Back to top

cocaina

cocaina

 

L'uso continuo della cocaina modifica un gene del cervello. Ed è dipendenza

Gli studiosi pensano che quando questo gene è "attivo", il cervello di un tossicodipendente crei legami più forti tra la droga e l'ambiente in cui viene assunta, il che porta a elaborare ricordi positivi e rende più propensi a riutilizzarla

04 settembre 2019