Back to top

quanto tempo ci vuole per smaltire alcol dal sangue e dalle urine?l'esame che fanno a me è uno delle urine dove cercano la presenza di etanolo, l'altro è del sangue e nel foglio c'è scritto alanina aminotransferasi, aspartato aminotransferasi e altre cose

altro

QUANTO TEMPO RIMANGONO TRACCE DELL'ASSUNZIONE DI COCAINA NEL SANGUE..E DAGLI ESAMI DEL SANGUE MILITARI PUò COMPARIRE QUALCOSA DOPO 10 GIORNI DALL'ASSUNZIONE?

Risposta 

Per smaltire l'alcol dal sangue sono necessarie poche ore, dalle urine è necessaro qualche giorno. Per i valori dei parametri che ricercano negli esami del sangue se questi fossero alterati, ma questo accade in caso di abuso cronico di alcol, sono necessari alcuni mesi perchè rientrino nella norma

Commenti

risposta a "QUANTO TEMPO CI VUOLE PER SMALTIRE ALCOL DAL SANG...

Di seguito riportiamo una dettagliata definizione di cosa si intende per abuso di alcol.
Se hai la pazienza di leggerla, ti rendereai conto che, se i consumi sono quelli che ci riporti, non si tratta del tuo caso.

Alcolismo
È la condizione creata dal forte abuso di alcolici, con comparsa di sintomi di astinenza quando il soggetto non può bere o gli viene impedito di bere. È anche detta dipendenza dall’alcool. L’alcolismo è molto diffuso in ogni parte del mondo: in Italia si calcola che esista circa 1 milione di alcolizzati. Per alcolizzato si intende chi consuma 2,5 litri di vino al giorno (= 500 cc di superalcolici) e che subisce i danni fisici e psichici da tale abuso. Invece, gli alcolisti che consumano quantità decisamente minori sono certamente più numerosi. Fattori predisponenti possono essere l’ambiente in cui si vive, le frustrazioni, l’euforia, la solitudine, il senso di imitazione, le turbe mentali, la personalità labile e immatura, la situazione economica. Oggi si ammette anche una certa predisposizione genetica. L’alcolismo (etilismo) non è soltanto un fenomeno maschile: sembra che vi siano più donne etiliste di quanto non si creda perché – diversamente che nell’uomo – nella donna esso è più spesso «solitario», perché ella tende più a bere di nascosto, tra le pareti domestiche. La dipendenza dall’alcool si stabilisce lentamente, anche nel termine di anni. Dapprima, introducendo quantità sempre maggiori di vino o di alcoolici si stabilisce una resistenza, che rende il soggetto esente dagli effetti negativi dell’alcool. Indi la dipendenza diviene sempre più invincibile, e il soggetto va incontro a una vera e propria intossicazione, spesso senza rendersene completamente conto.
http://www.staibene.it/sb_dizionario.asp?diz_descr=y&id=47

io

ciao io sono stato 10 giorni sensa toccare una goccia d'alcol poi il giorno 26 e 27 ho bevuto un litro di vino ed 5 6 grappe ora tra 5 giorni devo fare queste tipo di analisi che sono......ALCOLEMIA ...TRANSAMINASI..... GAMMA GT..... EMOCROMO Cfrom.... GDT secondo voi si puo' trovare qualche traccia di alcol nel mio sangue??????????????'''' rsp per favore

Re: risposta a "IO" del 30.11.10

Salve, ieri 19/05 ho bevuto una decina di birre (4,5% gradazione) e 3 o 4 grappe forti e ho fumato anche una canna di hashish e devo fare le seguenti analisi per la patente (bevo raramente e non fumavo ormai da mesi):esame emocromocitometrico (contenente mcv) azotemia, glicemia, transaminasi, protidogramma, gamma gt, bilirubina diretta e totale. Quanti giorni e meglio attendere prima di fare l'esame del sangue?

Re: risposta a "IO" del 30.11.10

buona sera. e grazie per la risposta. un altra domanda... sto prendendo dell antibiotico AUGMENTIN e dell antiinfiammatori OKI.. e nel augmentin nel foglio all interno c é scritto che se si effettuano esami dell sangue per il fegato ed esami urine per il glucosio possono alterare i valori... é cosi anche per gli esami che devo effettuare per la commissione .. ??? rispondetemi all piû presto.. GRAZIE...

Re: risposta a "IO" del 30.11.10

Nel foglietto illustrativo sono scritte tutte le cose che potrebbero capitare, anche quelle molto rare. Di solito una comune terapia antibiotica non altera la funzionalità epatica e le analisi prescritte dalla commissione.
Roberto Baronti medico sostanze.info

Re: Mau

sicuramente si. l'alcol si smaltisce, a fisico "decente", una vodka (40°) alle 3 ore e si accumulano tutte quelle che seguono (per questo ci sono APP in rete).
Il Gamma GT è molto più permaloso: è l'indice di affaticamento del fegato (non necessariamente per l'alcol, ma quello è l'asse di briscola.... e non se ne cala in un giorno o due. Io per passare da 160 ad 80 ho impiegato un mese. Li forse te lacavi con la dieta.... ma la commissione medica "forse" è stronza ma sicuramente NON stupida specialmente quando ti chiedono le analisi ripetute a 15 gg (è per questo che nella seconda non gliene fotte del Gamma GT).
Tutto il resto misura quanto il tuo corpo ha "maneggiato" alcool negli ultimi tempi e, visto che si accumula è un po' come dire: "Questo non è uno che si è preso una sbronza e basta.... questo va oltre spesso e volentieri. Che ci piaccia o no l'unica politica è: SANTI per 30 gg.

Re: risposta a "QUANTO TEMPO CI VUOLE PER SMALTIRE ALCOL DAL ...

ho avuto la pazienza di leggere tutto, ma penso di nn aver capito bene i parametri dell'aggettivo "cronico"
...esempio....se lavorando in un locale e mangiando a fine serata accompagno tutte le sere il pasto con una o piu' birre, sono "cronico"? o meglio, sara' evidente dalle analisi?
se , si , premettendo che nn soffro di astinenza se non tocco alcol, per quanto tempo mi consigliate di evitare l'alcol prima di effettuare le analisi del cdt?
grazie.

Re: risposta a "QUANTO TEMPO CI VUOLE PER SMALTIRE ALCOL DAL ...

Per abuso cronico si intende l'abitudine a bere una quantità di alcol che superi la soglia del cosiddetto bere a minor rischio che corrisponde a 2-3 unità per l'uomo e la metà per la donna. Solo in questo caso gli esami potrebbero essere alterati. In tal caso per normalizzare la CDT sono necessarie almeno 3 settimane di astinenza da alcol
Laura Calviani medico sostanze.info

Abuso

mmm...non penso proprio...anke io bevo qualke drink solo d sabato e d domenica e non penso ke sia abuso...

Re: Abuso

Anche a me mi hanno detto di fare solo questi esami xkè mi hanno ritirato la patente x stato di ebbrezza..ma visto ke io faccio uso di cannabis quotidianamente, uscirà qualkosa da qst esami? oppure mi potranno kiedere in un secondo momento anke altri esami x verificare ciò? E qnt tempo occorre x far sparire i cannabinoidi?

Re: Abuso

Possono richiedere in un secondo momento ulteriori esami di approfondimento.
Il THC rimane dai dieci ai trenta giorni presente nell'organismo.

Re: Abuso

ciao!! http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_hello.gif devo rinnovare la patente che mi avevano sospeso nel 2009 per guida in stato di ebbrezza. prima me l'hanno rinnovata per 6 mesi, poi per 3 anni e quindi adesso sono a ripetere tutto l'ambaradan....
abitualmente bevo un aperitivo alcolico oppure un limoncino tutti i giorni. solo un bicchiere, l'aperitivo oppure l'ammazza caffè. http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_beer.gif

ora sto osservando 10 giorni di astemio completo. http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_smile.gif

le analisi che mi hanno richiesto sono emocromo, transaminasi (GPT, GOT, GAMMA GT), transferrina desialata valore della DST concentration.
potrebbero risultare alterate oppure vado tranquilla?http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_confused.gif

ritiro di pantente

mi anno ritirato la patente per giuda in stato di ebrezza vorrei sapere quanto tempo ci vuole per smaltire l'alcol? io bevo nei fine settimana dopo ke mi anno fermato nn sto bevendo, poi un altra cosa ke tipi di esami mi fanno del sangue o urina?ultima domanda negli esami ke mi fanno mi possono trovare ke o fatto uso di cocaina o mariguana anke se ora nn ne sto facendo uso oggi e 8 aprile per i primi di maggio ho gli esami posso andare tranquillo?

risposta a "RITIRO DI PATENTE" del 08.04.10

Il tipo di esami richiesti dipende dalla Commissione Medica: possono essere sangue o urine. Per smaltire l’alcol dal sangue sono sufficienti poche ore ma per quanto riguarda gli esami del sangue i parametri vengono influenzati da un eventuale abuso di alcol nei mesi precedenti. Se questi parametri fossero alterati, ma non è detto, occorrono varie settimane  perché rientrino nella norma.

Risp ritiro patente

Cerca di evitare di bere almeno x una settimana prima degli esami. Anche a md hanno ritirato la patente e ho gia fatto tutti gli esami. Sono tre prelievi a distanza di una settimana: il primo è urine e sangue dove possono vedere l'affaticamento del fegato se fai uso di alcool in maniera costante, gli altri due sono solo urine. Vai tranquillo e cerca di bere tanta acqua. Ciaoo e in bicca al lupo

Re: Risp ritiro patente

CIAO BUONGIORNO IO GIA PATENTE RITIRARE SOSPESIONE 6 MESI HA CAPITO MA NON E BEVUTO SEMPRENO QUALCHE VOLTA MATRIMONIO E FESTA COMPLEANNO E BASTA E VERO LA VITA BRUTTO VIENI A FEGATO E ALCOOL ROVINATO E VERO SI O NO VUOLE TOGLIERE PULIRE ALCOO E SANGUE DEVE BERE MOLTO ACQUA E VERO SI O NO GRAZIE OK RISP

Re: Risp ritiro patente

Difficile dirlo dato che tutto dipende da quanto bevevi prima....per un medio consumatore di alcolici uno o due mesi di astensione dovrebbero riportare eventuali valori alterati nella norma

Re: ritiro di pantente

ciao a me a dicembre mi hano ritirato la patente.ho dovuto fare solo queli del sangue.e ritiro per 4 mesi,perche e la prima volta.se ai solo bevuto....penso che sia anche per te cosi.se invece hai fatto uso di maryoana posono farti diversi.e per il fumo ci vuogle minimo un mese.....

Re: ritiro di pantente

tu che hai esperienza mi puoi dare un chiarimento che non ci ho capito un niente....prima di riavere la patente ho fatto i 3 prelievi di sangue...tutto apposto.
ora una volta che hai finito i prelievi si va al sert dallo psicologo??o è soggettiva la cosa? e alla fine alla commissione medica per il nulla osta per il ritiro della patente.
mi hanno detto che dopo i 3 prelievi fatti in un determinato periodo ti richiamano a distanza di tempo x sottoporti ad ulteriori esami sull uso di alcol? grazie!

Re: ritiro di pantente

Sono tutte cose che possono essere richieste dalle Commissioni Mediche: colloquio con lo psichiatra, richiami di verifica successivi alle tre urine, ecc.
Quindi è impossibile dare una risposta che valga per tutte le CML.

alcol test no droghe

amico Anonimo, non so nel tuo caso:

ho gli esami negli stessi giorni. controlla se si tratta di CDT test, rileva solo l'alcool.. niente altro.. in ogni caso gli esami per tracciare le droghe sono molto costosi e vengono richiesti per casi specifici o infrazioni relative all'uso..

stai tranquillo.. e in bocca al lupo a tutti e due.. (me compreso) heehhe

Re: alcol test no droghe

a me è stato diverso, mi hanno ritirato la patente solo x alcol e mi hanno fatto anche i drug-test ke sono usciti tutti negativi.
Dopo un anno per riprendere la patente la commissione patenti mi ha richiesto 3 esami del sangue ad una settimana di distanza l'una dall'altra ed un esame delle urine detto "tossicologico" dove ricercano qualsiasi sostanza stupefacente, compreso il metadone, il subutex e le benzodiazepine, cioè gli ansiolitici e le pillole per dormire.

il consiglio ke vi do è di stare puliti nel periodo precedente egli esami

ciao

Re: alcol test no droghe

Come possono cercare tutto se sull'"impegnativa" che ti danno all ASL c'è espressamente scritto che l'esame è finalizzato alla ricerca di alcool e all'abuso di questo? Non dovrebbero guardare altro, O MI SBAGLIO? anche perchè i costi son differenti.NO?

Re: alcol test no droghe

Ti do perfettamente ragione controllano proprio tutto non sono scemi ci sono passato anche io e lo fanno per tutti gli articoli del cazzo ci sto passando tutt ora e se volete stare tranquilli state almeno un mese senza bere fatelo per voi e per finite tutto al piu presto

Re: alcol test no droghe

Ciao ragazzi, a me hanno ritirato la patente per guida in stato di ebbrezia e nei miei esami, c'è scritto che cercano solo l alcool...
io ho fumato in questi due giorni due canne, e non so da come leggo sembra che vanno a cercare il pelo nell uovo?? Posso stare tranquilla o cosa? Ho tempo fino al 20 del prossimo mesmese però non è un mese esatto :( qualcuno mi risponda.

alcol nelle urine e urine troppo chiare

ciao.
io devo sostenere gli esami delle urine in commissione medica per la ricerca di sostanze stupefacenti e per quello sono tranquillo perchè mi astengo del tutto da molti mesi. la prima volta le mie urine sono risultate troppo chiare e la macchina che effettua l'esame non rilevava abbastanza cromatina (non sono sicuro che sia il composto giusto) per procedere con l'analisi.
come faccio ad avere urine abbastanza "dense", mangio di più? sicuramente berrò meno acqua. io sono abituato a bere 4 litri e è più di acqua al giorno senza contare birre o altre bibite.
altra informazione utile: ho letto che nelle urine l'alcool può restare qualche giorno e mi chiedo: qualche giorno da un min di ..... ad un max di ...?
non me lo dovrebbero fare cmq, non è richiesto, ma han già fatto più volte mosse strane e a sorpresa...
nelle urine cercano proprio l'alcool o qualche metabolito o valori sballati dovuti all'abuso di alcool?
ho cercato di essere chiaro perchè il caso è un po' particolare.

grazie mille.

risposta a "ALCOL NELLE URINE E URINE TROPPO CHIARE" del 28.0...

La sostanza che viene ricercata è la creatinina che se è troppo bassa rende l’esame non valido.
Sicuramente dovresti bere meno (sia acqua che altre bibite).
Nelle urine può essere ricercato sia l’alcol vero e proprio che persiste per un tempo che va dalle 12 alle 24 ore dopo l’assunzione, sia l’etilglucuronide, un metabolita, che persiste per circa 3-4 g.

smaltimento alcol nel sangue - CDT

Io dopo 45 gg di astinenza totale da alcol oggi ho mangiato mezzo vasetto di tiramisu che conteneva un poco di liquore ( maraschino credo).
Dopodomani ho il cdt?
Rischio?
Fatemi sapere
Grazie Milleeeeeeeeeeeeeee

D.C.

ESAMI

ALLORA NN ASCOLTATE QUESTI IGNORANTI PERCHE SONO ANDATO A FARE IL CDT E LA RAGAZZA MI HA DETTO CHE POTEVO BERE ANCHE UNA BIRRA AL GIORNO E NN SI VEDEMA..CERCANO SOLO GLI ALCOLIZZATI QUINDI NN ASCOLTATE QUESTE STRONZATE INFORMATEVI DA CHI NE CAPISCE!!!!!IN BOCCA AL LUPO A CHI COME ME DEVE FA GLI ESAMI!!!!

risposta a "ESAMI" del 09.11.10

E chi dice il contrario?
Crediamo sia importante leggere attentamente domande e risposte in quanto il  nostro obiettivo (forse a volte mancato) è quello di dare risposte il più individualizzate e personalizzate possibili.
Caro lettore, ciò che vale per uno (in questo caso tu) forse non vale per tutti.

ESAMI

CIAO IO MI SONO ASETBUTO A BERE ALCOOL X UNA SETTIMANA PERò DI SOLITO HO BEVUTO UNA VOLTA A SETTIMANA RISULTA AL CDT?? GRAZIE

Re: ESAMI

con la cdt si riesce ad andare indietro fino a 1mese!!!poi è normale ke se si beve regolarmente il risultato è positivo ed i valori sono un pò alti,ma anke se si beve poco e ogni tanto il risultato è comunque positivo anke se il valore sarà molto basso.io consiglio di non bere niente per almeno le 3 settimane ke precedono degli esami,così i risultati saranno senza dubbio negativi!!!ciaoooo

Re: ESAMI

Sì ma non hai capito che a tanti è arrivata la chiamata all'esame MENO DI 3 SETTIMANE PRIMA? Come fa uno a astenersi per 3 settimane se la chiamata gli arriva 2 settimane prima?

Re: ESAMI

ma che cazzo dici 10 giorni senza bere e positivo al CDT. ci vogliono 4 settimane per star sicuri fatelo, ne vale la pena

Re: ESAMI

ciao scusami,ti posso fare una domanda?grazie, sto rinnovando la patente,tutto bene le analisi tranne mmpi visita psichiatrica,ho fatto ricorso,venerdi sono stato in commissione ho dovuto fare la analisi sangue e urine,so molto preoccupato perchè la sera prima a cena mi sono bevuto tre bicchieri di rosso a cena,non sapevo che mi facessero altro prelievo perchè il certificato precedente era scaduto,oggi ho rifatto la visita psichiatrica tutto bene,ma ci saranno problemi x analisi del sangue?visto che la sera prima mi sono bevuto tre bicchieri? ti ringrazio se mi rispondi che sono molto ansioso

Re: ESAMI

Se gli esami prevedevano l'alcolemia c'è un piccolo margine di rischio che risulti positiva. Se l'alcolemia non era prevista un eventuale alterazione dei valori non dipende dai 3 bicchieri di vino.
Laura Calviani, medico sostanze.info

Re: ESAMI

stronzate se devi fare il test del cdt devi stare almeno 20 giorni senza bere nulla! lo dice il mondo quindi non dir cazzate che persone inconsapevoli potrebbero rimetterci

Re: risposta a "SMALTIMENTO ALCOL NEL SANGUE - CDT" del 25.05.10

Ciao a tutti, riporto la mia esperienza. premessa: ritirata patente per guida in stato di ebrezza a dicembre 2012 con tasso 1,7.

Ho subito smesso di bere e per almeno 4 mesi non ho toccato una goccia d'alcol. dopodiche' ho bevuto qualche birretta ogni tanto nel week end. 15 gg prima dell'esame del sangue mi sono fatto un matrimonio (tanto vino e qualche amaro), 7 gg prima dell'esame ho bevuto 2 birre e 2 bicchieri di vino). Oggi sono andato in CML per la visita e finalmente vedo i miei esami (che giustamente per la privacy arrivano direttamente a loro....) e infine scopro che il "famigerato" CDT e' 1,3%. il riferimento indica che deve essere sotto il 2,2%. Adesso devo fare una relazione alcologa (obbligatoria sopra 1,5 di tasso alcolemico) presso il sert (altri 70 euri....) e poi tornare in CML.

Ne approfitto per chiedere a che c'e' gia' passato in cosa consiste la relazione alcologa. Immagino un colloquio con qualche psicologo alcologo. Sbaglio?

CML di Ravenna

Spero di esservi stato utile e per chi non e' stato ancora beccato dico solo di iniziare a girare in taxi o autobus perche' e' veramente una rottura infinita..(per non parlare dei soldi che vanno via...)

HELP-ME

stessa cosa x me.. mi hanno ritirato la patente x stato di ebbrezza, avevo bevuto qlk birra, è risultato 0,78. entro 2 mesi devo presentarmi x gli esami, volevo sapere:
1. nell'arco di questo tempo nn devo proprio toccare alcol? (bevo solo billra)
2.dato ke sono anke segnalato x uso di marijuana, riskio anke l'esame x il thc?
3. se si qnt tempo ci vuole x essere pulito sia di alcol ke di erba?
4. grazie mille, ma veramente nn saprei a ki kiedere....

risposta a "HELP ME" del 08.09.10

Bere occasionalmente una birra, se sei sano e non prendi farmaci non può essere considerato abuso alcolico. E’ probabile che venga richiesto un esame per il THC che può essere capello o urine. Per il capello sono necessari almeno 3-4 mesi di astinenza, per le urine invece sono necessari circa 30 giorni se sei un fumatore abituale.

disperate

urgente urgente...a settimane mi deve arrivar la lettera della domanda di militare...e sto sabato ho una festa importante ! vorrei sapere...
1)se bevo un bianco o una birra ce differenza sul tasso alcolemico??'
2) seriamente...l'alchool nel sangue quanto dura??
xke un mio amico ha detto 20 25 giorni ma voglio la pura verità....
risp al piu presto grazie mille

risposta a "DISPERATE" del 13.09.10

1) la quantità di alcool contenuta è simile
2) l’alcool nel sangue dura poco (meno di un giorno). Il suo abuso cronico invece provoca dei danni all’organismo che durano molto di più. Si tratta di danni che all’inizio sono reversibili e se si sospende l’abuso scompaiono, ma che, a lungo andare, diventano irreversibili e possono portare alla morte, principalmente per cirrosi epatica o per cancro-cirrosi.

per favore rispondete

mi hanno tolto la patente un paio di mesi fa per superamento di limite alcolico nel sangue 0.83.Oggi 29 settembre è arrivata la notifica del verbale me la ridaranno a fine gennaio dell'anno seguente.domande please:
_per quanto tempo non devo bere ?
_sono segnalato per detenzione di haschish in passato ma non fumo piu da mesi quindi non mi preoccupa ma faccio uso di cocaina..per quanto devo smettere ???rispondete please.

risposta a "PER FAVORE RISPONDETE" del 30.09.10

Difficile stabilirlo. Tutto dipende dal livello di intossicazione del tuo organismo. Ovvero quanto nel recente passato hai bevuto e conseguentemente quanto i consumi di alcol hanno alterato i tuoi esami.
Normalmente in un consumatore abituale di alcolici sono necessarie varie settimane di totale astinenza dal consumo per far tornare i valori normali.
Ma, come per la metabolizzazione del THC, non esiste una regola standard ed applicabile ad ogni persona.
I metaboliti della cocaina permangono nell'organismo dai tre ai cinque giorni. Stiamo parlando ovviamente se il test effettuato è quello delle urine.
Se viene invece utilizzato il prelievo del capello i tempi di permanenza sono molto più elevati: un mese per ogni cm. di capello.

risposta a "ESAME DEL SANGUE PER ALCOL" del 24.10.10

Se ti riferisci ai controlli sui consumi di alcol verso i lavoratori che usano un mezzo per lavoro (come nel tuo caso) si tratta di analisi del sangue per verificare i consumi di alcol.
Quindi emoglobina, gammaGT, transaminasi, CDT, EGT ecc.
Il test non verifica un'eventuale stato di ubriachezza nel momento dell'accertamento, ma se la persona consumi importanti quantità di alcol, tali da condizionare le sue capacità di guida.

ESAME CAPELLO

Ciao, mi han tolto la patente x 4 mesi x alcol, a novembre ho gli esami del sangue e ora ,obligatori x tutti,anke del capello, io bevo qualke bikkiere forse 2 serate al mese , e' vero ke l'analisi del capello oltre alle droghe rileva anke l alcol dei mesi precedenti? grazie

risposta a "ESAME CAPELLO" del 25.10.10

L’esame del capello per la ricerca di etg (che è un metabolita dell’alcol) rivela se nei mesi precedenti c’è stato un abuso di alcol.
Molto dipende da cosa significa "qualche bicchiere" e in cosa consistono “le serate”.

Bevo birra

Salve, a dicembre ho le visite mediche per entrare in un corpo militare e solitamente bevo 3-4 volte la settimana 4-5 birre piccole. Faccio attività fisica 3 volte la settimana secondo voi quanto mi ci vorrà per smaltire e risultare pulit? Vi ringrazio per la risposta

risposta a "BEVO BIRRA" del 25.10.10

L’alcolemia scompare molto velocemente. Ma potrebbero essere alterati alcuni esami del sangue, e questo è difficile dirlo in anticipo.
Per normalizzare i parametri, se fossero alterati, sono necessari dalle 2 settimane a qualche mese.

ESAMI PATENTE

Ciao, ho la visita il 29 novembre, ma gli esami del sangue li devo fare un po prima perche so che ci mettono sempre tanto ad arrivare gli esiti..sabato scorso ho bevuto,ìfra quanto posso andare a fare il prelievo??
GRAZIE

Re: risposta a "ESAMI PATENTE" del 30.10.10

salve,ho bevuto 3\4 pestati in data 25\02\'12 ed oggi 6\03 ho eseguito le analisi specifiche (CDT ecc.) dopo il ritiro patente, vorrei sapere se rischio qualcosa o posso stare tranquillo.Ho 20anni e faccio attività fisica 3-4 volte la settimana. Bevo circa 3 cocktail solo nel week-end,durante la settimana non tocco mai neanche una birra

Grazie in anticipo

esami per la patente

ciao a tutti mi hanno ritirato la patente a giugno con tasso alcolico 1.80......a maggio del prossimo anno ho gli esami quanto tempo ci vuole per smaltire l'alcool nel sangue e urine considerando ke ad oggi bevo ancora nel weekand?

risposta a "ESAMI PER LA PATENTE" del 21.12.10

L'alcol permane molto poco nel sangue (ore) ed anche nelle urine (qualche giorno).
Tieni presente però che gli accertamenti sono relativi al consumo precedente (o in atto) di alcolici, e che questi consumi vengono rilevati attraverso le alterazioni che l'alcol può avere provocato nell'organismo.

esami per la patente

ciao a tutti, il 10 ottobre mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebrezza (1.45) , premetto che non bevo da 3 anni, ma mi sono lasciato con la mia compagna e mi sono dato alla pazza gioia, ho bevuto 3 weekend consecutivi, e ora sono asciutto da 11 giorni, mi è arrivata a casa la notifica della prefettura per eseguire gli esami, secondo voi devo aspettare ancora qualche settimana o prenoto subito la visita? è vero che ti danno l'appuntamento dopo 15/20 giorni? non credo che i miei valori siano cosi alterati...

patente ritirata

ciao a me mi hanno ritirato la patente a novembre..ed ora a fine marzo o i primi di aprile dovrei fare gli analisi del sangue ecc..super giu fino a quandi giorni prima spunta?? rsp x fav..grazie

NUOVA LEGGE

E' VERO CHE E' CAMBIATA LA LEGGE SUGLI ESAMI, CIOE' SE MI FERMANO PER ALCOLEMIA,MI CHIEDONO ESAME DEL SANGUE CDT OPPURE DIRETTAMENTE ESAME DEL CAPELLO PER CONTROLLARE DI TUTTO?
E L'ESAME DEL PELO DEL PUBE A COSA SERVE DOPO CHE GIA TI ESAMINANO IL CAPELLO?
HO FATTO IL PRIMO CDT E IL SECONDO DEVO FARLO IL 31/12/2010
HO RITIRATO LE ANALISI E I VALORI DEL SANGUE SONO TUTTI A POSTO,MA NON MI HANNO RIFERITO QUELLI DEL CDT,SARA' USCITO BENE?
DOPO FATTO IL SECONDO POSSO FARE IL BRINDISI DI CAPODANNO OPPURE A SORPRESA LA COMMISSIONE QUANDO VADO A VISITA MI FA FARE UN TERZO PRELIEVO E MI FREGA?

esami

salve a tutti ho gli esami per il rinnovo della patente lunedi per stato di ebrezza e sostanze stupefacenti mi hanno invitato ad una cena domani posso bere qualche bicchiere di vino? premetto che a capodanno ho bevuto parecchio che dite si vede?grazie anticipatamente per la risposta

alcool e camionette...

ciao il mio ragazzo generalmente la sera beve solo qualche birra... oggi è 10 gen e l'esame è il 22 gen poichè gli hanno ritirato la patente... volevamo sapere in cs consiste l'esame e quanto tempo ci vuole per smaltire l'alcool dal corpo... grazieeeee!

risposta a "ALCOOL E CAMIONETTE" del 10.01.11

Gli esami saranno probabilmente relativi ai consumi di alcolici e verranno effettuati tramite prelievo del sangue e test quali transaminasi, gamma GT, emocromo CDT, trigliceridi.
L'alcol scompare molto velocemente dal nostro organismo: in poche ore dal sangue, in un paio di giorni dall'organismo.

rispondere x favore

ho le visite x le patenti interne al lavoro bevo parecchio al sabato e a volte al venerdi ma in settimana quasi mai e fumo hascisc regolarmente quanto tempo prima devo smettere?help me

risposta a "RISP" del 09.02.11

Per quanto riguarda il THC la permanenza varia da un minimo di 15 ad un massimo di 30/40 giorni di presenza nell'organismo (e quindi nelle urine, e poco meno nel sangue).
Riguardo all'alcol, la sua presenza è molto breve (al massimo due giorni nelle urine), ma l'accertamento di solito non prevede la ricerca dell'alcol, ma delle alterazioni che un abuso di alcolici può aver provocato nell'organismo.
Quindi dipende da quanto hai bevuto (e per quanto) in passato. Il consiglio è ovviamente di interrompere l'uso di alcolici.

restaino

salve io dovrei fare un operazione all orecchio giovedi e mercoledi ho analisi del sangue e urine se stasera bevo molto potrei avere qualche rischioper mercoledi^?????

Pagine

Aggiungi un nuovo commento