ecc.).
Inoltre il tasso alcolico che ti hanno rilevato (1.48) prevede un'ammenda da 800 a 3.200 euro e il possibile arresto fino a tre mesi.

salve sono robi di milano il 14 maggio ho bevuto una bottiglia di birra moretti il 2 giugno ho lesame del sangue varra riscontrato questo valore io nn bevo vino nn bevo super alcolici pero bevevo birra ora ho smesso di bere riguardo a sto fatto ma vedo che sto bene ugualmente pure se nn bevo ..nn sofro anche perche nn bevo tanto pure se un bicchiere di birra me la bevevo tutti i giorni.mi potete dare dei consigli se mi risulta allesame grazie di tutto.

Immaginiamo, da quanto ci scrivi, che tu non abbia una patologia epatica da abuso di alcool. In questo caso gli esami a cui sarai sottoposto daranno risultati regolari anche se hai bevuto una birra (moretti) il 2 giugno.

Immaginiamo, da quanto ci scrivi, che tu non abbia una patologia epatica da abuso di alcool. In questo caso gli esami a cui sarai sottoposto daranno risultati regolari anche se hai bevuto una birra (moretti) il 2 giugno.

buonasera sn marco ho 22 anni,il 27 settembre mi hanno ritirato la patente a causa del tasso alcolico di 0.60,nei mesi successivi ho dovuto prenotare delle specifiche visite e adirittura una visita dallo psicologo.La cosa assurda e che la patente doveva essere ritirata per tre mesi il 27 dicembre dovevo riprenderla,ed effettivamente andando a prenotare le medesime visite mi hanno dato un appuntamento cn la commissione ke verifica il risultato in data 28aprile..dico...ma questi sono matti?
vorrei domandare, ma il verbale si paga prima o dopo il rilascio della patente?
e poi l'istituto dove dovrò fare gli accertamenti mi ha spiegato che verrò contattato 3 volte telefonicamente per gli accertamenti senza alcuna data..sarà tutto deciso al momento.
io l'ultima volta ke ho assunto super alcolici è stato ben tre settimane fa ma in queste settimane fa devo preoccuparmi??
grazie mille

buona sera sn giergio io o sempre bevuto du birre a sera da e fine settimana oun po di piu offato degli esami del sangue il fegato e apposto a 3 settimane che non bevo e devo fare laseme nel sangue xalcolice che devo preoccuparmi? grazie

Se i precedenti esami andavano bene non dovresti avere alterazioni rilevabili negli esami.
Hai usato le pinne per scrivere la domanda?

Gli esami cui verrai sottoposto non valutano solo il consumo e la quantità di alcol assunta, ma anche i danni e la presenza di alterazioni epatiche, ovvero a danno del fegato, a seguito di uso di alcol recente e passato.
Alterazioni che possono essere una preoccupazione non solo per il ritiro della patente, ma anche per la tua salute.

salve scusate il disturbo a me hanno tolto la patente perche ero sotto effetto di alcool,ora sono passati due mesi da quando me l'hanno ritirata e devo aspettare ancora 4 mesi,tasso alcolico 1.35 ora sono quasi due mesi che si e no avrò bevuto 4 drink vorrei sapere se per caso quando fai questi test,risulta se hai usato sostanze dopanti*testosterone ecc*...grazie mille scusi il disturbo

Gli accertamenti successivi alla sospensione della patente di guida prevedono i controlli relativi all'uso e abuso di alcol.
Non ci risulta che vengano fatti controlli sulle sostanze di cui ci riferisci.

Io vorrei sapere chi è stato a decidere che , se una persona come me ha le transaminasi alterate anche dopo 7 mesi che non beve risulta un ubriaco e quindi continuano a tenermi sospesa la patente.
E' colpa mia se , scopro che il mio fegato ha dei problemi proprio quando c è in gioco la mia patente ? Capite il discorso ? Come devo farglielo capire ? Questa cosa è molto strana però..perchè se mi hanno fatto anche la prova del capello e non hanno trovato tracce di droga,e di alcool si ( con la transaminasi) dovrebbe vedersi la mia attitudine a bere anche negli esami sopra citati ? Io ho dichiarato che non bevo e loro mi hanno detto ke ho abusato di alcoolici ultimamente e si vedeva dai risultati della transaminasi..Però ke bravi eh ?
Io a questa gente qua adesso cosa gli faccio che sono stato piu di 1 anno senza patente ? E ho perso tutto ? Eh A chi glielo metto in conto io il fatto che mi hanno condannato perchè sono malato e ora devo spendere centinaia di euro per vedere se ho epatiti e quelle non erano mi sono operato alla cistifellea e quello non era ? Rispondete E intanto i medici prendono i soldi come i preti
Ke strane queste cose...e ora pure la visita medica sul luogo di lavoro ...Cosa c'è sotto ? Dai svegliatevi Italiani che a me i conti non tornano.

In una ricerca condotta da alcuni centri clinici specializzati italiani, afferma che il 12% della popolazione totale italiana (10 milioni) ha le transaminasi alterate con piccoli danni epatici, che non sono attribuibili solo all'abuso dell'alcool, ma piuttosto al tipo di alimentazione, lo stress da sport e fisico, il soprappeso, problemi al miocardio, ecc.. é presumibile che i medici, delle commissioni mediche siano al corrente della letteratura scientifica in materia, quindi sono diverse cause che possono alterare le transaminasi .

se mi contatti ti faccio sapere come le commissioni mediche ed i laboratori analisi (....)

Ci scusiamo per l'intervento ma il nostro sito accetta solo comunicazioni pubblicate sul sito, ma non contatti privati fra i lettori.
La redazione di sostanze.info

Io non riesco a capire quali ospedali o centri mi possono fare le analisi, giuro, non riesco a prenotare. Provincia di Milano.
Seconda domanda, visto che mi hanno contattato oggi e ho la commissione medica tra un mese posso scegliere un centro fuori regione (ospedale o qualificato) e portare loro quegli esami?

basta che lo chiedi alla Commissione che te li ha richiesti, devono avere una lista di laboratori convenzionati,
oppure i laboratori di analisi della ASL, dato che di solito le CML lavorano all'interno di questi servizi
oppure infine presso i Centro di prelievo dell'ospedale della tua città

porta tramite avvocato tt le carte mediche che tu hai problemi col fegato ecc,eec. così potrai provare che nn stai bevendo da tempo.se hai un buon avvocato riuscirai ad uscirne.

Comunque dovete finirla di prenderci per culo dottori e commissioni mediche varie.
Perchè ci accusate e noi dobbiamo pagare le spese ? Xkè se vogliamo la patente...è cosi
Mi avete fatto fare la prova del capello con esito negativo perché avevo bevuto e costa parecchio..
Se ad esempio viene sospettato un omicidio e diamo la colpa a un individuo gli chiediamo di difendersi con l'avvocato e non di fargli pagare di tasca sua sua i soldi dell autopsia altrimenti non la fate.
E se sbagliate voi dobbiamo sempre pagare noi.
Perché siamo indifesi tanto ke i ricchi e potenti non li troverete mai in commissione medica tranne qualche caso
Signori adesso è il momento di dire basta.Nessuno si occupa di noi,gli avvocati non possono nulla contro la commissione medica ,bisogna che voi medici formiate una Associazione che ci aiuti ,è il minimo ke potete fare.

Lo so che in questi casi con la comprensione non ci si fa niente. Sono situazioni incresciose e basta. Ma provate a mettervi nei panni altrui e in questo caso in quelli di un "povero" medico che ha il mandato istituzionale di decidere una diagnosi vedendo un utente 1 o 2 volte, utente che nella maggior parte dei casi ha tutto l'interesse a camuffare le situazioni. Ho guardato a lungo andando su è giù per il vostro sito e almeno la metà della gente che scrive vuol sapere come sgamare ai controlli…Mentre dall'altra parte le istituzioni stanno con il fiato sul collo dei "poveri" medici ai quali spetta il compito non più di curare ( che è quello per cui hanno speso ore chini sui libri) ma di controllo sociale e sanzionatorio... Non avete idea del sollievo quando gli esami vanno tutti bene e tu puoi tranquillamente dare il nulla osta dormendo sonni tranquilli per la tua coscienza e senza il timore di un invito a presentarsi da parte della Procura della Repubblica o di vedere il proprio nome a caratteri cubitali sulle prime pagine dei giornali.
Non c'è godimento nel negare una patente nè interessi di altro tipo se non tentare di fare il proprio dovere rispetto ad un mandato istituzionale preciso con gli errori che purtroppo talvolta sono inevitabili.

So che nella maggior parte dei casi i medici si comportano correttamente ed hanno sentimenti….. So anche che ci sono medici che vivono le cose esattamente come le descrivono e che sono persone correttissime e (l'ho visto con i miei occhi!) molto contente quando in scienza e coscienza possono dare un esito positivo. So però anche che non tutti i medici si comportano in questo modo. So che non tutti i medici hanno questi sentimenti. Io, nella mia carriera di medico, ho visto cose che voi umani non potreste nemmeno immaginare.... ho visto i Chirurghi Sadici torturare umani al di là di ogni immaginazione, ho visto gli Ortopedici Marchettari smarchettare più di una puttana sulle tangenziali delle vostre città, ho visto Internisti Folli sparare delle cazzate che neanche Mr Bean è in grado di mimare, ho visto Psicocinecologi sposare teorie di cura che solo un tso avrebbe potuto fermare.
E tutte queste cose andranno perdute.
Ora basta: è tempo di morire.....

Su questo argomento il lettore, mette il dito sulla piaga e ci richiama proprio sul senso di questo mandato sollecitando un "dovere alla ribellione" di categorie fondamentali per la messa in opera dell'attuale sistema di controllo che leggi e normative varie stanno attuando. Secondo me questo richiamo ad una dimensione collettiva del nostro lavoro è importante perchè è proprio questa che sembra perdersi. Non faccio del romanticismo ma penso che la dimensione individuale ed isolata del singolo professionista che pur controvoglia e con mille contraddizioni si trova a sostenere è un grosso problema davvero; forse non è così scontata questa situazione, così inevitabile! Qui sopra, sul sito, forse può esserci un territorio dove si può concretizzare la diversificazione di questa prospettiva di isolamento anche perchè le persone parlano ed esprimono la loro rabbia e le loro idee, come il lettore, e ci costringono a non dare per scontato il nostro mandato istituzionale.

non sarai mica un sociologo x caso ahhh(alla siciliana)-cheddici li sgozziamo tutti questi istituzionalizzati merdosi -inetti ma soprattutto automi e persi:ho la vaga idea che si credano dei salvatori della patria ma,in verita' vivono nell'anomia e non lo sanno.Un cordiale saluto e speriamo nella nascita di opiu' class action

mi hanno ritirato la patente il 29/10/2009 con tasso 0.96 e secondo 0.94 ora devo fare le analisi pero il 30/01/2010 ho bevuto tre jin lemon secondo voi quanto tempo devo aspettare per farmi le analisi?da premettere il ritiro e di 6 mes e il 29/04/2010 dovrei riprenderla.sono alto 1.90 e peso 95kg grazie

Dipende da come erano i tuoi esami “alla partenza” cioè prima cominciare il periodo di astensione dall’alcol. Se fossero stati nella norma allora puoi tranquillamente fare gli esami perché l’assunzione di 3 alcolici in una sera non dovrebbero alterarli se appunto hai seguito un regime di astensione.
Occhio però, perché questa modalità di bere ti può esporre al rischio di essere di nuovo fermato con un tasso alcolico eccessivo e per i recidivi riottenere poi la patente è complicato.

salve sono un padre di famiglia ,e il 4.10 09 mi hanno ritirato la patente per la terza volta ,tasso alcolemico accertato é compreso fra 0,8e 1,4 l'ultima volta che me l'hanno ritirata é stato 5 anni fa.Adesso purtroppo ho perso anche il lavoro Per aver fatto una cena con gli amici e bevuto 4 o 5 bicchieri di vino buono la visita medica cé l,ho l,11 aprile cosa, e quando rischio? grzie mille filippo.

Ti rispondiamo riportando quanto è scritto sull'art. 186 del c.d.s. in merito al tasso alcolico che ti hanno rilevato.
Tasso alcolemico compreso fra 0,80 – 1,50 g/l:
sospensione patente da sei mesi ad un anno
multa compresa fra 800 e 3.200 euro
10 punti tolti dalla patente
possibile arresto fino a tre mesi.
Sempre che non venga considerata la tua recidività e quindi vengano presi ulteriori provvedimenti.
Concludiamo con una nostra personale consiglio.
Data la tua giovane età e dato che un certo senso di responsabilità ancora c'è - se no non apriresti la tua richiesta con "sono un padre di famiglia" - non sarebbe meglio cercare di fare qualcosa per interrompere l'uso dell'alcol e tutte le conseguenze negative che comporta (compresa la perdita della patente di guida)?

io è la quarta volta che me la levano 2 x alcool e due x eccesso di velocità....1 mo se hai il tasso alcoolico da 0,5 a 1 sono 3 mesi .. da 1 a 1,50 sono sei mesi....1,50 a 2 è un anno.... seconda cosa recitivo è solo entro i due anni, se no è uguale, a me mi hanno ritrovato 1,48 e sono sei mesi...terza cosa se hai il tasso inferiore a 1,50 la patente te la puoi riprende senza problemi quando ti decade la sosp. ed hai tempo 60 giorni x fare le analisi (lo ripresa ieri senza certificato)...quarta cosa fanno a tutti le analisi sia x le droghe che x l'alcool 30 giorni x stare sicuri canne e 15 ha di tantissimo x la cocaina aggiungo so 15 anni che fumo canne tutti e tutto il giorno FIDATEVIIIIIII ..... E' X TUTTI RAGAZZI CHE NN SANNO COME FUNZIONA P.S. NN VALE TUTTO CIO' X I NEO PATENTATI....UN CONSIGLIO FATE PIPI' DUE TRE VOLTE POCO PRIMA DI FARE LE ANALISI......CIO' CHE HO SCRITTO E' SICURO AL 1000X1000...IN BOCCA A LUPO A TUTTI QUANTI

al 10000x10000 sbagli!

Confermo la parte relativa alla sospensione e il possibile arresto....l'articolo 186 è stato modificato di recente

categoria b tassocompreso tra 0.8 e 1.5 comporta:

sospensione patente da 6 a 12 mesi
ammenda da 800 a 3200 euro
arresto da 6 a 12 mesi

qualora l'infrazione sia commessa nelleore notturne dalle 10:00 alle 07:00 la multa è aumentata da un terzo fino alla metà!!!

Possiamo aggiungere ulteriori precisazioni?
Innanzitutto l'art. 186 del Codice della Strada non è stato modificato di recente ma lo scorso agosto 2010.

E' esatto quello che scrivi, a cui però va aggiunto:
10 punti tolti dalla patente
Non è prevista la confisca dell'auto.

Fai bene a sottolineare la fascia oraria dell'infrazione notturna che aumenta la multa, perchè spesso viene ignorata dai lettori.

COMUNQUE SIA, QUESTA E' UNA LEGGE CHE SERVE SOLO AAD INCULAR SOLDI GLI ITALIANI, PUNTO E BASTA

Bravo. L'hai capito. Tra l'altro questi esami sono concepiti proprio per fregarti, in quanto anche se tu bevi alcolici senza essere alla guida nelle settimane precedenti agli esami non risulti idoneo. E' RIDICOLO, in quanto alle autorità spetta solo il compito di stabilire se bevi alcolici prima di metterti alla guida, non certo se vai a piedi. Credo che ci sia un profilo di incostituzionalità in merito a questi esami ed è strano che nessun giurista abbia mai sollevato il problema.

Tra l'altro il Codice della Strada non dice che puoi GUIDARE solo se sei ASTEMIO ma dice che non puoi GUIDARE se hai 1 tasso alcolico superiore a 0,5 g/l. Indi per cui è un ABUSO negare la PATENTE ( e quindi la LIBERTA' di MOVIMENTO ) a una persona solo perchè 3 settimane prima ha bevuto alcolici essendo A PIEDI. Qui siamo di fronte a profili di INCOSTITUZIONALITA' e di ABUSI commessi dalle istituzioni a danno dei cittadini ( tra l'altro INCENSURATI se rientranti nell'ILLECITO AMMINISTRATIVO ) per fare cassa.

Inoltre il + delle volte la Commissione Medica comunica all'interessato la data degli esami del sangue MENO DI 3 SETTIMANE PRIMA. Ciò dimostra la specifica VOLONTA' da parte della Commissione di IMPEDIRE all'interessato di effettuare il dovuto periodo di astinenza e quindi di INVALIDARE il superamento della visita COSTRINGENDO l'interessato ad effettuare nuovi accertamenti e sborsare altro denaro. Questa cosa si chiama ABUSO e NON HA NULLA A CHE VEDERE nè con la sicurezza stradale nè con la tutela della salute pubblica. Ripeto: mi stupisco che nessun giurista o esperto in questioni legali finora abbia sollevato profili di INCOSTITUZIONALITA' in merito all'APPLICAZIONE di questa legge e non siano arrivate DENUCE PENALI a carico di Commissioni Mediche.

Prelievi per rinnovo patente a Udine scelta libera in un ente privato spesa 26,50 euro risultati stesso giorno online,
Prelievi per rinnovo patenti a Milano per la terza vista scelta obbligata all’ UNIVERSITÀ’ spesa 90,00 euro!! per avere i risultati occorre fare le visite non meno di 20 giorni prima,
ho chiesto spiegazioni e se potevo cambiare clinica "non è possibile è così"
Maledetti mangia soldi parassiti!

art 186 del nuovo codice hanno ragione i ragazzi della redazione .io sono stato fermato con un tasso pari a 1.17 aspetto la lettera dela prefettura ke mi indichera i tempi e le modalità si sospensione oltra al verbale e alla data in cui sostenere le relative visite mediche

genio del male il fatto che tu abbia ormai un fascicolo privato con il tuo nome sopra in procura nn vuol dire che sia cosi come dici!
io per 0.55 ho preso 3 mesi(il minimo della pena visto che dalle nuove leggi sono da 3 a 6 il minimo)
la patente inoltre nn te la puoi riprendere a tuo piacimento ma devi portare ALMENO la documentazione della richiesta degli esami alla commissione stradale....forse a te che da 15 anni fumi canne,sfrecci bresco per le strade a velocità assurde è andata fatta bene e invece che indirizzare tutti a prenderla sotto gamba potresti quantomeno tener conto del fatto che nelle altre città d'italia con 1.48 nn ti danno solo 6 mesi..lasciando stare le multe che possono toccare anche i 15.000 euro!
io dal canto mio nn sono poi cosi tranquilla e sicura e leggere il tuo commento mi fa ancora di piu incazzare perche è a gente come te che dovrebbero fare il culo nn a chi viene sgamato con 0.65 o meno...

quante analisi si devono fare ? e quanto dura sta rottura di palle se ero sotto ai 0,8?

Immaginiamo che ti riferisci agli accertamenti per l'art.186, guida in stato di ebbrezza. In questo caso parecchio, in molti casi anche una decina di anni, con intervalli fra un rinnovo e l'altro (prima sei mesi, poi un anno, poi due anni ecc.ecc.)

Ma in piu ti fanno anche l'esame del THC?

Se la CML lo ritiene necessario si

be figliolo tre volte e tanto pero'!!! mi domando ma perché non bandiscono l'alcol dalla faccia della terra e lo mettono come sostanza illegale come fosse la droga e altre sostanze ??cosi nessuno beve da nessuna parte??. (la gente onesta come me almeno),perché non ci guadagna piu' lo stato forse??(o i bar =???) per me possono chiudere i bar!!! se aspettano me che vado a bere chiudono prima!! ma sii dai facciamo una legge stupida ma si ritiriamo le patenti pero' guadagnamoci lostesso sulla commercializzazione dell'alcol e in piu' fottiamo piu' gente che possiamo e via multe e soldi che arrivano... e facciamo di tutta un erba un fascio, colpevolizziamo chi beve due bicchieri magari saltuariamente magari anche una sola volta dopo mesi ..ti fai mezza serata..e guidi pure con prudenza vicino casa con cintura e tutto a posto e..ma si non guardiamo in faccia nessuno multa senza scrupoli abbiamo beccato il pollo da spennare.. lo cazziamo e lo paragoniamo a uno che si ubriaca e corre a 160 all'ora in autostrada a per centri abitati che ammazza le persone..si togliamogli la liberta' perché lo dice la legge..ma che legge di merda!!! di questo si sta' trattando (brutti bastardi!!tu stato mi stai rubando la liberta' attraverso questi pagliacci vestiti di blu senza onore ne dignita' ...si la liberta' di movimento e di sostentamento la liberta' di vivere!!!per due fottuti bicchieri che ti piscerei in faccia!!! perdere la patente vuol dire non potersi sostenere perdere il lavoroooo non poter mangiare dipendere da nessuno e forse da qualcuno .. (se gli va di aiutarti)ed essere etichettato e paragonato a un alcolizzato==???e non poterti pagare nemmeno le spese ..e per riaverla devi presentarti e diventare tipo padre pio?? e avere fortuna che le commissioni ti lascino in pace o che il medico non abbia avuto una giornata troppo pesante o sperare che la moglie gli abbia fatto almeno sentire l'odore perché senno' sono cazzi e se la prende con te che ti vede per la prima volta in vita sua ..ma dico ma come cazzo siamo messi???? ma io sono un onesto cittadino cazzo pago le tasse non faccio male a nessuno!!! perché dovete crocefiggermi? un po piu' di buon senso quando si fanno le leggi non sarebbe il caso'? o facciamo le leggi con il culo?? perché se le analizziamo sono davvero fatte con il culo e poco buon senso !!! e poi siamo in italia terra della combina del cavillo giudiziario della legge interpretabile ..del massi chiudiamo un occhio!!e quando succedono ste cose non c'e' possibilita' di scampo...Vi dico solo una cosa!!! L'odio cresce bastadi... ma andatevene a fan culo va!!!

ciao a tutti.... nel 2008 mi hanno ritirato la patente per tasso alcolemico 0.70g/l
Ritiro patente per 15gg
Fatto vari esami presso il medicina legale tutto ok....
Confermata validitá art. 119/4 del CDS sino al...
Ora mi trovo che dovrei rinnovare la patente, ma ho un caso particolare.
Lavoro all'estero ho la residenza e quindi devo cambiare la patente.
Quello che chiedo io é se ritorno in Italia fra 3/4/6/10 anni devo rifare un rinnovo (visto che la patente mi scade fra pochi mesi) oppure si ricordano del fatto che mi avevano ritirato la patente?
Cerco di essere piú chiara
Dopo gli esami in medicina legale mi hanno rilasciato la patente per 18 mesi il massimo, ma cosa comporta allo scadere che io devo fare un rinnovo normale oppure un rinnovo per ritiro di patente?????
Ricrodo che la sentenza del tribunale ASSOLTA pagata ammenda quindi fedina penale OK e visita medica OK....
Quancuno sá aiutarmi?

Grazie dido

La violazione degli art.186 e 187 del codice della strada prevede: inizialmente una sospensione cautelare della tua patente di guida da parte della prefettura competente per dove è successo il fatto; per riavere la patente dovrai seguire la prassi indicata nel decreto prefettizio che ti verrà notificato e che comunque prevede il superamento della visita medica da effettuarsi presso la commissione medica locale.
Successivamente, trattandosi di un reato penale, dovrai attendere la sentenza con la quale il giudice stabilirà le altre pene (multa, sospensione patente, decurtazione punti ecc) che vengono decise in base al tasso alcolemico rilevatoti. Avendo tu violato due articoli di legge, le pene saranno cumulate

Il 28 dicembre mi è stata ritirata la patente ....ora mi sono arrivate le carte e devo prenotare la visita medica entro sessanta giorni.La patente mi verrà restituita il prossimo dicembre....A quante analisi vado incontro nel proseguo dell'anno?che tipo di analisi mi faranno?test del capello?se io non faccio richiesta di analisi ora ma ad agosto a cosa vado incontro?avevo tasso 1,80..
Grazie

Ciao, posso dirti che visto il tuo tasso alcolico, rischi una pena fino a più di un anno di sospensione.
Inoltre ogni 6 mesi e fino a che la commissione medica non dirà basta, dovrai sottoporti agli esami per la riabilitazione alla guida.
Senza contare l'esborso che arriva a circa 5.000 euro per evitare la reclusione.
Inoltre, spero che la macchina che guidavi non fosse intestata a te, perchè in quel caso scatta il sequestro preventivo con la successiva confisca del mezzo (ovvero andrà all'asta)

HO DOVUTO FAR RICOMPRARE ALL'ASTA LA MIA AUTO, E IN PIU' DOVRO' PAGARE 13000 EURO DI MULTA, OPPURE 1000 EURO DI MULTA E 48 GIORNI DI CARCERE, MA CHE BELL'ITALIA, E PENSARE CHE ANDAVO TRANQUILLO IN PAESE E' NON HO FATTO ALCUN DANNO NE MATERIALE NE FISICO....FORSE SE AMMAZZAVO QUALCUNO VENIVO TRATTATO MEGLIO, COMUNQUE MI SON FATTO ANCHE PIU' DI UN ANNO SENZ'AUTO, UN ANNO D'INFERNO, VI FACCIO NOTARE CHE SONO UN DISABILE CON INVALIDITA' AL 100% ,E PER FAR 200 METRI DEVO PRENDERE L'AUTO......CHE SCHIFO DI LEGGE

SCUSA MA NON ERA MEGLIO NON BERE X EVITARE TUTTO CIò?
LA COLPA NON CREDO SIA DELLA LEGGE MA DI CHI NON LA RISPETTA, IO QUANDO BEVO FACCIO GUIDARE MIA MOGLIE, ANCHE SOLO PER MEZZA BIRRA!
CIAO, PAOLO...

No. La colpa è anche della legge perchè i limiti legali sono fissati in maniera completamente arbitraria, infatti non si capisce perchè il limite è 0.50 g/l quando non si hanno notizie di incidenti provocati da conducenti con tassi inferiori a 1.00 g/l.

ma con un buon avocato ,facendo i lavori socio utili non ti riprendi la machina?,a me ha deto cosi l'avocato

anche se l'avvocato è cattivo cambia poco,
è il giudice a decidere se mettere all'asta il mezzo sequestrato o restituirlo al proprietario

salve scusate il disturbo a me e stata ritirata la patente x un tasso alcolemico di 1.35 ho prenotato la visita x il 10 marzo ho fatto due mesi senza bere completamente nulla ci fà qualcosa se il sabato sera mi bevo due vodka liscie?*solo due bicchieri*...per quanto tempo prima della visita non devo bere nulla?poi un altra cosa se una persona e sotto un ciclo di anabolizzanti*nel periodo che fai le varie analisi* risulta nei vari test che ti farano fare?risulta se per esempio c'e qualche valore del fegato un pò sopra la media dovuti a tali sostanze ecc?

Difficile dare una risposta. Probabilmente non succede nulla, ma dipende dal tuo stato di salute in generale e da come sono i tuoi valori del sangue. Attenzione poi che bere superalcolici il sabato sera è proprio il modo per essere trovato un alta volta con tasso alcolico elevato.
Per quanto riguarda gli anabolizzanti questi non compaiono nei test delle urine che vengono fatti in questi casi. Per quanto riguarda il sangue è vero che potrebbero essere alterate le transaminasi e in questo caso mi preoccuperei per il fegato più che per la patente perché significa che  si è in presenza di una epatite da farmaci.
Infine, nostra personalissima considerazione, è un po' difficile sostenere davanti alla Commissione che le transaminasi sono alterate non per l'alcol ma perchè si sta effettuando un ciclo di anabolizzanti, ovvero sostanze illegali.

Salve,il giorno 30/01 mi è stata ritirata la patente per tasso alcolico fuori dalla norma, la prima prova risultava 0,61 e dopo 11 minuti risultava 0,55. Ad oggi non ho ancora ricevuto nessuna comunicazione ,mi sapete dire quali possono essere i tempi di attesa?
Grazie!!!!!

Non essendo previsto dall’art.186 del codice della strada alcun termine perentorio, i tempi variano per ogni tribunale e prefettura. Poiché il primo provvedimento sarà della prefettura, puoi rivolgerti all’ufficio patenti della prefettura competente per dove sei stato fermato, per avere precise informazioni sia sui tempi che sulle conseguenze che ti saranno applicate.

Grazie mille per la risposta domani mattina vado in prefettura e spero di non tornarci, e che mi dicano cosa devo fare!!!!!!

guarda che dopo 15/20 puoi chiedere l'annullamento d tutto e richiedere la restituzione della patente!

Se entro 20 giorni dal ritiro della patente non ricevi nessuna notfica,in base alla legge vigente pui richiedere la restituzione della patente, vai a leggerti l'articolo.

ciao volevo sapere quale è l'art di riferimento perchè a me hanno ritirato la patente per tasso alcolico 1,50 il14/04/2013 e a oggi non ho ricevuto nessuna notifica dalla prefettura.

art. 186 del Codice della Strada. Dato che sei in terza fascia (tasso alcolemico oltre 1.50) si tratta di un reato penale la cui comunicazione non prevede scadenze.

Salve,
innanzitutto grazie in anticipo per il vostro aiuto.
Mi chiamo Niccolò e ho 34 anni. Il 19 novembre 2009 mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza a Milano.
Sono stato sottoposto ai 2 controlli di rito con etilometro e mi sono stati riscontrati i seguenti valori: 0,94 al primo controllo e 1,01 al secondo dopo una decina di minuti.
Il 5 febbraio 2010 ho ricevuto la notifica della Prefettura di Milano che mi sospende la patente provvisoriamente per 6 mesi, fino al 20 maggio 2010.
Ho subito contattato la Commissione Medica competente per prenotare la mia visita di revisione.
L'altro ieri, lunedì 15 febbraio 2010, mi arrivata la loro risposta.
Mi ha fissato la visita per il 9 marzo 2010 e mi ordina di farmi - con un anticipo di almeno 10 giorni rispetto alla data prevista per la visita - le seguenti 6 analisi del sangue:
Emocromo,
SGOT,
SGPT,
gammaGT,
Elettroforesi sieroproteica,
Transferrina decarboidrata carente (CDT).

Ora, dato che la visita è per il 9 marzo, l'ultima data utile per gli esami del sangue sarebbe venerdì prossimo 26 febbraio.
Considerando che non sono un bevitore abituale, ma in generale sono il classico bevitore da weekend, che sono alto 1,80m e peso circa 90kg, e che le ultime volte che ho assunto alcol sono state venerdì scorso 12 febbraio (ho bevuto la bellezza di 4 whisky e 1 gin-tonic!) e domenica 14 febbraio (3 pinte di birra), passerebbero 11 giorni fino al giorno delle suddette analisi del sangue.
La domanda per voi quindi è: secondo la vostra esperienza, BASTERANNO 11 GIORNI pieni di totale ASTINENZA dall'alcol a permettermi di passare indenne gli esami del sangue, specialmente CDT e gammaGT??? Oppure mi consigliate di tentare di spostare di qualche giorno visita e analisi, in modo da farmi qualche giorno in più di astinenza??? E nel caso, quanti giorni in più senza toccare alcol pensate che mi ci vogliano per stare tranquillo???
Il quesito è fondamentale perchè sarebbe davvero un peccato avere ulteriori problemi solo per pochi giorni.
Di casini già ne sto passando parecchi (e ancor più ne passerò quando arriverà il decreto penale...) e direi che, essendo la prima volta che vivo una tale esperienza in 16 anni di patente, ho già pagato abbastanza.
Perfavore aiutatemi ad evitare drammi e, se potete, datemi una risposta il prima possibile.
Grazie ancora.

Essere il classico bevitore del weekend è, secondo le statistiche, la situazione che più espone al rischio di essere di nuovo fermato con tasso alcolico elevato e soprattutto al rischio di incidenti stradali.
Secondo quello che tu ci riferisci  nel tuo caso si tratta di abuso alcolico anche se periodico.
Pertanto alcuni parametri degli esami del sangue potrebbero essere alterati e 11 giorni sono troppo pochi perchè, nel caso, rientrino nella norma.
Pertanto forse sarebbe opportuno rimandare l'esame di almeno un mese e nel frattempo astenersi dall'alcol.
Cogliamo l'occasione della risposta al nostro lettore per segnalare che avere gli esami del sangue alterati non sono soltanto un evento che interessa la Commissione medico legale ma sono innanzitutto un segnale d'allarme del proprio corpo che indica una sofferenza nella nostra salute fisica.

Grazie mille dei vostri consigli.

Se lei va a cena e dopo guida, si mette a fare il guidatore esagitato perchè ha bevuto un paio di bicchieri di vino con un arrosto.??
mi perdoni capisco che qui si devono educare i giovani, ma si rovina la gente con una legge che permette alla stradale di appostarsi tipo mafiosi e sparare nel mucchio. ricordo anche che andare a 200 all'ora in una strada urbana sicuramente potenzialmente causa piu' morti, potenzialmente abbatte i riflessi in quanto tempi di risposta non possono esistere e comunque il mezzo risponde a leggi fisiche, e sicuramente non è un reato penale anche se mi fanno ottocento foto con l'autovelox a meno che non faccio morti e feriti e anche li se non c'è velox me la posso cavare con la fedina pulita. mentre lei adulto che con sua moglie si è mangiato l'arrosto di cui sopra avra' la Fedina penala SPORCA A VITA, avra' delle umiliazioni continue con CML varie e meno male se è ricco, perche' oltre alla multa avra' tanti tanti tanti euro da pagare per ogni giorno di carcere che fara'.
Il suo servizio è meraviglioso non mi fraintenda ma sparare nel mucchio ha il solo potere di rovinare altre vite ed è l'applicazione che fanno stradale prefetto e giudice.
mi scuso per lo sfogo ma qui bisogna intenderci. non si puo' essere proibizionisti a meta'. perchè la meta' ipocrita dell'uomo forse non evitera' incidenti stradali ma sicuramente fara' vivere di fame e umiliazioni le persone che attenzione non sono dei cattivi guidatori o pericolosi guidatori. si sono solo bevuti due bicchieri della sostanza piu' pubblicizzata del mondo: l'alcol

Quoto in pieno..!!
per interderci credo che chi si ubriaca e guida è un idiota!Ma fniamola con il finto perbenismo...siamo tutti colpevoli di bere alcolici occasionalmente che tra l'altro sono tassati dalla stesso stato che poi ci condanna a pene (lo dico con congnizione di causa..)assurde!!Boh fate un pò voi pensate quel che vi pare..nella maggior parte dei casi è sfiga..o fortuna di essere o non essere fermati..Fare i controlli all'uscita dalle discoteche sarebbe preventivo non a 6 km di distanza..la domanda nasce spontanea è piu' importante fare prevenzione o fare cassa allo stato..la risposta risulta anch'essa spontanea!
Ciao a tutti e grazie per il servizio di informazione che fate..essere contro a false ipocrisie e ingiustizie non vuole dire essere a favore o giustificare chi guida e si mette alla guida.
Un ipotetico criminale (secondo lo stato) ovviamente con patente sospesa..

Aggiungi un Commento

Mood del commento:felicedivertitotristearrabbiatofuriosoconfusoin arrivo/partenzaavvelenatofumatoreubriacoalchimistain tiroarrapatonessuno