Back to top

ESAMI DOPO RITIRO PATENTE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

consigli medici
effetti delle sostanze
problemi legali

BUONGIORNO, SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI CHE PER IL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO E' STATO FERMATO DALLA POLIZIA STRADALE. PATENTE RITIRATA IN DATA 11/8. IN DATA 24/8 MI ARRIVA A CASA LA LETTERA DEL PREFETTO CHE DICE DI PRENOTARE APPUNTAMENTO ALLA COMMSSIONE MEDICA PROVINCIALE "IN QUANTO SUSSISTONO DUBBI SULLA PERSISTENZADEI REQUISITI PSICOFISICI NECESSARI PER IL MANTENIMENTO DELLA PATENTE DI GUIDA". DOMANDA: IO HO FATTO USO DI CANNABINOIDI QUALI HASCHISH E MARIJUANA FINO A IERI SERA, E HO ANCHE BEVUTO 2 SUPERALCOLICI IN DATA 22/8 SERA. PER QUANTO TEMPO RIMANGONO NELL'ORGANISMO QUESTE SOSTANZE, SE IO DA OGGI IN POI SMETTO SIA DI BERE CHE DI FUMARE?? VORREI UNA CHIARIFICAZIONE IN BASE ANCHE AL TIPO DI CONTROLLO CHE MI VERRA' FATTO (URINE CAPELLO O SANGUE). SE IO CHIAMO IN QUESTI GIORNI LA COMMISSIONE MEDICA QUANTO E IL TEMPO DI ATTESA PER PRESENTARSI? CI STA CHE MI DIANO L'APPUNTAMENTO ANCHE TRA 2 O 3 MESI? IN DEFINITIVA RIESCO AD ARRIVARE PULITO AL CONTROLLO O NO???? GRAZIE MILLE. SALUTI

Risposta 

Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti

Permanenza nell'organismo di sostanze.

Come abbiamo già scritto molte volte il tempo di "smaltimento" del thc è molto lungo e quindi esso può essere rilevato in un campione urinario anche per un mese o più. Ovviamente esiste una relazione molto stretta fra quanto si è fumato, da quanto tempo si fuma e la capacità, sempre diversa, del proprio organismo di metabolizzare (smaltire) la sostanza.

Se ad esempio nel tuo caso hai fumato le 15 "canne" in un breve periodo di tempo è probabile che anche dopo 25 giorni qualche traccia sia presente nelle urine.

Per quanto riguarda il consumo di alcolici vengono ricercate eventuali aletrazioni del fegato e delle transaminasi tramite specifici test moirati quali il CDT.

Ovviamente più è lungo il periodo in cui la persona ha smesso di assumere alcolici e più facilmente l'organismo rientra nei valori normali.

I tempi di attesa variano enormemente da commissione a commissione e da regione a regione e da provincia a provincia in base alla quantità di lavoro che si trovano a dover affrontare le singole commissione.

 

 

 

Commenti

esami per il sangue

Buongiorno a me è stata ritirata la patente ed ora mi è arrivata la lettera da parte della prefettuara con la sospensione della patente per sei mesi. Ora devo prenotare la vistita al CML. Vi volevo chiedere per fare gli esami che mi sono stati richiesti (GGT, MCV e CDT) posso andare a effettuare il prelievo del sangue quando voglio oppure ci deve essere una data che mi viene detta dal CML?
Grazie

......

Prima devi prenotare la visita,quindi dovrai andare a fare gli esami in tempo utile da far si che potrai presentarti alla visita con gli esami pronti.
Cerca di non farli due mesi prima o la CML potrebbe non accettarli.
Magari falli 15-20 giorni prima della visita.
Ciao e auguri.
Pietro.

domanda

e solitamante quanto tempo impiegano a fornirti i risultati?
inoltre se mi ubriaco una volta dopo quanto è consigliato prenotare gli esami del sangue se devo fare solo GGT e MCV?
Poi se bevo qualcosa la sera (due birre) mi altera i valori dei due esami?

.......

Questo è difficile dirlo.
Ogni laboratorio ha i suoi tempi.
A Milano possono volerci 15 giorni per avere i risultati,a Torino una settimana.
Ciao Pietro

esami sangue

Salve, nel Gennaio 2010 mi e' stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza per 1 anno.

Ho fatto il primo esame del sangue, passato senza problemi.

Ora devo fare il secondo esame del sangue e sono un po preoccupato perche' e' la settimana prossima.

Non bevo piu' come quando mi hanno fermato, ma tutt'ora bevo una birra ogni 2-3 giorni.

Il mio medico curante mi ha detto di stare tranquillo perche' anche se ho le transaminasi sballate la commissione medica le assocera' ad altri valori che appunto verificano problemi al fegato causati dall'alcool... o cmq verificano se sei un bevitore abituale.

Domanda: se bevo una birra ogni 3 giorni posso passare gli esami oppure no?

PS: sono alto 1.84, peso 82kg e da quando mi hanno ritirato la patente uso Ansiolin gocce...non so se possa servire ma puo' essere rilevante.

Grazie in anticipo

:)

Grazie ora sono un po piu' sollevato, anche se niente e' ancora certo...
Volevo ancora chiedere se Ansiolin gocce puo' causare alterazioni all'esito dell'esame.

Esami fra 2 settimane: CDT?

Salve a tutti.
Sono alla seconda visita con la CML. Fra circa 2 settimane andrò ad effettuare gli esami del sangue. Nelle ultime 2 settimane il mio consumo di alcol è stato di una birra piccola e una media, in serate differenti (la media martedì, la piccola la settimana precedente, di giovedì). Nel periodo ancora antecedente il consumo è stato sempre quello di massimo una birra media a settimana, spesso nemmeno quello.
Rischio qualcosa a livello di risultati del CDT?
Grazie in anticipo per le eventuali risposte.

esamen del capello

1.Buongiorno, sono appena tornato dal avvocato e mi ha detto che la commissione medica puo decidere di fare l esame del capello nel momento in cui ti presenti in commissione per fare la vistita e ti possono sospendere ancora la patente fino a quando non ci sono i risultati. é possibile?
2.se io sono rasato è vero che attraverso il bulbo del capello risalgono fino a sei mesi prima oppure dipende dalla lunghezza dei capelli?
Grazie

Salve

Mi chiamo Andrea ho 23 anni e il 23 febbraio 2010 mi è stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza per 1 anno e 6 mesi.Dopo 3 mesi mi è arrivata la lettera che entro 60 giorni dovevo presentarmi a fare gli esami.Il mio avvocato mi aveva detto che non c'era obbligo di andarci perchè la sospensione durava ancora 1 anno e 3 mesi e che gli esami dovevo farli poco prima che mi avrebbero ridato la patente.E' vero?Anche perchè non mi sono presentato e non ho ricevuto piu' nessuna lettera.Grazie e Complimentoni

risposta a "SALVE" del 15.03.11

Ti confermiamo quello che ti ha detto il tuo avvocato: gli esami vanno fatti a ridosso della visita in C.M.L. (ma ovviamente in tempo per avere le risposte da portare con te alla visita della C.M.L.).
Ma per toglierti ogni dubbio basta telefonare in C.M.L. e chiedere tempi e modalità con cui devi effettuare gli esami.

esame del sangue

ciaoo ,ho 23 anni e il 22 marzo devo fare la 2 visita del sangue per la patente che mi è stata ritirata l anno scorso.. ...ho bevuto tre birre l 11 marzo e 3 birre il giorno dopo...basteranno 10 giorni per fare sparire tracce di alcool nel sangue? premetto che nn ho problemi di nessun tipo..e bevo solo nel weekend e nn sempre...grazie in anticipo..

dilemma

buona sera ho un dubbio fortissimo. premetto che mi hanno ritirato la patente un mese fa e mi hanno fissato la vistita al CML il 26 luglio. Anche ad altri ragazzi è successo ed a loro sono stati fatti dei controlli a sorpresa e anche l avvocato mi ha detto cosi. Quando ho telefonato al CML ho chiesto dei controlli a sorpresa e mi hanno detto che loro nn gli fanno.
Quindi mi chiedo. Chi ha ragione?
Se mi potete essere d'aiuto ve ne sarei grato
Grazie

risposta a "DILEMMA" del 16.03.11

Se la C.M.L. ti ha detto che non utilizzano questa modalità di controlli, pensiamo che devi fidarti.
Si tratta di una struttura sanitaria che deve rispondere correttamente al pubblico e che quindi non può agire diversamente da quello che afferma.

dilemma

e allora perche ad alcuni vengono fatti a sorpresa? nn è possibile che al telefono ti dicano una cosa e poi ne fanno un altra giusto?

risposta a "DILEMMA" del 19.03.11

Pensiamo che la sorpresa, nei controlli, sia rappresentata dalla data e non dal fatto che vengano fatti oppure no. Di solito, inoltre, questo tipo di controlli prevede la firma di un consenso informato che descrive le modalità e le finalità delle analisi.

curiosità!

Salve sono Antonella....a gennaio mi è stata ritirata la patente x 0,7 alcolemia x mesi 3 cn successivo verbale di 500,00 euro e sottrazione di 10 punti dalla patente!
adesso il 30 dovrei fare gli esami richiesti dalla commissione medico legale(urine,sangue...ecc)...premettendo che non tocco alcool da giorno 7 e che prima non ero una bevitrice abituale...,tranne qualche aperitivo o cocktail il fine settima, conduco una vita abbastanza salutare tra palestra e buone abitudini alimentari..Volevo chiedervi se l'uso di aisoskin compresse da 30 mg possa influire sul risultato delle analisi dato che questo medicinale provoca un'alterazione dei parametri del colesterolo!....

Risposta a "curiosità!"

Sono stati descritti, talvolta, l’alterazione temporanea delle transaminasi e questo potrebbe essere un dato che influenza ovviamente i parametri. Puoi farti rilasciare una dichiarazione da parte del medico prescrittore che lo stai assumendo.

2 curiosità!

Ok...ora mettendo il caso che io abbia un'alterazione temporeanea delle transaminasi perchè faccio uso di aisoskin da ben 5 mesi con corrispettiva prescrizione medica.....la CML comunque con le analisi dovrebbe individuare l'uso o l'abuso di alcool e basta no?.....quindi l'alterazione delle transaminasi influisce sui risultati dai quali dipende il rilascio della mia patente?......
Vi ringrazio anticipatamente.
Saluti

risposta a "2 CURIOSITA'!" del 23.03.11

L’aumento delle transaminasi può essere un indice di abuso alcolico ma nel tuo caso c’è questa interferenza del farmaco quindi ovviamente la CML dovrà tenerne conto. Verrà pertanto valutato l’eventuale abuso sulla base anche degli altri parametri

controlli a sorpresa

buongiorno vi volevo chiedere: é solo il CML che puo decidere quando fare i controlli oppure puo essere anche qualche altro organo?( Commissariato del governo, carabinieri)

informazione

Recentemente mi è arrivata la notizia del commissarito con gli esami che devo sostenere presso la CML. Vi volevo chiedere se la CML puo chiedere di effettuare altri esami a sua discrezione? e se si con quanto preavviso??
Grazie anticipatamente per la risp

Ritiro Patente

SAlve sono un ragazzo di anni 25, in data 16 ottobre 2010 mi è stata ritirata la patente per 6 mesi, oggi sono andato dalla scuola guida per ritirare la documentazione necessaria per la prenotazione al Sert per l'articolo 186 cioè alcolemia http://www.sostanze.info/sites/default/files/smiley/sostanze_sick.gif
Ora voglio sapere: in passato ho fatto uso di cannabinoidi in modo molto lieve..più o meno una volta a settimana è sono circa 20 giorni che non tocco niente, ci sono possibilità che nel caso di analisi di urine mi trovino qualcosa?
Faccio molto sport e bevo tanta acqua.
Attendo vostre risposte grazie.

Analisi

Buona sera, ho un dubbio e cerco una risposta per esser più tranquillo, mi è stata ritirata la patente e il 6 aprile devo andare a fare le analisi..sulla carta per la prenotazione la commissione medica richiede al Sert la valutazione Alcolemica, è possibile che mi fanno anche quelle delle urine riguardando il Thc o faranno solo le analisi che richiede la commissione?

risposta a "ANALISI" del 25.03.11

Se la Commissione richiede quelle analisi, non possono essere fatti altri accertamenti.
E' vero che la C.M.L. ha l'autonomia di chiedere ulteriori accertamenti sulle sostanze.
Ma appunto può farlo la C.M.L., non il Ser.t.

ritiro patente,help me

buonasera,io volevo sapere se ti sospendono la patente e ti mandano a fare degli esami,per vedere se dopo 8 mesi te la possono eventualmente ridare,non è che dopo 8 mesi te la ridanno e poi levano i punti che ti avrebbero dovuto levare e bisogna rifarla?mi spiego meglio,a me han tolto 20 punti quando mi han fermato,notificati non ancora ma scritto sul verbale si, e ora mi hanno notificato la sospensione per 8 mesi con l'obbligo di far degli esami. volevo saper se dopo aver passato tutti gli esami e aver ripreso la patente per fine sospensione mi devo aspettare che mi notifichino anche la decurtazione dei punti e me la tolgano una seconda volta??

risposta a "RITIRO PATENTE, HELP ME" del 26.03.11

Sono due procedimenti diversi.
La restituzione della patente avviene al termine della scadenza e dopo aver effettuato le analisi e le viste richieste dalla Commissione Medica Locale. La C.M.L. rilascia una comunicazione (che tutto è andato bene) con la quale la prefettura ti restituisce la patente.
I punti vengono tolti una volta sola, come ti hanno scritto sul verbale e poi ti verranno notificati sulla patente.

ritiro patente,help me

grazie mille,quindi se mi hanno notificato 20 punti,faccio gli esami me la ridanno e poi me la levano e la devo rifare da capo o c'e la possibilità che facendo un recupero punti mi salvo?grazie mille

risposta a "RITIRO PATENTE, HELP ME" del 28.03.11

Non ci addentriamo in un territorio che ci è poco conosciuto (quello del rinnovo dopo scadenza o revoca della patente), ma pensiamo che il corso per il recupero punti non sia sufficiente, dato il motivo per cui la patente ti è stata sospesa (guida in stato di ebbrezza).
Ti consigliamo di rivolgerti ad una scuola guida, di quelle che offrono anche il servizio di recupero punti tolti dalla patente.
Sapranno senz'altro darti una risposta in merito.

ritiro patente per alchool

se ti ritirano la patente di guida per alchool,livello 1,12, andranno a fare esami solamente sull'alchool o cercano anche altre sostanze? che tipo di esami saranno?se sei neopatentato cambia qualcosa? merci

risposta a "RITIRO PATENTE PER ALCOOL" del 28.03.11

Se la sospensione della patente è relativa all'art.186 (Guida in stato di ebbrezza) gli accertamenti conseguenti sono normalmente relativi solo ai consumi di alcolici, e si tratta di esami del sangue quali Emocromo, transaminasi, GammaGT ecc.
In alcuni casi la Commissione Medica Locale, se lo ritiene necessario, può richiedere anche accertamenti sull'uso di sostanze stupefacenti.

Ritiro patante a causa rifiuto test sul posto ed in ospedale...

Come da titolo mi è stata ritirata la patente per un anno in seguito ad un incidente in cui non è stato cmq coinvolto nessuno a parte me,non mi hanno fatto etilo test sul posto ma seguendomi in ospedale mi hanno chiesto più volte di fare esami in loco,io rifiutandomi ho ricevuto la sospensione per un anno ed un verbale in cui per legge risulto quindi positivo sia ad alcool che a sostanze stupefacenti.

La patente mi verrà ridata solo previa visita asl,la domanda è questa,in casi come questo in cui effettivamente non ti hanno trovato nulla a che tipologia di esami verrò sottoposto,sangue o possibile anche capello?

Grazie in anticipo...

risposta a "RITIRO PATENTE A CAUSA RIFIUTO TEST SUL POSTO..."...

Il rifiuto di sottoporsi ai test richiesti al momento del fermo prevede che automaticamente, come nel tuo caso, venga attribuito il consumo di alcol e sostanze stupefacenti.
Quindi gli accertamenti saranno fatti sia sui consumi di alcol (tramite analisi quali emoglobina, Gamma GT, emocromo, CDT ecc,), sia sul consumo di sostanze stupefacenti. E' possibile che l'accertamento su queste ultime venga fatto utilizzando la metodica dell'analisi del capello. Non possiamo dirtelo in quanto ogni Commissione ha proprie modalità di indagine.

info rinnovo patente normale

salve.
dopo tanti anni finalmente mi hanno dato la patente con rinnovo normale.adesso cosa devo fare col certificato medico che la commissione mi ha rilasciato?io ho la patente e fra pochi giorni mi scade sul certif sta scritto rinnovo normale.grazie

risposta a "INFO PATENTE NORMALE" del 01.04.11

In caso di sospensione la certificazione rilasciata dalla commissione deve essere portata in prefettura.
Che poi provvede a restituire la patente.
Che non ci sembra il tuo caso. Prova comunque ad informarti da loro (prefettura) per avere info più precise.

Ritiro patente

Ritito patente
mi è stata ritirata la patente di guida in data 28/06/2009 per 12 mesi causa tasso alcolemico di 1,5. avrei dovuto sottopormi a esami ma ma non avendo diponibilità finanziarie (vivo da sola e occupata slatuariamente) non li ho eseguiti.
Ora lavoro a Roma e non ho ancora fatto il passaggio di residenza quindi non sono riuscita a ricevere le comiùunicazioni relative alllo stato della mia patente che in data 27/06/2009 mi dovrebbe essere restituita.
Cosa devo fare e da chi mi posso informare sulle pratiche da effettuare per tornare in possesso della patente di guida.
E' la prima volta che mi succede e non sono ne bevitrice ne fumatrice purtroppo mi è capitato. grazie della vostra pazienza.

Ritiro patente in data 19/09/2009 per abuso di alcool tasso 2.00

Salve, in data 19.09.09 mi hanno ritirato la patente per un anno per il solo abuso di alcool. Non sono ancora andato a prenotarmi per le visite in quanto ho un problema: sono consumatore quotidiano di sostanze stupefacenti. Devo fare esami del sangue e una serie di test urinari....Ora la mia domanda è: Avendomi sospeso la patente per il solo abuso di alcool, mi controllano solo l'alcool oppure mi controllano pure tutto il resto???? Devo andare alla commissione medica di Padova.... Help per favore.....

riconferma di idoneità

salve a tuttti,
mi è stata ritirata nel 2009 la patente per un tasso pari a 0,62 nel primo test e 0,59 a distanza di 15 minuti.ritiro di tre mesi.a marzo del 2010 presso villa fiorita a Firenze ho fatto le analisi e la commissione mi ha ridato "provvisoriamente" la patente per un anno.mi hanno rilasciato un foglio con cui dovevo prenotare un corso di 1 ora a careggi di "informazione sugli effetti dell'alcool" e poi in questo periodo avrei dovuto rifare gli esami per riottenere in maniera definitiva la patente.
è successo che in tutto questo tempo sono stato all'estero e non ho potuto prenotare alcun esame e la patente scade tra qualche giorno.
ora sono in abbruzzo (luogo di residenza)e sono impossibilitato a recarmi in toscana a rifare le visite e frequentare quest'ora di corso.
la mia domanda è:
posso proseguire l'iter della toscana qui in abbruzzo o devo per forza tornare in toscana e fare tutto li???
grazie

PARERE URGENTE

Salve a tutti.
Tra 2 giorni (13/04/011) ho la visita medica per il rinnovo della patente speciale (mi presero alla guida in stato di ebbrezza alcolica).
Questi i risultati delle anali che ho fatto e devo portare:
Un parere urgente:secondo voi vanno bene?
Sentiti ringraziamenti.

GLOBULI ROSSI RBC:.......................................6740000...(4500000-5900000)
EMOGLOBINA HGB:..........................................13,00.......(13,50-17,50)
EMATOCRITO HCT:............................................39,90 ......(39,00-51,00)
VOLUME GLOBULARE MEDIO MCV:..................59,20.......(80,00-100,00)
CONTENUTO MEDIO HGB (MCH):.................... 19,30........(26,00-34,00)
CONCENTRAZIONE MEDIA HGB (MCHC):..........32,6 .........(31,0-37,0)
AMP.ZZA DISTR. RBC COEFF.DEV.(RDW-CV):..17,7 .........(11,0-16,0)
AMP.ZZA DISTR. RBC DEV. STAN.(RDW-SD): ..34,6 ..........(37,0-54,0)
GLOBULI BIANCHI (WBC):................................4190 .........(4000-11000)
NEUTROFILI:....................................................52,5...........(40,0-75,0)
LINFOCITI:....................................................... 28,2...........(20,0-45,0)
MONOCITI:.......................................................16.2...........(0,0-12,0)
EOSINOFILI:.....................................................2,9.............(0.0-6,0)
BASOFILI:........................................................0,2.............(0,0-1,5)
PIASTRINE (PLT):.............................................308000.......(150000-450000)
ALT (GPT):.......................................................12..............(10-44)
AST (GOT):......................................................18..............(9-45)
GAMMA (GGT):................................................9,7.............(11,00-50,00)
ALCOOLEMIA:.................................................2,90...........(0,0-50,00)
CDT:................................................................0,99...........(0,70-2,20)

tipi di analisi

salve, devo fare le analisi dopo il ritiro della patente per stato di ebrezza ma volevo sapere se tra le analisi che mi hanno prescritto ce ne sono alcune per rilevare anche il thc... Queste sono le analisi richieste:

EMOCROMO
AST
ALT
GAMMA GT
BILIRUBINA
FOSFATASI ALCALINA
ALOOLURIA
CDT

qualcuna di queste rileva il thc??

grazie

Molto urgente grazie

Sono riferite al rinnovo della patente perché tre anni fa' sono stato fermato e mi e' stata ritirata la patente per guida sotto uso di sostanze "eroina" ed ora ritirando le analisi del capello risulto positivo alla morfina ho già chiesto le contro analisi ma se anche quelle dovessero essere positive cosa devo fare mi presento alla visita o cosa può succedere fatimi sapere al più presto per favore

risposta a "MOLTO URGENTE GRAZIE" del 19.04.11

La valutazione della positività alla morfina spetta alla commissione medica locale. Se c’è stata una somministrazione di farmaco dietro prescrizione medica (per es. per terapia del dolore) la cml può anche, dietro presentazione della documentazione ed in assenza di altri elementi contrari, dare l’idoneità. Altrimenti la positività orienta verso un consumo di oppiacei a scopo voluttuario e questo determina la non idoneità.

Visita urgente grazie

Se ci fosse la non idoneita' dopo quanto tempo posso rifissare un altra visita c'e un tempo fisso o posso andare appena c'e un posto libero? Oppure mi conviene non presentarmi e fissare un altro appuntamento e poi questo porta ad altre conseguenze? Multe ecc.. Rispondetemi prima possibile perché la visita serebbe fissata per domani pomeriggio. Grazie per l'aiuto.

Chiarimenti

Sono stato fermato a giugno 2002 per un controllo dai Carabinieri dove sono stato riscontrato positivo all'alcooltest, mi hanno sequestrato la macchina ma non la patente. A ottobre 2002 mi scadeva la patente e ho fatto la normale visita per il rinnovo, e mi hanno rinnovato fino a ottobre 2012. Nel 2004 ho avuto il processo dal Giudice di pace di Roma e ho pagato circa 2000.00 euro per non essere menzionato nel casellario giudiziario e stralciare il reato. Nel 2006 ho smarrito la patente e la Questura me la ridata nuova sempre con scadenza 2012. Nel 2007 ho fatto un cambio di residenza e mi hanno mandato a casa il cedolino con il cambio. Nel 2009 ho smarrito la patente questa volta dopo 90 giorni la Questura mi ha detto che dovevo andare a ritirarla in Motorizazzione dato che a loro non risultava niente di ostativo. Alla Motorizazzione mi hanno detto che dovevo andare alla Commissione medico locale per farmi dare il certificato di idoneita' alla guida perche' c'èra un ostativa della Motorizazzione perchè nel 2002 sono stato trovato positivo all'alcool test., la Commissione dopo quattro mesi mi fissa la visita nel frattempo sono stato licenziato dal lavoro perche non avevo piu' la patente. Dopo aver fatto la visita medica mi hanno mandato al centro diagnostico per fare le analisi del caso sia per alcool e le varie droghe con visita psichiatrica e test del disturbo della personalità che mi è costato oltre 400,00 euro. Dopo aver finito tutto circa 5 mesi mi hanno rilasciato un certificato medico idoneo alla guida con assenza di disturbi psicologigi e toxicologigi negativi solo che il certificato aveva la validità di sei mesi adesso sto' riaffrontando lo stesso calvario senza poter guidare la macchina e senza lavoro e devo anche pagare le 400 e rotte euro per tutto. Vorrei sapere se tutto questo e' normale considerato che i punti della patente li ho ancora tutti non ho fatto infrazioni se non quella volta del 2002 sono incensurato non ho mai fatto uso di droghe e sono praticamente astemio. La ringrazio della cortesia anticipatamente mi creda e' una tragedia che mi ha portato alla depressione dato che sono un fanatico sostenitore della giustizia.

risposta a "CHIARIMENTI" del 18.04.11

Pensiamo che chiunque andrebbe in depressione con una vicenda come la tua.
Volendo trovare una logica e un senso di giustizia in tutto questo, infatti, è difficile mantenere saldi i propri parametri su cause e effetti del proprio comportamento.
Ti diamo tutto il nostro sostegno morale.

Re: Chiarimenti mi spiace per lei, se è un fanatico sostenito...

Sono Nella stessa situazione del signore di sopra, patente ritirata e restituita nel 2005, con validità fino al 2013, mi reco per il rinnovo ed è tutto Ok, il medico mi fà il certificato di idoneità alla guida, validità 6 mesi che scade a Maggio 2014.

A febbraio mi arriva la lettera con il procedimento ostativo nei miei confronti, quindi niente bollino e invito ad andare alla CML, fisso l'appuntamento, faccio l'esami e sono in attesa della CML.
Negli anni precedenti:
1) sono stato fermato varie volte a posti di blocco, senza mai problemi.
2) ho ricevuto bollino per cambio di residenza
3) ho fatto il foglio per la PATENTE INTERNAZIONALE :) per guidare in Australia

Mi sono consultato con un avvocato che mi ha suggerito di seguire per ora l'iter.

La patente è ancora in mio possesso e con il foglio del medico viaggio ancora con la macchina, dato che non ho ricevuto nessuna raccomandata dalla procura/prefettura/motorizzazione per la riconsegna della patente, ma solo per lo stretto necessario lavorativo.

Mi fortuna è che non è fondamentale per il mio lavoro, ma non voglio rimanere a "piedi", quindi se l'utente qui sopra puo' leggere la mia risposta gradirei sapere come è andata a finire !! Grazie

Chiunque sappia qualcosa o se la redazione sa qualcosa mi farebbe molto piacere sapere qualcosa,certi giorni questa situazione mi fa cadere proprio in depressione.

Re: Chiarimenti

fanatico sostenitore della giustizia? quale? quella che punisce solo chi ha da perdere? quella che proibisce di guidare anche un motorino quando ritirano la patente? quella che punisce un neopatentato come un criminale? in una parola, giustizia di merda

Chiarimenti di nuovo

Forse non mi sono spiegato volevo solo sapere se è retroattiva questa legge e perchè dopo 10 anni. Ho i parametri per ricorrere al giudice. Può la motorizazzione emettere un'ostativa dopo 8 anni dal fatto? grazie

salve, mi è stata ritirata la patente il 9 ottobre 2010 per 6...

salve, mi è stata ritirata la patente il 9 ottobre 2010 per 6 mesi ( durata stabilita dalla prefettura dopo le indagini preliminari per un tasso alcolico di 1,63 ), ora il tempo è scaduto e NON ho ricevuto notifiche di nessun genere. il mio è un caso particolare in quanto la sera stessa del ritiro ho subito una frattura scomposta della clavicola che dopo i 40 gg previsti per la guarigione tadaan!!! sempre rotta: ovvero pseudoartrosi con necessita' di intervento di osteosintesi. All'ospedale di grosseto (rinomato per la lentezza snervante) sono riuscito a farmi operare solamante il 24 marzo. il 23 aprile se tutto va bene mi tolgo il tutore. la mia domanda è : in caso a breve mi dessero le analisi da fare.. risulterebbero tracce di medinali antidolorifici anestetici e quant altro? e in caso comprometterebbero l esito delle specifiche?
grazie tante!

Richiesta consiglio

Ho effettuato le analisi del capello per il rinnovo della patente perché tre anni fa' sono stato fermato e mi e' stata ritirata la patente per guida sotto uso di sostanze "eroina" ed ora ritirando le analisi del capello risulto positivo alla morfina ho già chiesto le contro analisi ma se anche quelle dovessero essere positive cosa devo fare mi presento alla visita o cosa può succedere fatemi sapere al più presto per favore datemi un consiglio su cosa fare

risposta a "RICHIESTA CONSIGLIO" del 20.04.11

La valutazione della positività alla morfina spetta alla commissione medica locale. Se c’è stata una somministrazione di farmaco dietro prescrizione medica (per es. per terapia del dolore) la cml può anche, dietro presentazione della documentazione ed in assenza di altri elementi contrari, dare l’idoneità. Altrimenti la positività orienta verso un consumo di oppiacei a scopo voluttuario e questo determina la non idoneità.

ritiro patente per guida in stato di ebrezza

Buon giorno, volevo sapere una cosa.
Se diciamo 15-20 giorni prima di fare le analisi vado a donare il sangue è possibile che i valori nel sangue si riducano?
ci tengo a precisare che non mi ritengo un bevitore a rischio in quanto bevo si e no una birra a sera, mai super alcolici al massimo vino.
grazie

Ciao

Non è possibile che dei determinati valori del sangue si normalizzino solo perchè siamo stati sottoposti ad un prelievo.
Ad ogni modo,.se bevi solo una birra al giorno,i tuoi valori nel sangue non possono essere assolutamente alterati.

sicuri?

Ma come no?! Scusate..a me dicono che per non avere i valori sballati bisogna smettere completamente di bere, anche un solo goccio di birra, almeno 3 settimane prima!

risposta a "SICURI?" del 05.06.11

Questo tempo che tu hai indicato (3 settimane) fa pensare che ti riferisci alla CDT, la quale si altera quando c’è un consumo eccessivo (più di una birra al giorno ) nelle settimane precedenti.
Se sei una persona sana e se non abusi di alcol bere 1 birra al giorno non altera la tua CDT né appunto gli altri esami del sangue. Ma se hai l’abitudine di abusare di alcol ed è possibile che i tuoi esami siano alterati allora sì, ti conviene non bere assolutamente niente prima di tutto per motivi di salute

Re: ritiro patente per guida in stato di ebrezza

e' successo pure a me', con 2 birre. l importante e' cercare di non superare il bicchiere di vino al giorno!!! x almeno 20 giorni i valori vanno a posto visto la dose modesta di alcol, andra' tutto bene!!! a me' dai 9 mesi di sospensione! la commissione medica me l ha ridotta a 90 giorni, in bocca al lupo!....:-)

80 voglia di comperare un triciclo elettrico!!!

ciao a tutti volevo fare alcune domande,mi hanno ritirato la patente 3 mesi fa con 1,49 di tasso (la mia pena e di 12 mesi) volevo chiedere se e possibile guidare almeno lo scuter??oppure e possibile sperare in un condono a causa del rallentamento delle pratiche a causa dei molteplici sequestri nella mia citta????grazie x l interessamento

transaminasi e trigliceridi alterati

Salve,
Vorrei sapere se con
transaminasi ALT 81 con valore limite del laboratorio 65
triglicerdi 221 valore limite 180

pensate che la commissione mi rinnovi la patente o meno. E` il secondo rinnovo e il CDT e` a 1.1 che dovrebbe essere nella norma.

Grazie infinite

Ritiro della patente

Salve, ieri sera mi hanno ritirato la patante dopo avermi sottoposto al test che è risultato positivo, pari a 1,05 . I carabinieri mi hanno detto di trovare un avvocato e che mi arriverà una comunicazione sul periodo di sospensione, ma non mi hanno fatto alcun verbale, non vi è stato alcun incidente.
Volevo sapere se oltre al periodo di ritiro della patente, mi arriverà anche una multa/verbale.............

certo

Ti arriverà direttamente a casa una notifica della prefettura che ti comunicherà il periodo di sospensione,la data in cui dovrai presentarti in tribunale e l'invito a presentarti alla Commissione medica locale per revisione medica delle patente di guida.

risposta a "RITIRO DELLA PATENTE" del 30.04.11

Con il tasso alcolemico che ti hanno rilevato questo è quello che prevede il Codice della Strada, art.186 “Guida in stato di ebbrezza”.
Tasso Alcolemico compreso fra 0,80 e 1,50 g/l
Sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno
Ammenda da 800 a 3.200 euro
10 punti tolti dalla patente
Non c'è confisca dell'auto
E' possibile l'arresto fino a sei mesi (ma solo in caso di gravi conseguenze causate dall'incidente).
Trattandosi di un reato penale, anmche noi ti consigliamo di rivolgerti ad un avvocato.
Riceverai una comunicazione della Prefettura, nella quale sarà riportato l'esatto importo di multa, periodo di sospensione ecc.
Dovrai poi fare una serie di esami che ti verranno richiesti dalla Commissione Medica Locale della ASL, presso la quale dovrai fare gli accertamenti richiesti per riavere la patente al termine della sospensione.

Ma che iter si deve seguire??

Buon pomeriggio, lo scorso 12 febbraio mi è stata sospesa la patente per alcolemia 0,67 e successiva 0,62. Ho pagato la multa, ho fatto la visita al ser.t., e martedì mi daranno il "certificato" che dovrò portare in prefettura. Mi hanno detto che dovrò rinnovare subito la patente e che nel frattempo circolerò col certificato. Quesiti : - non mi hanno detto che validità avrà la nuova patente; - il rinnovo di cui parlano, visto che ho già superato i test medici, posso farlo in autoscuola?
Grazie mille.

iter scovato

Alla mctc. Grazie. PS: ma per 2 birre doppio malto bevute di sabato, su una 156 che andava a 40 km/h, coi capelli bianchi, ma era proprio necessario questo schifo? mah. forse se mi scopo una 16enne e le metto 1000euro in mano me ne esco meglio. forse se mettevo sotto 4 persone e crepavano, facevo anche la pubblicutà dei jeans e andavo a domenica in. forse la prossima volta che vedo una paletta perdo il controllo del mezzo e dimezzo il palettaro!!!!!!!!!!!!!!!!

che tristezza

Seppur eticamente scorretto concordo! A me è capitato lo stesso e a breve dovrò fare tutti gli esami da portare alla cml.
Quello che contesto è che la legge non è uguale per tutti, perchè il tipo che ha soffiato dopo di me si era fumato l'impossibile, rispondeva a fatica alle domande che gli venivano poste e siccome i cc non avevano il test delle droghe, l'hanno lasciato andare. Io invece che ho bevuto due ceres sono a piedi per tre mesi.
Diciamo bene le cose come stanno, tutto questo non è a scopo prevenzione, bensì a scopo di lucro. E' tutto un grande girotondo, il ritiro patente, la sanzione, i punti che andranno recuperati in una scuola guida, il sequestro dell'auto (carroattrezzi, deposito o peggio ancora asta giudiziaria), prefettura, cml con visite ed esami apagamento, rinnovo annuale con esami sempre tutto a pagamento, per i + sfortunati devono subire anche il penale, ragazzi questa è l'italia.
Non stupiamoci se le aggressioni alle forze dell'ordine sono in continuo aumento.
Per quanto mi riguarda io cerco di prenderla in positivo in vista del fatto che non ho commesso alcun illecito penale rientrando nella prima fascia, anche se è molto fastidioso essere senza patente per tre mesi quando invece c'è in giro tanta gente tossico dipendente che guida tranquillamente perchè nella mia zona esiste solo l'etilometro!!!

sospensione della patente

Buonasera, mi hanno ritirato la patente l' 1 maggio per aver superato il limte di 0,5 di alcolemia, il mio valore è risultato, 0,62-0,65. mi hanno ovviamente preso la patente, fatta la multa di 500,00€ e tolto 10 punti sulla patente. la sospensione come risulta dalla legge sarà dai 3 ai 6 mesi. Considerato che è la prima volta che mi succede, che non ho mai avuto sospensioni della patente, volevo sapere se mi posso aspettare un ritiro di soli 3 mesi. inoltre volevo sapere se il discorso degli esami del sangue è obbligatorio o è a discrezione del prefetto. se è obbligatorio dove è scritto che si devono fare gli esami del sangue.
Grazie mille
DAniele

il prelievo va ripetuto?

Ciao sono stato fermato il 25 aprile 2011,portato in pronto soccorso per il prelievo sangue urine.risultati 0,8 alcolemia e pisitività a sostanza tipo cannabis .
patente sospesa e sono in attesa della comunicazione della prefettura.
Il mio legale dice che il prelievo va ripetuto dopo 20 minuti,ma i viglili dopo il primo mi hanno riportato a casa.Premetto che avevo bevuto per il pranzo di pasquetta e il controllo è avvenuto la sera alle 20.30.Ritengo che il valore di 0.8 sia venuto fuori in quanto ho un fisico esile,57 kg,ma ero assolutamente sobrio tanto che con un grande riflesso ho evitato il frontale con un pazzo che ha invaso la mia corsia.La mancata esecuzione del secondo prelievo può invalidare il verbale e quindi ammorbidire le sanzioni?Qunto ci vorrà per la comunicazione del prefetto?
Grazie di cuore in anticipo per la risposta.

ritiro della patente per alcol

ad agosto mi e stata ritirata la patente per tasso alcolico pari a 1.60 per un anno incautamente sono stato fermato 4 mesi dopo con la patente sequestrata...e di nuovo cn il tasso alcolico questa volta a 1.90 cosa rischio??

quali saqnzioni?

Buongiorno,sono un ragazzo di 34 anni a cui hanno ritirato la patente per tasso alcolemico di 0.8 e presenza di sostanze di tipo cannabis nelle urine.
Mi hanno dato gli articoli 186 e 187 oltre ai due verbali di 500 e 34 euro.Sono trascorsi quasi due settimane dal verbale
e ancora sono in attesa della comunicazione della prefettura.
Avrei bisogno di sapere:
1 quali sono i tempi per la suddetta comunicazione
2 premettendo che in 15 anni di patente non ho avuto mai di questi precedenti,che sono incensurato e che presumibilmente le due sanzioni verranno cumulate,a che cosa vado incontro?
Praticamente m'interessa:mesi di sospensione,sanzione pecuniaria e,ulteriori informazioni importanti.
Ho già incaricato un legale per seguire il caso,ma mi ha detto di attendere la comunicazine del prefetto.
In attesa di una vostra risposta vi saluto codialmente e vi ringrazio per questo servizio che aiuta chi viene lasciato in balia di queste leggi,spesso poco selettive.

risposta a "QUALI SANZIONI?" del 09.05.11

1 non esiste un tempo standard, ma è legato a quanto lavoro arretrato hanno gli uffici che si occupano delle pratiche e delle sospensioni delle patenti.
2 Art. 187/1°C.d.S.
Accertamento stato di alterazione psico-fisica da stupefacenti
Ammenda da € 1.500 a € 6.000 e arresto da 6 mesi a 1 anno
Sospensione patente da 6 mesi a 1 anno
Decurtazione 10 punti
Ritiro patente o certificato di idoneità alla guida (C.I.G.)
Sequestro amministrativo del veicolo.
Per i conducenti a cui viene applicato anche l'articolo 186 bis, le pene sono aumentate da un terzo alla metà.

Alterazione test alcolemico da farmaci per la pressione e il ...

Salve, sono una donna di 50 anni e mi hanno appena ritirato la patente con 1,1 di tasso alcolemico. E la prima volta. Ero appena uscita da un ristorante, di sera, dove avevo bevuto 1 bottiglia di vino insieme a mio marito. Avevamo anche bevuto un aperitivo, un campari. Il tasso di mio marito è risultato solamente 0,3. Devo ammettere che il vino era di pessima qualità e non l'ho digerito per tutta la notte e che mio marito aveva mangiato di più. Poichè prendo da tempo antenololo per la pressione (25 mg) e Ezetimibe/simvastatina (10+10 mg) per il colesterolo e le mie analisi del sangue al momento sono buone (leggermente alta la GPT 35 e la YGT 35), avrei 3 domande:
- possibile che i valori alti del test siano dovuti alle medicine ?
- quando dovrò fare gli esami, potrebbero essere alterati dai medicinali?
- il mio avvocato mi ha detto che non dovrò pagare la multa ma la cauzione per via del reato penale ? E' vero ?
Grazie 1000

ciao

I medicinali che prendi non interferiscono con il test dell'etilometro,possono però sovraccaricare il fegato alterando le transaminasi e la gamma gt.Quando fai la visita alla Commissione medica locale,fai presente ai medici che assumi dei farmaci contro l'ipercolesterolemia.
Per il resto credo che il tuo avvocato sia poco informato di come stanno realmente le cose dato che con il tasso alcolemico che ti è stato riscontrato,il codice della strada:

-Multa da 800 a 3200 euro
-Sospensione della patente per un periodo compreso tra 6 mesi e un anno
-Arresto fino a 6 mesi (Solo a seguito di gravissime conseguenze dovute ad incidente stradale).

grazie, ancora 1 domanda....

La variabilità da 6 mesi a 1 anno, 800 euro o 3200 verrà calcolata in esatta proporzione al tasso alcolico che mi hanno trovato nel range di 0,8 e 1,5 ? Oppure la commissione può fare valutazioni differenti come ad esempio che non sono una ragazza etc. etc.

No...

Per il periodo di sospensione all'inizio sarà la prefettura a dire per quanto tempo dovrai restare senza patente,poi spetterà al Giudice decidere se prolungare o meno la sospensione.
Per quanto riguarda la pena pecuniaria è sempre il Giudice che decide,tenendo conto di vari fattori.( incidente con torto,recidività ecc ecc..) L'età non centra nulla...

....

se ti riferivi agli accertamenti medici,so che alcune commissioni mediche tengono conto anche dell'età. Ovviamente,nel dare un giudizio, con una persona di 19 anni viene usata una cautela maggiore che non con una persona di 50 anni.
Poi ovviemente,in entrambi i casi,le analisi devono andar bene e non essere alterate altrimenti non si è idonei e basta.

risposta a "CIAO" del 17.05.11

Entriamo anche noi brevemente nella discussione in corso.
Quello che ha risposto il lettore è corretto: possiamo aggiungere che i farmaci non hanno interferito sul valore dell’alcolemia ma la differenza tra te e tuo marito è legata sicuramente al fatto che la donna ha una ridotta capacità di metabolismo dell’alcol rispetto all’uomo: circa la metà. Questo significa che a parità di quantità di alcol assunta l’alcolemia della donna sarà doppia di quella dell’uomo.  Lo stomaco pieno o vuoto è un altro fattore che fa la differenza. Avevate mangiato tutti e due ma se lo stomaco di tuo marito era particolarmente pieno l’assorbimento dell’alcol potrebbe essere stato rallentato

esami ?

graize ancora, ho letto sotto l'elenco degli esami che mi richiederanno. Potete darmi indicazioni sui valori che vanno bene ?

esami del sangue

salve,
mi è stata ritirata la patente x 3 mesi (0.68 e 0.65 alla seconda soffiata) circa due mesi fa e devo fare gli esami del sangue il 30 maggio. Dal 8 maggio non tocco più alcolici (bevevo una birra da 0.33 quasi tutti i giorni). Avevo fatto in data 29 aprile esami del sangue di routine x i fatti miei, dove tutti i valori risultavano nella norma. Vi chiedo: oltre al cdt ed altri dati richiesti dalla commissione x accertare l'abuso di alcolici nel fegato, ve ne sono altri che posso guardare negli esiti degli esami che ho fatto il 29 aprile x rendermi conto anticipatamente se sono a posto o meno, giusto x stare tranquillo? tipo che so, l'ematocrito, MHC, MCHC? non essendo un medico, non ci capisco proprio nulla di nulla
Grazie mille.

esami del sangue

sono sempre quello di sopra, mi sono accorto che alcuni valori che richiedono in commissione ce li ho menzionati negli esami che ho fatto precedentemente ovvero:
trigliceridi 53 (<180)
ast 21 (<38)
alt 21 (<63)
gamma gt 23 (8-61)

sono valori nella norma giusto? grazie ancora e scusate il disturbo

esami del sangue

Solitamente viene richiesto Emocromo completo,transaminasi,gammaGT,CDT,trigliceridi.
Gli esami che hai riportato poco sopra sono ampiamente nella norma e se dici di bere una sola birra al giorno puoi stare assolutamente tranquillo anche per quanto riguarda il test del CDT.
Ciao e auguroni ^_^

In quanto tempo il prefetto deve pronunciarsi?

Ciao, qualcuno sa dirmi con esattezza quanto tempo ha a disposizione il prefetto per pronunciarsi all'istanza che presenterò domani mattina???
Spiego meglio, il 24 aprile mi veniva contestato un 186 cds con tasso alcomelico 0,78, solita procedura, ritiro patente, 500 euro di multa e 10 punti patente.
Fortunatamente ad oggi non ho ricevuto alcuna notifica dalla prefettura, pertanto domani presento istanza per riavere la patente senza che venga emessa alcuna ordinanza di sospensione. A conti fatti, se dovesse andare tutto per il verso giusto, evito tutte le visite alla cml con i rinnovi annuali (che non è poco) e in più invece che tre mesi dovrei rivederla prima questa benedetta patente.
Sottolineo che non sono un bevitore, non sono recidivo e non ho commesso nessun illecito penale.
La domanda è: entro quanto tempo devono ridarmi la patente????
Grazie a tutti

no no...

Mi spiace ma ti sbagli!!
Ti auguro di no ma se la Prefettura,pur di crearti un grattacapo,fa una segnalazione alla motorizzazione,questi ultimi ti mandano alla commissione medica locale al volo!!
Ed è già successo credimi!!

speriamo di no!!!

sinceramente con l'avvocato non ho neanche affrontato il discorso dell'eventuale CML, in quanto se viene accolta la mia istanza mi ridanno la patente, quindi in mancanza della sospensione, la patente per me è come se fosse stata ritirata in via cautelare perchè lo prevede il 186 cds.
A sto punto mi sorge un ulteriore dubbio, diamo per buono che l'istanza venga accolta, la patente me la ridanno in pochi giorni, poi se vogliono mandarmi alla CML va bene ma intanto guido, poi se risulterò non idoneo me la possono sospendere, GIUSTO???

ritiro patente abuso alcool aiuto

Salve ieri notte mi hanno sequestrato patente perchè ero ubriaco all guida, mi hanno fatto soffiare due volte è uscito 1,26 tutte e due volte .
Vorrei sapere tra quanto mi chiamano la prefettura, o mi mandano una lettera non ho capito, poi nn sn un che beve molto ogni tanto un bicchiere di vino o una birra.

Poi una volta che mi chiamano dovrei fare appuntamenti per analisi delle urine?

Se escono pulite in quanto me la ridanno la patente?

Grazie se potete aiutarmi

risposta a "RITIRO PATENTE ABUSO ALCOL AIUTO" del 22.05.11

Andiamo per ordine.
Con il tasso alcolemico rilevato questo è quello che prevede il Codice della Strada.
Sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno
Ammenda da 800 a 3.200 euro
10 punti tolti dalla patente
Non c'è confisca dell'auto
E' possibile l'arresto fino a sei mesi (ma solo in caso di gravi conseguenze causate dall'incidente).
Tra un po' riceverai una comunicazione della Prefettura con tutto quello che dovrai fare (multa, punti ecc.)
Poi dovrai fare tutti gli accertamenti sui consumi di alcol in Commissione Medica Locale.
Infine, al termine della sospensione, se tutto và bene, riavrai la patente. Ma non prima di sei mesi/un anno.

....

Verrai invitato a partecipare all'asta.
Quindi se vinci l'asta,potrai tornare in possesso della tua auto.
Per farla breve.....oltre al danno pure la beffa.

da leggere x tt questo e quello che mi è successo

salve sono uno dei tanti che un'anno fa ho avuto un incidente con la mia auto in stato di ebrezza tasso 2,02(auto nuova).adesso è passato un'anno, sono andato alla commissione medica con esami del sangue perfetti tt i valori nella norma, e nn ho avuto l'idonieta alla guida x riavere la patente, mi hanno mandato in ospeda e devo aspettare ancora 2 mesi x fare questa visita,(visita specialistica x idonietà alla guida). in + tramite avvocato sto provando ad recuperarmi l'auto dovendo fare tramite art. 120/10,lavori socialmente utili, archiviare verbale e recupero auto. adesso chiedo ce qualcuno che è riuscito a recuperare la vettura co questa prassi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! se si rispondetemi grazie

Esami ritiro patente

Buonasera, scrivo qui perchè mi sembra l'unico forum che affronta il discorso in maniera seria e approfondita.
Sono uno dei tanti sfortunati beccati post cena a casa di un amico per la sua nuova casa, 0,87 il tasso con ciò che ne consegue.
ho fatto le analisi per proporre ricorso al giudice di pace con alcune motivazioni, ma al di là di ciò volevo solo un parere sulle mie analisi anche se a leggerle sembrano nei parametri dato che il 09/06 ho l'incontro con la commissione:
alcolemia 1 mg/dl (0-50)
got (ast) 20 U/l (0-37)
gpt (ALT) 17 (0-40)
gamma gt 12 (8-61)
fosfatasi alcalina 64 (40-129)
colinesterasi 9.689 (4.300-13.000)albumina 56,4 (54-66)
alfa 1 globuline 2,9 (1,8-3,4)
alfa 2 globuline 10,6 (8,2-13)
beta globuline 12 (9-14,5)
gamma globuline 18,1 (11-19)
rapporto albumina/globuline 1,29 (1,10-2,40)
leucociti 4,3 (4-10)
eritrociti 4,67 (3,9-6,1)
emoglobina 13,7 (12-18)
ematocrito 39,8 (37-51)
volume corp medio 85 (80-95)
contenuto hb medio 29,4 (27-34)
concentrazione hb media 34,5 (32-36)
RDW 13,3 (11-16)
conta piastrine 219 (140-440)
neutrofili 55,6 (40-74)
monociti 8,7 (3-12)
linfociti 33,3 (19-48)
eosinofili 1,9 (0-6)
basofili 0,5 (0-2)
neutrofili# 2,40 (1,80-7)
monociti# 0,38 (0,10-0,80)
linfociti# 1,44 (1-4,80)
eosinofili# 0,08 (0-0,45)
basofili# 0,02 (0-0,20)
Questo è il mio papiro, c'è qualcosa di cui mi dovrei preoccupare?
Grazie

strano

strano che manchi la cosa più richiesta dalle CML,quella più attendibile quando si deve valutare un soggetto sottoposto a revisione medica della patente,ovvero la famigerata Transferrina Carboidrato Carente (CDT)...per il resto tutti i valori sono ampiamente nella norma e puoi stare tranquillo.

notifica non chiara o provvisoria?

buongiorno,
sono risultato positivo al test alcolemico(0.8) e a quello relativo a sostanza tipo cannabis alla fine di aprile.
Ho ricevuto a distanza di un mese la notifica dalla prefettura,consegnatami a mano dai vigili,che parla di 14 mesi di sospensione e chiede di sottopormi a visita presso c.m.l. nei 60gg precedenti la scadenza della sospensione.
Inoltre dice che è ammessa opposizione al Giudice di Pace entro 30gg.
Volevo sapere come mai nella notifica non c'è traccia di ammenda pecuniaria(ho solo pagato il verbale 500 +39 euro relativo al 186 e 187)?
Alla C.m.l. devo andare previa prenotazione?
In caso di ricorso ho qualche possibilità di avere una riduzione?
Non sono recidivo e non ho causato incidente con danni ,ma solo l'uscita di strada della mia auto.
Grazie per la disponibilità

....

Sarà il Giudice,quando sosterrai il processo,a decidere se prolungare il periodo di sospensione della patente e quanto dovrai pagare di multa.Quindi oltre a quei 500+39 euro,ne arriveranno sicuramente degli altri.(Calcola che con tasso di 0.8 la multa può arrivare fino a 2000 euro+decurtazione di 10 punti dalla patente)
Alla Commissione medica locale devi andarci previa prenotazione. Sappi che i tempi di attesa si aggirano dai 3 ai 6 mesi...quindi fatti due conti se non vuoi arrivare alla fine della sospensione della patente senza poter guidare perchè non hai ancora fatto la visita.
Per quanto riguarda il ricorso,non credo ci siano gli estremi per poterlo fare dato che sei stato fermato alla guida di un veicolo mentre eri in stato di ebrezza alcolica e positivo alle droghe leggere. Quindi è praticamente impossibile che te lo accettino.

altra domanda

Grazie per le risposte.Volevo sapere adesso quando conoscerò la pena e la sanzione definitiva anche per poter prenotare le analisi.I dieci punti mi sono già stati decurtati.Esiste il rischio che i 14 mesi siano maggiorati dal giudice?
Le analisi da prenotare quando mi saranno comunicate?
Grazie per la disponibilità

ciao...

La visita alla commissione medica locale va prenotata entro 60 giorni dal ricevimento della notifica.Poi alla cml ti sarà detto quando presentarti e quali analisi portare.
Per il resto,dovrai andare obbligatoriamente da un'avvocato,se non l'hai già fatto e penserà lui a tutto.

risposta ad "ALTRA DOMANDA" del 30.05.11

Ti verrà inviata una comunicazione che contiene le informazioni che ci chiedi, con tempi che non è possibile stabilire a priori.
Il giudice può aumentare il periodo di sospensione della patente.
Per le analisi devi informarti presso la Commissione medica Locale che ti indicherà quali esami devi fare e dove farli.

Re: risposta ad "ALTRA DOMANDA" del 30.05.11

Salve, è possibile che l'anno scorso ho sostenuto l'esame del capello per riprendere la mia patente, tutto ok, la patente mi è stata ridata per un anno, chiesi all'epoca, se fosse obbligatorio rifare il capello o semplicemente le urine, visti i costi esagerati dell'esame del capello, in più faccio un lavoro impiegatizio al contatto con il pubblico dove non è che sia molto tollerato una capigliatura troppo lunga.
oggi ad un mese dalla scadenza, vengo a sapere che devo fare di nuovo il capello "PER FORZA", esiste qualche metodo x oppormi a questo abuso? non posso richiedere ad esempio un periodo di "osservazione" di quanto vogliono loro con esami delle urine periodici e a sorpresa? o sono obbligato e condannato ad aspettare altri 6 mesi che mi si allunghino i capelli?
grazie è importentissimo per me

Decurtazione punti in seguito a ritiro art 186

Salve, a un anno dal ritiro della patente, dopo aver superato sia l'iter di rinnovo per 6 mesi che quello per 1 anno, non mi hanno decurtato i 10 punti previsti (mi sono informato all'apposito numero telefonico). C'è speranza che a questo punto non li decurtino più? Non ho nemmeno ancora ricevuto notizie dal magistrato, al punto che il mio avvocato spera nella prescrizione. Su quest'ultimo punto credo poco (non era nemmeno sicuro dei termini di durata) e pazienza, pagherò... ma per i punti? Grazie.

Pagine

Aggiungi un nuovo commento