Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 53409 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: altro

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Perdita un giorno di affido metadone

Buongiorno mi chiamo Davide, sono un nuovo utente prendo la terapia da poco più di un anno ora prendo20(4ml) e sto scalando perché anche se mi permette di vivere normalmente non mi sento "libero" e visto che ho già vari problemi legali per casini che ho fatto ho in piano di rimpossessarmi della mia vita. Praticamente ho poggiato una boccetta aperta sul davanzale del bagno vicino alla finestra e sono uscito per vedere chi avesse suonato al campanello, la finestra era aperta anche se socchiusa ha fatto corrente e si è rovesciato sopra un asciugamano. Io prendo l'affido ogni martedì, solo che non ho già quello di domani, é la prima volta che mi capita risolvo qualcosa se domani vado al sert e poi dopodomani martedì prendo l'affido per la settimana. Saluti e grazie!

Risposta:

 

Forse la mia risposta la leggerai troppo tardi e quindi non ti sarà utile.

Sinceramente non ho compreso quello che hai pensato di fare. In ogni caso penso che dovresti raccontare al medico del sert quello che ti è successo. Lui potrebbe decidere di darti di nuovo il farmaco in seguito alla tua dichiarazione, magari scritta. Oppure potrebbe chiederti di fare una denuncia alle forze dell’ordfine allo scopo di consegnarti di nuovo il farmaco perduto. Naturalmente solo se vai al sertr il giorno in cui il metadone di manca. Se ci vai quando i giorni dell’affido sono già finiti, non potrebbe fare niente.

Si tratta solo di un mio parere personale ( e della mia esperienza), non mi risulta che ci sia un regolamento preciso che regolarizzi la situazione.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info


Domanda: È normale che non si rizza con 180mg di metadone?

Volevo chiedere appunto ad un medico se c’è se con la mia terapia del sert è normale che non si rizza ma per nulla proprio. La terapia consiste nel 180mg metadone cioè 36 ml perché concentrato al 5%, due tregretol, 3 tavor, 3 daparox, 1 halcion. Premetto che il metadone bevo 80 alle 7 del mattino al sert il resto lo porto in affido per la sera per coprirmi di notte. Ecco volevo gentilmente sapere se scalando la terapia con il tempo il mio coso cominci a fare il suo dovere.

Risposta:

 In corso di una terapia come quella che stai facendo tu, un problema di erezione è molto frequente. Non si tratta solo del metadone, ma dell’insieme dei farmaci. Le cose torneranno a posto sono in caso di riduzione della terapia stessa.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Domanda: Laroxyl per emicrania: donazione sangue e porto d'armi

Soffrendo di emicranie, come profilassi prendo laroxyl (8-9 gocce). In queste condizioni, è possibile donare il sangue (vorrei iniziare a donare). Inoltre, tale prescrizione potrebbe impedirmi in futuro di ottenere il porto d'armi uso sportivo. Ribadisco che il laroxyl viene usato solo per ridurre le emicranie, non come antidepressivo.

Risposta:

 

Purtroppo, non sappiamo risponderti con esattezza né alla prima né alla seconda. Per la seconda supponiamo che tu possa produrre una certificazione da parte di chi ti prescrive il farmaco


Domanda: Cancellazione segnalazioni centro dati interforze.

Salve, vorrei alcuni chiarimenti sulla procedura di cancellazione dei dati di avvenute segnalazioni ex art. 75, dall'archivio dati interforze. Ho richiesto la cancellazione dei dati, mediante aggiornamento della mia posizione (Doppia segnalazione ex art 75 a distanza di anni l'una dall'altra e la seconda avvenuta nel 2011). In tal senso ho inviato apposita raccomandata presso l'ufficio contenzioso giudiziario del Ministero dell'Interno a cui ho ricevuto risposta mediante lettera in cui risultava scritto che la mia posizione, in seguito alla valutazione della mia domanda, era stata correttamente aggiornata. Questo cosa vuol, dire? che quando mi fermano per i controlli in macchina di rito, accedendo al database "cruscotto" non risulterà alcunchè a mio carico? Grazie per la cortese risposta.

Risposta:

 Ciao! non siamo in grado di rispondere alla tua domanda in quanto non abbiamo accesso alla banca dati delle forze di polizie e non ne conosciamo la modalità operativa

Domanda: Salve ho ricevuto art 75 pwr uso lersonale per la prima volta presso un evento sportivo. Io lavoro sulle navi da crociera posso avere problemi per il rilascio del visto americano lavorativo?

Posso avere problemi anche cn il casellario giudiziaro?

Risposta:

 Salve a te! trattandosi di un procedimento amministrativo non risulterà nel casellario giudiziario e quindi non avrai problemi per il rilascio del visto

Domanda: Pregabalin in concomitanza all ossicodone

Ciao. Prendo Oxycontinn 40mg x 2 a volte 3 al giorno x un forte dolore neuropatico a gamba e piede, dopo visita neurologica mi è stato consigliato Pregabalin (lyrica) devo dire, a quanto letto, e quanto confermato dal mio med. di base, davvero a basse dosi inizio da 25mg per arruvare ad un max di 75mg. Mi chiedevo se è meglio continuare con l oxycontin o s ebuttarmi anche quest alta "sostanza" in circolo... ex TD, invischiato fi nuovo con oppiace aimè questa volta per dolori seri...

Risposta:

 

Caro lettore, non entro in merito alla terapia del dolore che ti è stata prescritta. Immagino che chi lo ha fatto sa bene quello che fa e conosce bene la tua situazione. Io penso che la cosa migliore da fare sia decidere in base a come stai. Se uno dei due farmaci o tuttie due ti fanno stare meglio, penso che la cosa migliore da fare sia prenderli. Penso che sia il male minore. Il male minore è, in pratica, la scelta che si fa sempre in medicina.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info


Domanda: Sono riuscita a togliere una scatola al giorno di depalgos ,possibile 2 al giorno non riesco ed ho crisi d astinenza ,che faccio ???

Risposta:

 

Se riesci a non utilizzarlo più, potresti chiedere aiuto al tuo medico curante, spiegandogli cosa ti è successo, e lui potrebbe consigliarti dei farmaci per controllare i sintomi. Se invece dovessi ricominciare ad assumere il farmaco allora ti consiglio di chiedere aiuto al medico del serd.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info


Domanda: Muscoril in astinenza

Buongiorno ho smesso con il suboxone 2 settimane fa, 4 giorni fa ho iniziato a prendere muscoril perché sono partita per una vacanza, da ieri sera continuo ad andare in bagno a fare acqua, nel bugiardino ho letto che può provocarla, ieri sera nn l’ho preso, secondo voi può essere il muscoril? Fin’ora stavo bene con la pancia, e quando passerà?

Risposta:

 Scusaci per il ritardo, immagino che a questo punto tu abbia smesso e che tutto sia passato…..

Domanda: è anni che mi faccio 24mg in via endovenosa se scalo e smetto quanto durerà l'astinenza?

Risposta:

 

Intendi di buprenorfina?. Dipende da come effettui lo scalaggio, che non puoi fare per via ev. Devi farti seguire.

Laura Calviani, medico sostanze.info

Domanda: Ho sofferto qualche volta di cistite e da quando l'ho avuta noto che tutto lo stress mi si accumula nel basso ventre.

Quando sono stressata o vicino al ciclo sento un senso di pesantezza al basso ventre e anche un senso di non aver svuotato completamente la vescica ma senza dolori e passa da solo poi. È una cosa normale dovuta alle cistiti passate o può essere sintomo di cose più gravi? Possono c entrare anche i rapporti non protetti verso fine ciclo? Con gli esami del sangue potrebbe venir fuori qualcosa riguardo a questi sintomi o ci vogliono quelli di routine delle urine? O più specifici dall'urologo?

Risposta:

 Ciao, ci dispiace, ma non siamo specialisti adatti alla tua domanda.

Condividi contenuti